Flash news del
11/09/2019

Partenariato pubblico-privato (PPP), trasmissione informazioni per monitoraggio progetti

La Circolare 10/07/2019 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, pubblicata sulla G.U. 24/08/2019, n. 198, reca modalità e termini per la comunicazione delle informazioni relative al partenariato pubblico-privato, che sostituiscono quelle di cui alla precedente Circolare del 2009.

La Circ. P.C.M. 10/07/2019 è stata emanata in attuazione dell’art. 44 del D.L. 248/2007 (convertito in legge dalla L. 31/2008), il quale al comma 1-bis prevede che le stazioni appaltanti - allo scopo di consentire di monitorarne l’impatto sul debito pubblico - siano tenute a comunicare all'Unità tecnica finanza di progetto della Presidenza del Consiglio dei Ministri le informazioni relative alle operazioni di partenariato pubblico-privato(PPP) avviate da pubbliche amministrazioni e ricadenti nelle tipologie indicate dalla Decisione Eurostat 11/02/2004.
L’obbligo di procedere alla comunicazione delle informazioni relative alle operazioni di partenariato pubblico-privato è peraltro ribadito anche dall’art. 3 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, lettera eee).
La Circolare in oggetto sostituisce la precedente Circ. P.C.M. 27/03/2009.

CONTRATTI OGGETTO DI COMUNICAZIONE - I contratti di partenariato pubblico privato oggetto dell’obbligo di comunicazione sono i seguenti:
- contratti di cui all’art. 180 del D. Leg.vo 50/2016, comma 8 (finanza di progetto; concessione di costruzione e gestione; concessione di servizi; locazione finanziaria di opere pubbliche; contratto di disponibilità; qualunque altra procedura di realizzazione in partenariato di opere o servizi che presentino le caratteristiche indicate dal menzionato art. 180 del D. Leg.vo 50/2016);
- contratti di concessione affidati ai sensi della normativa previgente (artt. 144 e 153 del D. Leg.vo 163/2006; artt. 20 e 37-bis della L. 109/1994), se novellati da atti aggiuntivi adottati a partire dal 2016 e non ancora trasmessi al Dipartimento per la politica economica della Presidenza del Consiglio;
- ulteriori operazioni in PPP, ivi compresa la costituzione di società miste, aventi le caratteristiche indicate dalla Decisione Eurostat 11/02/2004 (si veda il paragrafo 1 della Circ. P.C.M. 10/07/2019).

TERMINI PER LA COMUNICAZIONE - I dati e i documenti concernenti le operazioni di partenariato pubblico-privato (PPP) oggetto di comunicazione - puntualmente indicati al paragrafo 4 della Circ. P.C.M. 10/07/2019 - devono essere trasmessi entro 30 giorni dalla stipula del contratto, con le modalità indicate al paragrafo 5 della Circ. P.C.M. 10/07/2019.

Dalla redazione