FAST FIND : NN12338

D. Min. Interno 22/04/2013, n. 66

Regolamento recante norme per la ripartizione dell'incentivo economico, di cui all'articolo 92, comma 5, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, al personale del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile.
Scarica il pdf completo
960914 969784
[Premessa]



IL MINISTRO DELL’INTERNO


Visto l’art. 92, comma 5, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 R, e successive modificazioni, recante «Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE», che prevede la ripartizione di un incentivo proporzionale all’importo posto a base di gara di un’opera o di un lavoro, individuando tra l’altro, i soggetti destinatari di tale forma di incentivazione, nonché rimettendo alla contrattazione decen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969785
Art. 1. - Obiettivi

1. Il presente regolamento è adottato ai sensi dell’art. 92, comma 5, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modificazioni, di se

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969786
Art. 2. - Campo di applicazione

1. Le somme di cui all’art. 92, comma 5, del codice, sono costituite da una percentuale dell’importo posto a base di gara dei lavori, graduata come meglio indicato nei successivi articoli.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969787
Art. 3. - Costituzione e accantonamento dell’incentivo

1. Per i progetti di cui all’art. 2 del presente regolamento, per i quali siano eseguite le previste prestazioni professionali, l’incentivo è calcolato nel limite massimo previsto dalle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969788
Art. 4. - Individuazione del personale

1. Gli affidamenti delle attività di cui al comma 5, dell’art. 92 del codice sono effettuati dal dirigente dell’ufficio attuatore dell’intervento, preposto alla struttura competente, o da altro dirigente da lui delegato, garantendo una opportuna rotazione e tenendo conto delle professionalità presenti nell’ufficio.

2. Lo stesso dirigente può, con proprio provvedimento motivato, modificare o revocare l’incarico in ogni momento, sentito il responsabile del procedimento. Con il medesimo provvedimento il dirigente accerta l’attività svolta fino a quel momento dal soggetto incaricato e stabilisce l’attribuzione della quota di incentivo spettante, in correlazione al lavor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969789
Art. 5. - Determinazione dell’ incentivo

1. La ripartizione dell’incentivo è operata dal dirigente di cui all’art. 4, comma 1, del presente regolamento.

2. La percentuale, da applicare all’importo posto a base di gara

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969790
Art. 6. - Ripartizione dell’incentivo

1. L’incentivo determinato in applicazione degli articoli 4 e 5 del presente regolamento è ripartito per ogni singola opera o lavoro secondo le percentuali indicate nelle tabelle allegate che fanno parte integrante del presente regolamento.

2. Per i progetti di importo superiore ad euro un milione è possibile attribuire una maggiorazione dell’incentivo, fino a raggiungere il massimo stabilito, qualora venga attestata dal responsabile del procedimento almeno una delle ipotesi di complessità di seguito indicate:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969791
Art. 7. - Penalità per errori od omissioni progettuali

1. Qualora durante l’esecuzione di lavori relativi a progetti esecutivi redatti dal personale i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969792
Art. 8. - Disposizioni finali

1. La corresponsione dell’incentivo è effettuata dal dirigente preposto alla struttura competente per la realizzazione dei lavori pubblici, d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
960914 969793
ALLEGATO - TABELLE DI SUDDIVISIONE DELL'INCENTIVO (Articolo 6, comma 1)

Suddivisione dell'incentivo individuato all'articolo 5 (valore posto pari a 100%) tra le diverse fasi funzionali del procedimento e tra le diverse figure professionali del procedimento di realizzazione dell'opera pubblica.



TABELLA A1 - SUDDIVISIONE DELL'INCENTIVO TRA LE DIVERSE FIGURE PROFESSIONALI


Figure professionali e/o funzioni (art. 4, comma 4)

Percentuale dell’incentivo

a) Responsabile del Procedimento e i suoi collaboratori tecnici

10% di cui:

9% al responsabile del procedimento

1% alle figure professionali interne che collaborano all'espletamento della funzione del Responsabile del Procedimento.

b) incaricato dell'ideazione e del coordinamento generale

3%

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Compensazione prezzi dei materiali
  • Appalti e contratti pubblici

Compensazione dei prezzi dei materiali da costruzione

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Costo del lavoro nei contratti pubblici: tabelle ministeriali e giurisprudenza

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Professioni
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Pagamenti, penali, interessi e tracciabilità nei contratti pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Offerte anomale

Offerte anomale nelle gare pubbliche, determinazione e verifica

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Soglie normativa comunitaria

Procedure di scelta del contraente e criteri di aggiudicazione dei contratti pubblici

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro