FAST FIND : NW3318

Ultimo aggiornamento
11/09/2019

Obblighi di pubblicazione e trasmissione di dati relativi ad appalti e contratti pubblici

QUADRO GENERALE NORMATIVO DI RIFERIMENTO (Norme che prevedono obblighi di pubblicazione; Norme che prevedono obblighi di trasmissione/comunicazione; Ambito di applicazione e casi particolari) - OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE (Obblighi di pubblicazione previsti dalla Legge anticorruzione (L. 190/2012); Obblighi di pubblicazione previsti dal Codice appalti (D. Leg.vo 50/2016); Obblighi di pubblicazione previsti dal Decreto trasparenza (D. Leg.vo 33/2013)) - OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E TRASMISSIONE (Sintesi degli obblighi; Trasmissione dei dati all’ANAC; Pubblicazione su sito MIT) - VIGILANZA E SANZIONI - DATA DI PUBBLICAZIONE ED EFFETTI GIURIDICI - TABELLE RIEPILOGATIVE STRUTTURA SEZIONE SITO “AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE” (Sottosezione di primo livello “Bandi di gara e contratti”; Sottosezione di primo livello “Opere pubbliche”).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
952172 5810148
QUADRO GENERALE NORMATIVO DI RIFERIMENTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810149
Norme che prevedono obblighi di pubblicazione

Ai sensi dell’art. 37 del D. Leg.vo 33/2013 (c.d. “Decreto trasparenza”) le pubbliche amministrazioni e le stazioni appaltanti - fermi restando eventuali ulteriori obblighi di pubblicità legale - son

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810150
Norme che prevedono obblighi di trasmissione/comunicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810151
Ambito di applicazione e casi particolari
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810152
Procedimenti interessati dagli obblighi

Gli obblighi di pubblicazione qui commentati vanno riferiti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810153
Incarichi conferiti a dipendenti pubblici

Laddove le stazioni appaltanti conferiscano incarichi (generalmente incarichi tecnici quali progettazione, direzione lavor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810154
Servizi intellettuali

Quanto agli incarichi relativi a servizi anche intellettuali il cui affidamento è preceduto dallo svolgimento di una procedura di appalto disciplinata dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810155
Consulenze legali e patrocinio

Nel caso in cui siano attribuiti ad un professionista uno o più incarichi per la difesa e la rappresentanza dell’ente in relazione a singole controversie, trattasi di incarichi di patrocinio legale che possono essere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810156
OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810157
Obblighi di pubblicazione previsti dalla Legge anticorruzione (L. 190/2012)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810158
Dati che devono essere pubblicati

Ai sensi dell’art. 1 della L. 190/2012, comma 32, in combinato disposto con la Delib. ANAC 20/01/2016, n. 39 (che ne reca le disposizioni di dettaglio e attuative) con riferimento ai procedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi, le stazioni appaltanti sono in ogni caso tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali una serie di informazioni, come da tabella sotto riportata (art. 4 della Delib. ANAC 39/2016).


DATO

DESCRIZIONE

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810159
Soggetti tenuti alla pubblicazione

Tenuti all’adempimento degli obblighi in questione sono i seguenti soggetti (art. 1 della L. 190/2012, comma 34, in combinato disposto con l’art. 2-bis del D. Leg.vo 33/2013):

- amministrazioni di cui all’art. 1 del D. Leg.vo 50/2016, comma 2, ivi comprese le autorità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810160
Procedure interessate dagli obblighi di pubblicazione

Interessati dagli obblighi di pubblicazione sono i procedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810161
Chi si occupa della pubblicazione e chi controlla

Ai sensi dell’art. 5 della Delib. ANAC 39/2016, le amministrazioni e gli enti individuano il soggetto, o i soggetti, tenuti alla elaborazione e alla pubblicazione delle informazioni di cui all’art. 1, comma 32, della l. 190/2012, indicandolo nel PTPCT (Piano triennale per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810162
Pubblicazione di tabelle riassuntive

Entro il 31 gennaio di ogni anno, le amministrazioni e gli enti pubblicano in tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in formato digitale standard aperto, le informazioni oggetto degli obblighi qui in commento riferite:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810163
Dove effettuare la pubblicazione

La pubblicazione deve avvenire nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito internet istituzion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810164
Come effettuare la pubblicazione

I dati di cui all’articolo precedente devono essere pubblicati in formato standard aperto XML, secondo gli schemi XSD definiti nelle “Specific

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810165
Durata della pubblicazione

I dati devono essere mantenuti per un periodo di 5 anni decorrenti dal primo gennaio dell’anno successivo a q

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810166
Risposte a FAC dell’ANAC in tema di pubblicazione informazioni su contratti pubblici e trasmissione all’ANAC

L’ANAC ha reso disponibile un’ampia sezione di risposte a FAQ, articolata in tre sezioni: aspetti di carattere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810167
Obblighi di pubblicazione previsti dal Codice appalti (D. Leg.vo 50/2016)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810168
Dati che devono essere pubblicati

Ai sensi dell’art. 29 del D. Leg.vo 50/2016, sono oggetto di pubblicazione tutti gli atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori N8 relativi a:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810169
Comunicazione provvedimenti di ammissione ed esclusione

Non sono più oggetto di obbligo di pubblicazione i provvedimenti che determinano le esclusioni dalla procedura di affidamento e le ammissioni ad essa all’esito della valutazione dei requisiti soggettivi, economico-finanziari e tecnico-professionali.

Infatti, con modifica all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810170
Modalità di pubblicazione

Gli atti sopra indicati devono essere:

- pubblicati e aggiornati sul profilo del committente (cioè sul sito internet dell’ente), nella sezione “Amministrazione trasparente”, con applicazione di quanto in proposito previsto dal D. Leg.vo 33/2013;

- pubbli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810171
Obblighi di pubblicazione previsti dal Decreto trasparenza (D. Leg.vo 33/2013)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810172
Dati che devono essere pubblicati

L’art. 23 del D. Leg.vo 33/2013 dispone che le pubbliche amministrazioni pubblichino, e aggiornino ogni sei mesi, in distinte partizioni della sezione “Amministrazione trasparente”, gli elenchi dei “provvedimenti finali” dei procedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810173
Modalità di pubblicazione

I documenti di cui all’art. 23 del D. Leg.vo 33/2013 possono certamente rientrare nell’ambito degli “atti relativi a procedure di affidamento” la cui pubblicazione è già prevista nell’ambito dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810174
OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E TRASMISSIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810175
Sintesi degli obblighi

I dati la cui pubblicazione è obbligatoria secondo quanto visto, soggiacciono anche a obblighi di pubblicazione o comunicazione ad altri soggetti, ed in particolare:

- dati di cui all’art. 1 della L. 190/2012, comma 32:

- trasmissione all’ANAC entr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810176
Trasmissione dei dati all’ANAC
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810177
Stesse modalità per i dati di cui alla L. 190/2012 e per quelli di cui al D. Leg.vo 50/2016

Come è immediato rilevare, le informazioni da pubblicare ai sensi dell’art. 29 del D. Leg.vo 50/2016 coincidono in buona parte con quelle previste all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810178
Modalità pratiche

Le amministrazioni e gli enti devono provvedere a trasmettere all’Autorità, entro il 31 gennaio di ogni anno, solo mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810179
Specifiche e riferimenti tecnici

Alla pagina dedicata sul sito web dell’ANAC, all’indirizzo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810180
Pubblicazione su sito MIT

Per quanto riguarda la pubblicazione sul sito dedicato del MIT, si rinvia alle istruzioni appositamente fornite sul sito s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810181
VIGILANZA E SANZIONI

Per il mancato adempimento degli obblighi di pubblicazione di cui all’art. 1 della L. 190/2012, comma 32, entro il 30 aprile di ciascun anno, l’ANAC trasmette alla Corte dei conti l’elenco delle amministrazioni che hanno omesso di trasmettere e pubblicare, in tutto o in parte, le informazioni previste.

Inoltre, viene richiamata l’applicazione dell’art. 6 del D. Leg.vo 163/2006, comma 11, con rinvio ora da intendersi fatto al potere sanzionatorio previsto dall’art. 213 del D. Leg.vo 50/2016, comma 13, il quale prevede:

- sanzione tra 250 e 25.000 Euro per la mancata esibizione dei documenti;

- sanzione tra 500 e 50.000 Euro per l’esibizione di documen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810182
DATA DI PUBBLICAZIONE ED EFFETTI GIURIDICI

Ai sensi dell’art. 29 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, penultimo periodo, con indicazione che peraltro può ritenersi valida anche per gli atti da pubblicarsi ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810183
TABELLE RIEPILOGATIVE STRUTTURA SEZIONE SITO “AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE”

Si riportano di seguito tabelle - basate sui contenuti dell’allegato alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810184
Sottosezione di primo livello “Bandi di gara e contratti”
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810185
Sottosezione di secondo livello “Informazioni sulle singole procedure in formato tabellare”

Informazioni sulle singole procedure (da pubblicare secondo le “Specifiche tecniche per la pubblicazione dei dati ai sensi dell’art. 1, comma 32, della Legge n. 190/2012”, adottate secondo quanto indicato nella Delib. ANAC 39/2016).


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810186
Sottosezione di secondo livello “Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura”

Atti relativi alla programmazione di lavori, opere, servizi e forniture.


RIF. NORMA

CONTENUTI DELL’OBBLIGO

AGGIORNAMENTO

Vedi art. 37, D. Leg.vo 33/2013, comma 1, lettera b); art. 21, D. Leg.vo 50/2016, comma 7; art. 29, D. Leg.vo 50/2016, comma 1

Programma biennale degli acquisti di beni e servizi, programma triennale dei lavori pubblici e relativi aggiornamenti annuali


(Si vedano: La programmazione dei lavori pubblici; La programmazione degli acquisti pubblici di beni e servizi)

Tempestivo


Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee e di concessioni. Compresi quelli tra enti nell’ambito del settore pubblico di cui all’art. 5 del D. Leg.vo 50/2016.

Atti, dati e informazioni da pubblicare singolarmente per ciascuna procedura.


RIF. NORMA

CONTENUTI DELL’OBBLIGO

AGGIORNAMENTO

Vedi art. 37, D. Leg.vo 33/2013, comma 1, lettera b); art. 29, D. Leg.vo 50/2016, comma 1

Avvisi di preinformazione - Avvisi di preinformazione (art. 70 del D. Leg.vo 50/2016, comma 1, 2 e 3)

Bandi ed avvisi di preinformazione (art. 141 del D. Leg.vo 50/2016)

(Si veda Bandi e avvisi di gare pubbliche: contenuti e modalità di pubblicazione)

Tempestivo

Vedi art. 37, D. Leg.vo 33/2013, comma 1, lettera b); art. 29, D. Leg.vo 50/2016, comma 1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810187
Sottosezione di primo livello “Opere pubbliche”
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810188
Sottosezione di secondo livello “Nuclei di valutazione e verifica degli investimenti pubblici”

Informazioni relative ai nuclei di valutazione e verifica degli investimenti pubblici (art. 1, L. 144/1999).


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810189
Sottosezione di secondo livello “Atti di programmazione delle opere pubbliche”

Atti di programmazione delle opere pubbliche.


RIF. NORMA

CONTENUTI DELL’OBBLIGO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
952172 5810190
Sottosezione di secondo livello “Tempi costi e indicatori di realizzazione delle opere pubbliche”

Tempi, costi unitari e indicatori di realizzazione delle opere pubbliche in corso o completate. (da pubblicare in tabelle, sulla base dello schema tipo redatto dal Ministero dell’economia e della finanza d’intesa con l’Autorità nazionale anticorruzione).


RIF. NORMA

CONTENUTI DELL’OBBLIGO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico

Emilia Romagna: interventi di riqualificazione energetica degli edifici pubblici - Bando 2019

Con il bando la Regione Emilia Romagna mette a disposizione oltre 5 milioni di euro per il triennio 2019/2021 per sostenere i gli enti pubblici nel conseguire obiettivi di risparmio energetico, uso razionale dell’energia, valorizzazione delle fonti rinnovabili, riduzione delle emissioni di gas serra, con particolare riferimento allo sviluppo di misure di miglioramento della efficienza energetica negli edifici pubblici e nell'edilizia residenziale pubblica. Le spese ammissibili possono riguardare la realizzazione di impianti solari, la redazione di diagnosi energetiche, attestati di prestazione energetica degli edifici, opere edili connesse alla realizzazione degli interventi energetici, oneri di sicurezza. Gli interventi saranno cofinanziati fino al 40% con un contributo massimo di 500 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Appalti e contratti pubblici

Gli accordi quadro per i contratti pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - DISCIPLINA Oggetto; Durata; Accordi quadro conclusi con un solo operatore economico; Accordi quadro conclusi con più operatori economici; Accordi quadro nei settori speciali - ACCORDI QUADRO TRAMITE CONSIP - GIURISPRUDENZA Partecipazione illegittima e alterazione della par condicio tra gli operatori; Accordi quadro e oneri di sicurezza aziendali; Estrazione a sorte nelle procedure per i confronti competitivi; Accordo quadro stipulato da centrale di committenza.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Difesa suolo

Lombardia: contributi per interventi ed opere di difesa del suolo e regimazione idraulica

La Regione Lombardia ha stanziato 10 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto, da un minimo di 5 mila ad un massimo di 100 mila euro, a favore dei Comuni con popolazione fino a 15.000 abitanti per interventi e opere di difesa del suolo e di regimazione idraulica. Gli interventi finanziati devono ripristinare situazioni di dissesto o danni causati o indotti da fenomeni naturali. Sono ammissibili a finanziamento spese tecniche, espropri, lavori, fornitura di beni e attrezzature strettamente connessi alla realizzazione degli interventi.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Barriere architettoniche
  • Provvidenze

Sicilia: finanziamenti ai Comuni per la creazione di parchi gioco inclusivi

Quasi quattro milioni di euro dalla Regione Sicilia per creare nuovi parchi gioco dotati di attrezzature utilizzabili sia dai bambini normodotati che con disabilità. I parchi dovranno sorgere in spazi comunali individuati dalle amministrazioni cittadine e il contributo è previsto nella misura massima di cinquantamila euro. L’area prescelta dovrà essere posizionata in una zona priva di barriere architettoniche, accessibile e già frequentata da bambini. I Comuni dovranno compartecipare con proprie risorse finanziarie nella misura minima del 10 per cento del costo complessivo del progetto e ciascun Comune, pena l’esclusione, potrà presentare una sola istanza, eventualmente per più aree da attrezzare, ma sempre nei limiti del finanziamento massimo.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Pubblica Amministrazione

Veneto: 25 mln per l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare pubblico

La Regione Veneto ha messo a disposizione 25.000.000,00 euro per il secondo bando per l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare pubblico. Si tratta di contributi a fondo perduto riconosciuti nell'aliquota massima del 90% della spesa ammissibile per un importo massimo di 1.500.000 euro. La finalità del bando è la promozione dell'eco-efficienza e la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche attraverso le seguenti misure: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti, anche attraverso l'utilizzo di "mix tecnologici".
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impiantistica

Gas fluorurati a effetto serra: obblighi di comunicazione alla banca dati e tenuta dei registri

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Divieto dell'uso di gas fluorurati a effetto serra