FAST FIND : CM1255

Blumatica ti aspetta al SAIE di Bari con tante novità software!

7-8-9 ottobre 2021 Nuovo Padiglione - Stand J21
Blumatica

Di seguito alcune software news!

Valutazione dei Rischi Specifici
Blumatica Rischi Specifici, la suite con oltre 30 moduli per la valutazione di rischi specifici (chimico, MMC, vibrazioni, rumore, ecc.), annuncia importanti adeguamenti normativi!
• Blumatica ATEX Gas - CEI EN 60079
• Blumatica Radon - D. Lgs. 101/20, attuazione della Direttiva 2013/59/Euratom
• Blumatica Chimico - D. Lgs. 44/20; Reg. Delegato UE 217/20


Valutazione dei Rischi negli ambienti di Lavoro
Blumatica DVR, l’eccellenza per la valutazione dei rischi di ogni realtà aziendale, si arricchisce di importanti novità!
Ristrutturazione dell'archiviazione dei documenti elaborati
Ampliamento degli archivi (misure di sicurezza, modelli standard, ecc.) per ottemperare ai protocolli COVID-19
 

Sicurezza nei Cantieri Temporanei o Mobili
Blumatica Sicurezza Cantieri - la suite integrata per PSC, POS, fascicolo dell’opera, DUVRI Cantiere e tanto ancora - consente ora di elaborare anche POS e PSC partendo da piani standard dedicati ai bonus fiscali
 

Capitolati Speciali d’Appalto per Lavori Privati
Blumatica CSA, il software per elaborare il capitolato speciale d’appalto e il contratto di esecuzione per i lavori privati, è perfettamente in linea con:
Decreto Rilancio
• Rispetto Criteri Ambientali Minimi
• Materiali Isolanti Superbonus 110%

 

Successioni e Volture Catastali
Blumatica SuccessOne, il software per la dichiarazione di successione e la domanda di voltura catastale per qualsiasi tipologia di successione apertasi dal 16 maggio 1949, ti permette di dire addio al Desktop Telematico!
Con TelematicOne e Ricevute Telematiche validi e trasmetti la dichiarazione di successione, ricerchi e scarichi le ricevute senza utilizzare il Desktop Telematico.
Il software è aggiornato alla versione del software di controllo 2.0.3 del 13/07/2021.
 

Topografia e catasto
Blumatica Geomatrix - l’insieme di software specifici per il rilievo topografico catastale in ambiente CAD, la gestione del rilievo topografico catastale, la gestione del piano quotato e dei riconfinamenti, DTM Digital Terrain Model (Modello Digitale del Terreno), DEM Digital Elevation Model (Modello Digitale di Elevazione) - consente la gestione del rilievo topografico in modo svincolato da PRE.GEO
• Il modulo Geomatrix/C, per la gestione avanzata del rilievo topografico catastale in ambiente CAD completo, è completamente svincolato dalla normativa catastale assumendo la nuova denominazione Geomatrix/RC (Rilievo Completo).
• È inoltre possibile gestire sia rilievi catastali che topografici in genere, con personalizzazione delle nomenclature per gli elementi del rilievo e, con essi, anche l’utilizzo degli altri moduli: 
- Geomatrix/Q [Gestione del Piano quotato, curve di livello, spianamenti, profili topografici, riproduzione del modello digitale di elevazione (DEM) e del modello digitale del terreno (DTM) con esportazione in formato IFC.]
- Geomatrix/R [Gestione in ambiente CAD dei riconfinamenti e degli aspetti correlati.
Funzionalità guidate per la sovrapposizione di rilievi, mappe e rototraslazione].


Contabilità Bonus Fiscali e General Contractors

Due nuovi software si uniscono al sempre gratuito Blumatica Pitagora (computi metrici e contabilità lavori)!

- Blumatica Contabilità Bonus Fiscali, il software completo per il computo e la contabilità di lavori nonché le forniture, in linea con le disposizioni legislative inerenti il Superbonus 110% e tutte le detrazioni fiscali previste.
- Blumatica Contabilità General Contractors, il software dedicato ai General Contractors per gestire le offerte e la contabilità di tutti i Subcontractors (imprese subappaltatrici, progettisti e tutte le forniture affidate a terzi e previste dal Decreto Rilancio)


e-learning

"APE e gestione pratiche bonus fiscali: ecco cosa fare per essere realmente autonomi anche grazie ai software Blumatica"
In fase di accreditamento per il rilascio di CFP
Il nuovo corso e-learning consente di affrontare e risolvere, in modo pratico ed operativo, tutti gli aspetti tecnici che vanno dalla redazione di un APE alla gestione delle pratiche di bonus fiscali mediante lo studio di casi ed aspetti particolari.

 

Demo Software con CFP**
Bonus Formazione 2021
Incentivi Rottamazione
Finanziamento tasso 0
Omaggi e novità!


*   disponibili fino ad esaurimento scorte
** La partecipazione alle presentazioni dei software Blumatica ti consentirà di ottenere un massimo di 2 CFP.

Sarà necessaria l’iscrizione prima o dopo la partecipazione compilando il form che ti sarà fornito dai consulenti Blumatica.


 

 

 


Via Irno s.n.c.
84098 Pontecagnano Faiano (SA)
Tel: 089.848601
Fax: 089.848741
e-mail: info@blumatica.it
Sito Web: www.blumatica.it

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Edilizia e immobili

Bio-based Materials. Standardizzazione e processi per la commercializzazione

La riduzione del consumo di suolo e di risorse lapidee, degli scarti, la limitazione dell’utilizzo di materiali di cava naturali sono solo alcuni benefici che hanno indotto la comunità scientifica a investire nell’uso di materie prime-seconde di origine vegetale, ecosostenibili; oggi, lo stato dell’arte è molto ricco. Il contributo si occupa degli aspetti normativi nel campo della produzione e uso di una malta con componenti organici derivanti dal riciclo di scarti agricoli e silvo-pastorali. Viene prestata attenzione alla normativa internazionale più diffusa e nota, a quella europea e a quella italiana.
A cura di:
  • Elvira Nicolini
  • Antonella Mamì
  • Simona Colajanni
  • Manfredi Saeli
  • Marco Bellomo
  • Samuele D’amico

Riflessioni sulla sicurezza degli elementi di facciata negli interventi di retrofit energetico

Considerata la fragilità cronica del parco immobiliare, per vetustà dello stesso, per carenze di conoscenze e limitazioni tecnologiche, ed infine per le mutate condizioni di carico degli stessi, gli interventi di retrofit energetico dovrebbero occuparsi della loro correlazione con gli aspetti strutturali degli edifici su cui incidono, ad esempio nella forma che si articolerà nel testo di questa nota.
A cura di:
  • Nicola Mordà

Materiali e sistemi per efficientare l’involucro opaco: la coibentazione della parete perimetrale (parte prima)

La finalità dell’isolamento termico è di ridurre i consumi di energia per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici, riducendo al contempo l’inquinamento per le emissioni di gas serra derivanti dai processi di combustione delle fonti energetiche fossili. L’isolamento termico quindi contribuisce al raggiungimento di elevate condizioni di comfort termoigrometrico riducendo i flussi termici tra interno ed esterno dell’abitazione.
A cura di:
  • Giuseppe Piras
  • Elisa Pennacchia

Ventilazione meccanica controllata: soluzioni tecniche ed analisi costi

Nei casi in cui le condizioni naturali di ventilazione risultino insufficienti a garantire un adeguato ricambio d’aria negli ambienti, funzionale alla dissipazione del calore presente in ambiente, strategia importante nell’ottica del controllo del surriscaldamento degli spazi abitati nel periodo estivo, possono essere utilizzate soluzioni tecniche per la realizzazione della ventilazione meccanica controllata degli ambienti (impianti VMC).
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Efficacia interventi di retrofit sismico per gli incentivi fiscali del DL 34/2020 - Parte 1: il quadro tecnico normativo

Dal 1° gennaio 2017 sono state introdotte le regole per usufruire della detrazione delle spese so­stenute per interventi antisismici. Di recente è stato ampliato il sistema di detrazioni fiscali previste dal TUIR, (DPR n. 917/1986) con un articolato assetto normativo. Le direttrici principali riguardano i temi del retrofit energetico e strutturale, statico/sismico. In quest’ultimo caso (c.d. Sismabonus) occorre dare evidenza dell’efficacia degli interventi nell’ambito del DM 58/2017, anche senza variazioni di classe sismica. L’articolo tratta i principi base che consentono in tale caso di dare risposta a tale quesito, appoggiandosi all’apparato analitico fissato dal DM stesso. Esso potrebbe anche essere utilizzato persino in presenza di interventi locali.
A cura di:
  • Nicola Mordà
  • Carmine De Simone

Dalle Aziende

  • Norme tecniche
  • Materiali e prodotti da costruzione
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia e immobili

Superbonus 110%: soluzioni POROTON® per murature senza cappotto

Le recenti difficoltà per l’approvvigionamento di alcune tipologie di materiali edili, tra cui i sistemi isolanti tradizionali, unite all’incremento dei relativi prezzi, stanno causando non pochi disagi al settore dell’edilizia, mettendo in difficoltà anche cantieri già in corso. Le soluzioni costruttive POROTON® ad elevate prestazioni termiche consentono di realizzare murature portanti o di tamponatura in grado di soddisfare tutti i requisiti richiesti per l’applicazione del Superbonus 110%, senza ricorrere al rivestimento a cappotto e rispondendo a tutte le esigenze di committenti e progettisti: isolamento termico, ma anche comfort igrometrico, fonoisolamento, senza tralasciare la sicurezza sismica ed antincendio, con la garanzia di costi certi e pronta consegna.

BricsCAD: non un clone ma molto di più

La migliore alternativa ai più comuni CAD che non rinuncia alla qualità
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica

Da REVIT® a CDS WIN

A partire dalla release 2021 i software STS sono stati notevolmente potenziati al fine di rendere possibile l’import integrale di tutta la progettazione eseguita in Revit® all’interno degli applicativi STS. A tal scopo, ad esempio, è stato sviluppato un plug-in che permette di impostare all’interno di Revit tutti i comandi presenti nell’input per Impalcati del CDS Win.
  • Norme tecniche
  • Informatica
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Soft.Lab al SAIE Bari per sostenere la ripartenza del mondo delle costruzioni

Dal 7 al 9 ottobre 2021 presso la Fiera del Levante di Bari, la software house che ha dato i natali allo SPACE, il programma che ha rivoluzionato l’approccio del calcolo strutturale in Italia, presenta numerose novità, tra nuovi software ed eventi esclusivi.
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari

ACTACOMP - Sistema di computo, controllo, contabilità e gestione dei cantieri

ACTACOMP offre un nuovo approccio alla redazione dei computi metrici e al controllo e alla gestione dei cantieri con moltissime nuove funzioni e procedure, potenti e complete ma nello stesso tempo semplici da utilizzare.
  • Norme tecniche
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Agevolazioni
  • Edilizia e immobili
  • Materiali e prodotti da costruzione

Il cappotto termico deve essere antincendio? Attenzione alla normativa in vigore!

Il cappotto termico deve essere antincendio? Per qualcuno è tuttora una lecita domanda, anche se, alla luce degli spiacevoli accadimenti degli ultimi anni causati o favoriti da isolanti termici combustibili dovrebbe essere ormai una decisa affermazione.
  • Informatica

Sismicad si evolve con Revit anche nell’acciaio

La progettazione strutturale in generale, e degli edifici in particolare, non può considerarsi avulsa da altre discipline e l’esigenza di condivisione di informazioni tra diversi settori tecnologici è imprescindibile, indipendentemente dal fatto che per una commessa siano richiesti contrattualmente requisiti BIM.
  • Informatica

Convention ACCA 2021, in arrivo la nuova edizione del grande evento dedicato ai professionisti dell’AEC

Dal 16 al 19 novembre approfondimenti e soluzioni su una serie di questioni importanti e impegnative che architetti, ingegneri, geometri e tecnici dell’edilizia devono affrontare oggi.