FAST FIND : AR1760

Ultimo aggiornamento
23/11/2020

Sicilia: contributi per il miglioramento e la riqualificazione delle sale cinematografiche

L'Avviso pubblico disciplina la concessione di contributi a sostegno della realizzazione di progetti volti al miglioramento e alla qualificazione delle sale cinematografiche in Sicilia. La misura prevede 5 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto in una percentuale che varia dal 70 a 100% delle spese ritenute ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
6946885 6947161
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: SICILIA

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A GRADUATORIA

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Avviso pubblico per il finanziamento di interventi nel settore delle sale cinematografiche Visualizza PDF

Decreto Dirigente Generale 17/11/2020, n. 3818 Visualizza PDF

Approvazione avviso sale cinematografiche.

Deliberazione Giunta Regionale 07/05/2020, n. 165 Visualizza PDF

Attivazione fondi ex articolo 38 dello Statuto della Regione Siciliana per la copertura finanziaria di interventi nel settore delle sale cinematografiche.

SITO INTERNET

Pagina dedicata:

http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssBeniCulturali/PIR_BeniCulturaliAmbientali/PIR_Infoedocumenti/PIR_Avvisiecomunicazioni/PIR_AvvisopiubblicosalecinematograficheinSicilia

SCADENZE ADEMPIMENTI

Entro le ore 12:00 del 18/02/2021

Termine finale per la presentazione della domanda esclusivamente via PEC all’indirizzo dipartimento.beni.culturali1@certmail.regione.sicilia.it



6946885 6947162
FINALITÀ

Con il Bando la Regione Sicilia prevede la concessione di contributi a sostegno di interventi volti al miglioramento e alla riqualificazione delle sale cinematografiche regionali.

Rientrano nella categoria delle sale cinematografiche anche le sale cinematografiche storiche, le sale d'essai, le sale di comunità e le cineteche.



6946885 6947163
BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni:

- le imprese di esercizio cinematografico per strutture cinematografiche dalle stesse gestite. Sono ammesse esclusivamente le “micro” e “piccole” imprese, mentre sono escluse le medie e grandi imprese;

- i soggetti no profit per strutture cinematografiche su beni di loro proprietà o di proprietà pubblica ovvero di proprietà di terzi per la cui disponibilità detengano un valido titolo



6946885 6947164
INTERVENTI FINANZIABILI

Costituisce precondizione di ammissibilità la circostanza che gli interventi che possono essere finanziati tramite l’Avviso non devono essere già stati avviati in un momento precedente alla sua pubblicazione. Gli interventi ammessi al finanziamento regionale devono riguardare l'ampliamento dell'offerta culturale sul territorio e devono riguardare i seguenti interventi:

A. riattivazione di sale cinematografiche chiuse o dismesse;

B. realizzazione di nuove sale per l'esercizio cinematografico;

C. trasformazione delle sale o multisala esistenti in ambito cittadino finalizzata all'aumento del numero degli schermi;

D. ristrutturazione e adeguamento strutturale e tecnologico delle sale; installazione, ristrutturazione, rinnovo di impianti, apparecchiature, arredi e servizi complementari alle sale.

Nel dettaglio le tipologie di interventi finanziabili sono esclusivamente e tassativamente i seguenti:

- lavori edili strettamente funzionali al ripristino di “strutture cinematografiche” inattive, ovvero alla ristrutturazione e all'adeguamento strutturale e tecnologico delle “strutture cinematografiche” attive ovvero infine alla realizzazione di nuove “strutture cinematografiche”;

- impianti di proiezione digitale e relativi accessori;

- impianti audio;

- impianti di climatizzazione;

- impianti e attrezzature di biglietteria automatica;

- impianti di produzione di energia elettrica funzionali al funzionamento e alla sicurezza delle sale;

- impianti di innovazione digitale;

- arredi e poltrone;

- lavori e impiantistica strettamente connessi a facilitare l'accesso e la fruizione in sala da parte delle persone diversamente abili, ivi inclusi la dotazione per la fruizione di audioguide e sottotitoli;

- lavori e impianti imposti da leggi dello Stato, dalle Regioni e degli Enti locali strettamente connessi alla fruizione cinematografica.



6946885 6947165
DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria della misura è complessivamente pari a 5.000.000 milioni di euro e sarà così ripartita:

- 80% per le imprese;

- 20% per i soggetti no profit.



6946885 6947166
ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

La concessione del contributo a fondo perduto potrà essere sino al:

- 70% delle spese ritenute ammissibili per le imprese, nella misura massima di euro 100.000,00;

- 100% delle spese ritenute ammissibili per i soggetti no profit, nella misura massima di euro 50.000,00.

È concesso un acconto pari a 20% sulle spese previste per la realizzazione del progetto o del costo complessivo dell'intervento, previa presentazione di fidejussione bancaria o assicurativa.



6946885 6947167
SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili a finanziamento le seguenti voci di spesa:

- spese per attrezzature, arredi, dotazioni tecnologiche, impiantistica comprensiva di interventi per l'efficientamento energetico;

- spese per l’adeguamento in materia di sicurezza e accessibilità della sala per le persone con disabilità motoria;

- spese relative ad interventi edilizi nella misura strettamente necessaria alla realizzazione di allestimenti e adeguamento in materia di messa in sicurezza e accessibilità della sala;

- spese per accessori e opere strettamente funzionali all'installazione delle apparecchiature di proiezione;

- spese apparecchi di amplificazione a induzione magnetica per ipoacusici e altri interventi funzionali alla fruizione dello spettacolo da parte di persone con disabilità sensoriale, compresi i relativi software;

- spese per l'adeguamento agli oneri per la sicurezza, come previsti dal D. Leg.vo 81/2008;

- spese tecniche di progettazione, studi e analisi, rilievi, direzione lavori, collaudi, perizie e consulenze tecniche e certificazioni professionali fino ad un massimo del 10% della spesa ammessa a contributo, purché le stesse siano strettamente legate all'intervento e siano previste nel quadro economico;

- spese per attrezzature, dotazioni tecnologiche, nuova impiantistica, apparecchiature, allestimenti per far fronte alle nuove misure di distanziamento dovute al COVID-19.


legislazionetecnica.it

Riproduzione riservata

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica

La Legge di bilancio 2021 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Imposte sul reddito
  • Previdenza professionale
  • Provvidenze

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Mercato del gas e dell'energia

Certificazione dei gestori dei sistemi di stoccaggio del gas

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali