FAST FIND : NR27136

L. P. Bolzano 21/10/1996, n. 21

Ordinamento forestale.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.P. 19/08/2020, n. 9
- L.P. 10/07/2018, n. 9
- L.P. 06/07/2017, n. 8
- L.P. 18/10/2016, n. 21
- D. Pres. P. 05/02/2016, n. 8
- L.P. 23/12/2015, n. 18
- L.P. 19/05/2015, n. 6
- L.P. 23/12/2014, n. 11
- L.P. 23/10/2014, n. 10
- L.P. 19/07/2013, n. 10
- L.P. 12/12/2011, n. 14
Scarica il pdf completo
621915 6692564
TITOLO I - NORME GENERALI E VINCOLO IDROGEOLOGICO-FORESTALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692565
CAPO I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692566
Art. 1 (Finalità della legge)

1. La presente legge è finalizzata alla tutela dei terreni di qualsiasi natura e destinazione ed, in partico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692567
Art. 2 (Tipologia degli interventi)

1. Le finalità di cui all’articolo 1 si conseguono con:

a) l’imposizione del vincolo a scopo idrogeologico-forestale, diretto alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692568
CAPO II - Vincolo idrogeologico-forestale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692569
Art. 3 (Terreni soggetti a vincolo)

1. Sono sottoposti a vincolo permanente per scopi idrogeologico-forestali:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692570
Art. 4 (Vincolo temporaneo)

1. Nei boschi non vincolati colpiti da gravi epidemie di parassiti animali e vegetali, ovvero devastati da i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692571
TITOLO II - NORME PARTICOLARI PER TERRENI E FONDI

N39

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692572
CAPO I - Trasformazione di boschi in altre forme di utilizzazione e movimenti di terreno
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692573
Sezione I - Autorizzazioni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692574
Art. 5 (Trasformazione di bosco)

N40

1. La trasformazi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692575
Art. 6 (Movimenti di terreno e materiale)

1. In territori sottoposti a vincolo idrogeologico-forestale, fatto salvo quanto previsto dall'articolo 103, comma 11, della legge provinciale ’Territorio e paesaggio’, e dall’articolo 6, comma 3, della legge provinciale 21 ottobre 1996, n. 21, e successive modifiche, il direttore dell'ispettorato forestale territorialmente competente autorizza l'esecuzione dei lavori di movimento di terreno. L’autorizzazione può contenere prescrizioni vincolanti sulle modalità di esecuzione dei lavori. N53

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692576
Art. 7 (Prestazioni di cauzione)

1. Nella prescrizione delle modalità di esecuzione dei lavori di cui agli articoli 5 e 6 può essere prevista la prestazione di una cauzione per la corretta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692577
Art. 8 (Modalità di governo e utilizzazione di boschi e pascoli vincolati)

1. Per i terreni sottoposti a vincolo ai sensi dell’articolo 3, il governo e l’utilizzazione dei boschi e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692578
Sezione II - Interventi e sanzioni in caso di violazione di norme
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692579
Art. 9 (Sospensione dei lavori)

1. Qualora vengano eseguiti lavori e utilizzazioni boschive in violazione delle prescrizioni contenute nella presente legge, il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692580
Art. 10 (Danneggiamento del suolo o soprassuolo)

1. Coloro che tagliano o danneggiano piante o arrecano altri danni al suolo o al soprassuolo in violazione dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692581
Art. 11 (Ripristino del danno)

1. Oltre alla comminazione delle sanzioni amministrative pecuniarie previste dalla presente legge per le diverse violazioni, il direttore della Ripartizione provinciale Foreste può imporre, second

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692582
Art. 12 (Violazione di altre prescrizioni a tutela di boschi e terreni vincolati)

1. Chiunque viola le prescrizioni contenute nel regolamento di esecuzione e concernenti l’estirpazione e la rinnovazione delle ceppaie e la resinazione delle piante, soggiace alla comminazione della s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692583
CAPO II - Gestione dei patrimoni silvo-pastorali degli enti e dei privati
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692584
Art. 13 (Pianificazione silvo-pastorale sovraziendale ed aziendale)

1. L’autorità forestale può redigere pianificazioni silvopastorali di tipo sovraziendale, coinvolgendo anche i proprietari, i comuni, altre autorità, le associazioni e la popolazione.

2. L’autorità forestale provvede anche alla pianificazione silvopastorale aziendale, che si articola in piani di gestione dei beni silvopastorali, in piani forestali sommari nonché in schede boschive ed alpicole.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692585
Art. 14 (Taglio di piante)

1. Chi intende tagliare il legname deve comunicare il proprio fabbisogno all’autorità forestale. La relativa decisione sostituisce qualsiasi altra autorizzazione prevista dalla legge provinciale 25 luglio 1970, n. 16, e successive modifiche, nonché da altre disposizioni vigenti in materia.N43

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692586
Art. 15 (Tagli straordinari)

1. Per tagli straordinari si intendono tutti quelli che eccedono le misure fissate al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692587
Art. 16

N15

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692588
Art. 17 (Sessioni forestali)

1. La sessione forestale è pubblica ed è tenuta in ogni comune di norma una volta all’anno. Nella sessione forestale ve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692589
Art. 18 (Misurazione del legname)

1. L’ispettorato forestale territorialmente competente può, su richiesta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692590
Art. 19 (Migliorie boschive)

1. Gli enti pubblici devono investire in interventi di miglioramento un importo di almeno il dieci per cento del ricavo netto derivante dai tagli ordinari e strao

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692591
Art. 20 (Redazione e revisione dei piani di gestione dei boschi e dei pascoli)

1. I piani di gestione dei boschi e dei pascoli di cui agli articoli 13 e 16 sono redatti e revisi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692592
Art. 21 (Carta reale silvo-pastorale)

1. La Ripartizione provinciale Foreste predispone la carta forestale ed alpicola, dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692593
CAPO III - Esercizio del pascolo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692594
Art. 22 (Esercizio del pascolo su terreni pascolivi)

1. Per l’esercizio del pascolo su terreni pascolivi soggetti a vincolo e fatta eccezione per i pascoli gestiti in base a piani di gestione di cui all’articolo 16, il carico di bestiame e la durata del pascolo sono stabiliti dal direttore dell’ispettorato forestale territorialmente competente.

2. Le modalità e la durata del pascolo possono ri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692595
Art. 23 (Esercizio del pascolo in bosco e su terreni degradati)

1. Nei boschi e sui terreni degradati, soggetti a vincolo ai sensi dell’articolo 3, è di regola vietato l’esercizio del pascolo senza autorizzazione del direttore dell’ispettorato forestale territorialmente competente, che deve attenersi ad apposite direttive approvate dal direttore della Ripartizione provinciale Foreste e tenere conto dei diritti eventualmente esistenti sui singoli terreni.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692596
CAPO IV - Tutela del bosco da danni biotici ed abiotici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692597
Art. 24 (Accensione di fuochi nei boschi)

1. È vietato accendere fuochi nei boschi o ad una distanza di sicurezza inferiore a 20 m dai medesimi, salvo quanto previsto dal comma 3 e dalla normativa speciale.

2. In tale caso il fuoco, su intimazione dell’agente accertatore, deve essere immediatamente spento.

3. Il divieto di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692598
Art. 25 (Prevenzione incendi boschivi)

1. La Ripartizione provinciale Foreste esegue in economia ai fini della difesa del patrimonio boschivo dagli incendi, d’intesa con l’assessore competente:

a) la costruzione di serbatoi d’acqua, invasi, canalizzazioni, condutture fisse o mobili, opere di presa, impianti di sollevamento e distribuzione d’acqua, nonché l’acquisto di pompe, motori ed accessori;

b) la costruzione e l’approntamento di viali parafuoco, nonché di strade e sentieri forestali aventi funzion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692599
Art. 26 (Direzione delle operazioni di spegnimento)

1. Le operazioni di spegnimento sono stabilite e dirette di concerto tra il rappresen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692600
Art. 27 (Spese a carico dell’amministrazione provinciale per gli interventi di spegnimento)

1. Al fine dello spegnimento degli incendi boschivi sono a carico dell’amministrazione provinciale le spese per il noleggio di mezzi aerei ed approntamenti posti in essere per il loro più razionale impiego, nonché quelle per l’acquisto di materiale ritardante.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692601
Art. 28 (Lotta contro i parassiti e le malattie delle piante forestali)

1. Allo scopo di preservare i boschi dall’invasione di insetti o di altri agenti patogeni, il direttore dell’ispettorato forestale territorialmente competente può prescrivere adeguate misure ai proprietari o possessori di piante forestali, ordinando anche lo scortecciamento e la rimozione di tronchi e ceppaie.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692602
Art. 29 (Bosco e selvaggina)

N44

1. Al fine di prevenire i danni da selvaggina ungulata ai boschi, nella pianificazione degli abbattimenti la consistenza della stessa deve essere ten

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692603
CAPO V - Trasporto e detenzione di alberi di natale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692604
Art. 30 (Alberi di natale)

1. Le piante o i loro cimali, destinabili o destinati ad alberi di Natale, che sono detenuti, trasportati o posti in commercio nell’ambito dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692605
CAPO VI - Materiali forestali di moltiplicazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692606
Art. 30-bis (Commercializzazione)

1. La Provincia autonoma di Bolzano con regolamento di esecuzione disciplina la commercializzazione dei materiali forestali di moltiplicazione, di cui alla direttiva 1999/105/CE del Consiglio dell’Unione europea del 22 dicembre 1999.

2. La funzione di organismo ufficiale di cui all’articolo 2, paragrafo 1, lettera k), della direttiva 1999/105/CE nell’ambito della Provincia autonoma di Bolzano è esercitata dalla Ripartizione provinciale Foreste.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692607
TITOLO III - LAVORI IN ECONOMIA ED INTERVENTI CONTRIBUTIVI A FAVORE DI TERRENI MONTANI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692608
CAPO I - Opere di sistemazione idraulico-forestale, idraulico-agrario, idraulico-pascoliva ed infrastrutture e mezzi necessari per la razionale gestione e conservazione dei territori montani
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692609
Sezione I - Tipologia degli interventi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692610
Art. 31 (Lavori ed opere in economia)

1. Le opere di sistemazione idraulico-forestale, idraulico-agraria, idraulico-pascoliva, di difesa dai danni derivanti dalla particolare situazione dei luoghi, nonché le opere relative alla costruzione delle infrastrutture necessarie per la conservazione ed una gestione di sviluppo sostenibile del suolo, alla viabilità forestale, alpicola e rurale, alla lotta contro i parassiti e le malattie delle piante forestali, oltre all’acquisto dei mezzi necessari per la loro realizzazione, sono eseguite, previa autorizzazione da parte della Giunta provinciale, tramite la Ripartizione provinciale Foreste e gli ispettorati forestali dipendenti, utilizzando i mezzi finanziari a tal fine disponibil

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692611
Art. 32 (Categorie di opere)

1. Rientrano nelle opere da eseguirsi ai sensi dell’articolo 31 i lavori diretti a:

a) la sistemazione idraulico-forestale comprendente:

1) le opere per la regimazione idrogeologica;

2) le opere di difesa vegetale per il consolidamento di pendici franose;

3) le opere di imboschimento, di rimboschimento e miglioramento di boschi;

b) la sistemazione idraulico-agraria e pascoliva;

c) la sistemazione per il consolidamento e la conservazione dei terreni a coltura agraria e pascoliva, comunque soggetti ad erosione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692612
Art. 33 (Lavori in economia con fondi altrui)

1. Qualora sussistano le condizioni che richiedano un intervento diretto, atto a garantire le finalità della presente legge, l’assessore provinciale alle Foreste può, su richiesta dell&rsqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692613
Art. 33-bis (Lavori in economia per comuni e altri enti pubblici)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692614
Art. 33-ter (Realizzazione dei progetti)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692615
Sezione II - Bilancio provinciale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692616
Art. 34 (Gestione dei fondi)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692617
Art. 35

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692618
Sezione III - Modalità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692619
Art. 36 (Progettazione ed esecuzione dei lavori)

1. Alla progettazione delle opere di cui all’articolo 31, nonché agli eventuali rilevamenti topografici necessari per l’esecuzione dei lavori, provvede la Ripartizione provinciale Foreste.

2. I rilevamenti topografici per la definizione dei confini e per la successiva intavolazione dei diritti di proprietà possono essere affidati anche a liberi professionisti iscritti nei relativi albi professionali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692620
Art. 37 (Dichiarazione di pubblica utilità)

1. L’approvazione da parte della Giunta provinciale dei progetti esecutivi dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692621
Art. 38 (Espropriazione per pubblica utilità ed occupazione d’urgenza)

1. Qualora per la realizzazione delle opere di rilevante interesse pubblico, che sian

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692622
Art. 39 (Sospensione d’uso od occupazione temporanea di terreni vincolati)

1. Qualora si riconosca la necessità di rinsaldare terreni nudi destinati a pascolo, o comunque limitare drasticamente l’utilizzazione di terreni soggetti a vincolo per la realizzazione di un pubblico interesse con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692623
Art. 40 (Consegna delle opere)

1. Compiuti e collaudati i lavori in attuazione di un determinato progetto, i terreni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692624
Art. 41 (Utilizzazione dei terreni e delle opere consegnate)

1. Nei terreni rimboschiti e rinsaldati la coltura agraria ed il pascolo sono vietati.

2. Per la violazione del divieto di cui al comma 1 è comminata la sanzione amministrativa pecuniaria di Euro 25 per ogni capo caprino oppure equino e di Euro 13 per ogni capo bovi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692625
Art. 42 (Lavori di rimboschimento e rinsaldamento volontari)

1. La Provincia, i comuni, altri enti ed i proprietari privati, anche riuniti in consorzi, allo scopo di meglio garantire le finalità previste dall’art

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692626
CAPO II - Interventi a favore della selvicoltura, dei territori montani e dei pascoli
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692627
Sezione I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692628
Art. 43 (Disciplina per la concessione dei contributi)

1. Salvo quanto diversamente previsto dalla presente legge, il regime per la presenta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692629
Art. 44 (Domande)

1. Le domande intese ad ottenere le agevolazioni previste dalla presente legge sono r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692630
Art. 45 (Liquidazione ed erogazione delle agevolazioni)

1. La liquidazione delle agevolazioni previste dal presente capo è disposta su

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692631
Art. 46 (Anticipi ed acconti)

1. Per gli investimenti e le attività finanziate ai sensi della presente legge possono essere erogati anticipi ed acconti fino al cinquanta per cento del contributo concesso, ovvero acconti proporzionati ai lavori già eseguiti ed accertati dai competenti funziona

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692632
Art. 47 (Diversa destinazione degli investimenti)

1. Nel caso di diversa destinazione degli investimenti finanziati, i beneficiari sono tenuti alla restituzione delle somme con le maggiorazioni previste nell&rsq

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692633
Sezione II - Contributi finanziari
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692634
Art. 48 (Contributi per la selvicoltura)

1. L’amministrazione provinciale è autorizzata a concedere contributi fino al 70 per cento della spesa riconosciuta ammissibile per interventi selvicolturali, quali la formazione e la ricostituzione di boschi, le cure colturali di ogni tipo, i tagli fito-sanitari e gli altri interventi ai soprassuoli boschivi, ivi compresi quelli relativi alla prevenzione dei danni da fauna selvatica, da incendi e da altre calamit&agr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692635
Art. 49 (Contributi per i pascoli e i terreni montani)

1. L’amministrazione provinciale può concedere contributi fino al 70 per cento della spesa riconosciuta ammissibile per l’attuazione di tutte le opere, le misure ed i servizi necessari al mantenimento e al miglioramento della gestione delle malghe, nonché per il mantenimento e il recupero di ambienti e zone di particolare interesse naturalistico, paesaggistico o storico-culturale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692636
Art. 50 (Contributi in caso di danni a infrastrutture e immobili dovuti a calamità naturali)

1. Ai comuni, alle amministrazioni separate di beni di uso civico, alle cooperative, ai consorzi, ad altre associazioni ed ai privati l’ammin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692637
CAPO III - Assistenza, propaganda, sperimentazione e formazione professionale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692638
Art. 51 (Assistenza e consulenza)

1. La Ripartizione provinciale Foreste presta gratuitamente l’assistenza e la consulenza ai singoli proprietari ed operatori forestali per:

a) la difes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692639
Art. 52 (Propaganda e divulgazione)

1. La Ripartizione provinciale Foreste promuove, anche di concerto con la Sovrintende

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692640
Art. 53 (Ricerca e sperimentazione)

1. La Ripartizione provinciale Foreste svolge attività di ricerca e sperimentazione nei settori della selvicoltura, della genetica, dell’ecologia forestale, dell’alpicoltura, della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692641
Art. 54 (Formazione professionale)

1. L’istruzione forestale è affidata alla Ripartizione provinciale Foreste, che vi provvede avvalendosi anche di altre strutture dell’amministrazione provinciale con l’istituzione di corsi di formazione ed aggiornamento professionale per il proprio personale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692642
TITOLO IV - FUNZIONI ED ORGANI DELL’AMMINISTRAZIONE FORESTALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692643
Art. 55 (Comitato forestale provinciale)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692644
Art. 56 (Struttura del servizio forestale provinciale)

1. Il servizio forestale provinciale è costituito da:

a) Direzione della Ripartizione provinciale Foreste, con circoscrizione provinciale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692645
Art. 57 (Attribuzioni)

1. Al personale provinciale in servizio presso la Ripartizione provinciale Foreste, i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692646
Art. 58 (Competenza territoriale)

1. Alla Ripartizione provinciale Foreste spetta la vigilanza su tutta l’attività forestale ed alpicola sul territorio provinciale, nonché il controllo ed il coordinamento dell’azione esecutiva degli uffici centrali e degli ispettorati forestali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692647
Art. 59 (Funzioni)

1. Il personale di cui agli articoli 56 e 57 esercita la sorveglianza e la tutela del patrimonio forestale e alpicolo e, in generale, nell’ambito delle competenze della Provincia, le funzioni di polizia e di servizio d’istituto spettanti al Corpo forestale dello Stato, quelle a loro affidate dalla presente legge nonché gli eventuali ulteriori compiti stabiliti da altra normativa.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692648
Art. 60 (Personale operaio forestale)

1. Per l’esecuzione in amministrazione di tutti i lavori e interventi previsti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692649
Art. 61 (Organi competenti per l’applicazione della legge)

1. La sorveglianza sull’applicazione della presente legge e di ogni altra disposizione relativa alla conservazione del suolo, all’incremento, alla difesa ed utilizzazione dei boschi e dei pascoli montani, alla tutela della natura e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692650
TITOLO V - NORME TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692651
Art. 62 (Prima applicazione)

1. In prima applicazione della presente legge sono soggette alla disciplina di cui all’articolo 3 e seguenti i terreni che alla data della sua entrata in vigore risultano vincolati ai sensi degli articoli 1 e 17 del regio decreto 30 dicembre 1923, n. 3267, nonché i biotopi soggetti a vincolo paesaggistico ai s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692652
Art. 63 (Abrogazione di disposizioni)

1. Sono abrogate le seguenti disposizioni:

a) i titoli I, II, V e VI della legge provinciale 31 dicembre 1976, n. 58;

b) l’articolo 22 della legge provinciale 11 aprile 1979, n. 4;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692653
Art. 64

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
621915 6692654
Art. 65 (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il 1° gennaio dell’anno successivo alla data della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige.



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvidenze
  • Agricoltura e Foreste
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Aree rurali
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali

Emilia Romagna: azioni di prevenzione per ridurre le conseguenze di calamità naturali e avversità climatiche

La Regione Emilia Romagna mette a disposizione 17 milioni di euro per sostenere interventi di prevenzione dei danni che le frane, innescate da maltempo o calamità naturali, possono causare a terreni coltivati e fabbricati produttivi agricoli. Oltre alle spese sostenute per gli interventi sul territorio, (ovvero interventi a carattere strutturale per la riduzione del rischio di dissesto idro-geologico) sono ammissibili a contributo le spese tecniche generali, incluse le indagini geognostiche, come onorari di professionisti o consulenti. L’azione del bando non riguarda azioni di ripristino di danni già avvenuti.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Agricoltura e Foreste
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze

Basilicata: sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali

Dieci milioni di euro per favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo, agevolare la permanenza degli imprenditori agricoli nel territorio rurale con il sostegno ad investimenti finalizzati alla diversificazione dell’attività attraverso la costituzione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali. È quanto prevede il bando pubblicato della Regione Basilicata. Possono essere finanziati gli interventi riguardanti il recupero funzionale di immobili accatastati dall'azienda agricola da almeno 5 anni, piccole costruzioni ex novo per la realizzazione di laboratori polifunzionali aziendali, agricampeggi, aree verdi attrezzate ed allestimento di spazi per musei sulle tradizioni contadine, sistemazioni esterne, piccole piscine e campetti, acquisto di nuovi impianti e attrezzature funzionali alla realizzazione del progetto.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Difesa suolo
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Toscana: contributi per interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico

Dalla Regione Toscana 5 milioni di euro destinati al sostegno di investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici. Il contributo concedibile è pari all'80% della spesa prevista a progetto per le aziende agricole e del 100% per gli enti pubblici o progetti collettivi. L’importo massimo di contributo erogabile è pari a 400 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Agricoltura e Foreste
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Marche: contributi per la produzione di energia da biomasse forestali

Con il bando “Progetti Integrati Filiere per la produzione di energia da biomasse forestali” la Regione Marche ha destinato 10,8 milioni di euro per promuovere la valorizzazione economica dei boschi e delle foreste regionali. Si tratta di un pacchetto di interventi coordinati che spazia dalla formazione degli operatori forestali alla viabilità rurale per rendere fruibili le aree boscate; dalla produzione di energia alla commercializzazione del legname; dal sostegno a progetti agricoli e forestali innovativi, alle aggregazioni tra produttori di biomassa. È prevista la stipula di uno specifico contratto di filiera, sottoscritto dagli imprenditori agroforestali e dai soggetti coinvolti nella produzione di energia da biomasse forestali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Agricoltura e Foreste
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Provvidenze

Lazio: miglioramento e ripristino della viabilità forestale

Con una dotazione complessiva di 4,8 milioni di euro la Regione Lazio concede contributi in conto capitale per migliorare o ripristinare la viabilità forestale extra aziendale esistente e permanente. La finalità è quella di potenziare la redditività delle aziende agricole e forestali e la competitività dell'agricoltura in tutte le sue forme. Possono accedere al bando sia i soggetti pubblici sia i soggetti privati e sono escluse dai contributi le strade classificate come statali, regionali, provinciali e comunali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta