Casseri in carbonio che rimangono in opera

I materiali compositi consentono di realizzare forme e strutture ad alta resistenza con pesi leggerissimi.
A cura di:
  • Federico Carmona

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Edilizia e immobili

Bio-based Materials. Standardizzazione e processi per la commercializzazione

La riduzione del consumo di suolo e di risorse lapidee, degli scarti, la limitazione dell’utilizzo di materiali di cava naturali sono solo alcuni benefici che hanno indotto la comunità scientifica a investire nell’uso di materie prime-seconde di origine vegetale, ecosostenibili; oggi, lo stato dell’arte è molto ricco. Il contributo si occupa degli aspetti normativi nel campo della produzione e uso di una malta con componenti organici derivanti dal riciclo di scarti agricoli e silvo-pastorali. Viene prestata attenzione alla normativa internazionale più diffusa e nota, a quella europea e a quella italiana.
A cura di:
  • Elvira Nicolini
  • Antonella Mamì
  • Simona Colajanni
  • Manfredi Saeli
  • Marco Bellomo
  • Samuele D’amico
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione

La discounted cash flow analysis

La Discounted Cash Flow Analysis (in breve D.C.F.A.) o anche analisi dei flussi di cassa attualizzati rappresenta, nell’ambito delle competenze del valutatore immobiliare di tipo avanzato, un formidabile strumento per individuare la convenienza economica di un investimento immobiliare mettendosi al riparo da spiacevoli conseguenze derivanti da scelte improvvisate o, peggio, azzardate o persino derivanti da bias cognitivi rispetto al mercato reale degli immobili. Si tratta di un metodo consolidato, il quale concede al tecnico di adoperarsi anche in prima persona nell’intrapresa di operazioni volte alla creazione di valore immobiliare oppure, in ogni qual modo, diventare un consulente (quasi) infallibile nel campo degli investimenti immobiliari.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Urbanistica
  • Aree urbane

L’edilizia insostenibile

É stata diffusa, in via informale, la bozza della “Disciplina delle costruzioni” elaborata da una commissione ministeriale con l’obiettivo di sostituire il Dpr 380/2001 Testo unico dell’edilizia. Anche se si tratta solo di una proposta, merita comunque una attenzione particolarmente vigile all’orientamento che esprime, dove l’interesse per i procedimenti amministrativi prevale in maniera evidente sui contenuti e le prescrizioni tecniche, eludendo la dovuta considerazione per i requisiti prestazionali richiesti agli edifici e ai componenti che li definiscono. Il riordino delle norme del settore delle costruzioni, dopo la confusione prodotta dalla pletora di provvedimenti adottati nel nome di una presunta semplificazione edilizia, è più che auspicabile, ma un vero riordino dovrebbe trovare fondamento nella prevalente attenzione ai contenuti tecnici e prestazionali degli interventi costruttivi, nuovi e/o di recupero, piuttosto che nei procedimenti amministrativi.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Pianificazione del territorio
  • Urbanistica
  • Aree urbane
  • Edilizia e immobili

La rigenerazione urbana ai tempi della pandemia

Di seguito un tentativo di riflessione sul futuro possibile della rigenerazione, urbana e territoriale, e sulla portata delle eterogenee norme inserite nell’articolo 10 del Decreto Semplificazione, alcune delle quali hanno prodotto reazioni eccessive, lasciando contemporaneamente insoluti aspetti significativi della pianificazione urbanistica e dei procedimenti edilizi.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili

Il riesame della valutazione immobiliare

Con l’introduzione della Norma UNI 11558/14, della Norma UNI 11612/16 e delle linee guida dell’ABI per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie, oltre naturalmente la Direttiva 2014/17/EU dell'Unione Europea e il Decreto Legislativo n. 72 del 21 aprile 2016, gli standard internazionali di stima sono diventati una realtà in pratica cogente anche nel nostro paese. Il controllo della loro effettiva applicazione da parte dei periti è stato demandato, sino a oggi con scarso successo pratico, alle banche. A latere esiste però uno strumento operativo il cui approfondimento e la costante applicazione potrebbe innescare una veloce penetrazione nel nostro paese dell’uso degli standard, oggi ignorato o disatteso da oltre il 90% dei valutatori immobiliari: il riesame della valutazione immobiliare.
A cura di:
  • Graziano Castello

Dalle Aziende

  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica

Il nuovo numero di Progettazione e calcoli è interamente dedicato alla muratura

Nell’ultimo numero della rivista edita da Soft.Lab, dossier e analisi strutturali sulle costruzioni in muratura.

Hager Bocchiotti presenta la nuova tag-line “Per te, con te.”

Hager Bocchiotti annuncia il nuovo posizionamento di brand che ruota intorno al concetto di relazione e totale sintonia con i propri clienti ed è riassunto nella tag-line “Per te, con te.”, non solo un approccio etico, ma una parte integrante del DNA aziendale.
  • Edilizia residenziale
  • Norme tecniche
  • Edilizia e immobili
  • Materiali e prodotti da costruzione

Superbonus 110%: soluzioni POROTON® per murature senza cappotto

Le soluzioni costruttive POROTON® ad elevate prestazioni termiche consentono di realizzare murature portanti o di tamponatura in grado di soddisfare tutti i requisiti richiesti per l’applicazione del Superbonus 110%, senza ricorrere al rivestimento a cappotto e rispondendo a tutte le esigenze di committenti e progettisti.

BricsCAD: non un clone ma molto di più

La migliore alternativa ai più comuni CAD che non rinuncia alla qualità
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica

Da REVIT® a CDS WIN

A partire dalla release 2021 i software STS sono stati notevolmente potenziati al fine di rendere possibile l’import integrale di tutta la progettazione eseguita in Revit® all’interno degli applicativi STS. A tal scopo, ad esempio, è stato sviluppato un plug-in che permette di impostare all’interno di Revit tutti i comandi presenti nell’input per Impalcati del CDS Win.
  • Norme tecniche
  • Informatica
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Soft.Lab al SAIE Bari per sostenere la ripartenza del mondo delle costruzioni

Dal 7 al 9 ottobre 2021 presso la Fiera del Levante di Bari, la software house che ha dato i natali allo SPACE, il programma che ha rivoluzionato l’approccio del calcolo strutturale in Italia, presenta numerose novità, tra nuovi software ed eventi esclusivi.
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari

ACTACOMP - Sistema di computo, controllo, contabilità e gestione dei cantieri

ACTACOMP offre un nuovo approccio alla redazione dei computi metrici e al controllo e alla gestione dei cantieri con moltissime nuove funzioni e procedure, potenti e complete ma nello stesso tempo semplici da utilizzare.
  • Norme tecniche
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Agevolazioni
  • Edilizia e immobili
  • Materiali e prodotti da costruzione

Il cappotto termico deve essere antincendio? Attenzione alla normativa in vigore!

Il cappotto termico deve essere antincendio? Per qualcuno è tuttora una lecita domanda, anche se, alla luce degli spiacevoli accadimenti degli ultimi anni causati o favoriti da isolanti termici combustibili dovrebbe essere ormai una decisa affermazione.