FAST FIND : AR1678

Ultimo aggiornamento
17/03/2021

Emilia Romagna: 7 mln per agriturismi e fattorie didattiche

A cura di:
  • Anna Petricca
5930035 7254335
ULTIMI AGGIORNAMENTI

17/03/2021 - Ulteriore differimento termini presentazione domande di sostegno (Determ. Dir. 02/03/2021, n. 3593 pubblicata sul BURER 17/03/2021, n. 73);

14/10/2020 - Ulteriore differimento termini presentazione domande di sostegno (Determ. Dir. 29/09/2020, n. 16630 pubblicata sul BURER 14/10/2020, n. 352);

29/04/2020 - Differimento termini presentazione domande di sostegno (Delib. G.R. 08/04/2020, n. 325 pubblicata sul BURER 29/04/2020, n. 132).



5930035 7254336
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: EMILIA ROMAGNA

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A GRADUATORIA

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Deliberazione Giunta Regionale 11/11/2019, n. 1979 Visualizza PDF

Reg. (UE) n. 1305/2013 - PSR 2014-2020 - Misura 6 - Tipo di operazione 6.4.01 “Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche” - Approvazione avviso pubblico regionale anno 2019.

Deliberazione Giunta Regionale 24/06/2019, n. 1055 Visualizza PDF

Approvazione Elenco regionale dei prezzi delle opere pubbliche e di difesa del suolo della Regione Emilia-Romagna come previsto dall'art. 33 della L.R. n. 18/2016, per l'anno 2019.

Legge Regionale 31/03/2009, n. 4 Visualizza PDF

Disciplina dell'agriturismo e della multifunzionalità delle aziende agricole.

Deliberazione Giunta Regionale 08/04/2020, n. 325 Visualizza PDF

PSR 2014-2020: Disposizioni in merito agli avvisi pubblici della Misura 6 - Operazioni 6.4.01, 6.4.02 - della Misura 16 - Operazione 16.9.01 - e della Misura 7 - Operazioni 7.4.01, 7.2. 01 e 7.4.02. (Deliberazioni di Giunta regionale n. 1979/2019, n. 1212/2019, n. 928/2019, n. 1920/2016, n. 6/2017

e n. 7/2017) collegate all’emergenza COVID 19.

Determinazione Direttore Generale 29/09/2020, n. 16630 Visualizza PDF

PSR 2014-2020 - Deliberazione n. 1979/2019 - Avviso pubblico anno 2019 -Misura 6 -Tipo di operazione 6.4.01 "Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche" - Ulteriore differimento termini presentazione domande di sostegno.

Determinazione Direttore Generale 02/03/2021, n. 3593 Visualizza PDF

PSR 2014-2020 - Misura 6 - Tipo di operazione 6.4.01 "Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche" - Avviso pubblico regionale anno 2019 - deliberazione n. 1979 del 2019 - Differimento del termine per la conclusione delle istruttorie delle domande di sostegno.

SITO WEB

Pagina dedicata sul sito dell’Emilia Romagna

https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/psr-2014-2020/bandi/bandi-2019/Agriturismo

SCADENZE ADEMPIMENTI

Dal 28/11/2019 al 31/03/2021

Termine iniziale e finale per la presentazione della domanda di sostegno attraverso il sistema Informativo Agrea (SIAG), secondo le procedure, le modalità e la modulistica indicate sul sito http://agrea.regione.emilia-romagna.it

Il termine finale, inizialmente fissato al 30/04/2020, è stato prima prorogato al 30/09/2020, in seguito al 20/10/2020 a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e poi al 31/03/2021.



5930035 7254337
OBIETTIVI

L’Operazione 6.4.01 “Creazione e sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche” risponde all’esigenza di migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiarne la ristrutturazione e l’ammodernamento, in particolare per aumentare la quota di mercato e l’orientamento al mercato nonché la diversificazione delle attività mediante il sostegno:

- alla ristrutturazione e all’ampliamento di fabbricati rurali;

- alla qualificazione di spazi aperti di aziende agricole esistenti;

- all’acquisto di attrezzature;

da destinare all’attività agrituristica e/o di fattoria didattica.



5930035 7254338
BENEFICIARI E localizzazione degli interventi
5930035 7254339
Beneficiari

Possono beneficiare degli aiuti gli imprenditori agricoli ai sensi dell’art. 2135 Codice civile, singoli o associati, che rientrino nella definizione di micro e piccola impresa.

La domanda di sostegno deve essere corredata dalla seguente documentazione:

1. copia degli elaborati tecnici e dei disegni progettuali allegati al titolo abilitativo ad eseguire i lavori oggetto della domanda ed estremi del titolo abilitativo. Qualora non sia necessario alcun titolo abilitativo (permesso di costruire, CIL, CILA o SCIA) occorre presentare apposita dichiarazione del progettista attestante l’immediata cantierabilità del progetto;

2. relazione tecnica illustrativa del progetto firmata da professionista qualificato che dovrà indicare: la conformità alla pianificazione urbanistica locale; nel caso in cui il progetto preveda opere edili, la relativa documentazione autorizzativa; le soluzioni adottate per il miglioramento delle prestazioni energetiche; le caratteristiche storico-architettoniche dell’immobile oggetto degli interventi; l’elenco delle relative autorizzazioni (compresa eventuale VIA); le valutazioni economiche dell’investimento effettuato; il diagramma dei tempi di realizzazione delle opere;

3. elaborati grafici: disegni quotati nelle opportune scale di dettaglio con evidenziazione dello stato di fatto, di progetto e degli interventi (se non presenti nella documentazione di cui al punto 1);

4. computo metrico estimativo calcolato adottando i prezzi unitari previsti per analoghi interventi nella più recente versione dell’Elenco regionale dei prezzi delle opere pubbliche e di difesa del suolo (vedi da ultimo la Delib. G.R. Emilia Romagna 24/06/2019, n. 1055);

5. copia delle visure catastali e dei mappali (scala 1:2000) relativi alle aree su cui si intende eseguire le opere;

6. dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 relativa alla condizione di essere impresa di dimensione micro o piccola;

7. dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 che attesti che l’impresa e le eventuali società controllanti e/o controllate non sono in stato di insolvenza né sottoposte a procedure concorsuali;

8. relazione descrittiva del progetto ai sensi del D. Leg.vo n. 33/2013.


5930035 7254340
Localizzazione degli interventi

La misura è applicabile su tutto il territorio regionale nelle seguenti aree rurali:

- Aree rurali con problemi di sviluppo (zone D);

- Aree rurali intermedie (zone C);

- Aree ad agricoltura intensiva e specializzata (zone B);

- Aree urbane e periurbane (zone A).



5930035 7254341
RISORSE DISPONIBILI E INTENSITÀ DELL’AIUTO
5930035 7254342
Risorse disponibili

L’Avviso pubblico ha una dotazione finanziaria complessiva pari a euro 7.144.216,00.


5930035 7254343
Intensità dell’aiuto

Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, è pari:

- 50% per gli interventi attuati in zona Daree rurali con problemi di sviluppo”;

- 45% per gli interventi attuati in zona Caree rurali intermedie”;

- 40% per gli interventi nel resto del territorio regionale.

Possono essere presentati progetti di qualsiasi importo di spesa ammissibile purché non inferiore a 20.000 euro, fermo restando che il contributo massimo concedibile sarà comunque calcolato nel rispetto del regime “de minimis”.



5930035 7254344
TIPOLOGIE DI INTERVENTO E SPESE AMMISSIBILI
5930035 7254345
Tipologie di intervento

Sono ammessi a sostegno gli interventi relativi agli investimenti per l’adeguamento delle aziende agricole al fine di realizzare o ampliare attività agrituristiche e fattorie didattiche a cui possono accedere coloro che sono iscritti all’elenco di cui all’art. 30 della L.R. Emilia Romagna n. 4/2009 sezioni “operatori agrituristici” e “operatori di fattoria didattica”.


5930035 7254346
Spese ammissibili

Relativamente alle attività agrituristiche sono ammesse le seguenti spese:

- interventi di recupero, ristrutturazione e ampliamento dei fabbricati esistenti in azienda;

- realizzazione di piazzole per campeggio e relative infrastrutture di servizio comprese quelle elettriche, idriche e sanitarie, nonché ogni impiantistica necessaria;

- interventi di recupero, ristrutturazione, ampliamento ed allestimento di strutture fisse per attività ricreative, sportive, culturali, sociali, didattiche e per il tempo libero (comprese piscine e percorsi vita);

- nuove costruzioni a sé stanti da destinare esclusivamente a servizi accessori per l’attività agrituristica;

- interventi di recupero, ristrutturazione e ampliamento di locali da destinare a laboratori o sale pluriuso per attività agrituristiche purché all’interno di essi non siano previste lavorazioni agricole o trasformazioni che abbiano come prodotto finale un prodotto agricolo;

- sistemazioni esterne a servizio di fabbricati agrituristici (con esclusione di qualsiasi impianto produttivo agricolo o di forestazione);

- allestimento di camere, sala ristorazione, cucina e locali accessori utilizzati per l’attività agrituristica (per allestimento si intende acquisto di mobili, dotazioni e attrezzature fisse ed inventariabili, comprese quelle per la preparazione, lavorazione e conservazione dei cibi);

- recupero di locali in fabbricati esistenti e acquisti di attrezzature da destinare esclusivamente a camere e relativi bagni per Ospitalità Rurale Familiare come definita all’art. 16 della L.R. Emilia Romagna n. 4/2009, nel limite massimo di 15.000 euro per ogni stanza con bagno ristrutturata a tale scopo;

- spese generali e tecniche nella misura massima del 10% della spesa ammissibile;

- acquisto di attrezzature informatiche e relativo software per la gestione dell’attività oggetto di sostegno.

Relativamente alle fattorie didattiche sono ammesse le seguenti spese:

- ristrutturazione e allestimento dei locali e degli spazi esterni specificatamente dedicati all’attività di fattoria didattica; i progetti saranno finanziati nel limite massimo di due locali coperti e di un bagno ad uso esclusivo degli utenti;

- acquisto di attrezzature e macchinari per l’attività didattica (solo beni inventariabili);

- spese generali e tecniche nella misura massima del 10% della spesa ammissibile;

- acquisto di attrezzature informatiche e relativo software per la gestione dell’attività oggetto di sostegno.



5930035 7254347
SPESE NON AMMISSIBILI

Non sono ammesse a sostegno le seguenti voci di spesa:

- investimenti che beneficiano di altri finanziamenti;

- manutenzioni ordinarie;

- progetti con una spesa ammissibile complessiva inferiore a 20.000 euro;

- IVA.



legislazionetecnica.it

Riproduzione riservata

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica

La Legge di bilancio 2021 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Imposte sul reddito
  • Previdenza professionale
  • Provvidenze

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Mercato del gas e dell'energia

Certificazione dei gestori dei sistemi di stoccaggio del gas

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali