FAST FIND : AR1666

Ultimo aggiornamento
29/12/2020

Calabria: contributi per l’efficienza energetica degli edifici pubblici nelle aree interne

È di oltre 21,4 milioni di euro lo stanziamento previsto dalla Regione Calabria per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico negli edifici dei Comuni inseriti nella Strategia Regionale per le Aree Interne (SRAI). Gli interventi, che possono essere finanziati fino al 100% delle spese ammissibili, devono conseguire un risparmio di energia primaria non rinnovabile rispetto alla situazione ante intervento non inferiore al 20% per ciascun edificio oggetto di intervento. Il valore del contributo richiesto dovrà essere compreso tra 100 mila e 500 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
5838350 7018438
ULTIMI AGGIORNAMENTI

24/12/2020 - Approvazione graduatoria provvisoria (D. Dirig. 22/12/2020, n. 14255 pubblicato sul sito regionale);

11/06/2020 - Nomina commissione di valutazione (D. Dirig. 08/06/2020, n. 6145 pubblicato sul BURC 11/06/2020, n. 58).



5838350 7018439
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: CALABRIA

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A GRADUATORIA

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Decreto Dirigente 06/08/2019, n. 9656 Visualizza PDF

POR CALABRIA 2014-2020 AZIONI 4.1.1 E 4.1.2 - "Avviso pubblico per il finanziamento di interventi di efficientamento energetico degli edifici dei comuni inseriti nella strategia per le aree interne di cui alla D.G.R. n. 215/2018" - Rettifica D.D. n.6187 del 22.05.2019 - Riapprovazione avviso e relativa modulistica - Apertura termini per la presentazione delle istanze.

Decreto Dirigente 22/05/2019, n. 6187 Visualizza PDF

POR CALABRIA 2014-2020 AZIONI 4.1.1 E 4.1.2 - "Avviso pubblico per il finanziamento di interventi di efficientamento energetico degli edifici dei comuni inseriti nella strategia per le aree interne di cui alla D.G.R. n. 215/2018”, accertamenti e prenotazione impegni di spesa.

Deliberazione Giunta Regionale 05/06/2018, n. 215 Visualizza PDF

Linee di indirizzo per la "Strategia per le Aree interne”.

Decreto Dirigente 08/06/2020, n. 6145 Visualizza PDF

POR CALABRIA 2014-2020 AZIONI 4.1.1. E 4.1.2 "Avviso pubblico per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico negli edifici dei comuni inseriti nella strategia regionale per le aree interne (SRAI) di cui alla DGR n. 215 del 05.06.2018" approvato con DD n. 9656/2019. Nomina commissione di valutazione.

Decreto Dirigente 22/12/2020, n. 14255 Visualizza PDF

POR CALABRIA 2014 - 2020 AZIONI 411 E 412 - Avviso pubblico per il finanziamento di interventi di efficientamento energetico degli edifici dei comuni inseriti nella strategia per le aree interne di cui alla D.G.R. n. 215/2018 approvato con DD 6187/2019 e smi - Approvazione graduatoria provvisoria.

DOCUMENTI ALLEGATI

Chiarimenti e FAQ al 18/10/2019 Visualizza PDF

Elenco dei Comuni beneficiari dell'Avviso Visualizza PDF

SITO WEB

Pagina dedicata sul sito della Calabria

http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/386/index.html

SCADENZE ADEMPIMENTI

Dalle ore 00:00 del 02/09/2019 alle ore 20:00 del 31/10/2019

Termine iniziale e finale per la presentazione delle istanze di finanziamento che dovranno essere trasmesse in via esclusiva all’indirizzo PEC avvisoefficienza@pec.regione.calabria.it



5838350 7018440
OBIETTIVI

L’Avviso pubblico rappresenta l'occasione per le Amministrazioni comunali per efficientare il patrimonio edilizio e ridurre i costi di gestione, con importanti e significative riduzioni dell’onere legato ai consumi energetici a carico dei bilanci comunali.



5838350 7018441
BENIFICIARI

Possono presentare istanza di finanziamento:

- i Comuni;

- le Unioni di comuni

della Regione Calabria inseriti nella Strategia Regionale per le Aree Interne (SRAI) di cui alla D.G.R. 215 del 05.06.2018 “Strategia per le Aree Interne”.

Ogni soggetto proponente potrà presentare al massimo un’istanza di finanziamento.



5838350 7018442
ARTICOLAZIONE INTERVENTI E RISORSE DISPONIBILI
5838350 7018443
Articolazione interventi

I beneficiari possono fare domanda di finanziamento per interventi di:

- riduzione dei consumi di energia primaria (solo Azione 4.1.1);

- riduzione dei consumi di energia primaria (Azione 4.1.1) e contestuale installazione di sistemi per la produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all'autoconsumo (Azione 4.1.2).


5838350 7018444
Risorse disponibili

Le risorse ammontano a complessivi €.21.420.878,00 di cui €.17.136.702,00 (80%) per l'Azione 4.1.1 ed €.4.284.176,00 (20%) per l'Azione 4.1.2.



5838350 7018445
INTERVENTI E SPESE AMMISSIBILI
5838350 7018446
Interventi ammissibili

Gli interventi ammessi, distinti per Azione, sono i seguenti:

- Azione 4.1.1: Interventi inquadrabili nelle fattispecie di cui all’art. 3, comma 1 lettere b) e c) del DPR n. 380/2001 finalizzati ad efficientare singoli edifici o un insieme di edifici (da intendersi quale complesso di edifici contigui, adiacenti o aderenti) attraverso la realizzazione di opere:

- sull’involucro (realizzazione di cappotti termici, sostituzione infissi, eliminazione dei ponti termici, schermi solari, tetti verdi, ecc.);

- sugli impianti di riscaldamento e/o climatizzazione (sostituzione di caldaie, impianti solari termici, impianti di solar cooling, pompe di calore, impianti di cogenerazione ad alta efficienza, ecc.);

- sugli impianti di illuminazione attraverso l’impiego preponderante di dispositivi ad alta efficienza;

- sugli impianti esistenti attraverso l’installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings).

- Azione 4.1.2: Interventi che consistono nella realizzazione di:

- sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile ad alta efficienza energetica da destinare all’autoconsumo (solare termico, solar cooling, geotermia, mini/micro eolico, fotovoltaico, ecc.);

- impianti di cogenerazione ad alta efficienza e di trigenerazione;

- dispositivi di accumulo dell’energia prodotta direttamente presso le utenze.

Gli interventi da finanziarsi sull’azione 4.1.2 devono essere associati ad almeno un intervento di efficientamento energetico previsto per l'azione 4.1.1 a pena di inammissibilità della domanda.


5838350 7018447
Spese ammissibili

Sono ammesse le spese strettamente connesse alla realizzazione degli interventi, quali:

- spese tecniche e generali e IVA, se non recuperabile;

- fornitura e messa in opera del materiale, degli impianti e dei dispositivi per il monitoraggio;

- spese per l’avviamento e il collaudo;

- opere edili, demolizione e ricostruzione degli elementi costruttivi;

- smontaggio e la dismissione degli impianti esistenti.



5838350 7018448
ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

Il contributo è pari al massimo al 100% delle spese ammissibili e ciascun comune può presentare al massimo una domanda.

Il valore del contributo richiesto, a pena di irricevibilità dell’istanza, dovrà essere compreso tra €.100.000,00 ed €.500.000,00.


legislazionetecnica.it

Riproduzione riservata

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica

La Legge di bilancio 2021 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Imposte sul reddito
  • Previdenza professionale
  • Provvidenze

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Mercato del gas e dell'energia

Certificazione dei gestori dei sistemi di stoccaggio del gas

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali