FAST FIND : AR1657

Ultimo aggiornamento
26/11/2020

Lombardia: contributi per interventi ed opere di difesa del suolo e regimazione idraulica

La Regione Lombardia ha stanziato 10 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto, da un minimo di 5 mila ad un massimo di 100 mila euro, a favore dei Comuni con popolazione fino a 15.000 abitanti per interventi e opere di difesa del suolo e di regimazione idraulica. Gli interventi finanziati devono ripristinare situazioni di dissesto o danni causati o indotti da fenomeni naturali. Sono ammissibili a finanziamento spese tecniche, espropri, lavori, fornitura di beni e attrezzature strettamente connessi alla realizzazione degli interventi.
A cura di:
  • Anna Petricca
5815193 6955322
ULTIMI AGGIORNAMENTI

26/11/2020 - Ulteriore proroga termini rendicontazione interventi (D.G.R. 23/11/2020, n. XI/3878 pubblicata sul BUR

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955323
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: LOMBARDIA

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A GRADUATORIA

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Decreto Dirigente 06/08/2019, n. 11739 Visualizza PDF

Invito ai comuni lombardi a presentare proposte per interventi ed opere di difesa del suolo e regimazione idraulica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955324
OBIETTIVI

Con il bando la Regione Lombardia interviene a supporto degli Enti locali nella gestione del rischio idraulico e idroge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955325
SOGGETTI BENEFICIARI E RELATIVI ONERI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955326
Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di contributo i Comuni aventi popolazione fino a 15.000 abitanti risultante dall'ultimo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955327
Oneri dei soggetti beneficiari

Per quanto riguarda la domanda on line il soggetto richiedente deve fornire le informazioni richieste in anagrafica e compilare l’autovalutazione del progetto.

Al termine della compilazione on line della domanda, il richiedente dovrà caricare elettronicamente sulla piattaforma la seguente documentazione:

- incarico per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica della domanda;

- relazione de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955328
DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria del presente Invito è pari a 10.000.000,00 euro.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955329
ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

L’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto, da un minimo di 5.000 € a un massimo di 100.000 €, modulato come segue:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955330
INTERVENTI FINANZIABILI

Sono finanziabili le seguenti tipologie di interventi od opere:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5815193 6955331
SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse le seguenti tipologie di spesa, compresa IVA, sostenute a partire dalla data di presentazione della proposta di intervento e direttamente imputabili alla realizzazione dell’intervento medesimo:

- Progettazione, relazioni specialistiche, spese tecniche, indagi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Enti locali
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Difesa suolo
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Lombardia: contributi per la manutenzione urgente del territorio a favore dei piccoli comuni

Previsti 2 mln di euro per il cofinanziamento di interventi di manutenzione urgente presentati dai piccoli Comuni lombardi e dalle Unioni di Comuni, con particolare riferimento alla messa in sicurezza del territorio ed alla manutenzione delle strutture e fabbricati pubblici. Gli interventi ammessi al finanziamento regionale dovranno essere realizzati e rendicontati secondo il modulo allegato all'invito entro il 15/12/2019.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Edilizia scolastica
  • Rifiuti
  • Provvidenze

Il D.L. 91/2017 comma per comma

Analisi sintetica delle disposizioni rilevanti del settore tecnico contenute nel D.L. 20/06/2017, n. 91 (c.d. “DL Mezzogiorno” convertito con modificazioni dalla L. 03/08/2017, n. 123), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Demanio
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Sardegna: contributi per la rimozione di posidonia dai litorali

La Regione Sardegna ha messo a disposizione dei Comuni costieri contributi destinati alle attività di gestione della posidonia depositata sui litorali finalizzata alla fruizione sostenibile del litorale ed al contrasto all’erosione costiera.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Agricoltura e Foreste
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Aree rurali
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali

Emilia Romagna: azioni di prevenzione per ridurre le conseguenze di calamità naturali e avversità climatiche

La Regione Emilia Romagna mette a disposizione 17 milioni di euro per sostenere interventi di prevenzione dei danni che le frane, innescate da maltempo o calamità naturali, possono causare a terreni coltivati e fabbricati produttivi agricoli. Oltre alle spese sostenute per gli interventi sul territorio, (ovvero interventi a carattere strutturale per la riduzione del rischio di dissesto idro-geologico) sono ammissibili a contributo le spese tecniche generali, incluse le indagini geognostiche, come onorari di professionisti o consulenti. L’azione del bando non riguarda azioni di ripristino di danni già avvenuti.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali

Lazio: 10 milioni di euro per i Comuni del litorale

Ammonta a 10 milioni di euro lo stanziamento previsto dalla Regione Lazio per la riqualificazione e la sostenibilità delle aree costiere, destinato ai 24 Comuni litoranei, che potranno partecipare singolarmente o anche in forma associata. Il contributo regionale può raggiungere un massimo del 90% del costo dei progetti presentati, con l’importo concedibile compreso tra un minimo di 500 mila euro e un massimo di 3 milioni di euro. Molti i tipi di intervento ammessi, tutti con un’impostazione generale nettamente orientata a promuovere l’innovazione e l'ecosostenibilità.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Finanza pubblica
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Imprese
  • Provvidenze

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016

  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Norme tecniche

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015