FAST FIND : NN5439

D. P.R. 05/06/2001, n. 328

Modifiche ed integrazioni della disciplina dei requisiti per l’ammissione all’esame di Stato e delle relative prove per l’esercizio di talune professioni, nonché della disciplina dei relativi ordinamenti.
In vigore dall'1.9.2001.
Con le modifiche introdotte da:
- L. 13/07/2015, n. 107
Scarica il pdf completo
57660 2000949
[Premessa]



Il Presidente della Repubblica


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000950
Titolo I - NORME GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000951
Art. 1. - Ambito di applicazione

1. Il presente regolamento modifica e integra la disciplina dell'ordinamento, dei con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000952
Art. 2. - Istituzione di sezioni negli albi professionali

1. Le sezioni negli albi professionali individuano ambiti professionali diversi in relazione al diverso grado di capacità e competenza acquisita mediante il percorso formativo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000953
Art. 3. - Istituzione di settori negli albi professionali

1. I settori istituiti nelle sezioni degli albi professionali corrispondono a circoscritte e individuate attività professionali.

2. Ove previsto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000954
Art. 4. - Norme organizzative generali

1. Salve le disposizioni speciali previste nel presente regolamento, il numero dei componenti degli organi collegiali, a livello locale o nazionale, degli ordini o collegi relativi alle professioni di cui all'articolo 1, comma 1, qu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000955
Art. 5. - Esami di Stato

1. Coloro che hanno titolo per accedere all'esame di Stato per la sezione A possono accedere anche all'esame di Stato per la sezione B, fermo, ove previsto, il requisito del tirocinio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000956
Art. 6. - Tirocinio

1. Il periodo di tirocinio, ove prescritto, può essere svolto in tutto o in parte duran

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000957
Art. 7. - Valore delle classi di laurea

1. I titoli universitari conseguiti al termine dei corsi di studio dello stesso livel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000958
Art. 8. - Salvaguardia del valore dei titoli di studio e abilitativi conseguiti in conformità al precedente ordinamento

1. Fatto salvo quanto previsto dalle norme finali e transitorie contenute nel titolo II, coloro i quali hanno conseguito o conseguiranno il diploma di laurea regolato dall'or

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000959
Titolo II - DISCIPLINA DEI SINGOLI ORDINAMENTI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000960
Capo I - Attività professionali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000961
Art. 9. - Attività professionali

1. L'elencazione delle attività professionali compiuta nel Titolo II, per cias

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000962
Capo II - Professione di dottore agronomo e dottore forestale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000963
Art. 10. - Sezioni e titoli professionali

1. Nell'albo professionale dell'ordine dei dottori agronomi e dottori forestali sono istituite la sezione A e la sezione B.

2. Agli iscritti nella sezione A spetta il titolo di dottore agronomo e dottore forestale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000964
Art. 11. - Attività professionali

1. Formano oggetto dell'attività professionale degli iscritti alla sezione A, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1, comma 2, restando immutate le riserve e attribuzioni già stabilite dalla vigente normativa, oltre alle attività indicate nei commi 2, 3 e 4, le altre attività previste dall'articolo 2 della legge 10 febbraio 1992, n. 152.

2. Formano oggetto dell'attività professionale degli iscritti alla sezione B, settore agronomo e forestale, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1, comma 2, restando immutate le riserve e attribuzioni, già stabilite dalla vigente normativa, le seguenti attività:

a) la progettazione di elementi dei sistemi agricoli, agroalimentari, zootecnici, forestali ed ambientali;

b) la consulenza nei settori delle produzioni vegetali, animali e silvicolturali, delle trasformazioni alimentari, della commercializzazione dei relativi prodotti, della ristorazione collettiva, dell'agriturismo e del turismo rurale, della difesa dell'ambiente rurale e naturale, della pianificazione del territorio rurale, del verde pubblico e privato, del paesaggio;

c) la collaborazione alla progettazione dei sist

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000965
Art. 12. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione A e relativa prova

1. L'iscrizione nella sezione A è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso di laurea specialistica in una delle seguenti classi:

a) classe 3/S - Architettura del paesaggio;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000966
Art. 13. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione B e relativa prova

1. L'iscrizione nella sezione B è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea in una delle seguenti classi:

a) per l'iscrizione al settore agronomo e forestale:

1) classe 7 - Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale;

2) classe 20 - Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali;

b) per l'iscrizione al settore zoonomo:

1) classe 40 - Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000967
Art. 14. - Norme finali e transitorie

1. Gli attuali appartenenti all'ordine dei dottori agronomi e dottori forestali sono iscr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000968
Capo III - Professione di architetto, pianificatore paesaggista e conservatore
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000969
Art. 15. - Sezioni e titoli professionali

1. Nell'albo professionale dell'ordine degli architetti, che assume la denominazione: «Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori», sono istituite la sezione A e la sezione B.

2. La sezione A è ripartita nei seguenti settori:

a) architettura;

b) pianificazione territoriale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000970
Art. 16. - Attività professionali

1. Formano oggetto dell'attività professionale degli iscritti nella sezione A - settore «architettura», ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1, comma 2, restando immutate le riserve e attribuzioni già stabilite dalla vigente normativa, le attività già stabilite dalle disposizioni vigenti nazionali ed europee per la professione di architetto, ed in particolare quelle che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative o sperimentali.

2. Formano oggetto dell'attività professionale degli iscritti nella sezione A - settore «pianificazione territoriale»:

a) la pianificazione del territorio, del paesaggio, dell'ambiente e della città;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000971
Art. 17. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione A e relative prove

1. L'iscrizione nella sezione A è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea specialistica in una delle seguenti classi:

a) per l'iscrizione nel settore «architettura»:

1) classe 4/S - Architettura e ingegneria edile - corso di laurea corrispondente alla direttiva 85/384/CEE;

b) per l'iscrizione nel settore «pianificazione territoriale»:

1) classe 54/S - Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;

2) classe 4/S - Architettura e ingegneria edile;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000972
Art. 18. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione B e relative prove

1. L'iscrizione nella sezione B è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea in una delle seguenti classi:

a) per il settore «architettura»:

1) classe n. 4 - Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile;

2)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000973
Art. 19. - Norme finali e transitorie

1. Gli attuali appartenenti all'ordine degli architetti sono iscritti nella sezione A, settore «architettura».

2. Coloro i quali sono in possesso dell'abilitazione profes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000974
Capo IV - Professione di assistente sociale

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000975
Capo V - Professione di attuario

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000976
Capo VI - Professione di biologo

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000977
Capo VII - Professione di chimico

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000978
Capo VIII - Professione di geologo

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000979
Art. 40. - Sezioni e titoli professionali

1. Nell'albo professionale dell'ordine dei geologi sono istituite la sezione A e la sezione B

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000980
Art. 41. - Attività professionali

1. Formano oggetto dell'attività professionale degli iscritti nella sezione A, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1, comma 2, restando immutate le riserve e attribuzioni già stabilite dalla vigente normativa, oltre alle attività indicate nel comma 2, in particolare le attività implicanti assunzioni di responsabilità di programmazione e di progettazione degli interventi geologici e di coordinamento tecnico-gestionale, nonché le competenze in materia di analisi, gestione, sintesi ed elaborazione dei dati relativi alle seguenti attività, anche mediante l'uso di metodologie innovative o sperimentali:

a) il rilevamento e la elaborazione di cartografie geologiche, tematiche, specialistiche e derivate, il telerilevamento, con particolare riferimento alle problematiche geologiche e ambientali, anche rappresentate a mezzo «Geographic Information System» (GIS);

b) l'individuazione e la valutazione delle pericolosità geologiche e ambientali; l'analisi, prevenzione e mitigazione dei rischi geologici e ambientali con relativa redazione degli strumenti cartografici specifici, la programmazione e progettazione degli interventi geologici strutturali e non strutturali, compreso l'eventuale relativo coordinamento di strutture tecnico gestionali;

c) le indagini geognostiche e l'esplorazione del sottosuolo anche con metodi geofisici; le indagini e consulenze geologiche ai fini della relazione geologica per le opere di ingegneria civile mediante la costruzione del modello geologico-tecnico; la programmazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000981
Art. 42. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione A e relative prove

1. L'iscrizione nella sezione A è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea specialistica in una delle seguenti classi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000982
Art. 43. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione B e relative prove

1. L'iscrizione nella sezione B è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea nella classe 16 - Scienze della terra.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000983
Art. 44. - Norme finali e transitorie

1. Gli attuali appartenenti all'ordine dei geologi sono iscritti nella sezione A dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000984
Capo IX - Professione di ingegnere
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000985
Art. 45. - Sezioni e titoli professionali

1. Nell'albo professionale dell'ordine degli ingegneri sono istituite la sezione A e la sezione B. Ciascuna sezione è ripartita nei seguenti settori:

a) civile e ambientale;

b) industriale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000986
Art. 46. - Attività professionali

1. Le attività professionali che formano oggetto della professione di ingegnere sono così ripartite tra i settori di cui all'articolo 45, comma 1:

a) per il settore «ingegneria civile e ambientale»: la pianificazione, la progettazione, lo sviluppo, la direzione lavori, la stima, il collaudo, la gestione, la valutazione di impatto ambientale di opere edili e strutture, infrastrutture, territoriali e di trasporto, di opere per la difesa del suolo e per il disinquinamento e la depurazione, di opere geotecniche, di sistemi e impianti civili e per l'ambiente e il territorio;

b) per il settore «ingegneria industriale»: la pianificazione, la progettazione, lo sviluppo, la direzione lavori, la stima, il collaudo, la gestione, la valutazione di impatto ambientale di macchine, impianti industriali, di impianti per la produzione, trasformazione e la distribuzione dell'energia, di sistemi e processi industriali e tecnologici, di a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000987
Art. 47. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione A e relative prove

1. L'iscrizione nella sezione A è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea specialistica in una delle seguenti classi:

a) per il settore civile e ambientale:

1) classe 4/S - Architettura e ingegneria edile - corso di laurea corrispondente alla direttiva 85/384/CEE;

2) classe 28/S - Ingegneria civile;

3) classe 38/S - Ingegneria per l'ambiente e per il territorio;

b) per il settore industriale:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000988
Art. 48. - Esami di Stato per l'iscrizione nella sezione B e relative prove

1. L'iscrizione nella sezione B è subordinata al superamento di apposito esame di Stato.

2. Per l'ammissione all'esame di Stato è richiesto il possesso della laurea in una delle seguenti classi:

a) per il settore civile e ambientale:

1) classe 4 - Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000989
Art. 49. - Norme finali e transitorie

1. Gli attuali appartenenti all'ordine degli ingegneri vengono iscritti nella sezione A dell'albo degli ingegneri, nonché nel settore, o n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000990
Capo X - Professione di psicologo

(Omissis)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000991
Capo XI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57660 2000992
Art. 55. - Professioni di agrotecnico geometra, perito agrario, perito industriale

1. Agli esami di Stato per le professioni di agrotecnico, geometra, perito agrario e perito industriale, oltre che con i titoli e tirocini previsti dalla normativa vigente e dalla attuazione della legge 10 febbraio 2000, n. 30, si accede con la laurea comprensiva di un tirocinio di sei mesi. Restano ferme le attività professionali riservate o consentite e le prove attualmente previste per l'esame di Stato.

2. Le classi di laurea che danno titolo all'accesso sono le seguenti:

a) per la professione di agrotecnico: classi 1, 7, 8, 17, 20, 27, 40;

b) per la professione di geometra: classi 4, 7, 8;

c) per la professione di perito agrario: classi 1, 7, 8, 17, 20, 27, 40;

d) per la professione di perito industriale, relativamente all'accesso alle sezioni attualmente presenti nell'albo: le classi 4, 7, 8 (sezione edilizia); la classe 9 (sezione elettronica e telecomunicazioni); la classe 10 (sezioni: elettronica ed automazione; costruzioni aeronautiche; cronometria; industria cartaria; industrie cerealicole; industria navalmeccanica; industria ottica; materie plastiche; meccanica; metallurgia; tessile con specializzazione produzione dei tessili; tessile con specializzazione confezione industriale; termotecnica); la classe 16 (sezione: industrie minerarie); la classe 20 (sezione tecnologie alimentari); la classe 21 (sezioni: chimica conciaria; chimico; chimica nucleare; industria tintoria); la classe 23 (sezioni: arti fotografiche; arti grafiche); la classe 25 (sezioni: energia nucleare; fisica industriale); la classe 26 (sezione informatica) e la classe 42 (sezione disegno di tessuti).

3. Possono, altresì, partecipare agli esami di Stato per le predette professioni coloro i quali, in possesso dello specifico diploma richiesto dalla normativa per l'iscrizione nei rispettivi albi, abbiano frequentato con esito positivo, corsi di istruzione e formazione tecnica superiore, a norma del decreto del Ministro della pubblica istruzione 31 ottobre 2000, n. 436, recante norme di attuazione dell'articolo 69 della legge 17 maggio 1999, n. 144, della durata di quattro semestri “, oppure i percorsi formativi degli istituti tecnici superiori previsti dalle linee guida di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 25 gennaio 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 86 dell'11 aprile 2008”N2, comprensivi di tirocini non inferiori a sei mesi coerenti con le attività libero professionali previste dall'albo cui si chiede di accedere.

4. Agli iscritti con il titolo di laurea di cui al comma 2 spetta il titolo professionale rispettivamente di agrotecnico laureato, geometra laureato, perito agrario laureato, perito industriale laureato.



Tabella A - (prevista dall'art. 8, comma 3)


Albo professionale

Diplomi universitari

Dottore agronomo e dottore forestale

Biotecnologie agro-industriali

Sezione B

Economia e amministrazione delle imprese agricole


Economia del sistema agroalimentare e dell'ambiente


Gestione tecnica e amministrativa in agricoltura


Produzioni animali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Provvidenze
  • Imprese
  • Finanza pubblica

Lazio: 1 milione di euro per l'Innovazione Sostantivo Femminile - Anno 2019

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Professioni
  • Finanza pubblica
  • Informatica
  • Imprese
  • Provvidenze

Lazio: 5 milioni per l’innovazione digitale delle imprese

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA)

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Professioni
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Edilizia e immobili

Responsabilità del direttore dei lavori negli appalti privati

PREMESSA - NORMATIVA DI RIFERIMENTO Le disposizioni del Codice civile; Il Testo unico edilizia - D.P.R. 380/2001 - RESPONSABILITÀ CIVILE DEL DIRETTORE DEI LAVORI Obbligo di controllare la regolarità dell’esecuzione dell’opera; Il DL non è obbligato a vigilare sulle attività di semplice esecuzione; Responsabilità solidale del DL e dell’impresa per vizi dell'immobile; Responsabilità di DL e progettista; Responsabilità extracontrattuale del DL ex art. 1669 c.c. - RESPONSABILITÀ PENALE DEL DIRETTORE DEI LAVORI Responsabilità per mancata osservanza a permesso di costruire e leggi urbanistiche; Presupposti per l’esonero della responsabilità del DL; Responsabilità del DL per omessa vigilanza anche in caso di assenza dal cantiere; Responsabilità del DL anche per opere non rientranti nell'incarico.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine