FAST FIND : NR23037

L.R. Calabria 30/04/2009, n. 14

Nuova disciplina per l’esercizio dell'attività agrituristica, didattica e sociale nelle aziende agricole.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 19/11/2020, n. 19
- L.R. 12/06/2009, n. 19
- L.R. 05/07/2016, n. 22
Scarica il pdf completo
40196 6945388
CAPITOLO I - Agriturismo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945389
Art. 1 - (Finalità)

1. La Regione, in armonia con i programmi di sviluppo rurale dell’Unione Europea e dello Stato, nel quadro dei principi e delle finalità della legge 20 febbraio 2006, n. 96, “Disciplina dell’agriturismo”, con i propri strumenti di programmazione, sostiene l’agricoltura anche mediante la promozione di forme idonee di turismo nelle aree rurali.

2. La presente legge ha lo scopo di sostenere e disciplinare nel territorio regionale l’attività agrituristica, didattica e sociale n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945390
Art. 2 - (Definizione di attività agrituristica e rapporto di prevalenza e connessione)

1. Per attività agrituristiche si intendono esclusivamente le attività di ricezione ed ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli di cui all’articolo 2135 del codice civile e articolo 1 del Decreto legislativo 18 maggio 2001 n. 228 “Orientamento e modernizzazione del settore agricolo, a norma dell’articolo 7 della legge 3 marzo 2001, n. 57” e articolo 1 del Decreto Legislativo 29 marzo 2004 n. 99 “Disposizioni in materia di soggetti e attività, integrità aziendale e semplificazione amministrativa in agricoltura, a norma dell’articolo 1, comma 2, lettere d), f), g), l) ed e), della legge 7 marzo 2003, n. 38” e s.m.i., anche nella forma di società di capitali o di persone, oppure associati fra loro, attraverso l’utilizzazione della propria azienda in rapporto di complementarietà e attività connesse, rispetto all’attività di coltivazione del fondo, di silvicoltura e di allevamento di animali, che devono rimanere principali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945391
Art. 3 - (Operatori agrituristici)

1. Le attività agrituristiche, di cui all’art. 2, possono essere esercitate dagli imprenditori agricoli di cui all’articolo 2135 del codice civile, all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945392
Art. 4 - (Criteri per la valutazione del rapporto di connessione dell’attività agrituristica con l’attività agricola)

1. Le attività di cui all’articolo 2 devono essere esercitate attraverso l’utilizzazione dell’azienda in rapporto di connessione e complementarietà con le attività di coltivazione del fondo, di silvicoltura e di allevamento degli animali. Il rapporto di connessione si realizza quando nell’esercizio delle attività agrituristiche sono utilizzate le materie prime ed i locali dell’azienda agricola.

2. Le attività agricole

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945393
Art. 5 - (Zone di prevalente interesse agrituristico)

1. Sono considerate di prevalente interesse agrituristico le aree interne ai parchi e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945394
Art. 6 - (Limiti all’esercizio dell’attività agrituristica)

1. L’attività agrituristica è consentita secondo i volumi di seguito indicati:

a) numero di posti letto massimo 30;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945395
Art. 7 - (Locali per attività agrituristiche)

1. Possono essere utilizzati per attività agrituristiche i locali siti nell’abitazione dell’imprenditore agricolo ubicata nel fondo, nonché gli edifici o parte di essi esistenti nel fondo. Sono da intendersi come strutture da adibire ad attività agrituristica soltanto quelle che rivestono carattere di ruralità e che sono state realizzate esclusivamente per tale scopo e che appartengono alla vecchia edilizia rurale.

2. I fondi e gli edifici destinati allo svolgimento di attività agrituristiche, nel rispetto delle norme di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945396
Art. 8 - (Interventi per il recupero del patrimonio edilizio)

1. Ai fini dell’esercizio delle attività agrituristiche, gli interventi per il recupero del patrimonio edilizio esistente ad uso dell’imprenditore agricolo, nonché gli interventi necessari per la fornitura dei servizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945397
Art. 9 - (Norme igienico-sanitarie riferite agli immobili destinati ad agriturismo)

1. Gli immobili, le attrezzature ed i servizi destinati all’attività agrituristica sono organizzati e gestiti in modo da garantire l’igiene e la sicurezza degli ospiti e degli operatori.

2. Nella valutazione dei requisiti igienico-sanitari si tiene conto delle particolari caratteristiche architettoniche e di ruralità degli edifici, in particolare per quanto attiene all’altezza e al volume dei locali in rapporto alle superfici aereo illuminanti.

3. La produzione, la preparazione, il confezionamento e la somministrazione di alimenti e bevande sono soggetti alle disposizioni della normativa comunitaria e statale vigente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945398
Art. 10 - (Somministrazione di pasti bevande)

1. L’attività di somministrazione di pasti e bevande di cui all’articolo 2 è rivolta:

a) alle persone alloggiate nei locali aziendali e nelle aree di sosta;

b) alle persone non alloggiate.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945399
Art. 11 - (Norme igienico-sanitarie per la preparazione e la somministrazione di pasti e bevande)

1. I locali adibiti a somministrazione di pasti e bevande, alla vendita dei prodotti nonché la produzione, preparazione, confezionamento e somministrazione di alimenti e bevande sono soggetti alle norme igienico-sanitarie vigenti in materia.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945400
Art. 12 - (Abilitazione all’esercizio dell’attività agrituristica. Formazione ed aggiornamento professionale)

1. Per l’iscrizione all’elenco degli operatori agrituristici è richiesta l’attestazione di frequenza ad un corso formativo di almeno 30 ore, delle quali 20 ore teoriche e 10 ore di stages N2 "oppure l'impegno a presentare la suddetta attestazione entro sei mesi d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945401
Art. 13 - (Elenco regionale dei soggetti abilitati all’esercizio dell’attività di agriturismo)

N5

1. Presso la Regione è istituito l’elenco regionale dei soggetti abilitati all'esercizio dell’attività di agriturismo, alla cui tenuta provvede un’apposita commissione, composta da:

a) il dirigente generale del dipartimento della Giunta regionale competente in materia di agricoltura, o un suo delegato, che la presiede;

b) un rappresentante per ogni organizzazione professionale agricola maggiormente rappresentativa;

c) un rappresentante per ogni associazione agrituristica operante nella Regione di emanazione delle organizzazioni professionali agricole maggiormente rappresentative.

La partecipazione alla Commissione è a titolo gratuito e non dà luogo alla corresponsione di compensi, gettoni, emolumenti, indennità o rimborsi spese, comunque denominati. N6

2.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945402
Art. 14 - (Disciplina amministrativa)

1. Coloro che sono iscritti nell’elenco di cui all’articolo 13 e che intendono esercitare l’attività di agriturismo presentano al comune nel cui territorio è ubicata l’azienda la dichiarazione di inizio attività alla quale sono allegati:

a) una relazione dettagliata delle attività proposte fra quelle riconosciute idonee in sede di iscrizione nell’elenco “regionale” N4 con l’indicazione:

- delle caratteristiche dell’azienda, degli edifici e delle aree da adibire ad uso agrituristico;

- della capacità ricettiva;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945403
Art. 15 - (Obblighi degli operatori agrituristici)

1. Gli operatori autorizzati allo svolgimento di attività agrituristiche sono obbligati a:

a) esporre al pubblico l’autorizzazione comunale;

b) esporre la dichiarazione delle tariffe, identificate in bassa, media e alta stagione, per pernottamento e ristoro, con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945404
Art. 16 - (Programmazione agrituristica)

1. La Regione, al fine di determinare un più incisivo e coerente sviluppo dell’agriturismo, elabora ogni tre anni il Programma Agrituristico Regionale. Il Programma stabilisce gli obiettivi da raggiungere ed in particolare:

- individua le zone di prevalente interesse agrituristico;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945405
Art. 17 - (Osservatorio regionale dell’agriturismo)

1. Presso il Dipartimento “Agricoltura, Foreste e Forestazione” della Regione Calabria, viene istituito l’Osservatorio Regionale per l’Agriturismo avente la funzione di monitorare in modo permanente il fenomeno agrituristico in tutto il territorio calabrese.

2. L’Osservatorio Agrituristico regionale è composto da:

- dall’assessore regionale all’agricoltura o da un suo delegato;

- N12

- da un rappresentante per ognuna

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945406
Art. 18 - (Albo per la tutela della qualità)

1. È istituito presso la Giunta regionale l’albo regionale per la tutela della qualità dell’attività agrituristica.

2. Le aziende autorizzate all’esercizio dell’attività agrituristica possono essere iscritte all’albo di cui al comma precedente sulla base:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945407
Art. 19 - (Vigilanza)

1. “La Regione” N3 con ispezioni e controlli “accerta” N4 che l’attività agrituristica sia svolta in conformità a quanto prescritto dalla presente legge regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945408
CAPITOLO II - Attività Didattica
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945409
Art. 20 - (Finalità e oggetto)

1. Con la presente legge la Regione Calabria in armonia con il proprio Statuto e nel rispetto del Decreto Legislativo 18

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945410
Art. 21 - (Attività)

1. L’azienda agricola deve programmare l’Offerta Didattica stabilendo i temi, gli obiettivi e il metodo.

2. L’Offerta Didattica deve essere modulata ed adattata all’età dei visitatori.

3. Le aziende agricole didattiche offrono all’utenza percorsi educativi e formativi, di uno o più giorni, incentrati sulla conoscenza dell’agricoltura, del territorio, dell’ambiente naturale, della gastronomia locale, della gestione delle risorse, del paesaggio, delle tradizioni rurali, dell’artigianato rurale e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945411
Art. 22 - (Requisiti)

1. Le fattorie didattiche devono essere attrezzate e dotate di tutti gli strumenti e strutture necessarie per accogliere i partecipanti e garantire lo svolgimento delle attività didattiche e culturali previste.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945412
Art. 23 - (Programma regionale)

1. L’Assessorato regionale all’Agricoltura, di concerto con le Organizzaz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945413
Art. 24 - (Autorizzazioni)

1. L’autorizzazione per l’esercizio dell’attività di fattori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945414
Art. 25 - (Simbologia)

1. L’Assessorato regionale all’Agricoltura di concerto con le Organizzazi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945415
CAPITOLO III - Fattorie sociali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945416
Art. 26 - (Finalità)

1. La fattoria sociale ha lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini attraverso:

a) la gestione di servizi socio-sanitari ed educativi. I servizi debbono essere finalizzati alla promozione umana ed all’integr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945417
Art. 27 - (Soggetti)

1. Le imprese agricole singole o associate, di cui al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945418
Art. 28 - (Attività)

1. Terapia e riabilitazione:

a) terapie assistite con gli animali (pet-therapy, ippoterapia, opoterapia) e ortocolturali rivolte a soggetti disabili e affetti da patologie psichiatriche;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945419
CAPITOLO IV - Disposizioni comuni, transitorie e finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945420
Art. 29 - (Regolamento di attuazione)

1. La Giunta regionale, su proposta dell’Assessore all’Agricoltura, senti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945421
Art. 30 - (Norme transitorie)

1. Gli operatori agrituristici che, alla data di entrata in vigore della presente legge, sono titolari di autorizzazione comunale al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945422
Art. 31 - (Sanzioni)

1. È sottoposto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 500,00 (cinquecento/00) a euro 3.000,00 (tremila/00) l’imprenditore agricolo che esercita l’attività agrituristica senza aver presentato la necessaria dichiarazione di avvio attività (DAA) di cui all’articolo 14. In tal caso, oltre alla sanzione pecuniaria, il Comune dispone il divieto di pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40196 6945423
Allegato A

Parametri Tempo Lavoro Per L’Attività Agricola


Coltivazioni


Minimo

Massimo


Seminativo asciutto semplice ed erborato

gg. II.

10

20

Ha/anno

Foraggere irrigue

gg. II.

20

30

Ha/anno

Colture industriali e ortaggi a pieno campo

gg. II.

150

200

Ha/anno

Ortaggi in coltura semi- protetta

gg. II.

250

300

Ha/anno

Ortaggi in serra

gg. II.

1000

1200

Ha/anno

Fiori e/o piante ornamentali in serra

gg. II.

1200

1500

Ha/anno

Agrumeto

gg. II.

60

90

Ha/anno

Frutteto

gg. II.

80

120

Ha/anno

Piccoli frutti

gg. II.

350

400

Ha/anno

Vigneto da vino

gg. II.

80

120

Ha/anno

Vigneto da tavola

gg. II.

120

140

Ha/anno

Vigneto protetto

gg. II.

130

150

Ha/anno

Oliveto da olio

gg. II.

50

80

Ha/anno

Oliveto da mensa

gg. II.

70

100

Ha/anno

Castagneto da frutto

gg. II.

20

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive

Emilia Romagna: 7 mln per agriturismi e fattorie didattiche

Contributi in conto capitale per la creazione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche. Le risorse a disposizione dell’Avviso ammontano a 7.144.216,00 euro e possono beneficiarne gli imprenditori agricoli, singoli o associati, che rientrino nella definizione di micro e piccola impresa. La misura sostiene: la ristrutturazione e l’ampliamento di fabbricati rurali, la qualificazione di spazi aperti di aziende agricole esistenti e l’acquisto di attrezzature da destinare all'attività agrituristica e/o di fattoria didattica. La percentuale di contributo varia in relazione alle diverse zone di aree rurali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Agricoltura e Foreste
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze

Basilicata: sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali

Dieci milioni di euro per favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo, agevolare la permanenza degli imprenditori agricoli nel territorio rurale con il sostegno ad investimenti finalizzati alla diversificazione dell’attività attraverso la costituzione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali. È quanto prevede il bando pubblicato della Regione Basilicata. Possono essere finanziati gli interventi riguardanti il recupero funzionale di immobili accatastati dall'azienda agricola da almeno 5 anni, piccole costruzioni ex novo per la realizzazione di laboratori polifunzionali aziendali, agricampeggi, aree verdi attrezzate ed allestimento di spazi per musei sulle tradizioni contadine, sistemazioni esterne, piccole piscine e campetti, acquisto di nuovi impianti e attrezzature funzionali alla realizzazione del progetto.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Imposte indirette

Trattamento IVA costruzione, compravendita e locazione di residenze turistico alberghiere

DEFINIZIONE DI RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA - TRATTAMENTO IVA DELLE RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE (IVA sui contratti di appalto per la costruzione; IVA sulle compravendite; IVA sulle locazioni; Differenza fra locazione ed altre prestazioni di servizi) - DETRAIBILITÀ DELL’IVA SU COSTRUZIONE, ACQUISTO O RISTRUTTURAZIONE.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Emilia Romagna: riqualificazione urbana nel distretto turistico balneare della costa emiliano-romagnola

La Regione Emilia Romagna rende disponibili 20 milioni di euro per la promozione dell'innovazione del prodotto turistico e della riqualificazione urbana nel Distretto Turistico Balneare della Costa emiliano-romagnola. Sono ammissibili gli interventi i cui lavori, servizi e forniture sono avviati a decorrere dal 01/01/2019 e i contributi sono concessi nella misura massima del 100% della spesa ammissibile per un importo massimo di 10 milioni di euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Aspetti pratici.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Protezione civile
  • Norme tecniche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016