FAST FIND : NW4133

Ultimo aggiornamento
26/07/2017

Sistema di qualificazione del contraente generale (bozza linee guida ANAC)

Lo schema di linee guida ANAC concernenti le classifiche per la qualificazione dei contraenti generali e i requisiti ulteriori che devono essere posseduti, relativamente ad un’adeguata capacità economica e finanziaria, ad un’adeguata idoneità tecnica e organizzativa e ad un adeguato organico tecnico e dirigenziale.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

L’art. 197 del D. Leg.vo 18/04/2017, n. 50, dispone ai commi 3 e 4 che l’ANAC determini con proprie linee guida:
- le classifiche per la qualificazione dei contraenti generali, riferite all’importo lordo degli affidamenti per i quali possono concorrere;
- ulteriori requisiti (oltre all’assenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D. Leg.vo 50/2016) che devono essere posseduti dai contraenti generali, relativamente ad un’adeguata capacità economica e finanziaria, ad un’adeguata idoneità tecnica e organizzativa e ad un adeguato organico tecnico e dirigenziale.
In attuazione di tali disposizioni l’ANAC ha posto in consultazione il documento allegato al presente articolo. La consultazione è terminata il 03/05/2017, dopo tale data non risulta essere stato adottato il documento definitivo.

L’obiettivo primario delle suddette linee guida è quello di semplificare e razionalizzare la procedura di attestazione, di individuare requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa che assicurino l’effettiva affidabilità professionale del contraente e di garantire che il rilascio delle attestazioni avvenga nel possesso dei requisiti di ordine generale e speciale previsti dal codice e dalle linee guida medesime.
L’ANAC ritiene che il perseguimento di tali obiettivi possa intervenire anche attraverso l’utilizzazione di sistemi informatizzati di raccolta e archiviazione della documentazione, che oltre ad agevolare la presentazione della domanda di qualificazione e la dimostrazione della sussistenza dei requisiti prescritti dalla normativa vigente, facilitino lo svolgimento delle verifiche di competenza da parte dell’Autorità.

Dalla redazione

  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Valenza delle Linee guida ANAC n. 4 sui contratti sotto soglia) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interessi; Clausole sociali; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - SCELTA DEL CONTRAENTE E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE NEI CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Procedure di scelta del contraente; Procedura per i servizi pubblici di ingegneria e architettura sotto soglia; Criteri di aggiudicazione) - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (L’amministrazione diretta; L’affidamento diretto; La procedura negoziata; Lavori di importo pari o superiore a 150.000 Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza

Affidamento contratti pubblici per servizi di consulenza e assistenza legale

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI DI CONSULENZA E ASSISTENZA (Servizi legali esclusi dall'applicazione del Codice; Servizi legali soggetti all'applicazione del Codice) - PROCEDURE PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI LEGALI E DI CONSULENZA (Affidamento dei servizi esclusi dal Codice; Affidamento dei servizi soggetti al Codice).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Rosalisa Lancia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza

Regolamento ANAC in tema di autorizzazione e vigilanza sulle Società Organismi di attestazione (SOA)

Schema di Regolamento volto a semplificare e razionalizzare la procedura di autorizzazione e degli adempimenti formali necessari a consentire il controllo del possesso e del mantenimento dei requisiti.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Oneri sicurezza e manodopera nei bandi di gara e nelle offerte

PREMESSA - COSTI PER LA SICUREZZA NELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA (Distinzione tra costi per la sicurezza specifici dell’appalto (interferenze) e generici; Indicazione dei costi per la sicurezza da parte della stazione appaltante nella documentazione di gara; Costi della sicurezza soggetti e non soggetti a ribasso d’asta) - COSTI PER LA SICUREZZA E LA MANODOPERA NELLE OFFERTE (Obbligo di indicazione da parte dell’operatore economico e verifica di congruità; Conseguenze della mancata indicazione, punto della giurisprudenza e orientamento dell'ANAC).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

L'avvalimento nei contratti pubblici

L’AVVALIMENTO NEI CONTRATTI PUBBLICI IN GENERALE (Definizione e finalità dell’avvalimento; Normativa di riferimento sull’avvalimento; Responsabilità solidale dell’ausiliaria; Distinzione tra avvalimento e subappalto; Distinzione tra avvalimento ed RTI; Avvalimento e obblighi della stazione appaltante; Avvalimento e certificato di esecuzione) - ESCLUSIONI E LIMITI ALL’AVVALIMENTO (Avvalimento plurimo o frazionato; Avvalimento a cascata (o subavvalimento); Partecipazione dell’ausiliaria alla stessa gara; Lavori di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica; Contratti che riguardano lavori su beni culturali; Compiti essenziali da svolgersi direttamente dall’offerente) - REQUISITI CHE POSSONO O MENO ESSERE OGGETTO DI AVVALIMENTO (Avvalimento di garanzia e avvalimento operativo; Avvalimento nei servizi di ingegneria e di architettura; Avvalimento in relazione agli elementi dell’offerta; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo gestori ambientali; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo professionale; Avvalimento dell’iscrizione al Registro imprese della Camera di commercio (CCIAA); Avvalimento dell’iscrizione all’Albo provinciale delle imprese artigiane; Avvalimento della certificazione di qualità; Avvalimento dell’attestazione SOA) - CONTENUTI DEL CONTRATTO DI AVVALIMENTO E DOCUMENTAZIONE (Documenti e dichiarazioni da allegare alla domanda; Contenuti del contratto di avvalimento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disposizioni antimafia
  • Ordinamento giuridico e processuale

Informativa antimafia terreni agricoli che usufruiscono di fondi europei inferiori a 25.000 Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria