FAST FIND : AR1338

Ultimo aggiornamento
20/12/2016

La Diagnosi energetica nel trasporto marittimo ed aereo

Questo articolo presenta il quadro di riferimento per la diagnosi energetica nei trasporti in generale ed in particolare nel settore del trasporto su nave e su aereo. Sono esaminate le specifiche problematiche e criticità, fornendo soluzioni e strumenti per affrontarle e risolverle con azioni nelle diverse possibili aeree di intervento (vettori, risorse umane, pianificazione dei percorsi e degli orari anche con utilizzo di strumenti di Intelligent Trasport Systems, altri dettagli incidenti sul miglioramento dell'efficienza energetica), anche grazie all'analisi di casi di studio e best practice.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto

Dalla redazione

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Le diagnosi energetiche sono tutte uguali? Si …anzi, no.

Oggigiorno, la diagnosi energetica si trova progressivamente a venire utilizzata in contesti che – in maniera maggiore o minore - si allontanano da quelli che possiamo considerare più tradizionali e riassumibili come la ricerca da parte del committente del miglioramento della propria efficienza energetica nei settori edifici, processi e trasporti. L’articolo si pone come obiettivo quello di evidenziare quali tematiche caratterizzino maggiormente tali ambiti al fine di consigliare al Referente della diagnosi energetica – ma anche al potenziale committente - quali punti considerare con maggiore attenzione nell’ambito dello sviluppo del processo di diagnosi.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Energia e risparmio energetico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

La Diagnosi energetica nel trasporto su gomma e su ferrovia

Questo articolo presenta il quadro di riferimento per la diagnosi energetica nei trasporti in generale ed in particolare nel settore del trasporto su gomma e su ferrovia. Sono esaminate le specifiche problematiche e criticità, fornendo soluzioni e strumenti per affrontarle e risolverle con azioni nelle diverse possibili aeree di intervento (vettori, risorse umane, pianificazione dei percorsi e degli orari anche con utilizzo di strumenti di Intelligent Trasport Systems, altri dettagli incidenti sul miglioramento dell'efficienza energetica), anche grazie all'analisi di casi di studio e best practice.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Diagnosi Energetica o Analisi Energetica?

Sebbene l’art. 8 del D.lgs. 102 equipari concettualmente una Diagnosi Energetica a norma alla Analisi Energetica della ISO 50001, tali processi, apparentemente simili e comparabili anche in termini di impegno e di risorse necessarie alla loro implementazione, sono in grado di incidere in modo apprezzabilmente diverso sulla organizzazione che li adotta. l’analisi energetica rappresenta il fondamento del processo di pianificazione energetica nel Sistema di gestione Energia (SgE). Secondo la ISO 50001, il concetto di Prestazione energetica include l'uso dell’energia, l’efficienza e il consumo dell’energia, ma può estendersi oltre a questi rendendo maggiormente flessibili gli strumenti a disposizione nell’ambito del SgE.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

La Diagnosi energetica: definizione e soggetti qualificati dopo il D.Lgs. 102/2014

A seguito dell’uscita del D.Lgs. 102 del 2014 che ha reso cogente l’esecuzione di Diagnosi energetiche per diverse migliaia di aziende, l’articolo fa il punto sulle lacune normative che non consentono - allo stato attuale - di indentificare con precisione cosa si intenda per “Diagnosi energetica” e chi siano i soggetti qualificati a svolgere tale importante servizio.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Sistemi di gestione energetica: applicazione della norma ISO 50001 nella Pubblica Amministrazione con competenze di gestione del territorio

Questo articolo rappresenta un approfondimento di un precedente (FAST FIND AR1104) applicato al settore della Pubblica Amministrazione. Mentre per il settore produttivo l'adesione a Sistemi di Gestione della Qualità rappresenta da decenni un imperativo categorico per sopravvivere in un mercato sempre più orientato alla qualificazione dei suoi competitori, la Pubblica Amministrazione, ed in particolare gli Enti Locali, godendo di fatto di una specie di “monopolio” per larghissima parte dei servizi forniti non solo non sono stati sottoposti a questa costante spinta al miglioramento, ma risultano sempre più soggetti ad un contesto di regole e vincoli che ostacolano o vanificano spinte innovative provenienti da amministratori virtuosi e lungimiranti. Malgrado ciò, la recente normativa europea evidenzia come l'adozione di Sistemi di Gestione della Qualità nel campo dell'Energia rappresenti uno strumento fondamentale per una Pubblica Amministrazione efficace e sostenibile.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto

Dalle Aziende

  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica
  • Norme tecniche

Classificazione del Rischio Sismico e documentazione per l’accesso al “Sisma Bonus 110%”

La stima della vulnerabilità degli edifici esistenti rappresenta, sicuramente, un problema di particolare importanza per il territorio italiano, dove una parte considerevole del patrimonio architettonico è stato realizzato antecedentemente all'entrata in vigore delle norme antisismiche.
  • Informatica

Sismicad 12.16: migliora il dialogo con Revit

Sismicad 12.16 migliora ancora lo scambio di informazioni con Revit in import ed export. Attraverso il plugin di Revit è possibile importare un lavoro di Sismicad con tutte le armature in famiglie native, ovvero elementi modificabili al suo interno. Un altro passo avanti per gestire la fase di progettazione con logiche BIM, in modo sempre più agile.
  • Edilizia e immobili

Otto milioni di italiani in case con problemi strutturali o di umidità, uno su dieci in abitazioni con inquinamento acustico

Con il Covid-19 arriva la rivoluzione del concetto di casa: gli spazi cambiano e c’è più attenzione alla salubrità degli ambienti interni per tutelare la salute. Nascono una nuova cultura del costruire e una nuova filosofia dell’abitare, protagoniste di SAIE, la fiera delle costruzioni.
  • Edilizia e immobili
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Ospedali e strutture sanitarie

Phonolook presso la palestra di Arino di Dolo

Un altro lavoro di miglioramento acustico è stato portato a termine grazie a Phonolook
  • Edilizia e immobili

SAIE 2020 è confermata: ecco le linee guida per la sicurezza.

SAIE - La Fiera delle Costruzioni. Progettazione, edilizia, impianti - (BolognaFiere 14 – 17 ottobre 2020) è confermata ed è pronta per la ripartenza.
  • Informatica

SuperBonus 110%: occasione di rilancio per l'edilizia e sfida per l'innovazione e la digitalizzazione del settore

Per cogliere appieno l’importante opportunità offerta dal SuperBonus sono richiesti requisiti tecnici che impongono elevati standard in termini di competenza tecnica e sinergia. Per ottenere il massimo lavora con il leader italiano del software per l’edilizia!
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

PRO_SAP e muratura armata

La muratura armata è una tecnologia che sta prendendo sempre più piede grazie al fatto che coniuga la sicurezza strutturale alle alte prestazioni termiche, inoltre ha ottima durabilità e non presenta le note problematiche di verifica dei nodi dei telai in CA che sono sorte con le recenti NTC 2018.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Prove di carico: il carico distribuito

Prove statiche su strutture orizzontali tramite carichi distribuiti