FAST FIND : NR6334

L.R. Friuli Venezia Giulia 20/03/2000, n. 7

Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 06/11/2020, n. 22
- L.R. 08/07/2019, n. 9
- L.R. 30/03/2018, n. 14
- L.R. 27/03/2018, n. 12
- L.R. 15/03/2018, n. 9
- L.R. 28/12/2017, n. 44
- L.R. 04/08/2017, n. 31
- L.R. 11/08/2016, n. 14
- L.R. 11/03/2016, n. 3
- L.R. 17/07/2015, n. 19
- L.R. 20/02/2015, n. 3
- L.R. 12/12/2014, n. 26
- L.R. 09/08/2013, n. 9
- L.R. 08/04/2013, n. 5
- L.R. 21/12/2012, n. 26
- L.R. 11/10/2012, n. 19
- L.R. 29/12/2011, n. 18
- L.R. 11/08/2011, n. 11
- L.R. 21/10/2010, n. 17
- L.R. 30/12/2009, n. 24
- L.R. 30/07/2009, n. 13
- D.P.G.R. 20/03/2008, n. 86
- L.R. 28/12/2007, n. 30
- L.R. 23/02/2007, n. 5
- L.R. 05/12/2005, n. 29
- L.R. 04/03/2005, n. 4
- L.R. 21/07/2004, n. 19
- L.R. 24/05/2004, n. 14
- L.R. 30/04/2003, n. 12
- L.R. 12/02/2001, n. 3
Scarica il pdf completo
23488 6933231
TITOLO I - NORME GENERALI IN MATERIA DI PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933232
CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933233
Art. 1 - (Finalità)

1. L'azione amministrativa regionale persegue i fini determinati dalla legge ed è svolta in attuazione dei principi di imparzialità, proporzionalità, legittimo affidamento, pubblicità, economicità, efficacia, efficienza, contenimento della spesa pubblica, riduzione dei costi a carico del sistema produttivo e dei cittadini, nonché dei principi dell'ordinamento comunitario. N2

2. Ai fini della maggiore efficienza e trasparenza dell'attività amministrativa la Regione incentiva l'uso della telematica nei rapporti interni, tra le diverse amministrazioni e i privati, nelle for

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933234
Art. 2 - (Ambito di applicazione)

N4

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933235
Art. 3 - (Obbligo di adozione del provvedimento)

1. Qualora il Procedimento consegua obbligatoriamente ad un'istanza di parte, ovvero debba essere iniziato d'ufficio, esso deve essere concluso mediante l'adozione di un provvedimento espresso entro i termini stabiliti “, fermo restando quanto disposto dagli articoli 27 e 27 bis” N22.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933236
Art. 4 - (Obbligo di motivazione)

1. Ogni provvedimento amministrativo deve essere motivato mediante l'indicazione dei presupposti di fatto e delle ragioni giuridiche, che hanno determinato la decis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933237
Art. 5 - Termine del procedimento

1. Il termine per la conclusione di ciascun tipo di procedimento, ove non stabilito per legge o regolamento, è determinato con deliberazione della Giunta regionale o dell’organo di governo dell’ente regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933238
Art. 6 - (Decorrenza e scadenza del termine)

1. Il termine decorre dall'inizio d'ufficio del procedimento, ovvero, qualora il procedimento sia ad istanza di parte, dal ricevimento della domanda, corredata, di tutte le informazioni e la documentazione richieste dalla normativa di settore, ovvero dal termine finale eventualmente stabilito per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933239
Art. 7 - (Sospensione del termine)

1. I termini stabiliti per la conclusione dei singoli procedimenti sono sospesi:

a) in pendenza dei termini “non superiori a trenta giorni” N22 assegnati ai soggetti di cui all'articolo 13 e a quelli intervenuti nel procedimento ai sensi dell'articolo 15, per presentare memorie scritte e documenti, nonché per il rilascio di dichiarazi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933240
CAPO II - RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933241
Art. 8 - (Responsabile del procedimento)

1. Il responsabile del procedimento è il Direttore della struttura competente per materia, ovvero il titolare di posizione organizzativa, qualora la delega di attribuzioni dirigenziali riguardi l'intero procedimento.N49

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933242
Art. 9 - (Responsabile dell'istruttoria)

1. Il responsabile del procedimento individua il responsabile dell'istruttoria; ove il responsabile d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933243
Art. 10 - (Compiti del responsabile del procedimento)

1. Il responsabile del procedimento:

a) chiede, an

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933244
Art. 11 - (Compiti del responsabile dell'istruttoria)

1. Il responsabile dell'istruttoria:

a) verifica la documentazione inerente al procedimento e cura la pred

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933245
Art. 12 - (Sottoscrizione delle proposte di deliberazione)

1. Ogni proposta di deliberazione sottoposta alla Giunta regionale deve essere firmata dall'Assessore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933246
CAPO III - PARTECIPAZIONE AL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933247
Art. 13 - (Comunicazione di avvio del procedimento)

1. Ove non sussistano ragioni di impedimento derivanti da particolari esigenze di celerità del procedimento, l'avvio del procedimento stesso è comunicato, secondo le modalità previste dall'articolo 14, ai sogge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933248
Art. 14 - (Modalità e contenuto della comunicazione)

1. L'Amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento mediante comunicazione scritta.

2. Nella comunicazione debbono essere indicati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933249
Art. 14 bis - Banca dati dei procedimenti amministrativi e misure organizzative

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933250
Art. 15 - (Intervento nel procedimento)

1. Qualunque soggetto, portatore di interessi pubblici o privati, nonché i soggetti portatori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933251
Art. 16 - (Diritti dei soggetti interessati)

1. I soggetti di cui all'articolo 13, e quelli intervenuti nel procedimento ai sensi dell'articolo 5, hanno diritt

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933252
Art. 16 bis - Comunicazione dei motivi ostativi all’accoglimento dell’istanza

N30

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933253
Art. 17 - (Accordi procedimentali e accordi sostitutivi del provvedimento)

1. L'Amministrazione procedente può concludere senza pregiudizio dei diritti dei terzi, e in o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933254
Art. 18 - (Esclusioni)

1. Le disposizioni contenute nel presente capo non si applicano nei confronti dell'attività de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933255
CAPO IV - SEMPLIFICAZIONE DELL'AZIONE AMMINISTRATIVA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933256
Art. 19 - (Accordi di programma)

1. L’accordo di programma è finalizzato alla definizione e attuazione, anche attraverso l’iniziativa di privati, di piani, opere o interventi di interesse pubblico, nonché all’attuazione di programmi che richiedono per la loro realizzazione l’azione integrata della Regione, degli enti locali, di amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo, e di altri soggetti pubblici e privati. N18

2. Con l'accordo di programma si attua il coordinamento delle azioni di rispettiva competenza, si definiscono in particolare le modalità e i tempi di esecuzione da parte di ciascuna Amministrazione e soggetto partecipante, i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933257
Art. 20 - (Effetti urbanistici dell'accordo di programma)

1. L'accordo di programma approvato con decreto del Presidente della Giunta regionale determina le eventuali co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933258
Art. 21 - (Conferenza interna di servizi)

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933259
Art. 22 - (Conferenza di servizi)

N48

1. In materia di conferenza d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933260
Art. 22 bis - Art. 22 quinquies

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933261
Art. 22-sexies - Rappresentante unico

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933262
Art. 23 - (Accordi con pubbliche Amministrazioni)

1. Anche al di fuori delle fattispecie previste dall'articolo 22, ferme restando le ipotesi di accord

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933263
Art. 24 - (Acquisizione di pareri e valutazioni tecniche)

1. Ove debba essere obbligatoriamente sentito un organo consultivo regionale, questo deve emettere il proprio parere entro il termine prefissato da disposizioni di legge o di regolamento, o in mancanza, non oltre “venti giorni” N27 dal ricevimento della richiesta. Nei casi di pareri obbligatori da formularsi da parte di organi di altre pubbliche Amministrazioni, trova

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933264
Art. 25 - (Misure di semplificazione)

1. L'Amministrazione e gli Enti regionali adottano le misure organizzative idonee a garantire l'applicazione delle disposizioni in materia di autocertificazioni e di presentazione di atti e documenti da parte di cittadini a pubbliche Amministrazioni previste "dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933265
Art. 26 - (Riordino di organi collegiali)

1. Al fine di conseguire risparmi di spese e recuperi di efficienza nei tempi dei procedimenti ammini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933266
Art. 27 segnalazione certificata di inizio attività

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933267
Art. 27 bis - Silenzio-assenso

N30

1. Fermo restando quanto disposto dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933268
Art. 28 - (Archivi)

1. Al fine di assicurare la corretta gestione dei procedimenti amministrativi e la conservazione dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933269
TITOLO II - PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI CONCERNENTI LA CONCESSIONE E L'EROGAZIONE DI INCENTIVI, CONTRIBUTI, AGEVOLAZIONI, SOVVENZIONI E BENEFICI DI QUALSIASI GENERE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933270
CAPO I - PRINCIPI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933271
Art. 29 - (Applicazione)

1. Il presente titolo disciplina in particolare i procedimenti amministrativi finalizzati alla conces

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933272
Art. 30 - (Criteri e modalità di concessione)

1. I criteri e le modalità ai quali l'Amministrazione regionale e gli Enti regionali devono at

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933273
Art. 31 - (Divieto generale di contribuzione)

1. Non è ammissibile la concessione di incentivi di qualsiasi tipo a fronte di rapporti giurid

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933274
Art. 32 - (Vincolo di destinazione dei beni immobili)

1. Il soggetto beneficiario degli incentivi regionali ha l'obbligo di mantenere la destinazione dei beni immobili per la durata di cinque anni. Il mantenimento del vincolo di destinazione riguarda sia i soggetti beneficiari, sia i beni oggetto di incentivi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933275
Art. 32 bis - (Vincoli per le imprese beneficiarie di incentivi)

1. Le imprese beneficiarie di incentivi regionali in conto capitale aventi natura di PMI o di grande impresa hanno l'obbligo, rispettivamente, di mantenere per la durata di tre e cinque anni dalla data di co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933276
Art. 32 ter - (Operazioni societarie)

N37

1. In caso di variazioni soggettive dei beneficiari di incentivi regionali anche a seguito di conferimento, scis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933277
Art. 33 - (Utilizzo delle risorse)

1. Al fine di garantire il massimo utilizzo delle risorse nell'ambito dell'esercizio di riferimento, ove non sia diversamente disposto dalle normative di settore, ivi compresi i bandi di gara, il termine per la presentazione delle domande è fissato il giorno 1° marzo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933278
CAPO II - PROCEDIMENTI CONTRIBUTIVI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933279
Art. 34 - (Procedimenti)

1. Gli incentivi sono concessi con procedimento automatico, valutativo, o negoziale.

2. Al fine dello svolgimen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933280
Art 35 - (Procedura automatica)

1. La procedura automatica si applica qualora non risulti necessaria, per l'attuazione degli interventi, un'attività istruttoria di carattere tecnico, economico e finanziario del programma di spesa. L'incentivo è concesso in misura percentuale, ovvero in misura fissa di ammontare predeterminato, sulle spese ammissibili sostenute, successivamente alla presentazione della domanda ovvero nel corso dell'esercizio precedente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933281
Art. 36 - (Procedura valutativa)

1. La procedura valutativa si applica a progetti o programmi organici e complessi da realizzare successivamente alla presentazione della domanda; sono tuttavia ammissibili, nei casi e nei termini previsti dalle leggi regionali di settore, anche le spese sostenute precedentemente alla presentazione della domanda, ovvero, nel caso di procedimento a bando, al termine di chiusura del bando precedente. La procedura valutativa è svolta secondo le modalità del procedimento a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933282
Art. 37 - (Procedura negoziale)

1. La procedura negoziale si applica ai progetti o programmi di sviluppo territoriale o settoriale, anche se realizzati da una sola impresa o da un gruppo di imprese nell'ambito di forme della programmazione concertata. Nel caso in cui gli interventi siano rivolti a programmi territoriali comunque interessanti direttamente o indirettamente Enti locali, devono essere definiti gli impegni di tali Enti, in ordine alle infrastrutture di supporto e alle eventuali semplificazioni procedurali, vo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933283
Art. 38 - (Incentivi alle imprese)

1. Gli incentivi alle imprese sono disposti in conformità alla normativa dell'Unione Europea; il calcolo dell'intensità di aiuto, ove consentito, &egra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933284
Art. 38 bis - (Rinvio dinamico)

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933285
Art. 39 - (Tipologie degli incentivi ai settori economici)

1. Gli incentivi alle imprese sono concessi di norma in forma di contributo in conto capitale, contributo in conto interessi, finanziamento agevolato, concessione di garanzia. Ulteriori disposizioni di legge regionale possono prevedere altresì il ricorso alle forme del credito di imposta e bonus fiscale.

2. I contributi in conto capitale possono

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933286
Art. 40 - (Tipologie degli incentivi ai settori non economici)

1. Gli incentivi ai soggetti non aventi natura di impresa sono concessi nelle forme di cui all'artico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933287
CAPO III - RENDICONTAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933288
Art. 41 - (Rendicontazione della spesa)

1. Ai fini della rendicontazione degli incentivi i beneficiari devono presentare idonea documentazione giustificativa della spesa.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933289
Art. 41 bis - (Rendicontazione di incentivi a imprese)

N5

1. Le imprese, per quanto attiene ad incentivi erogati dall'Amministrazione regionale, anche tramite altri soggetti, con fondi propri, possono presentare la rendicontazione delle spese sostenute in relazione a ciascun progetto approvato e ammesso al finanziamento o a ciascun investimento, certificate da:

a) persona iscritta all'Ordine dei dottori commercialisti o all'Albo dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933290
Art. 42 - (Rendicontazione semplificata)

N8

1. Ai fini della presentazione della rendicontazione relativa a incentivi erogati dall'Amministrazione regionale con fondi prop

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933291
Art. 43 - (Rendicontazione di incentivi ad istituzioni, associazioni, fondazioni e comitati)

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933292
TITOLO III - CONTROLLI, SOSPENSIONE DELLE EROGAZIONI E ALTRE FATTISPECIE IN MATERIA DI CONTABILITÀ REGIONALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933293
CAPO I - CONTROLLI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933294
Art. 44 - (Ispezioni e controlli)

1. In qualsiasi momento possono essere disposti ispezioni e controlli, anche a campione, in relazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933295
Art. 45 - (Obblighi dei beneficiari)

1. L'Amministrazione concedente provvede a verificare il rispetto dei vincoli di destinazione e in generale degli obblighi imposti da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933296
Art. 46 - (Obblighi di informazione)

1. I soggetti autorizzati all'esercizio dell'attività bancaria ai quali sono erogati direttamente incentivi concessi a soggetti privati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933297
CAPO II - SOSPENSIONE DELLE EROGAZIONI, REVOCA E RESTITUZIONE DEGLI INCENTIVI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933298
Art. 47 - (Sospensione dell'erogazione di incentivi)

1. L'Amministrazione e gli Enti regionali sono autorizzati a sospendere l'erogazione di incentivi, qualora abbiano notizia, successivamente verificata, di situazioni, in base alle quali si ritenga che l'interesse pubblico perseguito attraverso l'erogazione dei medesimi possa non essere raggiunto.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933299
Art. 48 - (Procedure concorsuali)

N38

1. Le procedure concorsuali non sono causa di revoca degli incentivi regionali erogati, salvo quanto previsto dal comma 6.

2. Nel caso in cui l'impresa beneficiaria di incentivi regionali concessi e non ancora erogati o solo parzia

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933300
Art., 49 - (Restituzione di somme erogate)

1. Qualora il provvedimento di concessione di incentivi sia annullato, in quanto riconosciuto invalido per originari vizi di legittimità, o di merito indotti dalla condotta del beneficiario non conforme al principio della buona fede, ovvero sia revocato a seguito della decadenza dal diritto all'incentivo per inadempimento o rinuncia del beneficiario, é richiesta; entro il termine stabilito, la restituzione delle somme erogate maggiorate degli interessi calcolati al tasso legale, ovvero al tasso netto attivo praticato tempo per tem

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933301
Art. 50 - (Recupero dei crediti)

1. L'Ufficio che ha disposto la revoca dell'incentivo provvede agli adempimenti istruttori necessari al recupero delle somme dovute all'Amministrazione o agli Enti regionali.

2. Per il recupero delle somme dovute

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933302
Art. 51 - (Restituzione di somme erogate senza applicazione di interessi)

1. La restituzione di somme erogate a titolo di incentivo ai Comuni, “alle Unioni territoriali intercomunali,”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933303
Art. 52 - (Rateazione)

N38

1. Qualora l'importo dovuto sia inferiore a 30.000 euro e, per l'acclarata situazione patrimoniale del debitore, sussista un'oggettiva situazione di inesigibilità, ovvero di difficile esigibilità del credito in un'unica soluzione, il medesimo soggetto che ha emanato il decreto di revoca dell'incentivo, su richiesta documentata del soggetto debitore e previo parere dell'Avvocatura della Region

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933304
Art. 53 - (Anticipazioni)

1. La concessione di anticipazioni è revocata qualora il beneficiario non provveda per il peri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933305
Art. 54 - (Compensazione)

1. L'Amministrazione e gli Enti regionali sono autorizzati a compensare le somme relative a coesisten

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933306
CAPO III - I CREDITI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933307
Art. 55 - (Crediti di dubbia e difficile esazione o assolutamente inesigibili)

1. I crediti dell'Amministrazione regionale riconosciuti di dubbia e difficile esazione, non potuti riscuotere, nonostante l'impiego dei mezzi amministrativi o giudiziari, o assolutamente inesigibili, sono

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933308
Art. 56 - (Crediti di modico valore)

1. L'Amministrazione e gli enti regionali rinunciano ai diritti di credito di importo non superiore a 500 euro, a esclusione dei crediti derivanti dall'irrogazione di sanzioni amministrative, dall'imposizione di tributi e dal paga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933309
Art. 57 - (Disposizioni concernenti incentivi erogati per il recupero statico e funzionale degli edifici colpiti dagli eventi tellurici)

1. L'Amministrazione regionale è autorizzata a rinunciare ai propri diritti di credito di impo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933310
Art. 57 bis - (Valore degli importi)

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933311
TITOLO IV - DIRITTO DI ACCESSO

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933312
CAPO I - PRINCIPI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933313
Art. 58 - (Diritto di accesso)

N48

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933314
Art. 59 - (Ambito di applicazione)

N48

1. Il diritto di accesso si esercita nei confronti dei soggetti di cui all'articolo 2, comma 1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933315
CAPO II - MODALITÀ DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933316
Art. 60 - Art. 61

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933317
Art. 62 - (Responsabile del procedimento)

N48

1. Il responsabile del procedimento di accesso documentale d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933318
Art. 63 - (Costi)

N48

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933319
Art. 64 - (Differimento o non accoglimento della richiesta di accesso)

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933320
Art. 65 - (Pubblicazione degli atti)

N48

1. Il Bollettino ufficiale della Regione è lo strumento legale di conoscenza delle leggi, dei regolamenti e di tutti gli atti in esso pubblicati, salvo gli effetti ricollegati alle altre forme di conoscenza e pubblicità previste dall'ordinamento vigente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933321
Art. 66 - (Accesso agli atti del Consiglio regionale)

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933322
Art. 67 - (Accesso dei consiglieri regionali)

1. Ogni consigliere regionale ha diritto di ottenere informazioni e dati e di esaminare gli atti e i documenti concernenti l'attività dell'Amministrazione e degli Enti regionali.

2. Copia di tutte le delibera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933323
Art. 68 - (Accesso dei consiglieri regionali alla rete regionale)

1. I consiglieri regionali hanno accesso alle informazioni contenute nelle banche dati della Regione dal loro domicilio e dell'ufficio loro messo a disposizione dal Consiglio regionale, tramite coll

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933324
Art. 69 - (Norma di rinvio)

N5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933325
TITOLO V - DISPOSIZIONI FINALI E TRANSITORIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933326
Art. 70 - (Regolamenti)

1. Con regolamenti di esecuzione, da emanarsi entro novanta giorni dall'entrata in vigore della prese

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933327
Art. 71 - (Modificazioni all'articolo 6 della legge regionale 18/1996)

1. All'articolo 6 della legge regionale 18/1996, il comma 1 è sostituito dal seguente:

«1. Entro trenta giorni dall'approvazione del bilancio da parte del Consiglio regionale, la Giunta regionale definisce annualmente sulla base delle indicazioni fornite dagli Assessori per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933328
Art. 72 - (Modificazioni all'articolo 13 della legge regionale 8/1999)

N6

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933329
Art. 73 - (Procedimenti in corso)

1. Ai procedimenti in corso alla data di entrata in vigore della presente legge continua ad applicarsi la normativa regionale previgente, salvo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933330
Art. 74 - (Rinvio a disposizioni abrogate)

1. Qualora la normativa regionale di settore rinvii a disposizioni di legge abrogate dall'articolo 75

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933331
Art. 75 - (Abrogazioni)

1. Sono abrogate in particolare:

a) la lettera b ter) del comma 1 dell'articolo 106 della legge regionale 7/1988, introdotta dall'articolo 71 della legge regionale 34/1997;

b) il articolo 10 della legge regionale 9 marzo 1988, n. 10;

c)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933332
Art. 76 - (Testo notiziale)

1. Nel testo notiziale della presente legge, pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione ai sen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
23488 6933333
Art. 77 - (Norme finanziarie)

1. Gli eventuali oneri derivanti dall'applicazione dell'articolo 24, comma 3, fanno carico all'unità previsionale di base 52.3.1.1.665 dello stato di previsione della spesa del bilancio pluriennale per gli anni 2000-2002 e del bilancio per l'anno 2000, con riferimento al capitolo 158 del Documento tecnico allegato ai bilanci medesimi ed ai corrispondenti capitoli di spesa per gli anni successivi.

2. La disposizione di cui all'articolo 173, comma 1, della legge regionale 28 aprile 1994, n. 5, si intende come riferita alle spese derivanti dall'applicazione dell'articolo 25, comma 3, della presente legge, i cui relativi oneri fanno carico all'unità previsionale di base 52.3.9.1.672 dello stato di previsione della spesa del bilancio pluriennale per gli anni 2000-2002 e del bilancio per l'anno 2000, con riferimento al capitolo 1477 del Documento tecnico, allegato ai bilanci medesimi ed ai corrispondenti capitoli di spesa per gli anni successivi.

3. Le entrate derivanti dall'applicazione dell'articolo 25, comma 3, affluiscono, all'unità previsionale di base 3.7.720 dello stato di previsione dell'entrata del bilancio pluriennale per gli anni 2000-2002 e del bilancio per l'anno 2000, con riferimento al capitolo 1165 del Documento tecnico allegato ai bilanci medesimi ed ai corrispondenti capitoli di entrata per gli anni successivi.

4. Gli oneri derivanti dall'applicazione degli articoli 33, comma 6, e 62, comma 3, fanno carico all'unità previsionale di base 52.3.9.1.669 dello stato di previsione della spesa del bilancio pluriennale per gli anni 2000-2002 e del bilancio per l'anno 2000, con riferimento al capitolo 1454 del Documento tecnico allegato ai bilanci medesimi ed ai corrispondenti capitoli di spesa per gli anni successivi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Prevenzione Incendi
  • Pubblica Amministrazione
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Procedimenti amministrativi

La licenza di agibilità per i pubblici spettacoli ed i trattenimenti

PREMESSA (Quadro normativo; Documentazione aggiuntiva disponibile; Normativa di prevenzione incendi e altre norme di sicurezza applicabili) - COMPOSIZIONE, MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E ATTRIBUZIONI DELLE COMMISSIONI PER LA VIGILANZA (Compiti delle Commissioni di vigilanza; Quando è competente la Commissione provinciale; Controlli periodici) - ESCLUSIONI PARZIALI E CASI PARTICOLARI (La relazione tecnica sostitutiva di parere, verifiche ed accertamenti; L’intervento del D. Leg.vo 222/2016 e la tabella dei regimi; Eventi entro i 200 partecipanti che si svolgono entro le ore 24; Eventi entro i 1.000 partecipanti che si svolgono tra le 8 e le 23; Allestimenti temporanei che si ripetono nel tempo; Manifestazioni in luoghi e spazi all’aperto senza recinzioni e allestimenti per il pubblico).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Procedimenti amministrativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Precontenzioso, contenzioso e giurisdizione
  • Pubblica Amministrazione

L’accesso civico (FOIA) e l'accesso agli atti nei procedimenti di appalti e contratti pubblici

ACCESSO AGLI ATTI E ACCESSO CIVICO (Normativa di riferimento; Differenze) - ACCESSO CIVICO E PROCEDURE DI APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI (Disciplina specifica dell’art. 53 del Codice dei contratti pubblici; Orientamenti della giurisprudenza amministrativa e dell'ANAC) - ACCESSO AGLI ATTI E PROCEDURE DI APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI (Indicazioni generali e finalità del diritto di accesso; Soggetti aventi diritto; Documenti oggetto dell’accesso e documenti esclusi; Tutela dei segreti industriali o commerciali; Provvedimenti o inerzia dell’amministrazione, opposizione, esecuzione differita; Termine per proporre ricorso al TAR, contenzioso).
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Pubblica Amministrazione
  • Enti locali
  • Procedimenti amministrativi

Norme di trasparenza e anticorruzione per Ordini e Collegi professionali

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - OBBLIGHI E SANZIONI (Sintesi dei principali obblighi; Scelta del RPCT in Consigli nazionali, Ordini e Collegi professionali; Decorrenza degli obblighi e controlli dell’ANAC; Sanzioni).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Rosalisa Lancia
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica
  • Procedimenti amministrativi
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili

Impianti alimentati da fonti rinnovabili: regime e procedure autorizzative

INDICAZIONI GENERALI SUGLI IMPIANTI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI (Normativa di riferimento sugli impianti alimentati da fonti rinnovabili; Definizione di impianto per la produzione di energia da fonti rinnovabili; Libertà di installazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili; Incentivi; Prerogative regionali per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili) - PROCEDURE AUTORIZZATIVE PER GLI IMPIANTI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI (Procedure a disposizione; L’autorizzazione unica (AU); La procedura abilitativa semplificata (PAS); Impianti alimentati da fonti rinnovabili in regime libero o previa comunicazione) - CASI PARTICOLARI (Impianti “ibridi”, alimentati solo parzialmente da fonti rinnovabili; Impianti off shore) - RIEPILOGO REGIME AUTORIZZATIVO IMPIANTI A FONTI RINNOVABILI (Premessa e avvertenza; Fonte solare fotovoltaica; Fonte solare termica; Fonte eolica e torri anemometriche; Fonte da biomasse, gas di discarica, gas residuati dai processi di depurazione e biogas; Fonte idraulica e geotermica; Pompe di calore, microcogenerazione, altre fattispecie residuali; Impianti per la produzione di biometano) - COLLEGAMENTO DEGLI IMPIANTI ALLA RETE ELETTRICA - SANZIONI.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Studio Groenlandia
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Accesso civico generalizzato (FOIA), disciplina e indicazioni operative per enti e P.A.

ACCESSO AGLI ATTI E ACCESSO CIVICO (Normativa di riferimento; Differenze) - INDICAZIONI PROCEDURALI PER ENTI E P.A. (Indicazioni generali; Modalità di presentazione della richiesta; Uffici competenti; Tempi e termini della decisione; Controinteressati; Gestione delle richieste di accesso - Dinieghi; Richieste massive o manifestamente irragionevoli; Soluzioni tecnico-organizzative) - IL FOIA NELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E NELL’ESECUZIONE DI CONTRATTI PUBBLICI.
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure

Lombardia: fine fase sperimentale app "Aua Point" per comunicazione scarichi ed emissioni

  • Commercio e mercati
  • Procedimenti amministrativi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2018

  • Demanio idrico
  • Demanio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Pubblica Amministrazione

Scadenza concessioni demaniali per finalità turistico-ricreative e varie