FAST FIND : NR34564

L. P. Bolzano 23/11/2015, n. 15

Mobilità pubblica.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.P. 19/08/2020, n. 9
- L.P. 16/04/2020, n. 3
- L.P. 27/03/2020, n. 2
- L.P. 11/07/2018, n. 10
- L.P. 17/11/2017, n. 21
- L.P. 06/07/2017, n. 8
- L.P. 18/10/2016, n. 21
Scarica il pdf completo
2255191 6691548
CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691549
Art. 1 - Ambito di applicazione

1. La presente legge disciplina il trasporto pubblico di persone di interesse provinc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691550
Art. 2 - Sistema di trasporto pubblico

1. Per sistema di trasporto pubblico si intende l’insieme delle reti e dei servizi di trasporto di linea e non di linea.

2. I servizi di trasporto di linea sono i servizi autobus, ferroviari, tranviari, funiviari, altri servizi su impianti fissi e sistemi alternativi di trasporto, organizzati in modo continuativo, periodico o temporaneo, con itinerari, fermate, orari e tariffe prestabiliti e rivolti alla totalità degli utenti.

3. I servizi di trasporto di linea integrativi sono servizi effettuati su itinerari prestabiliti con fermate e tariffe autorizzate e rivolti alla totalità o a specifiche categorie di utenti. Detti servizi si suddividono in:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691551
Art. 3 - Classificazioni

1. I servizi di trasporto di linea si distinguono in base all’ambito territoriale in:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691552
Art. 4 - Funzioni della Provincia di Bolzano

1. La Provincia autonoma di Bolzano, di seguito denominata Provincia di Bolzano, isti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691553
Art. 5 - Funzioni dei comuni

1. I comuni:

a) possono istituire servizi di trasporto pubblico, compresi servizi di trasporto scolastico, di esclusivo interesse comunale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691554
Art. 6 - Società Strutture Trasporto Alto Adige S.p.A.

1. La Società Strutture Trasporto Alto Adige S.p.A. – STA, di seguito denominata STA:

a) progetta, realizza, acquista e gestisce le infrastrutture, gli immobili e gli impianti di proprietà pubblica per il trasporto di persone, provvedendo alla loro manutenzione e messa a disposizione;

b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691555
CAPO II - PROGRAMMAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691556
Art. 7 - Piano provinciale della mobilità

1. Il piano provinciale della mobilità configura il sistema della pianificazione e programmazione integrata delle reti infrastrutturali e dei servizi di trasporto di persone e definisce i bacini e il fabbisogno finanziario, in coerenza con le strategie socio-economiche e di sostenibilità ambientale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691557
Art. 8 - Bacini

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691558
Art. 9 - Servizi minimi

1. I servizi minimi devono essere qualitativamente e quantitativamente sufficienti a soddisfare la domanda di mobilità, con particolare riferimento:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691559
Art. 10 - Programma degli investimenti

1. Il programma triennale degli investimenti definisce le linee guida del settore, con particolare riguardo:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691560
CAPO III - AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO DI LINEA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691561
Art. 11 - Procedure di affidamento dei servizi di bacino

1. I servizi di trasporto pubblico di linea definiti nei bacini sono affidati secondo le procedure previs

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691562
Art. 12 - Contratto di servizio

1. L’esercizio dei servizi di trasporto pubblico è regolato da contratti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691563
Art. 13 - Durata

1. I contratti di servizio sono conclusi per una durata non superiore a dieci anni per i servizi di trasporto con autobus e no

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691564
Art. 14 - Corrispettivo

1. La Provincia di Bolzano può ricorrere a modelli di remunerazione a costo netto, costo lordo o forme miste incentivanti.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691565
Art. 15 - Obblighi dell’affidatario

1. L’affidatario dei servizi di bacino:

a) effettua il servizio come previsto dal contratto;

b) applica le tariffe di trasporto previste;

c) gestisce la rete di vendita nel bacino di affidamento;

d) garantisce la puntualità, l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691566
Art. 16 - Subaffidamento

1. L’affidatario può subaffidare, previa autorizzazione, i servizi di trasporto pubblico e i servizi complementari ad altra impresa, per una quota non superiore al 20 per cento. L’impresa subaffidat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691567
Art. 17 - Cessione e subentro

1. La cessazione del servizio, il mancato rinnovo, la decadenza e la risoluzione del contratto per causa imputabile all’affidatario non comportano alcun diritto all’indennizzo a favore dell’affidatario.

2. L’impresa subentrante deve assumere il personale dip

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691568
Art. 18 - Revoca

1. L’affidamento è revocato con conseguente risoluzione del contratto di servizio nei seguenti casi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691569
Art. 19 - Decadenza

1. L’impresa affidataria decade dall’affidamento, con conseguente risoluzione del contratto di servizio, nei seguenti casi:

a) venir meno dei requisiti previsti dalla normativa vigente per l’accesso alla pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691570
Art. 20 - Affidamento in house

1. I servizi possono essere forniti, nel rispetto della normativa dell’Unione e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691571
Art. 21 - Casi particolari di affidamento

1. I contratti per i servizi di linea integrativi il cui valore annuo medio stimato &

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691572
CAPO IV - ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI TRASPORTO DI LINEA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691573
Art. 22 - Orario

1. L’orario dei servizi di trasporto pubblico ha validità annuale, con p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691574
Art. 23 - Provvedimenti di urgenza

1. Può essere imposto a carico dell’affidatario del servizio l’obbligo di assicurare i necessari servizi di trasporto:

a) in caso di calamità naturali o altri eventi eccezionali non prevedibili;

b) per provvedimenti straordinari e urgenti di tutela ambientale nelle aree caratterizzate da elevati livelli di inquinamento atmosferico.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691575
Art. 24 - Utilizzo veicoli

1. L’immatricolazione degli autobus per il servizio di linea è autorizzata dopo la verifica dell’idoneità tecnica e di sicurezza da parte dell’Ufficio provinciale Motorizzazione.

2. L&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691576
Art. 25 - Servizi di linea integrativi

1. I servizi di linea integrativi possono essere autorizzati a seguito di richiesta d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691577
Art. 26 - Servizi di linea atipici

1. I servizi di linea atipici sono autorizzati a seguito di richiesta da parte dei so

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691578
Art. 27 - Servizi interregionali

1. Per i servizi interregionali che collegano l’Alto Adige con un’altra Provincia o Regione e che si

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691579
Art. 28 - Servizi transfrontalieri

1. I servizi transfrontalieri che hanno origine o destinazione esclusivamente nelle aree individuate come transfrontaliere in Austria e nella Confederazione Sviz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691580
CAPO V - FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691581
Art. 29 - Finanziamento dei servizi di linea

1. I servizi di linea di esclusivo interesse comunale sono finanziati al 70 per cento dei costi netti del servizio dalla Provincia di Bolzano e al 30 per cento dai comuni interessati.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691582
Art. 30 - Incentivazione della mobilità sostenibile

1. Sono promossi studi, progetti e iniziative, finalizzati allo sviluppo, al miglioramento e all’incentivazione di un trasporto di persone e di una mobilità intermodale sostenibili ed eco-compatibili.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691583
Art. 31 - Spese di investimento

N12

1. La Provincia può effettuare direttamente o indirettamente investimenti finalizzati a:N13

a) promuovere il potenziamento, il rinnovo e la manutenzione del parco rotabile;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691584
Art. 32 - Vincolo di destinazione e trasferimento dei beni

1. La destinazione d’uso dei beni agevolati non può essere mutata per un periodo massimo di 30 anni. Tale periodo può essere ridotto per determinate categorie di beni d’investimento. Decorsi i ter

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691585
CAPO VI - INFRASTRUTTURE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691586
Art. 33 - Infrastruttura ferroviaria

1. L’infrastruttura ferroviaria di competenza della Provincia di Bolzano è costituita dall’insieme di infrastrutture, immobili, impianti e tecnologie funzionali allo svolgimento del servizio ferroviario.

2. La Provincia di Bolzano assicura il funzionamento integrato, efficace e coordinato delle infrastrutture ferroviarie presenti sul territor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691587
Art. 33-bis - Norme in materia di sicurezza ferroviaria

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691588
Art. 33-ter - Norme in materia di sicurezza tranviaria

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691589
Art. 34 - Autostazioni, centri intermodali ed altre infrastrutture

1. Per l’integrazione e l’interscambio tra i diversi mezzi di trasporto sono individuate le aree ed infrastrutture funzionali ai servizi per i passeggeri e alla sosta e circolazione dei mezzi pubblici e privati adibiti al trasporto di persone.

2. La Provincia di Bolzano può individuare tali ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691590
Art. 35 - Fermate del trasporto pubblico

1. Le fermate devono essere autorizzate.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691591
CAPO VII - SISTEMA TARIFFARIO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691592
Art. 36 - Caratteristiche generali del sistema tariffario

1. La Provincia di Bolzano promuove l’integrazione in un unico sistema tariffar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691593
Art. 37 - Impianti a fune integrati

1. Gli impianti funiviari non di proprietà della Provincia di Bolzano, che col

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691594
CAPO VIII - SERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691595
Art. 38 - Noleggio autobus con conducente

1. Per l’attività di noleggio autobus con conducente sono disciplinati con regolamento di esecuzione:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691596
Art. 39 - Servizio taxi e noleggio con conducente

1. Per l’attività di servizio taxi e noleggio con conducente sono disciplinati con regolamento di esecuzione:

a) i criteri per la redazione dei regolamenti comunali per il rilascio della licenza taxi e dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività di noleggio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691597
Art. 40 - Servizi di trasporto scolastico

1. I servizi di trasporto scolastico al di fuori dei servizi di linea sono istituiti per il trasporto di alunni e alunne in possesso dei requisiti previsti.

2. I servizi di trasporto scol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691598
CAPO IX - ATTIVITÀ AERONAUTICA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691599
Art. 41 - Gestione

1. La Provincia di Bolzano può concedere la gestione di avio ed elisuperfici a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691600
Art. 42 - Servizi aerei

1. La Provincia di Bolzano provvede a coordinare i servizi aerei per l’adempime

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691601
CAPO X - RAPPORTI CON L’UTENZA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691602
Art. 43 - Informazione

1. All’utenza è garantita la piena informazione circa le modalità di prestazione ed utilizzo dei s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691603
Art. 44 - Titolo di viaggio

1. Chi utilizza i servizi di trasporto pubblico di linea deve munirsi di valido titol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691604
Art. 45 - Carta della qualità dei servizi

1. Le imprese affidatarie di contratti di servizi di trasporto pubblico ai sensi dell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691605
CAPO XI - SANZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691606
Art. 46 - Sanzioni a carico delle imprese di trasporto pubblico di linea

1. L’impresa di trasporto che non effettua il servizio secondo l’orario approvato è tenuta al pagamento di una sanzione amministrativa da 300,00 euro a 1.800,00 euro.

1-bis. L'impresa di trasporto che effettua serviz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691607
Art. 47 - Sanzioni relative alla sicurezza e regolarità dei servizi pubblici di trasporto

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691608
Art. 48 - Sanzioni a carico degli esercenti il servizio noleggio di autobus con conducente

1. Nei casi di violazione della disciplina relativa al noleggio di autobus con conducente si applicano le sanzioni amministrative previste dal decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo Codice della Strada), e successive modifiche, e dalla legge 11 agosto 2003, n. 218, e successive modifiche.

2. Chi utilizza autobus non autorizzati è tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa da 1.000,00 euro a 6.000,00 euro.

3. Chi effettua servizi di noleggio di autobus con conducente senza l’autorizzazione &

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691609
Art. 49 - Sanzioni a carico degli esercenti il servizio taxi e il servizio noleggio con conducente

1. Nei casi di violazione della disciplina del servizio taxi e servizio noleggio con conducente si applicano le sanzioni amministrative previste dal decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e successive modifiche.

2. Chi effettua il servizio taxi e il servizio noleggio con conducente senza l’autorizzazione è tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa da 500,00 euro a 3.000,00 euro.

3. La violazione delle disp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691610
Art. 50 - Sanzioni a carico degli utenti dei servizi di trasporto pubblico

1. Chiunque utilizza i servizi di trasporto pubblico di linea è tenuto al rispetto delle disposizioni di cui al titolo II del decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 753, e successive modifiche. Chi viola tali disposizioni, è tenuto al pagamento della relativa sanzione amministrativa prevista, aumentata del 300 per cento, salvo quanto previsto dal presente articolo.

2. Chi trasgredisce le disposizioni relative alla tutela della salute dei non fumatori è tenuto al pagamento delle sanzioni amministrative di cui alla legge provinciale 3 luglio 2006, n. 6.

3. Chi danneggia, deteriora o insudicia i mezzi, i locali, le stazioni e le fermate del trasporto pubblico nonché i loro arredi ed accessori, è tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa da 100,00 euro a 600,00 euro, fatte salve le disposizioni penali ed il risarcimento dei danni.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691611
Art. 51 - Sanzioni per passaggi commerciali

1. Chiunque organizza, promuove, pubblicizza e fornisce passaggi commerciali senza au

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691612
CAPO XII - MONITORAGGIO, VIGILANZA E CONTROLLO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691613
Art. 52 - Vigilanza e controllo

1. Il personale incaricato della Ripartizione provinciale Mobilità vigila sull’osservanza della presente legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691614
Art. 53 - Controlli sull’esercizio e sulla qualità dei servizi pubblici

1. Le funzioni di monitoraggio, vigilanza e controllo sull’esercizio dei servizi di trasporto e sul livello della qualità del servizio erogato spetta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691615
CAPO XIII - ULTERIORI DISPOSIZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691616
Art. 54 - Contributi per spese di viaggio

1. Possono essere concessi contributi a favore di lavoratrici e lavoratori dipendenti che per almeno 120 giorni all’anno devono spostarsi per motivi di lavoro:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691617
Art. 55 - Commissione provinciale d’esame per l’accesso alla professione di trasportatore di viaggiatori su strada

1. Presso la Ripartizione provinciale Mobilità è istituita la Commissione provinciale d’esame per l’accesso alla professione di trasportatore di viaggiatori su strada, composta da:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691618
Art. 56 - Revoca delle autorizzazioni di revisione

1. Le autorizzazioni relative ai compiti di revisione periodica dei veicoli di cui all&rsqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691619
Art. 57 - Passaggi non a carattere commerciale

1. È consentito organizzare, promuovere, pubblicizzare e fornire passaggi non

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691620
CAPO XIV - NORME FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691621
Art. 58 - Attuazione

1. Con regolamento di esecuzione sono determinati:

a) la ripartizione delle competenze all’interno della struttura amministrativa della Provincia di Bolzano;

b) i contenuti specifici e le modalità di formazione del piano provinciale della mobilità;

c) i contenuti minimi del contratto di servizio di bacino;

d) i compiti del gestore di infrastrutture inerenti alla mobilità;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691622
Art. 59 - Abrogazioni

1. Sono abrogati:

a) gli articoli 1, 2, 3, 4, 5 e 10 della legge provinciale 14 dicembre 1974, n. 37;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691623
Art. 60 - Norme transitorie

1. Fino al momento della produzione degli effetti dei contratti di servizio stipulati ai sensi dell’articolo 12 della presente legge, prevista al massimo entro nov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2255191 6691624
Art. 61 - Norma finanziaria

1. La presente legge non comporta nuovi o maggiori oneri per l’esercizio finanziario 2015.

2. La spesa a carico dei successivi esercizi finanziari è stabilita con legge finanziaria annuale.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Impiantistica
  • Norme tecniche
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune

Autorizzazioni, vita tecnica e revisioni degli impianti funicolari aerei e terrestri

OGGETTO; ASPETTI DI VALIDITÀ GENERALE (Regime generale di autorizzazione; Vita tecnica e revisioni; Normativa tecnica di riferimento; Varianti costruttive; Partecipazione del personale USTIF alle verifiche) - VITA TECNICA E REVISIONI IMPIANTI REALIZZATI PRIMA DEL 24/08/2003 (Revisione quinquennale; Revisione generale; Revisione straordinaria; Proseguimento dell’esercizio dopo la scadenza della vita tecnica) - VITA TECNICA E REVISIONI IMPIANTI REALIZZATI A PARTIRE DAL 24/08/2003 - DISPOSIZIONI PRECEDENTI E TRANSITORIE (Proroghe dei termini della vita tecnica e delle revisioni; Modalità per la concessione delle proroghe; Disapplicazione termini della vita tecnica impianti ricadenti nel campo di applicazione del D.M. 23/1985) - REGIONI ABRUZZO E MARCHE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Norme tecniche
  • Provvidenze
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica

Veneto: bando di finanziamento impianti di risalita per l’anno 2018

Il bando, rivolto a soggetti pubblici o piccole e medie imprese (PMI), assegna contributi in conto capitale destinati a nuovi impianti di risalita o a interventi di ammodernamento e innovazione tecnologica di impianti esistenti, comprese le opere di difesa dal pericolo valanghe e per la sicurezza idrogeologica inerenti gli impianti stessi. Le risorse previste ammontano a circa 4,5 milioni di euro e le domande vanno presentate entro il 22/10/2018.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Sicurezza

Toscana: Bando per la sicurezza stradale 2020

Azioni Regionali per la Sicurezza Stradale. Approvazione del Bando regionale per la presentazione delle domande da parte di Città Metropolitana, Province e Comuni della Toscana in attuazione del PRIIM. Il bando regionale mette a disposizione 5 milioni di euro per mettere in atto tutte le misure necessarie al fine di contrastare il fenomeno dell'incidentalità stradale.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico
  • Tutela ambientale
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti

Contributi ai comuni per incentivare la mobilità urbana sostenibile

Il programma è destinato ai comuni con popolazione residente non inferiore a 50.000 abitanti ed è finalizzato al cofinanziamento di progetti di mobilità urbana sostenibile alternativi all'uso di autovetture private, quali la realizzazione di nuove piste ciclabili, nonché lo sviluppo del trasporto condiviso e del mobility management. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Distributori di carburanti
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Trasporti
  • Provvidenze
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Fonti alternative

Emilia Romagna: 6,2 milioni di euro per sanità green e mobilità elettrica

Riqualificazione energetica degli edifici pubblici delle aziende sanitarie regionali e di infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica dei veicoli aziendali. La Regione Emilia-Romagna sostiene le Aziende sanitarie pubbliche regionali affinché vengano conseguiti obiettivi di risparmio energetico, uso razionale dell’energia, valorizzazione delle fonti rinnovabili, riduzione delle emissioni di gas serra, con particolare riferimento allo sviluppo di misure di miglioramento della efficienza energetica negli edifici pubblici e ad incentivare politiche di mobilità elettrica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Norme tecniche

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Certificazioni e procedure
  • Prevenzione Incendi
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Adeguamenti di sicurezza e antincendio delle gallerie ferroviarie già in esercizio

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Prevenzione Incendi
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Prevenzione incendi nuove metropolitane ancora non in esercizio al 29/11/2015 ma in possesso di progetti approvati

  • Prevenzione Incendi
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

Prevenzione incendi metropolitane in esercizio al 29/11/2015 non conformi al D.M. 11/01/1988

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi

Prevenzione incendi metropolitane in esercizio al 29/11/2015 non conformi al D.M. 11/01/1988