FAST FIND : NR2417

L. R. Veneto 30/12/1991, n. 39

Interventi a favore della mobilità e della sicurezza stradale.
Scarica il pdf completo
19555 9008954
TITOLO I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008955
Art. 1 - Finalità

1. Al fine di migliorare la mobilità e la sicurezza del sistema dei trasporti regionali e nel quadro degli obiettivi fissati dal provvedimento del Consiglio regionale 23 febbraio 1990, n. 1047 «Piano regionale dei trasporti» la Regione pro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008956
Art. 2 - Soggetti

1. Alla realizzazione degli interventi previsti dalla presente legge concorrono con la Regione, le amministrazioni statali, l'A.N.A.S. e gli enti di ge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008957
Art. 3 - Settori d'intervento

1. Le azioni finalizzate al conseguimento degli obiettivi di cui all'art. 1, riguardano in particolare i seguenti settori di intervento:

a) sistemazione dei tratti delle reti stradali di riscontrata sinistrosità;

b) miglior

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008958
Art. 4 - Approvazione dei progetti e conferenza dei servizi

1. Il Presidente della Giunta regionale, al fine di acquisire gli atti di intesa, i pareri, i nulla-osta, le autorizzazioni e le approvazioni prescritte per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008959
Art. 5 - Direttive tecniche

1. La Giunta regionale emana le direttive ed i criteri tecnici per la programmazione e la realizzazione degli interventi previsti dall'art. 3. In parti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008960
Art. 6 - Cartografie

1. La Giunta regionale riserva annualmente una quota parte dei finanziamenti per la realizzazione e la diffusione di cartografie della viabilità di in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008961
TITOLO II - Interventi sulla viabilità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008962
Art. 7 - Interventi sulle strade statali

1. La Giunta regionale è autorizzata a concedere contributi in conto capitale:

a) per l'adeguamento della viabilità statale nei settori di intervento indicati dall'articolo 3, comma 1, lettere a), b), c), d), h), i), della presente legge, nella misura massima del quaranta per cento della spesa prevista, ai sensi dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008963
Art. 8 - Interventi sulla viabilità provinciale

1. La Giunta regionale provvede al finanziamento degli interventi di cui all'art. 3, riguardanti le strade provinciali nella misura massima del 60% della spes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008964
Art. 9 - Interventi per la sicurezza sulle strade comunali e sulla mobilità comunale

N4

1. La Giunta regionale provvede, nei limiti delle risorse annualmente destinate, al finanziamento degli interventi per la sicurezza stradale e per la mobilità comunale nei settori di cui all'articolo 3 nella misura massima dell'ottanta per cento della spesa prevista, ivi compresa l'eventuale necessaria acquisizione all'uso pubblico di strade private. Una quota fino al venti per cento delle risorse destinate è riservata agli interventi che la Giunta regionale, sentita la competente commissione consiliare, considera urgenti ed indifferibili per motivi di sicurezza e/o funzionalità della rete stradale.

2. La Giunta regionale, sentita la competente commissione consiliare, individua, entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della legge regionale di bilancio, i criteri di assegnazione dei contributi di cui al comma 1 ai fini della predisposizione del relativo bando, nel rispetto dei seguenti principi:

a) sono prioritari gli interventi su tratti stradali che, sulla base dei dati in disponib

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008965
TITOLO III - Itinerari ciclabili
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008966
Art. 10 - Definizione di piste ciclabili

1. Ai fini della presente legge si intendono per piste ciclabili:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008967
Art. 11 - Programma delle piste ciclabili

1. Le province, i comuni, le comunità montane e gli enti di gestione dei parchi e delle riserve naturali, in attuazione delle direttive tecniche di cu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008968
Art. 12 - Disposizioni urbanistiche e progettuali

1. Le province e i comuni e le comunità montane in sede di redazione degli strumenti urbanistici generali di competenza, o di loro varianti generali, o. con apposito piano di settore, organicamente correlato al piano urbano del traffico, o piano di trasporto o di circolazione in vigore o allo studio, prevedono sistemi di aree e di infrastrutture da riservare a sedi viabili proprie destinate al traffico ciclistico e finalizzate alla costruzione, particolarmente nei centri a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008969
Art. 13 - Iniziative della Regione

N9

1. La Regione, direttamente o in concorso con altri soggetti pubblici o privati, provvede:

a) a redigere il piano regionale delle piste ciclabili sulla base dei progetti presentati dai comuni, limitatamente alla viabilità comunale, e dalle province con riguardo alla mobilità provinciale e al collegamento fra centri appartenenti a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008970
Art. 14 - Contributi regionali

1. La Giunta regionale, provvede al finanziamento degli interventi relativi alla realizzazione di percorsi ciclabili nella misura massima del 90% dell'intera spesa prevista.

2. Al fine di conseguire il finanziamento di tali interventi, entro 90 giorni dall'emanazione delle direttive tecniche di cui all'art. 5, gli enti di cui all'art. 11, presentano al Presidente della Giunta regionale domanda corredata da un quadro organico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008971
Art. 15 - Programma degli interventi

1. La Giunta regionale, sentita la competente Commissione consiliare, approva il programma degli interventi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008972
TITOLO IV - Norme finanziarie e finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008973
Art. 16 - Norma finanziaria

1. Gli interventi previsti dalla presente legge non possono superare l'onere complessivo di lire 240 miliardi nel triennio 1992-1994 e sono finanziati dalle maggiori entrate derivanti dall'applicazione della legge regionale 14 dicembre 1990, n. 43.

2. La somma complessiva indicata al comma 1, è così ripartita:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008974
Art. 17 - Abrogazione di disposizioni regionali

1. È abrogato l'art. 10 della legge regionale 14 marzo 1980, n. 17, come integrato dall'art. 3 della legge regionale 25 gennaio 1988, n. 3.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008975
Art. 18 - Norma finale

1. Per quanto non previsto dalla presente legge si applicano le norme disciplinanti la materia di cui alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
19555 9008976
Art. 19 - Dichiarazione d'urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'art. 44 dello Statuto ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Trasporti

Valutazione e gestione della sicurezza di infrastrutture stradali e gallerie

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Imprese
  • Trasporti
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Calamità
  • Provvidenze
  • Previdenza professionale
  • Imposte sul reddito
  • Calamità/Terremoti

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Sicurezza

Toscana: Bando per la sicurezza stradale 2020

Azioni Regionali per la Sicurezza Stradale. Approvazione del Bando regionale per la presentazione delle domande da parte di Città Metropolitana, Province e Comuni della Toscana in attuazione del PRIIM. Il bando regionale mette a disposizione 5 milioni di euro per mettere in atto tutte le misure necessarie al fine di contrastare il fenomeno dell'incidentalità stradale.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Tutela ambientale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Trasporti
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Contributi ai comuni per incentivare la mobilità urbana sostenibile

Il programma è destinato ai comuni con popolazione residente non inferiore a 50.000 abitanti ed è finalizzato al cofinanziamento di progetti di mobilità urbana sostenibile alternativi all'uso di autovetture private, quali la realizzazione di nuove piste ciclabili, nonché lo sviluppo del trasporto condiviso e del mobility management. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Provvidenze
  • Sicurezza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica

Puglia: sostegno agli interventi per la sicurezza delle strade

La dotazione finanziaria complessiva a disposizione del bando è pari a poco meno di 1,9 milioni di euro a valere sulle risorse del IV Programma di attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale. Beneficiari del contributo regionale, riconosciuto nella misura massima del 50% del costo complessivo del progetto presentato (IVA ed altri oneri inclusi) e comunque fino all'importo massimo di euro 250.000,00 (indipendentemente dal costo del progetto), potranno essere i Comuni e le Province della Regione Puglia nonché la Città Metropolitana di Bari.
A cura di:
  • Anna Petricca