FAST FIND : GP13198

Sent. C. Cass. pen. 25/03/2014, n. 13984

1856665 1856665
Edilizia e immobili - Alberghi e strutture ricettive - Falsa documentazione tecnica costituente il necessario presupposto di un provvedimento abilitativo - Reato di cui agli artt. 48 e 479, cod. pen. - Sussistenza - Fattispecie in tema di provvedimento di "categorizzazione" di struttura turistico ricettiva.

Integra il reato di falso ideologico in atto pubblico mediante induzione in errore del pubblico ufficiale e non la diversa fattispecie di cui agli artt. 48 e 480, cod. pen., la presentazione di doc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Scarica il pdf completo
1856665 1856687
SENTENZA


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1856665 1856688
RITENUTO IN FATTO

1. Con sentenza del 15 luglio 2011 la Corte d'appello dell'Aquila, a seguito dell'appello proposto da Allievi Vincenzo, Valori Piergiorgio e Cicchi Dante avverso sentenza del 7 luglio 2005 del Tribunale di Teramo, in parziale riforma della sentenza impugnata, ha dichiarato non doversi procedere per maturata prescrizione per alcuni dei capi d'imputazione (capi A, B e D), rideterminando la pena per ciascuno degli imputati in un anno di reclusione per il residuo reato di cui agli artt. 110, 48 e 479 c.p., loro co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1856665 1856689
CONSIDERATO IN DIRITTO

3. I ricorsi sono infondati.

3.1 Il ricorso dell'Allevi, nel suo primo motivo, lamenta il fatto che "nella sentenza impugnata non si è tenuto conto di quanto emergeva dal provvedimento nr. 572 registro settore del 4.7. 2001/nr. 1639 del 5.7. 2011 - che attribuiva la categoria 1 stella al campeggio - emesso dal Responsabile del Servizio 1 Settore-Servizio Strutture Ricettive della Provincia di Teramo", il quale sarebbe un atto decisivo. La decisività deriverebbe dal fatto che il suddetto provvedimento indica che la classificazione del campeggio non si è fondata solo "sulla base della documentazione prodotta", bensì anche del sopralluogo effettuato il 15 giugno 2001 dall'Ufficio IAT di Teramo.

È peraltro prova decisiva, come insegna la consolidata giurisprudenza di questa Suprema Corte, la prova i cui risultati - pienamente univoci (Cass. sez. 6^, 1 marzo 2011 n. 14732) - si pongono in assoluto rapporto di incompatibilità con la ricostruzione dei fatti compiuta dal giudice di merito, e sono pertanto idonei a mutare con certezza l'esito dell'accertamento fattuale, in quanto, non assunta o non valutata, tale prova scardina la struttura portante della sentenza (Cass. sez. 3^, 15 giugno 2010 n. 27581; Cass. sez. 6^, 25 marzo 2010 n. 14916; Cass. sez. 2^, 28 aprile 2006 n. 16354), non essendo sufficiente, invece, l'idoneità a prospettare, in valutazione unitaria con gli altri elementi di prova, conclusioni alternative (Cass. sez. 6^, 11 giugno 2008 n. 37173; Cass. sez. 2^, 22 novembre 2005-24 gennaio 2006 n. 2827): essa dunque deve godere di una sostanza tale da non necessitare una contestualizzazione nel quadro probatorio, essendo sufficiente di per sè sola, e univocamente (cfr. ancora Cass. sez. 6^, 1 marzo 2011 n. 14732), a scardinarlo. Nel caso di specie, al contrario, per determinare l'incidenza del documento de quo è necessario verificare sia gli esiti del sopralluogo in esso citato sia il contenuto effetti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1856665 1856690
P.Q.M.

Rigetta i ricorsi e condanna ciascun ricorrente al pagamento delle spese processuali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Agricoltura e Foreste
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Basilicata: sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive

Emilia Romagna: 7 mln per agriturismi e fattorie didattiche

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Emilia Romagna: riqualificazione urbana nel distretto turistico balneare della costa emiliano-romagnola

La Regione Emilia Romagna rende disponibili 20 milioni di euro per la promozione dell'innovazione del prodotto turistico e della riqualificazione urbana nel Distretto Turistico Balneare della Costa emiliano-romagnola. Sono ammissibili gli interventi i cui lavori, servizi e forniture sono avviati a decorrere dal 01/01/2019 e i contributi sono concessi nella misura massima del 100% della spesa ammissibile per un importo massimo di 10 milioni di euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Alberghi e strutture ricettive

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Aspetti pratici.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Imposte indirette
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Trattamento IVA costruzione, compravendita e locazione di residenze turistico alberghiere

DEFINIZIONE DI RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA - TRATTAMENTO IVA DELLE RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE (IVA sui contratti di appalto per la costruzione; IVA sulle compravendite; IVA sulle locazioni; Differenza fra locazione ed altre prestazioni di servizi) - DETRAIBILITÀ DELL’IVA SU COSTRUZIONE, ACQUISTO O RISTRUTTURAZIONE.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Compravendita e locazione
  • Imprese
  • Calamità
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Provvidenze

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)