FAST FIND : NR920

L. R. Piemonte 21/03/1984, n. 18

Legge generale in materia di opere e lavori pubblici.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 07/08/1986, n. 34
- L.R. 07/08/1997, n. 46
- L.R. 02/02/2000, n. 12
- L.R. 04/02/2008, n. 6
- L.R. 27/01/2009, n. 3
- L.R. 03/08/2010, n. 19
- L.R. 17/12/2018, n. 19
Scarica il pdf completo
18057 5261766
Titolo I. - DISPOSIZIONI GENERALI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261767
Art. 1. - (Obiettivi)

1. Con la presente legge la Regione disciplina e coordina la programmazione delle ini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261768
Art. 2. - (Ambito di intervento)

1. Le norme della presente legge si applicano alle opere e ai lavori pubblici e di interesse pubblico che si realizzano s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261769
Art. 3. - (Soggetti attuatori)

1. I soggetti attuatori degli interventi di cui alla presente legge, sono:

a) la Regione, nei limiti previsti dall’articolo 9;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261770
Titolo II. - (PROGRAMMAZIONE)

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261771
Art. 4 - (Procedure di programmazione)

(...)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261772
Art. 5 - (Piano pluriennale delle opere e dei lavori pubblici)

(...)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261773
Art. 6 - (Programmi di intervento annuali e pluriennali)

(...)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261774
Art. 7 - (Criteri per la formazione del Piano pluriennale delle opere e dei lavori pubblici e dei Programmi di intervento annuali e pluriennali)

(...)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261775
Art. 8. - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261776
Titolo III. - OPERATIVITÀ


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261777
Art. 9. - (Modalità di intervento)

1. Gli interventi di cui alla presente legge possono essere realizzati direttamente dalla Regione o dai soggetti di cui al precedente articolo 3.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261778
Art. 10. - (Interventi finanziari)

1. La Regione concede contributi in capitale, contributi costanti in annualità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261779
Art. 11. - (Contributi in capitale)

1. I contributi in conto capitale possono essere erogati, fino alla costituzione di un fondo di rotazione da istituirsi con apposita legge nella misura del 30% del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261780
Art. 12. - (Fidejussoni e contributi in annualità)

1. La Regione incentiva la realizzazione delle opere inserite nei programmi operativi comunali o nei programmi pluriennali degli interventi attuativi dei piani d’ambito approvati dalle autorità d’ambito di cui alla L.R. 13/1997 da finanziarsi attraverso l’accensione di mutuo con:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261781
Art. 13. - (Contributi suppletivi)

1. La Regione può concedere contributi suppletivi per aggiudicazione dei lavori con aumento sul prezzo di appalto, lavori imprevisti, danni di forza maggiore, tacitazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261782
Art. 14. - (Concorso organizzativo)

1. La Regione può fornire la consulenza ed anche l'assistenza tecnico-amministrativa in tutte le fasi di realizzazione delle opere e dei lavori di competenza dei soggetti di cui al precedente articolo 3, anche in coordinamento, median

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261783
Art. 15. - (Ammissione ai contributi)

1. Ai sensi dell'articolo 37 bis della legge regionale 56/77 e successive modificazioni, è vincolante, per la concessi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261784
Art. 16. - (Adempimenti dei soggetti beneficiari)

1. I soggetti ammessi a contributo devono rispettare, per l'espletamento di tutti gli ade

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261785
Art. 17. - (Procedure per l'aggiudicazione dei lavori)

1. Per le procedure di aggiudicazione delle opere e dei lavori pubblici si applicano le norme stabilite dalle leggi vigenti.

2. La licitazione privata, ai sensi della legge 2 febbraio 1973, n. 14, e successive modificazioni ed integrazioni, costituisce il metodo normale di aggiudicazione degli appalti.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261786
Art. 18 - (Pareri ed approvazione progetti)

N17

1. I progetti di opere e lavori pubblici di competenza dei soggetti di cui all'articolo 3 non sono sottoposti ad alcun parere tecnico o ad approvazione da parte degli organi dell'amminist

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261787
Art. 19. - (Programma dei lavori e revisione prezzi)

1. Il programma di cui all'articolo 1 della legge 10 dicembre 1981, n. 741, deve essere predisposto per le opere e lavori pubblici di importo a b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261788
Art. 20. - (Pubblica utilità)

1. L'approvazione dei progetti per l'esecuzione di opere e lavori pubblici e di inter

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261789
Art. 21. - (Collaudi)

1. Per tutte le opere di competenza dei soggetti di cui all'articolo 3 della presente legge, realizzate con il concorso della Regione e per le quali è previsto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261790
Art. 22. - (Albo collaudatori)

1. È istituito uno speciale Albo dei collaudatori le cui modalità di formazione e di tenuta sono stabilite da apposito regolamento approvato dal Consiglio Regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261791
Titolo IV. ORGANI CONSULTIVI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261792
Art. 23. - (Comitato Regionale per le Opere Pubbliche)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261793
Art. 24. - (Sezioni del Comitato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261794
Art. 25 - (Compiti e pareri del Comitato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261795
Art. 26. - (Presidenza e organizzazione del Comitato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261796
Art. 27. - (Composizione delle sezioni del Comitato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261797
Art. 28. - (Funzionamento del Comitato e delle sezioni)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261798
Art. 29. - (Seduta plenaria e relazione sull'attività del Comitato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261799
Art. 30 - (Compensi dei membri del Comitato)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261800
Art. 31. - (Banca dati)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261801
Titolo V. - DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261802
Art. 32. - (Regolamento di attuazione)

1. Entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della presente legge, la Giunta Regio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261803
Art. 33. - (Entrata in vigore della presente legge e abrogazione di norme preesistenti)

1. La presente legge si applica a tutte le opere pubbliche e lavori pubblici e di interesse pubblico, ivi compresi quelli per i quali non sia ancora intervenuta l'approvazione dei progetti da parte degli organi regionali già preposti, a decorrere dalla data di entrata in vigore del Regolamento di attuazione di cui all'art. 32. Sino a tale data continuano ad applicarsi le norme di finanziamento, di programmazione, procedurali e di disciplina degli organi consultivi previsti dalle leggi regionali vigenti.

2. Fatto salvo il disposto del 1° comma, sono abrogate le norme di finanziamento, programmazione, procedurali e di istituzioni di organi consultivi, limitatamente alle competenze ai medesimi attribuite in materia di opere e lavori pubblici e di interesse pubblico, pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
18057 5261804
Art. 34 - (Disposizioni finanziarie)

1. Per l'attuazione della presente legge vengono istituiti appositi capitoli la cui dotazione viene determinata con la legge di approvazione del bilancio annuale.

2. Per l'anno finanziario 1986 vengono utilizzati i capitoli sotto elencati, già istituiti nello stato di previsione della spesa:

1000 - 3560 - 5010 - 5025 - 5285 - 5300 - 5680 - 5685 5760 - 6020 - 6115 - 6245 - 7260 - 7560 - 7633 - 7760 - 7770 - 7780 - 8437 - 8610 - 8620 - 8900 - 8905 - 8960 - 8965 - 9100 - 9291 - 9300 - 9301 - 10110 - 11150 - 11730 - 11765 - 11785 - 11790 - 11970.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Autorità di vigilanza
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Valenza delle Linee guida ANAC n. 4 sui contratti sotto soglia) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interessi; Clausole sociali; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - SCELTA DEL CONTRAENTE E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE NEI CONTRATTI SOTTO SOGLIA (; Procedure di scelta del contraente; Procedura per i servizi pubblici di ingegneria e architettura sotto soglia; Criteri di aggiudicazione) - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (L’amministrazione diretta; L’affidamento diretto; La procedura negoziata; Lavori di importo pari o superiore a 150.000 Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti nei contratti pubblici sotto soglia

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE NEGLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Quando si applica; Quando non si applica; Cosa comporta; Schema grafico riepilogativo) - LA GIURISPRUDENZA SUL PRINCIPIO DI ROTAZIONE (Cogenza del principio; Principio di rotazione negli inviti; Invito all'affidatario uscente e motivazione; Necessità di valutazione caso per caso; Irrilevanza del tipo di procedura utilizzata per l’affidamento precedente; Mancato invito all'aggiudicatario uscente e pretese di quest’ultimo; Mancato rispetto del principio e scorrimento della graduatoria; Disapplicazione occasionale; Principio di rotazione nei contratti pubblici di concessione; Recesso prima del termine e precedente aggiudicatario).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

L'avvalimento nei contratti pubblici

L’AVVALIMENTO NEI CONTRATTI PUBBLICI IN GENERALE (Definizione e finalità dell’avvalimento; Normativa di riferimento sull’avvalimento; Responsabilità solidale dell’ausiliaria; Distinzione tra avvalimento e subappalto; Distinzione tra avvalimento ed RTI; Avvalimento e obblighi della stazione appaltante; Avvalimento e certificato di esecuzione) - ESCLUSIONI E LIMITI ALL’AVVALIMENTO (Avvalimento plurimo o frazionato; Avvalimento a cascata (o subavvalimento); Partecipazione dell’ausiliaria alla stessa gara; Lavori di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica; Contratti che riguardano lavori su beni culturali; Compiti essenziali da svolgersi direttamente dall’offerente) - REQUISITI CHE POSSONO O MENO ESSERE OGGETTO DI AVVALIMENTO (Avvalimento di garanzia e avvalimento operativo; Avvalimento nei servizi di ingegneria e di architettura; Avvalimento in relazione agli elementi dell’offerta; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo gestori ambientali; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo professionale; Avvalimento dell’iscrizione al Registro imprese della Camera di commercio (CCIAA); Avvalimento dell’iscrizione all’Albo provinciale delle imprese artigiane; Avvalimento della certificazione di qualità; Avvalimento dell’attestazione SOA) - CONTENUTI DEL CONTRATTO DI AVVALIMENTO E DOCUMENTAZIONE (Documenti e dichiarazioni da allegare alla domanda; Contenuti del contratto di avvalimento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Studio Groenlandia
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

NOZIONE DI SUBAPPALTO E DIFFERENZA CON ALTRI TIPI DI CONTRATTO (Contratti che rientrano nella nozione di “subappalto”; Differenza tra subappalto e avvalimento; Esclusioni; Subcontratti che non costituiscono subappalto) - AUTORIZZAZIONE E LIMITI AL SUBAPPALTO (Autorizzazione al subappalto; Requisiti del subappaltatore; Limiti quantitativi del subappalto; Divieto del subappalto “a cascata” (o sub-subappalto)) - CONDIZIONI E ONERI VERSO LA STAZIONE APPALTANTE (Dichiarazione all’atto dell’offerta; Indicazione e requisiti dei subappaltatori; Violazione in sede di offerta delle percentuali subappaltabili; Mancato uso della modulistica; Trasmissione alla stazione appaltante dei documenti relativi al subappalto; Adempimenti verso la stazione appaltante - Autorizzazione del subappalto; Variazioni all’oggetto del subappalto).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Le commissioni giudicatrici nelle gare pubbliche, disciplina e albo dei commissari

LE COMMISSIONI GIUDICATRICI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI (Le commissioni giudicatrici, procedure coinvolte; L’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici; Compiti e funzioni delle commissioni giudicatrici; Compensi dei commissari) - ALBO DEI COMMISSARI, ARTICOLAZIONE E REQUISITI DI ISCRIZIONE (Organizzazione dell’Albo; Iscrizione all’Albo) - SCELTA E NOMINA DEI COMMISSARI DI GARA (Scelta dei commissari di gara; Nomina di commissari interni alla stazione appaltante; Numero dei componenti la commissione; Definizione delle liste da parte dell’ANAC; Sorteggio tra i nominativi indicati dall’ANAC; Tempistiche per la nomina dei commissari di gara; Presidente della commissione; Pubblicazione di dati sul sito della s.a. e comunicazioni all’ANAC; Rinnovo della procedura; Schema grafico riepilogativo) - INCOMPATIBILITÀ DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE (Incompatibilità dei commissari in generale; Conflitto di interesse; Incompatibilità del RUP al ruolo di commissario di gara; Dichiarazioni da rendere, sostituzione di candidato in presenza di cause ostative; Rifiuto del candidato).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro