FAST FIND : GP12727

Sent. C. Cass. civ. 11/11/1986, n. 6585

1801801 1801801
1. Appalto (contratto di) - Rovina e difetti di cose immobili (responsabilità del costruttore) - In genere - Gravi difetti dell'edificio - Nozione - Danni alla funzione economica dell'edificio stesso o menomazione del godimento del bene - rilevanza. 2. Appalto (contratto di) - Rovina e difetti di cose immobili (responsabilità del costruttore) - In genere - responsabilità extracontrattuale di ordine pubblico - Presupposti - Azione relativa del committente ed aventi causa contro l'appaltatore nonché dell'acquirente contro il venditore costruttore - Ammissibilità. 3. Comunione dei diritti reali - condominio negli edifici - Azioni giudiziarie - Rappresentanza giudiziale del condominio - Legittimazione dell'amministratore - in genere - Azione ex art. 1669 cod. civ. - Sussistenza.

1. Ai fini della responsabilità dell'appaltatore ex art. 1669 cod. civ., costituiscono gravi difetti dell'edificio non solo quelli incidenti sulla struttura e sulla funzionalità dell'Opus, ma anche i vizi costruttivi che menomano apprezzabilmente il normale godi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Scarica il pdf completo
1801801 1803438
SENTENZA

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE II

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1801801 1803439
SVOLGIMENTO DEL PROCESSO

Nel settembre 1976 Rosario Massimo, quale amministratore del Condominio di via Bissolati 7, 19, 29 e 45 in Caltanissetta, convenne il costruttore-venditore dell'edificio, Domenico Scarciotta, davanti al Tribunale del luogo, chiedendo la condanna dello stesso, fra l'altro, a sostituire un certo numero di mattonelle delle facciata cadute per difetto di collocazione ed ad eliminare altri vizi del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1801801 1803440
MOTIVI DELLA DECISIONE

Il ricorrente denunzia:

1° - viol. artt. 1667, 1669 cod. civ., 184, 183 e 112 del cod. di proc. civ., oltre che difetto di motivazione, sul rilievo che l'azione, come proposta, rientrava nella previsione dell'art. 1667 cod. civ., sì che la domanda riferita all'art. 1669 era nuova ed inammissibile, con l'ulteriore conseguenza della carenza attiva dello amministratore;

2° - viol. artt. 1669, 1130 cod. civ. e vizio di motivazione, sul rilievo che erroneamente la Corte del merito aveva qualificato extracontrattuale la responsabilità ex art. 1669 c.c.; oltre tutto ad essa si ricollegava la carenza di legittimazione dell'amministratore, legittimazione non ravvisabile neppure in base al disposto dell'art. 1130 cod. civ.;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1801801 1803441
P.Q.M.

La Corte rigetta il ricorso e condanna il ricorrente alle spese di questo giudizio, liquidate in lire

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili

La responsabilità del costruttore per gravi difetti dell’opera

Punto della giurisprudenza sui casi nei quali è applicabile la responsabilità del costruttore per rovina, pericolo di rovina o gravi difetti dell’opera, con particolare riguardo ai lavori di ristrutturazione, riparazione o modifica di edifici esistenti. A seguito del contrasto giurisprudenziale sorto sul caso, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono pronunciate con la sentenza 27/03/2017, n. 7756.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia e immobili
  • Appalti di lavori privati
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Condominio

Condominio e gravi vizi costruttivi delle parti comuni

Questo articolo approfondisce dettagliatamente, attraverso un’analisi puntuale della normativa nazionale e della giurisprudenza di legittimità, la responsabilità dell’appaltatore nei confronti del committente per gravi vizi costruttivi di immobili. Possono incorrere in tale responsabilità, in concorso con l’appaltatore, anche il direttore lavori e il progettista.
A cura di:
  • Giuseppe Bordolli
  • Edilizia e immobili
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

La modulistica unica per l'edilizia e le attività produttive

Inquadramento normativo; Iter di adozione della modulistica a livello locale; Modulistica per l'edilizia; Modulistica per attività commerciali o assimilabili; Tutto quello che non può più essere richiesto a cittadini e imprese; Quadro riepilogativo regionale; Modulistica precedente.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Appalti di lavori privati
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Il subappalto di lavori privati in materia edilizia

NOZIONE E CONTESTO NORMATIVO - L’ASSENSO DEL COMMITTENTE (Assenso come mera autorizzazione; Possibilità di un consenso preventivo e generico; Assenza di rapporto diretto tra committente e subappaltatore) - AUTONOMIA TRA CONTRATTO DI SUBAPPALTO E CONTRATTO DI APPALTO (Autonomia contrattuale delle parti; Responsabilità per mancata consegna dell’area di cantiere; Accettazione senza riserve) - RESPONSABILITÀ DEL SUBCOMMITTENTE (Responsabilità per danni a terzi; Responsabilità per lavorazioni pericolose); RESPONSABILITÀ DEL SUBAPPALTATORE (Responsabilità per difformità e vizi dell’opera; Responsabilità per rovina e difetti di cose immobili; Denuncia dei vizi; Riconoscimento dei vizi; Obbligo di segnalare le istruzioni errate del subcommittente; Responsabilità in caso di infortuni sul lavoro).
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti di lavori privati
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Il reato di abuso d'ufficio in materia edilizia

Contesto normativo - Elementi costitutivi del reato: la condotta dell’agente (violazione di norme di legge o regolamento, omissione di astensione in caso di conflitto di interessi), l’evento del reato (procurare un ingiusto vantaggio patrimoniale, arrecare un ingiusto danno) e la configurazione del dolo (dolo intenzionale come volontà di cagionare l’evento in via primaria, gli elementi sintomatici del dolo) - Concorso del privato nel reato.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Protezione civile
  • Norme tecniche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016

  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)