FAST FIND : AR995

Ultimo aggiornamento
20/10/2018

La formazione obbligatoria degli amministratori condominiali

PRESUPPOSTI NORMATIVI (Normativa di riferimento per la formazione degli amministratori di condominio; Esonero dalla formazione iniziale (non dalla formazione periodica); Cadenza dell’obbligo di formazione periodica; Incarico di amministrazione in capo a società) - AMBITO DI APPLICAZIONE E FINALITÀ (Contenuti generali del regolamento sulla formazione degli amministratori di condominio; Requisiti richiesti al responsabile scientifico dei corsi; Requisiti richiesti ai formatori) - SVOLGIMENTO E CONTENUTI DEI CORSI (Formazione iniziale; Aggiornamento periodico; Formazione a distanza per gli amministratori di condominio; Comunicazioni obbligatorie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
1344110 5358725
PRESUPPOSTI NORMATIVI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358726
Normativa di riferimento per la formazione degli amministratori di condominio

La formazione degli amministratori di condominio è normata dal D. Min. Giustizia 13/08/2014, n. 140, recante “la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali”.

Il predetto regolamento è in vigore dal 09/10/2014.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358727
Esonero dalla formazione iniziale (non dalla formazione periodica)

L’art. 71-bis delle Disp. att. R precisa che i requisiti di cui alle lettere f) (titolo di studio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358728
Ulteriori chiarimenti sull’esonero (“interni” e soggetti con esperienza pregressa)

La formulazione della norma in merito agli esoneri per gli amministratori nominati fra i condomini nonché per i soggetti con una pregressa esperienza ha alimentato alcuni dubbi, soprattutto quanto all’esonero anche dalla formazione periodica, se esso sia valido per entrambe le categorie o meno.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358729
Cadenza dell’obbligo di formazione periodica

Poiché l’a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358730
Incarico di amministrazione in capo a società

Poiché è espressamente consentito svolgere l’incarico di amministratore di condominio anche a società di persone (società semplici, società in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358731
AMBITO DI APPLICAZIONE E FINALITÀ
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358732
Contenuti generali del regolamento sulla formazione degli amministratori di condominio

Il regolamento disciplina due grandi ordini di questioni, e precisamente:

1) i criteri, le modalità e i contenuti dei corsi di formazione e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358733
Requisiti richiesti al responsabile scientifico dei corsi

Responsabile scientifico dei corsi di formazione per amministratori di condominio (art. 4 del D.M. 140/2014) può essere:

- un docente in materie giuridiche, tecniche o economiche (ricercatore u

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358734
Requisiti richiesti ai formatori

In considerazione dell’evidente delicatezza e importanza - rilevante anche rispetto all’interesse pubblico - attribuita dalla legge ai contenuti e alle finalità dell’attività di formazione, iniziale e periodica, anche i requisiti richiesti dal regolamento ai formatori (art. 3 del D.M. 140/2014) sono elevati.

Ed infatti, i formatori devono provare al responsabile scientifico, con apposita documentazione, il possesso dei seguenti requisiti di onorabilità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358735
SVOLGIMENTO E CONTENUTI DEI CORSI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358736
Formazione iniziale

In merito al corso di formazione iniziale, l’art. 5 del D.M. 140/2014 precisa che esso deve avere una durata di almeno 72 ore e si deve svolgere secondo un programma didattico predisposto dal responsabile scientifico ed imperniato sui moduli qui di seguito precisati, per almeno un terzo basati su esercitazioni pratiche:

- amministrazione condominiale, con particolare riguardo ai

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358737
Aggiornamento periodico

Per quanto riguarda invece gli obblighi formativi di aggiornamento periodico degli amministratori, l’art. 5 del D.M. 140/2018 stabilisce

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358738
Formazione a distanza per gli amministratori di condominio

I corsi di formazione e di aggiornamento possono essere svolti anche per via telematica, fermo restando che l&rsquo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1344110 5358739
Comunicazioni obbligatorie

È infine prescritto che debbano essere preventivamente comunicati (“non oltre la data di inizio del corso”) al Ministero della Giustizia, tramite posta elettronica certificata (“PEC”), all’indirizzo ufficio3.dgcivile.dag@giustiziacert.it (indirizzo comunicato sul sito del Ministero della Giustizia):

- l’inizio d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Condominio

Assemblea condominiale: tabella completa delle maggioranze per deliberare

Indicazioni generali; Criterio per teste e criterio per valore; Quorum costitutivi; Tabella delle maggioranze per deliberare (amministratore, amministrazione ordinaria e straordinaria, barriere architettoniche, impianti, innovazioni, internet, lavori, locazioni, mediazione, parcheggi, parti comuni, portiere, preventivo e rendiconto, regolamento, scioglimento, sopraelevazione, tabelle millesimali).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Barriere architettoniche
  • Condominio
  • Edilizia e immobili

Eliminazione delle barriere architettoniche in condominio e principio di solidarietà

Premessa; Ascensore ed applicazione pratica del principio di solidarietà; Ascensore ed innovazione vietata; Installazione di ascensore e novità peggiorative della riforma del condominio; Le possibili iniziative del singolo condomino.
A cura di:
  • Giuseppe Bordolli
  • Edilizia e immobili
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Condominio

Il decreto ingiuntivo per il recupero degli oneri condominiali non pagati

IL DECRETO INGIUNTIVO PER IL PAGAMENTO DI SOMME (Generalità; Competenza del giudice per territorio e per importo; Contenuti ; Procedimento; Decreto ingiuntivo provvisoriamente (o immediatamente) esecutivo; Formazione del giudicato in assenza di opposizione; Mediazione e negoziazione assistita; Iscrizione di ipoteca giudiziale) - RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO PER ONERI CONDOMINIALI (Generalità e norme di riferimento; Intervento dei creditori; Azione da parte dell’amministratore e sue attribuzioni; Oneri condominiali e decreto immediatamente esecutivo e non; Esempi di prova scritta; Recupero dei crediti e autorizzazione assembleare della spesa; Autorizzazione assembleare all’azione legale; Irregolarità dell’amministratore nell’attività di recupero ; Opposizione del condomino al decreto ingiuntivo; Attribuzioni dell’amministratore e mediazione; Iniziativa da parte del singolo condomino) - INDIVIDUAZIONE DEL DEBITORE (Generalità; Locazione; Usufrutto; Vecchio proprietario; Più proprietari della stessa unità immobiliare; Successione; Fallimento) - OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO E IMPUGNAZIONE DELIBERA ASSEMBLEARE - SUGGERIMENTI PRATICI PER L’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO.
A cura di:
  • Valentina Papanice
  • Condominio
  • Edilizia e immobili

Redazione delle tabelle millesimali e ripartizione delle spese in condominio

A cosa servono le tabelle millesimali; Normativa di riferimento; Formazione e modifica delle tabelle millesimali, modalità e maggioranze necessarie; Preesistenza delle tabelle millesimali e forma delle stesse; Impugnazione tabelle millesimali e delibera di approvazione o modifica; Assenza di tabelle millesimali; Regola generale della ripartizione in base alla proprietà ed eccezioni; Ripartizione spese per impianti o servizi ad uso indifferenziato; Quantificazione dei millesimi di proprietà (generalità, determinazione dei millesimi in base alla superficie equivalente, coefficienti di destinazione, coefficienti di piano, coefficienti di orientamento, coefficienti di prospetto, coefficienti di luminosità, coefficiente di funzionalità globale dell’alloggio); Risarcimento danni da errore nelle tabelle millesimali.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Professioni
  • Condominio
  • Edilizia e immobili
  • Mediazione civile e commerciale

La riforma del Condominio: tutte le novità punto per punto

Presentiamo una completa panoramica di tutte le principali novità introdotte dal testo di riforma della disciplina del Condominio negli edifici, recentemente approvato dal Parlamento ed in attesa di essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale; il testo entrerà in vigore 6 mesi dopo la pubblicazione. La consultazione è agevolata da pratiche tabelle di raffronto tra la disciplina ante e post riforma. Ambito di applicabilità della disciplina condominiale e parti comuni dell’edificio, innovazioni e opere su parti di proprietà o uso individuale, opere su parti di proprietà o uso individuale, impianti, scale ed ascensori, amministratore, rendiconto condominiale, assemblea dei condomini, regolamento di condominio, riscossione di contributi, tabelle millesimali, mediazione condominiale, sito web condominiale, altre novità varie.
A cura di:
  • Selene Colasanti
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Professioni
  • Certificazione energetica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

  • Finanza pubblica
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione
  • Leggi e manovre finanziarie

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni

  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Condominio
  • Efficienza e risparmio energetico

Contatori e contabilizzatori di calore - Obbligo di lettura da remoto

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Condominio
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico

Contatori e contabilizzatori di calore - Obbligo di lettura da remoto