Flash news del
05/02/2019

Agenti cancerogeni: modifiche alla Dir. 2004/37/CE e nuovi valori limite di esposizione

Con la Direttiva (UE) 16/01/2019, n. 130, pubblicata nella GUUE 31/01/2019, n. L 30, il Parlamento europeo stabilisce nuovi valori limite di esposizione ad agenti cancerogeni e mutageni durante il lavoro.

La disciplina della protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti dall’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro è contenuta nel D. Leg.vo 09/04/2008, n. 81 (Testo unico sicurezza), in cui sono confluite le disposizioni della Direttiva 29/04/2004, n. 37. In particolare si tratta del Titolo IX, Capo II, artt. 233-245, D. Leg.vo 81/2008 e degli allegati XLII (elenco delle sostanze, delle miscele e dei processi) e XLIII (valori limite di esposizione) del medesimo Decreto.

La Direttiva 2019/130/UE modifica la Direttiva 2004/37/CE prevedendo:
- l'introduzione nell'elenco delle sostanze cancerogene degli oli minerali usati nei motori a combustione interna e dei gas di scarico dei motori diesel;
- la sostituzione dell'allegato che contiene i valori limite di esposizione, fissando ulteriori valori limite per agenti cancerogeni e mutageni aggiuntivi.

Tali disposizioni devono essere recepite entro il 20/02/2021 (due anni dalla data di entrata in vigore della nuova Direttiva).

Dalla redazione