Flash news del
10/01/2019

ANAC: rinvio operatività Albo commissari di gara al 15/04/2019

Con il Comunicato del 9 gennaio 2019 il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione ha reso noto che è stato differito al 15 aprile 2019 l’avvio del sistema dell’Albo dei commissari di gara, prima previsto al 15 gennaio.

Nel documento, l'ANAC rappresenta che:
- all’attualità il numero di iscritti nelle diverse sottosezioni dell’Albo ammonta a circa 2.100, di cui solo la metà estraibili per commissioni esterne alle amministrazioni aggiudicatrici;
- numerose sottosezioni (circa il 30%) risultano completamente prive di esperti iscritti, altre (circa il 40%) con un numero di esperti molto ridotto (meno di 10).
- tenuto conto dello stato di fatto delle iscrizioni presenti in Albo e del previsto numero di gare bandite annualmente che richiedono la nomina di commissioni giudicatrici ai sensi dell’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016, allo stato, il numero degli esperti iscritti all’Albo non consente di soddisfare le richieste stimate in relazione al numero di gare previste;
- pertanto,tenendo conto anche che il quadro normativo non consente la possibilità di nominare i commissari con modalità diverse da quelle descritte all’art. 77 del D. Leg.vo 50/2016 per i casi di assenza e/o carenza di esperti, l’Autorità ritiene necessario, per evitare ricadute sul mercato degli appalti, differire il termine di avvio del sistema dell’Albo dei commissari di gara al 15/04/2019.

Dalla redazione