Flash news del
18/10/2018

Appalti pubblici: procedure online dal 18/10/2018

A decorrere dal 18/10/2018, per le comunicazioni e gli scambi di informazioni nell'ambito delle procedure svolte dalle stazioni appaltanti si utilizzano mezzi di comunicazione elettronici.

L'art. 40, comma 2, del D. Leg.vo 18/04/2016, n. 50 (Codice appalti), prevede che: "A decorrere dal 18 ottobre 2018, le comunicazioni e gli scambi di informazioni nell’ambito delle procedure di cui al presente codice svolte dalle stazioni appaltanti sono eseguiti utilizzando mezzi di comunicazione elettronici."

Si tratta di una norma di derivazione europea che, in sostanza, obbliga le amministrazioni italiane a gestire telematicamente le procedure delle gare d'appalto. Le comunicazioni riguardano tutte le fasi della procedura, quali la presentazione di offerte o le richieste di partecipazione alla gara. 
 

Dalla redazione