Flash news del
13/02/2018

Applicazione Norma UNI 1090-1 a piastre e ancoraggi con funzione strutturale

Secondo la Corte di giustizia UE (sentenza 14/12/2017, causa C-630/16), i prodotti da costruzione come le piastre di ancoraggio e simili destinate ad essere fissate nel cemento prima della sua solidificazione e utilizzate per fissare i pannelli della facciata e i sostegni in muratura all’intelaiatura degli edifici rientrano, se hanno funzione strutturale, nell’ambito di applicazione della norma EN 1090-1:2009+A1:2011 (Esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio: Requisiti per la valutazione di conformità dei componenti strutturali).

La Corte ha precisato che si considerano prodotti con funzione strutturale i prodotti la cui rimozione da una costruzione provocherebbe immediatamente una diminuzione della sua resistenza. Pertanto prodotti quali  sistemi di sospensione impiegati per il collegamento di elementi portanti e sostegni in muratura all’intelaiatura degli edifici, tirafondi (in particolare piastre di ancoraggio e elementi di montaggio standard in acciaio, sistemi di controventature), scarpe per pilastri e pareti, cerniere per balconi rientrano nell'ambito di applicazione della Norma 1090-1 se hanno funzione strutturale, nel senso che la loro rimozione da una costruzione provocherebbe immediatamente una diminuzione della sua resistenza.

Dalla redazione