Flash news del
12/10/2017

Veneto, gestione appalti sotto soglia e strumenti di e-procurement

La D.G.R. Veneto 18/09/2017, n. 1475, pubblicata sul B.U.R.V. 10/10/2017, n. 96, ha approvato gli indirizzi operativi a supporto delle strutture regionali nella gestione delle procedure di acquisizione di beni, servizi e lavori di importo inferiore alla soglia comunitaria, in conformità ai dettati normativi del nuovo Codice appalti (articolo 35 del D. Leg.vo 50/2016). Lo scopo è quello di dare prontamente corso alle novità introdotte dal Codice e semplificare le procedure di affidamento. Contestualmente la deliberazione ha dotato gli uffici regionali di un documento che fornisce un’interpretazione omogenea circa l'obbligo o meno di utilizzare gli strumenti di e-procurement (articolo 36 e articolo 37 del D. Leg.vo 50/2016) - Convenzioni Consip e Mepa - e individua, nello stesso tempo, l'iter procedimentale da seguire per l'acquisizione di beni e servizi all'interno di tali strumenti.

Dalla redazione