Flash news del
09/10/2017

Vizi dell'opera, accettazione, onere della prova tra committente e appaltatore

Una importante sentenza della Corte di Cassazione (31/07/2017, n. 19019) chiarisce quale sia la differenza tra consegna e accettazione dell'opera e soprattutto che spetta sempre all'appaltatore dimostrare di avere correttamente adempiuto alla propria obbligazione e pertanto di avere eseguito il lavoro a regola d'arte.

Dalla redazione