Flash news del
09/01/2018

Tax credit ristrutturazione alberghi, estensione a stabilimenti termali

La Legge di bilancio 2018, commi 17 e 18 dell'art. 1, ha esteso il credito d’imposta per la riqualificazione delle strutture alberghiere anche alle strutture che prestano cure termali.

Si ricorda che il credito è stato introdotto dall’art. 10 del D.L. 83/2014 ed in seguito prorogato, ampliato e rimodulato dall’art. 1 della L. 232/2016 (commi 4-6) e dall’art. 12-bis del D.L. 50/2017.

Le strutture che prestano cure termali ne potranno usufruire per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature ed apparecchiature necessarie per lo svolgimento delle attività termali.

Dalla redazione