Flash news del
08/06/2018

"Sport Bonus" per ristrutturazione di impianti sportivi pubblici

È stato pubblicato nella G.U. del 07/06/2018, n. 130, il Decreto attuativo del contributo denominato "Sport Bonus" per interventi di restauro o ristrutturazione di impianti sportivi pubblici.

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 23/04/2018, in vigore dal giorno 08/06/2018, reca le disposizioni di attuazione del contributo sotto forma di credito d’imposta di cui ai commi da 363 a 366, dell'art. 1, della Legge di bilancio 2018, di cui alla L. 27/12/2017, n. 205, per le erogazioni liberali in denaro effettuate nel corso dell’anno solare 2018 per interventi di restauro o ristrutturazione degli impianti sportivi pubblici.

Possono beneficiare del contributo tutte le imprese, esercitate in forma individuale e collettiva, nonché le stabili organizzazioni nel territorio dello Stato di imprese non residenti.

Lo Sport bonus è riconosciuto, nel limite del tre per mille dei ricavi annui, nella misura del 50% delle erogazioni liberali in denaro fino a 40.000 euro effettuate nel corso dell’anno solare 2018 e finalizzate alla realizzazione di interventi di restauro e risanamento conservativo nonché di ristrutturazione edilizia di impianti sportivi pubblici, come definiti dalle lettere c) e d), del comma 1, dell’art. 3, del D.P.R. 380/2001, ancorché in regime di concessione amministrativa. 

Il Decreto definisce inoltre le modalità di effettuazione delle erogazioni liberali, le modalità per il riconoscimento del beneficio e la fruizione del credito d'imposta, nonché le cause di revoca e procedure di recupero del credito d'imposta illegittimamente fruito. 

Dalla redazione