Flash news del
03/04/2019

Lombardia: nuovo regolamento per lo scarico di acque reflue

Entra in vigore dal 17/04/2019 il Regolam. R. Lombardia n. 6 del 2019, che ha approvato la nuova normativa in materia di disciplina e regimi amministrativi degli scarichi di acque reflue domestiche e di acque reflue urbane, in sostituzione del Regolam. R. Lombardia n. 3/2006.

È stato pubblicato sul Suppl. al BURL 02/04/2019, n. 14 il Regolam. R. Lombardia 29/03/2019, n. 6 che - in attuazione degli articoli 52 e 55 della L.R. Lombardia 12/12/2003, n. 26 recante norme in materia di risorse idriche - disciplina:
- gli scarichi di acque reflue domestiche e di acque reflue a esse assimilate;
- gli scarichi di acque reflue urbane;
- i regimi amministrativi degli scarichi di acque reflue domestiche e assimilate, di acque reflue urbane e di acque meteoriche di dilavamento;
- le modalità di controllo degli scarichi di acque reflue domestiche e assimilate, di acque reflue urbane e di acque reflue industriali;
- le modalità di individuazione degli agglomerati del servizio idrico integrato;
- le modalità di approvazione dei progetti degli impianti di trattamento delle acque reflue urbane.

Il regolamento provvede a:
- abrogare il Regolam. R. Lombardia 24/03/2006, n. 3, fino ad ora vigente in materia;
- disapplicare una serie di deliberazioni di giunta regionale, che risultano ormai superate dalle nuove previsioni.
 

Dalla redazione