Articoli tecnici

  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Interventi di rafforzamento locale per carichi verticali di travi e solai in cemento armato (La soluzione tecnica)

In questo articolo si riportano alcune indicazioni tecniche tratte dal documento “Linee guida per riparazione e rafforzamento di elementi strutturali, tamponature e partizioni” - a cura del Dipartimento della Protezione Civile, Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (ReLUIS) - concernenti azioni di ripristino mediante interventi di rafforzamento locale, volti ad incrementare la resistenza delle strutture in calcestruzzo, identificando e indicando le voci di capitolato con cui è possibile realizzare tali interventi ed i relativi costi medi.
A cura di:
  • Antonio Caligiuri
  • Daniele Marini
  • Compravendita e locazione
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Fisco e Previdenza

Il paradosso della stima: riflessioni sulla valutazione immobiliare secondo gli IVS

Quarto contributo dedicato al tema delle valutazioni immobiliari, illustra la riflessione per una migliore comprensione della valutazione immobiliare condotta secondo gli IVS, sugli errori più comuni nella scelta dei valori immobiliari e degli altri dati necessari per l’esecuzione delle stime sia secondo il metodo classico o il metodo expertise e sia in maniera conforme agli standard.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Demanio
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari
  • Pubblica Amministrazione

Patrimonio immobiliare pubblico: conoscenza e strategie per la gestione e valorizzazione

Questo contributo, primo di due uscite, tratta: strategie e innovazione nella gestione degli immobili pubblici; politiche di conoscenza del patrimonio immobiliare pubblico; concessione e locazione per la gestione del patrimonio immobiliare pubblico.
A cura di:
  • Rosario Manzo
  • Barbara Rigamonti
  • Luna Indriolo
  • Fisco e Previdenza
  • Previdenza professionale

Ingegneri, architetti e gestione separata INPS: una vicenda grottesca in danno dei professionisti onesti

Riflessioni sulla normativa in vigore e sulla sentenza della Corte di Cassazione 30344/2017 (ed altre uguali).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Appalti e contratti pubblici
  • Esecuzione dei lavori pubblici

Il dibattito pubblico: adempimento burocratico o opportunità per la dotazione infrastrutturale

La riforma del Codice dei contratti pubblici ha introdotto anche il “dibattito pubblico” per la realizzazione di grandi progetti infrastrutturali e opere di architettura di rilevanza sociale aventi impatto sull'ambiente, la città o l'assetto del territorio. L’obiettivo dichiarato è quello di prevenire i conflitti territoriali che possono accompagnare la realizzazione delle infrastrutture di grande impatto territoriale e/o sociale. Tuttavia, sia la norma del Codice sia il regolamento attuativo (D.P.C.M. in corso di promulgazione) aprono – non senza contraddizioni - alla possibilità di utilizzare questo strumento anche per rendere più efficaci le scelte in merito sia alla dotazione territoriale di infrastrutture sia all’utilità e congruità dell’investimento.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Contabilità dei lavori pubblici e riserve
  • Appalti e contratti pubblici

Il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo

In relazione all’articolo 95 comma 2 del Nuovo Codice Appalti, il quale prevede che in linea generale le stazioni appaltanti aggiudichino gli appalti sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, l’articolo illustra una metodologia di valutazione basata realmente su tale principio.
A cura di:
  • Enzo De Falco
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Tecniche di realizzazione delle coperture a verde: cosa prevede la norma Uni 11235:2015

Inquadramento generale delle caratteristiche e prestazioni degli elementi funzionali di una copertura a verde, in base alla norma UNI 11235:2015: strato di separazione, accumulo e protezione meccanica; strato drenante; strato filtrante; irrigazione, acqua disponibile per le piante e risparmio idrico.
A cura di:
  • Paolo Abram
  • Helga Salchegger
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza
  • Norme tecniche
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

Valutazione della classe di rischio sismico degli edifici con il D.M. 58/2017

Introduzione alle linee guida del D.M. 58/2017 - Definizione delle classi di rischio sismico - Valutazione della classe di rischio con il metodo convenzionale e con il metodo semplificato - Analisi degli interventi di riduzione del rischio sismico nel metodo semplificato alla luce della nuova definizione di “intervento locale”, letta in ottica sismica, introdotta dalle NTC 2018.
A cura di:
  • Nicola Mordà
  • Carmine De Simone

Regola&Arte - Eventi 2018

Dalle Aziende

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

Il restauro del Castello di Montecchio Vesponi a Castiglion Fiorentino (AR) con un solaio antisismico piano di tipo Solaio Compound

Il lavoro ha previsto di mantenere le strutture emerse, integrarle ove mancavano le porzioni di tessitura muraria e ricoprire gli ambienti con un solaio antisismico.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Prove di carico

Indagini statiche su strutture orizzontali tramite carichi concentrati.
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Ancora sul nuovo regolamento europeo sulla Privacy e ACTAGEST Privacy - Sistema di gestione conforme alla normativa sulla privacy – Aggiornamento maggio 2018

Dal 25 maggio 2018 è diventato definitivamente applicabile il nuovo regolamento europeo sulla privacy ma non è ancora stato emanato il decreto di armonizzazione con la normativa italiana.
  • Informatica

Codice appalti e decreto direzione lavori: il vantaggio delle piattaforme digitali BIM

Il decreto sul direttore dei lavori e dell’esecuzione, entrato in vigore lo scorso 30 maggio, individua le modalità e la tipologia di atti con cui il direttore lavori deve effettuare le attività che gli sono affidate dall’articolo 101, comma 3, del nuovo Codice Appalti.
  • Edilizia residenziale
  • Edifici di culto
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Musei, biblioteche e archivi
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Alberghi e strutture ricettive

King-Space metal Visual: il profilo double face per un’estetica senza confini

Il nuovo profilo King-Space Metal Visual, in acciaio inox AISI 304, permette di creare eleganti fughe chiuse per pavimenti sopraelevati in ceramica. Il profilo consente all’acqua di defluire agevolmente ma impedisce al fogliame e ai residui di depositarsi sotto la pavimentazione.
  • Informatica

Blumatica Geomatrix per la Gestione del rilievo topografico nell’era digitale

Il primo software free per la gestione del rilievo topografico catastale in ambiente CAD!
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Musei, biblioteche e archivi
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Edifici di culto
  • Edilizia residenziale
  • Alberghi e strutture ricettive

KING-KLIP: i dettagli che fanno la differenza

Sono arrivate le King-Klip: esclusivi accessori di completamento per il sistema per pavimenti sopraelevati KING.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

STS Srl - CDP Win e CDW Win

La release 2018 dei software strutturali CDP Win e CDW Win prevede la presenza di fondazioni su micropali, per quanto riguarda plinti, travi di fondazione, platee e fondazioni di muri di sostegno.