Articoli tecnici

  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili

Le verifiche di stima e l'accertamento di possibili anomalie

Settimo contributo dedicato al tema delle valutazioni immobiliari, l’articolo illustra, nell'ambito del metodo del MCA, come verificare le divergenze tra i prezzi corretti e i valori di stima, e quali procedimenti attivare per accertare l'attendibilità delle stime effettuate.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Il venir meno del Progetto di fattibilità tecnica ed economica

L’asserita semplificazione dei procedimenti, nelle materie diverse che coinvolgono il settore delle costruzioni, continua a manifestarsi con una produzione normativa che risulta sempre più inconsapevole di finalità ed obiettivi dei provvedimenti amministrativi, attenta esclusi-vamente agli adempimenti formali e indifferente alla loro utilità.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico

Dagli edifici ad energia quasi zero ai criteri ambientali minimi: è vera sostenibilità?

Sempre più spesso l’attività legislativa e normativa va oltre i suoi naturali confini e impone obblighi che non possono essere considerati validi universalmente mentre, per la molteplicità delle variabili in gioco, dovrebbe essere lasciata più libertà alla sfera di valutazione del progettista. Esaminiamo alcune criticità con l'ausilio di un caso di studio concernente la riqualificazione energetica di un edificio scolastico.
A cura di:
  • Roberto Zecchin
  • Michele Sanfilippo
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Elementi non strutturali: riflessioni e criticità circa le disposizioni delle NTC 2018

Il D.M. 17/01/2018 recante “Aggiornamento delle Norme tecniche per le costruzioni” (NTC 2018) ha portato nello scenario della progettazione sismica, oltre ad una razionalizzazione e maggiore fluidità del testo in generale, una notevole innovazione in tema di elementi non strutturali.
A cura di:
  • Nicola Mordà
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Le diagnosi energetiche sono tutte uguali? Si …anzi, no.

Oggigiorno, la diagnosi energetica si trova progressivamente a venire utilizzata in contesti che – in maniera maggiore o minore - si allontanano da quelli che possiamo considerare più tradizionali e riassumibili come la ricerca da parte del committente del miglioramento della propria efficienza energetica nei settori edifici, processi e trasporti. L’articolo si pone come obiettivo quello di evidenziare quali tematiche caratterizzino maggiormente tali ambiti al fine di consigliare al Referente della diagnosi energetica – ma anche al potenziale committente - quali punti considerare con maggiore attenzione nell’ambito dello sviluppo del processo di diagnosi.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Infrastrutture. Pubblico o privato? La vera priorità in Italia è una strategia di manutenzione del patrimonio

In questo articolo - attraverso considerazioni tecniche di metodo sul calcolo del ciclo di vita di un'opera di ingegneria applicate nel merito della rete autostradale italiana - si evidenzia come la manutenzione, intesa nell'ampia accezione di custodia e tutela dinamica del patrimonio infrastrutturale, dovrebbe costituire elemento essenziale di una gestione provvida, e si formula una proposta concreta applicabile alla gestione dei rapporti concessori.
A cura di:
  • Angelo Spena
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Ponte Morandi: monitoraggio costante e congrua spesa di manutenzione per la sicurezza delle infrastrutture

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Più energia, meno visione. Analisi della nuova ISO 50001:2018 sui sistemi di gestione dell’energia

La pubblicazione della nuova versione della ISO 50001 fa tesoro della intensa produzione normativa sviluppata dal 2011 ad oggi nel campo della gestione dell’energia rendendo disponibile un documento più “maturo” e dettagliato ai fini di una maggiore chiarezza ed efficacia di implementazione. L’articolo analizza punto per punto le maggiori novità introdotte dalla norma, sia in termini di nuove specifiche sia comparando le modifiche introdotte su definizioni e procedure preesistenti.
A cura di:
  • Sandro Picchiolutto

Regola&Arte - Eventi 2019

Dalle Aziende

MADE expo, una fiera che soddisfa i visitatori. Appuntamento dal 17 al 21 marzo 2021 per la decima edizione.

Decisamente positivi i risultati che emergono dall'indagine di customer satisfaction svolta sui visitatori dell'edizione da poco conclusa da parte di un istituto indipendente: la metà dei partecipanti ha svolto attività di carattere commerciale nei giorni di fiera.
  • Fondazioni
  • Norme tecniche
  • Costruzioni

Cedimenti del terreno e delle fondazioni: cause e possibili soluzioni

Un terreno di fondazione può cedere e le cause possono essere molteplici e concatenate fra loro. Una delle più frequenti, dovute ai radicali cambiamenti climatici degli ultimi anni, è l’essicazione del terreno in periodi di forte siccità, ma possono incidere anche la presenza di scavi in prossimità di un edificio, le perdite di pluviali o di fognature, che causano variazioni del contenuto idrico e un indebolimento del terreno stesso.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

CND - Controlli Non Distruttivi

NDT Techniques - Analisi ed indagini volte alla valutazione dell’integrità del materiale.
  • Edilizia e immobili

Anche in condizioni impegnative garantisciti la massima affidabilità con i sistemi GNSS di GeoMax

Zenith40 rappresenta il vero fiore all’occhiello dei ricevitori GNSS GeoMax.
  • Informatica

Rendering in architettura: cos’è e quali sono i vantaggi

Nel corso degli anni i metodi e le modalità con cui i progetti architettonici vengono comunicati ai clienti sono cambiati radicalmente, specialmente quando l'industria ha sperimentato la rivoluzione digitale.
  • Edilizia e immobili
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Edilizia residenziale

Migliora l’acustica del locale con Phonolook!

Eterno Ivica, grazie ai suoi pannelli Phonolook, può sensibilmente migliore l'aspetto acustico di una attività che sia un bar, un ristorante o una pizzeria, offrendo la soluzione migliore.

La verifica dei giunti in ponteggi e palchi

La verifica dei giunti secondo EN 12811-1 per le strutture temporanee. Approccio di calcolo e verifiche automatiche con il modulo Struct di NextFEM Designer.
  • Edilizia e immobili

Geosec - Consolidamenti dei terreni di fondazione

Durante il primo appuntamento del 2019 con i seminari di Regola&Arte a Milano la Dott.ssa Anna albertini ci ha parlato di Geosec, azienda di riferimento nei consolidamenti dei terreni di fondazione. Se volete scoprire tutti i prodotti di Geosec, vi aspettiamo ai prossimi appuntamenti con i nostri seminari.