Flash news

  • Infrastrutture di trasmissione dell'energia e normativa dell'UE sulla natura
  • Pubblicato in G.U. l'Accordo di programma per la rete di ricarica dei veicoli elettrici
  • Nuove norme UE sulla prestazione energetica nell’edilizia (Dir. 2018/844)
  • Umbria: piano di ispezione ambientale per le installazioni soggette ad AIA
  • Friuli Venezia Giulia: contributi a fondo perduto per le nuove realtà imprenditoriali
  • Pubblicato in G.U. il decreto sul fresato d'asfalto e suo riutilizzo

Banca dati normativa

Ultime novità Normativa e Prassi
FAST FIND : NN16615
ITA
Condizioni ingresso studenti stranieri

D. Leg.vo 11/05/2018, n. 71

Attuazione della direttiva (UE) 2016/801 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 maggio 2016, relativa alle condizioni di ingresso e soggiorno dei cittadini di Paesi terzi per motivi di ricerca, studio, tirocinio, volontariato, programmi di scambio di alunni o progetti educativi e collocamento alla pari.
FAST FIND : NN16614
ITA
Infrastrutture per ricarica veicoli elettrici

D. P.C.M. 01/02/2018

Approvazione dell’accordo di programma per la realizzazione della rete infrastrutturale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica.
FAST FIND : NN16612
ITA
Infrastrutture per ricarica veicoli elettrici

Delib. CIPE 10/07/2017, n. 64

Piano nazionale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica: accordo di programma per la realizzazione della rete infrastrutturale, ai sensi dell’articolo 17-septies, comma 5, del decreto-legge n. 83 del 22 giugno 2012. (Delibera n. 64/2017).
FAST FIND : NR39391
Friuli Venezia Giulia
Formazione per la certificazione energetica

Deliberaz. G.R. Friuli Venezia Giulia 30/05/2018, n. 1045

DLgs. 192/2005 - DPR 75/2013. Riconoscimento corsi di formazione per la certificazione energetica degli edifici precedenti al DPR 75/2013.
FAST FIND : NR39390
Toscana
Osservatorio legalità

L. R. Toscana 13/06/2018, n. 30

Clausola valutativa dell'Osservatorio regionale della legalità. Modifiche alla l.r. 42/2015 .
FAST FIND : NR39389
Veneto
Centrali di committenza

Regolam. R. Veneto 15/06/2018, n. 1

Attività di vigilanza e controllo su Azienda Zero ai sensi dell'articolo 2, comma 10, della legge regionale 25 ottobre 2016 n. 19 (Istituzione dell'ente di governance della sanità regionale veneta denominato "Azienda per il governo della sanità della Regione del Veneto - Azienda Zero". Disposizioni per la individuazione dei nuovi ambiti territoriali delle aziende ulss).
FAST FIND : NR39388
Umbria
Piano di ispezione ambientale

Deliberaz. G.R. Umbria 04/06/2018, n. 586

D.Lgs. n. 152/2006, art. 29-decies, comma 11-bis - Piano d'ispezione ambientale delle installazioni soggette ad Autorizzazione Integrata Ambientale. Approvazione.
FAST FIND : NE1094
UE
Prestazione energetica nell'edilizia ed efficienza energetica

Dir. UE 30/05/2018, n. 844

DIRETTIVA (UE) 2018/844 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia e la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica.
FAST FIND : NE1093
UE
Prevenzione riciclaggio e finanziamento terrorismo

Dir. UE 30/05/2018, n. 843

DIRETTIVA (UE) 2018/843 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo e che modifica le direttive 2009/138/CE e 2013/36/UE.
FAST FIND : NE1092
UE
Emissioni gas effetto serra

Regolam. UE 30/05/2018, n. 842

REGOLAMENTO (UE) 2018/842 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 30 maggio 2018 relativo alle riduzioni annuali vincolanti delle emissioni di gas serra a carico degli Stati membri nel periodo 2021-2030 come contributo all’azione per il clima per onorare gli impegni assunti a norma dell’accordo di Parigi e recante modifica del regolamento (UE) n. 525/2013.
Ultimi testi aggiornati e coordinati
FAST FIND : NR37354
Regione Veneto
Strutture ricettive, SUAP

D. Dir.R. Veneto 06/03/2017, n. 14

Approvazione del modello regionale di segnalazione certificata di inizio attività, da presentare al Comune tramite SUAP, per le strutture ricettive all'aperto marina resort, ai sensi dell'articolo 33, della L.R. 14 giugno 2013 n. 11 e della DGR n. 1662/2016.
FAST FIND : NR36774
Regione Veneto
Strutture ricettive

D. Dir.R. Veneto 05/12/2016, n. 150

Approvazione del nuovo modello regionale di segnalazione certificata di inizio attività, da presentare al Comune tramite il SUAP, per alloggi turistici, case per vacanze, unità abitative ammobiliate ad uso turistico e bed & breakfast, ai sensi dell'art. 33 della l.r. 14 giugno 2013 n. 11 e della DGR n. 419/2015, come modificata dalla DGR n. 498/2016. Esecuzione della sentenza del TAR per il Veneto n. 1025/2016. Revoca del Decreto del Direttore della Sezione regionale Turismo n. 22/2015.
FAST FIND : NR37355
Regione Veneto
Strutture ricettive, SUAP

D. Dir.R. Veneto 15/03/2017, n. 23

Approvazione dei nuovi modelli regionali di domanda e di asseverazione tecnica, da presentare alla Provincia/Città metropolitana, tramite il SUAP, per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione delle strutture ricettive alberghiere: villaggi albergo e residenze turistico alberghiere. Revoca del Decreto del Direttore della Sezione regionale Turismo n. 39 del 14.7.2015. Art. 32 della l.r. 14 giugno 2013 n. 11.
FAST FIND : NR36773
Regione Veneto
Marina resort

D. Dir.R. Veneto 25/11/2016, n. 145

Approvazione del modello regionale di domanda per il rilascio della classificazione unica dei marina resort, da presentare alla Provincia o alla Città Metropoitana di Venezia tramite il SUAP.
FAST FIND : NR36579
Regione Veneto
Strutture ricettive complementari

D. Dir.R. Veneto 25/10/2016, n. 99

Approvazione del nuovo modello regionale di domanda e della relativa asseverazione tecnica, da presentare alla Città Metropolitana di Venezia o alla Provincia per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione delle strutture ricettive complementari, alloggi turistici, case per vacanza, unità abitative ammobiliate ad uso turistico e bed and breakfast. Revoca del Decreto del Direttore Sezione Turismo n. 29/2016. Art 32 l.r. n. 11/2013. DGR n. 419/2015 modificata da DGR n 498/2016.
FAST FIND : NR34027
Regione Veneto
Strutture ricettive, SUAP

D. Dir.R. Veneto 27/08/2015, n. 45

Approvazione del nuovo modello regionale di domanda, da presentare alla Provincia tramite il SUAP, per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione delle strutture ricettive all'aperto: campeggi e villaggi turistici. Approvazione del nuovo modello regionale della asseverazione tecnica allegata alla domanda di prima classificazione. Revoca del Decreto del Direttore Sezione regionale Turismo n. 1 del 27.1.2015. Art. 32 della L. r. 14 giugno 2013 n. 11.
FAST FIND : NR33813
Regione Veneto
Strutture ricettive, SUAP

D. Dir.R. Veneto 14/07/2015, n. 38

Approvazione del nuovo modello regionale di domanda, da presentare alla Provincia tramite il SUAP, per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione delle strutture ricettive alberghiere: alberghi o hotel. Approvazione del nuovo modello regionale della relativa asseverazione tecnica. Revoca del Decreto del Direttore Sezione Regionale Turismo n. 75 del 27.11.2014. Art. 32 della L.r. 14 giugno 2013 n. 11.
FAST FIND : NR33812
Regione Veneto
Strutture ricettive, SUAP

D. Dir.R. Veneto 14/07/2015, n. 37

Approvazione del nuovo modello regionale di domanda, da presentare alla Provincia tramite il SUAP, per il rilascio, modifica o rinnovo di classificazione delle strutture ricettive alberghiere: alberghi diffusi. Approvazione del nuovo modello regionale della relativa asseverazione tecnica. Revoca del Decreto del Direttore Sezione regionale Turismo n. 5 del 11.3.2015. Art. 32 della L.r. 14 giugno 2013 n. 11.
FAST FIND : NR29172
Regione Puglia
Demanio e riforma fondiaria

L. R. Puglia 05/02/2013, n. 4

Testo unico delle disposizioni legislative in materia di demanio armentizio, beni della soppressa Opera nazionale combattenti e beni della soppressa Riforma fondiaria.
FAST FIND : NN10153
ITA

D. Leg.vo 04/03/2010, n. 28

Attuazione dell’articolo 60 della legge 18 giugno 2009, n. 69, in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali.
Aggiornato con: D. Leg.vo 21/05/2018, n. 68

Ultime novità giurisprudenza

FAST FIND : GP16498
ITA
Responsabilità venditore-costruttore

Ord. C. Cass. civ. 04/06/2018, n. 14290

1. Edilizia e immobili - Appalti di lavori privati - Opere di ristrutturazione - Difetti dell’immobile - Responsabilità del venditore ex art. 1669 c.c. - Condizioni - Sussistenza. 2. Edilizia e immobili - Appalti di lavori privati - Rovina e difetti di cose immobili - Responsabilità dell’appaltatore - Obbligo di ripristino - Natura - Conseguenze.
FAST FIND : GP16497
ITA
Sentieristica e viabilità minore

Sent. Corte Cost. 13/06/2018, n. 121

Giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 4, comma 2; 7; 8, comma 2, lettera n); 9, commi 1 e 2, lettera a); 10, commi 1, 3, 4 e 5; 13; 16, comma 2, lettere a), b), c), d), f) e g); 14, comma 3; 15, commi 3 e 8, della legge della Regione Campania 20 gennaio 2017, n. 2 (Norme per la valorizzazione della sentieristica e della viabilità minore
FAST FIND : GP16496
ITA
Responsabilità direttore lavori

Sent. C. Cass. civ. 17/05/2018, n. 12116

Edilizia e immobili - Appalti di lavori privati - Responsabilità del direttore dei lavori - Presupposti e natura - Obblighi di vigilanza - Garanzia per vizi della cosa venduta - Inapplicabilità.
FAST FIND : GP16495
ITA
Nozione di pergolato e unitarietà dell'opera

Sent. C. Cass. pen. 23/05/2018, n. 23183

1. Edilizia e immobili - Abusi e reati edilizi - Nozione di pergolato - Finalità. 2. Edilizia e immobili - Nozione e differenze tra "pergolato", "tettoia" e "pensilina" - Titoli abilitativi - Natura precaria o pertinenziale dell'intervento - Casi di esclusione - Necessità del permesso di costruire. 3. Edilizia e immobili - Titoli abilitativi - Interventi su preesistente opera abusiva - Complesso unitario - Suddivisione dell'attività edificatoria finale - Esclusione - Valutazione dell'opera nella sua unitarietà - Necessità.
FAST FIND : GP16494
ITA
Minimi tariffari professionisti, applicabilità e deroghe

Ord. C. Cass. civ. 04/06/2018, n. 14293

1. Professionisti - Tariffa professionale e compensi - Determinazione - Criteri - Pattuizioni individuali - Rilevanza - Minimi tariffari - Derogabilità - Fondamento. 2. Professionisti - Tariffa professionale e compensi - Inderogabilità minimi tariffari ex art. 6 L. 404/1977 - Limitazione ai soli incarichi da committente privato - Legittimità - Fondamento.
FAST FIND : GP16493
ITA
Derogabilità minimi tariffari su accordo tra le parti

Sent. C. Cass. civ. 25/01/2017, n. 1900

Professionisti - Tariffa professionale e compensi - Determinazione - Criteri - Pattuizioni individuali - Rilevanza - Minimi tariffari - Derogabilità - Fondamento.
FAST FIND : GP16490
ITA
Interventi eseguiti in totale difformità

Sent. C. Cass. pen. 23/05/2018, n. 23186

1. Edilizia e immobili - Nozione di organismo edilizio - Unità immobiliare e pluralità di porzioni volumetriche - Difformità totale - Intervento con rilevanza urbanistica - Aumento del c.d. “carico urbanistico”. 2. Edilizia e immobili - Nozione di difformità totale dal titolo edilizio - Mutamento della destinazione d'uso di un immobile o di parte di esso - Nozione di “autonoma utilizzabilità” - Aliud pro alio - Opere non consentite.
FAST FIND : GP16489
UE
Zone speciali di conservazione e valutazione di incidenza

Sent. C. Giustizia UE 12/04/2018, n. C-323/17

Rinvio pregiudiziale - Ambiente - Direttiva 92/43/CEE - Conservazione degli habitat naturali - Zone speciali di conservazione - Articolo 6, paragrafo 3 - Preesame volto a determinare la necessità di procedere o meno a una valutazione dell’incidenza di un piano o progetto su una zona speciale di conservazione - Misure che possono essere prese in considerazione a tal fine.
FAST FIND : GP16488
UE
Quote emissioni gas effetto serra

Sent. C. Giustizia UE 12/04/2018, n. C-302/17

Rinvio pregiudiziale - Ambiente - Direttiva 2003/87/CE - Sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra - Obiettivi - Assegnazione di quote a titolo gratuito - Normativa nazionale che assoggetta all’imposta le quote trasferite e inutilizzate.

Area redazionale

Commenti e approfondimenti
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Energia e risparmio energetico

Infrastrutture energetiche transeuropee: quadro normativo e elenco aggiornato dei PIC

Orientamenti per lo sviluppo e l’interoperabilità delle infrastrutture energetiche transeuropee (Reg. UE 347/2013); Elenco unionale dei progetti di interesse comune - PIC (Reg. UE 540/2018); Procedure per il rilascio delle autorizzazioni (D.M. 29/07/2016); Finanziamento della rete transeuropea (Reg. 1316/2013).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Distributori di carburanti
  • Energia e risparmio energetico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici - Norme edilizie ed urbanistiche e Piano nazionale

L’articolo fa il punto sulle norme di carattere edilizio ed urbanistico introdotte dal D.L. 83/2012 a supporto della strategia di sviluppo di una rete nazionale di punti di ricarica dei veicoli elettrici e sul Piano nazionale - previsto dal medesimo D.L. 83/2012 (AGGIORNAMENTO: D. P.C.M. 01/02/2018).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Rifiuti, non rifiuti e sottoprodotti: definizione, classificazione, normativa di riferimento

Definizione di “rifiuto” - Rifiuti, non rifiuti (esclusioni dal campo di applicazione della parte IV del D. Leg.vo 152/2006) e sottoprodotti - Condizioni per la cessazione della qualità di rifiuto - Normativa di riferimento per il recupero di rifiuti - Condizioni per la qualificazione come sottoprodotto - Dimostrazione dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti (D.M. 264/2016) - Criteri per la qualificazione come sottoprodotto di specifiche tipologie di sostanze (terre e rocce da scavo, biomasse residuali).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Pubblica Amministrazione
  • Appalti e contratti pubblici

Criteri ambientali minimi negli appalti pubblici

Il piano d’azione nazionale per il GPP (PAN-GPP); Criteri ambientali minimi negli appalti di servizi e forniture; Obbligatorietà dei criteri ambientali minimi; Applicazione all’intero valore dell’appalto; Criteri ambientali minimi nell’offerta economicamente più vantaggiosa; Documentazione progettuale; CAM in vigore per le varie categorie di servizi e forniture; Struttura dei decreti di approvazione dei CAM; Elenco completo dei CAM in vigore, risposte a FAQ e chiarimenti vari.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Finanza pubblica
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Provvidenze

Friuli Venezia Giulia: contributi a fondo perduto per le nuove realtà imprenditoriali

Il Bando disciplina i criteri e le modalità di accesso a sovvenzioni a fondo perduto per aspiranti imprenditori e nuove imprese (microimprese, piccole e medie imprese). Sono concessi contributi pari al 60% della spesa ritenuta ammissibile, nella misura massima di 100.000 euro. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 8.577.652 euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni
  • Autorità di vigilanza

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO; SOGGETTI COINVOLTI NELL’ESECUZIONE DEI LAVORI PUBBLICI E RUOLI (Responsabile unico del procedimento (RUP); Direttore dei lavori, direttori operativi e ispettori di cantiere; Rapporti tra RUP, DL, CSE ed esecutore dei lavori; DL e coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione; Schema grafico riepilogativo) - REQUISITI E NOMINA DEL DIRETTORE DEI LAVORI (Requisiti generali del DL; Incompatibilità del DL con l’esecutore dei lavori; Unicità della figura del direttore dei lavori; Casi in cui il RUP può o meno coincidere con il direttore dei lavori ; Compensi del direttore dei lavori) - FASE ESECUTIVA E ATTIVITÀ DEL DIRETTORE DEI LAVORI (Attestazione dello stato dei luoghi; Consegna dei lavori; Accettazione ed impiego di materiali e componenti; Verifica del rispetto degli obblighi dell’esecutore e del subappaltatore; Gestione delle modifiche, variazioni e varianti contrattuali; Contestazioni e riserve; Sospensione dei lavori; Gestione dei sinistri; Ultimazione dei lavori; Assistenza al collaudo) - CONTABILITÀ DEI LAVORI PUBBLICI (Controllo amministrativo contabile dei lavori; Documenti contabili; Forma e modalità di tenuta dei documenti di contabilità ; Contabilità semplificata).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Prestazione energetica di edifici e impianti

DEFINIZIONI E NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Riepilogo delle misure per il contenimento dei consumi energetici; Principali riferimenti normativi sulla prestazione energetica degli edifici e degli impianti) - AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA SULLA PRESTAZIONE ENERGETICA IN EDILIZIA (Edilizia privata e edilizia pubblica; Categorie di edifici ai fini della prestazione energetica; Definizione degli interventi edilizi ai fini della prestazione energetica; Applicazione delle prescrizioni alle varie categorie di interventi ; Esclusioni; Tabelle riepilogative ambito di applicazione).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Campania: sostegno all'internazionalizzazione delle imprese

L’agevolazione è finalizzata a sostenere il processo di internazionalizzazione del sistema produttivo regionale, attraverso la concessione di contributi in conto capitale per Programmi di internazionalizzazione realizzati da Micro e PMI, in forma singola o associata. È prevista la concessione di un contributo pari al 70% delle spese ammesse, nella misura massima di 150.000 euro. La dotazione finanziaria è di 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
Scadenze tecniche
  • Finanza pubblica
  • Tutela ambientale
  • Comunità montane
  • Enti locali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione

Veneto: contributi in favore dei Comuni per bonifica e ripristino ambientale siti inquinati

  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Lazio: interventi di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020

  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Commercio e mercati
  • Procedimenti amministrativi

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede agibile al 31/12/2016

  • Attuazione Protocollo di Kyoto
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica

Chiusura sportello finanziamenti agevolati efficientamento energetico edifici scolastici (D.M. 66/2015 e D.M. 40/2016)

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Macchine e prodotti industriali

Applicazione specifiche di progettazione ecocompatibile macchine ed apparecchi per la produzione del freddo

  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Sicilia: interventi di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020

  • Standards
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Urbanistica

Piemonte, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo

  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze

Campania: interventi di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020

  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Caratteristica di pericolo HP 14 rifiuti ecotossici

Rassegna stampa
Flash news