Flash news

  • In G.U. il decreto sul trattamento dei dati personali ai fini di prevenzione e repressione dei reati
  • Marche: siti idonei e indicazioni tecniche per la realizzazione di elisuperfici
  • Iperammortamento: le novità della Circolare MiSE 23/05/2018, n. 177355
  • Bando di gara: onere di immediata impugnazione se la partecipazione non è remunerativa
  • Sicilia: sostegno all'occupazione per i disoccupati di lunga durata
  • Lombardia: prorogato al 01/12/2018 l'obbligo di invio telematico delle pratiche sismiche

Banca dati normativa

Ultime novità Normativa e Prassi
FAST FIND : GP16435
UE
Sicurezza nel sistema ferroviario unico europeo

Regolam. Comm. UE 09/04/2018, n. 763

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2018/763 DELLA COMMISSIONE del 9 aprile 2018 che stabilisce le modalità pratiche per il rilascio dei certificati di sicurezza unici alle imprese ferroviarie a norma della direttiva (UE) 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga il regolamento (CE) n. 653/2007 della Commissione.
FAST FIND : NR39315
Toscana
Strutture ricettive

L. R. Toscana 18/05/2018, n. 24

Disposizioni in materia di sistema organizzativo del turismo, strutture ricettive, locazioni e professioni turistiche. Modifiche alla l.r. 86/2016.
FAST FIND : NE1074
UE
Sicurezza nel sistema ferroviario unico europeo

Regolam. Comm. UE 08/03/2018, n. 762

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2018/762 DELLA COMMISSIONE dell'8 marzo 2018 che stabilisce metodi comuni di sicurezza relativi ai requisiti del sistema di gestione della sicurezza a norma della direttiva (UE) 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga i regolamenti della Commissione (UE) n. 1158/2010 e (UE) n. 1169/2010.
FAST FIND : NE1073
UE
Sicurezza nel sistema ferroviario unico europeo

Regolam. Comm. UE 16/02/2018, n. 761

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 2018/761 DELLA COMMISSIONE del 16 febbraio 2018 che istituisce metodi comuni di sicurezza per la supervisione da parte delle autorità nazionali preposte alla sicurezza in seguito al rilascio di un certificato di sicurezza unico o di un'autorizzazione di sicurezza a norma della direttiva (UE) 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga il regolamento (UE) n. 1077/2012 della Commissione.
FAST FIND : NR39314
Marche
Sale del commiato

Regolam. R. Marche 14/05/2018, n. 3

Ulteriore modifica al regolamento regionale 9 febbraio 2009, n. 3 "Attività funebri e cimiteriali al sensi dell'articolo 11 della legge regionale 1° febbraio 2005, n. 3".
FAST FIND : NR39313
Marche
Sale del commiato

L. R. Marche 14/05/2018, n. 11

Modifica alla legge regionale 1° febbraio 2005, n. 3 "Norme in materia di attività e servizi necroscopici funebri e cimiteriali".
FAST FIND : NE1072
UE
Costanza della prestazione dei dispositivi di ancoraggio

Dec. Comm. UE 25/01/2018, n. 771

DECISIONE DELEGATA (UE) 2018/771 DELLA COMMISSIONE del 25 gennaio 2018 relativa al sistema applicabile per la valutazione e la verifica della costanza della prestazione dei dispositivi di ancoraggio utilizzati per lavori di costruzione e destinati a prevenire o impedire le cadute delle persone dall'alto a norma del regolamento (UE) n. 305/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio.
FAST FIND : NR39312
Marche
Requisiti tecnici e siti idonei elisuperfici

Deliberaz. G.R. Marche 07/05/2018, n. 569

Individuazione degli ambiti territoriali ottimali per l'implementazione della Rete Regionale Elisuperfici (R.E.M.) finalizzata al potenziamento del servizio di elisoccorso. Linee di indirizzo per la realizzazione delle stesse.
FAST FIND : NN16578
ITA
Trattamento dati personali per indagini penali

D. Leg.vo 18/05/2018, n. 51

Attuazione della direttiva (UE) 2016/680 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorità competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la decisione quadro 2008/977/GAI del Consiglio.
FAST FIND : NN16577
ITA
Iperammortamento Industria 4.0, chiarimenti vari

Circ. Min. Sviluppo Econ. 23/05/2018, n. 177355

Agevolazione agli investimenti in beni strumentali per la trasformazione tecnologica e digitale, di cui all’art. 1, commi 9-11, della legge n. 232 del 2016: c.d. “iper ammortamento” – Ulteriori chiarimenti concernenti l’individuazione dei beni agevolabili e il requisito dell’interconnessione.
Ultimi testi aggiornati e coordinati
FAST FIND : NR36829
Regione Toscana
Pubblica amministrazione

L. R. Toscana 29/12/2009, n. 87

Trasformazione della società “Agenzia regione recupero risorse s.p.a.” nella società “Agenzia regionale recupero risorse s.p.a.” a capitale sociale pubblico. Modifiche alla legge regionale 18 maggio 1998, n. 25.
FAST FIND : NR18068
Regione Toscana

L.R. Toscana 31/05/2006, n. 20

Norme per la tutela delle acque dall’inquinamento.
FAST FIND : NR31614
Regione Lombardia
PRGR, PRB

Delib. G.R. Lombardia 20/06/2014, n. X/1990

Approvazione del programma regionale di gestione dei rifiuti (P.R.G.R.) comprensivo di piano regionale delle bonifiche (P.R.B.) e dei relativi documenti previsti dalla valutazione ambientale strategica (VAS); conseguente riordino degli atti amministrativi relativi alla pianificazione di rifiuti e bonifiche.
FAST FIND : NR10803
Regione Piemonte

Delib.G.R. Piemonte 10/06/2002, n. 42-6288

Criteri e modalità per la concessione e l'erogazione dei finanziamenti di cui all'art. 81 della L. 23.12.2000, n. 388, in materia di interventi in favore dei soggetti con handicap grave privi dell'assistenza dei familiari, di cui al D.M. del 13.12.2001, n. 470.
FAST FIND : NR38580
Regione Veneto
Collegato legge di stabilità

L. R. Veneto 29/12/2017, n. 45

Collegato alla legge di stabilità regionale 2018.
FAST FIND : NR4302
Regione Marche

L.R. Marche 02/09/1997, n. 60

Istituzione dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale delle Marche (ARPAM)
FAST FIND : NR33313
Regione Marche
Edilizia

L. R. Marche 20/04/2015, n. 17

Riordino e semplificazione della normativa regionale in materia di edilizia.
FAST FIND : NR27016
Regione Marche
Piano Casa, riqualificazione urbana

L. R. Marche 23/11/2011, n. 22

Norme in materia di riqualificazione urbana sostenibile e assetto idrogeologico e modifiche alle Leggi regionali 5 agosto 1992, n. 34 "Norme in materia urbanistica, paesaggistica e di assetto del territorio" e 8 ottobre 2009, n. 22 "Interventi della regione per il riavvio delle attività edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l’occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e promuovere tecniche di edilizia sostenibile".
FAST FIND : NR23716
Regione Marche
Piano Casa

L. R. Marche 08/10/2009, n. 22

Interventi della Regione per il riavvio delle attività edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l'occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e promuovere tecniche di edilizia sostenibile.
FAST FIND : NR39268
Regione Emilia Romagna
Diritto comunitario

L. R. Emilia Romagna 28/07/2008, n. 16

Norme sulla partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla formazione e attuazione delle politiche e del diritto dell'Unione europea, sulle attività di rilievo internazionale della Regione e sui suoi rapporti interregionali. Attuazione degli articoli 12, 13 e 25 dello Statuto regionale.

Ultime novità giurisprudenza

FAST FIND : GP16434
Sardegna
Principio di rotazione nei contratti pubblici sotto soglia

Sent. Breve TAR. Sardegna 22/05/2018, n. 492

1. Appalti e contratti pubblici - Contratti sotto-soglia con procedura comparativa - Principio di rotazione - Applicazione nel momento della scelta dei soggetti da invitare. 2. Appalti e contratti pubblici - Principio di rotazione - Portata - Invito all'affidatario uscente - Carattere eccezionale - Adeguata motivazione - Necessità.
FAST FIND : GP16431
ITA
Gara in forma aggregata

Sent. C. Stato Ad. Plen. 18/05/2018, n. 8

Appalti e contratti pubblici - Gara in forma aggregata - Ricorso - Va notificato solo alla P.A. che ha emesso l’atto impugnato.
FAST FIND : GP16429
ITA
Denuncia gravi difetti immobile

Ord. C. Cass. civ. 14/05/2018, n. 11616

Edilizia e immobili - Appalti di lavori privati - Rovina e difetti dell’immobile - Termine per la denunzia - Decorrenza.
FAST FIND : GP16428
ITA
Costruzioni in aree protette

Sent. C. Cass. pen. 10/05/2018, n. 20739

1. Edilizia e immobili - Abusi e reati edilizi - Interventi in aree protette - Titoli abilitativi - Rilascio di tre distinti e autonomi provvedimenti - Necessità. 2. Edilizia e immobili - Abusi e reati edilizi - Realizzazione di un muro di recinzione - Modifica dell'assetto urbanistico del territorio - Permesso di costruire - Necessità.
FAST FIND : GP16423
ITA
Incarichi di progettazione

Sent. C. Stato 14/05/2018, n. 2853

1. Appalti e contratti pubblici - Bando di gara - Divieto di varianti progettuali - Differenza offerte migliorative. 2. Appalti e contratti pubblici - Incarichi di progettazione - Progettista dell’opera - Affidamento dell’appalto di lavori - Incompatibilità - Riguarda anche il progettista che non abbia partecipato direttamente alla gara ma che sia collaboratore esterno dell’impresa concorrente.
FAST FIND : GP16422
ITA
Provvedimenti di autotutela sugli ordini di demolizione

Sent. C. Stato 10/05/2018, n. 2799

Edilizia e urbanistica - Abusi e reati edilizi - Ordine di demolizione - Autotutela - Motivazione in ordine all’interesse pubblico - Limiti.
FAST FIND : GP16418
ITA
Equilibrio bilancio e imposizione immobiliare enti locali

Sent. Corte Cost. 17/05/2018, n. 101

Giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 1, commi 463, 466, primo, secondo e quarto periodo, 475, lettere a) e b), 479, lettera a), 483, 483, primo periodo, e 519, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019).
FAST FIND : GP16417
ITA
Risarcimento danni da perdita di chance

Sent. C. Stato 16/05/2018, n. 2907

1. Appalti e contratti pubblici - Risarcimento del danno - Perdita di chance - Presupposti. 2. Appalti e contratti pubblici - Responsabilità precontrattuale - Affidamento incolpevole del soggetto coinvolto nelle trattative e prova del danno patrimoniale - Necessità.
FAST FIND : GP16416
ITA
Impugnazione delle clausole del bando di gara

Sent. C. Stato 04/05/2018, n. 2663

Appalti e contratti pubblici - Bando di gara - Importo a base d’asta insufficiente a coprire i costi complessivi - Onere di immediata impugnazione - Fattispecie.

Area redazionale

Commenti e approfondimenti
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza

Iperammortamento del 150% per beni strumentali “Industria 4.0”

Maggiorazione fino al 150% (fino pertanto ad arrivare al 250%) delle quote di ammortamento per i beni strumentali acquistati volti alla trasformazione tecnologica e digitale verso il modello “Industria 4.0”, inclusi i relativi software/sistemi informatici. Ai fini della fruizione è necessaria la realizzazione, l’entrata in funzione e l’interconnessione dei beni al sistema di gestione della produzione o alla rete di fornitura, nonché relativa dichiarazione o perizia tecnica a seconda entità dell’investimento. I beni devono essere acquistati e consegnati entro il 31/12/2017, con proroga al 30/09/2018 ma a determinate condizioni. Modifiche alla disciplina sono state introdotte dall’art. 7-novies del D.L. 243/2016 (conv. L. 18/2017)
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Professioni
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Sicilia: contributi alle imprese per l'assunzione di disoccupati

La regione Sicilia eroga contributi alle imprese per agevolare l'inserimento/reinserimento occupazionale dei disoccupati di lunga durata e dei disabili. Il contributo copre fino al 50% del costo salariale annuo sostenuto dal datore di lavoro per i 24 mesi successivi all'assunzione (fino al 75% per assunzione di lavoratori con disabilità). Gli importi massimi erogabili all'impresa per ciascun lavoratore assunto a tempo indeterminato corrispondono a 8.000 euro annui. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 15 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Provvidenze
  • Informatica
  • Finanza pubblica
  • Professioni

Emilia Romagna: contributi ai professionisti per l’innovazione digitale

I liberi professionisti dell'Emilia Romagna hanno l'opportunità di beneficiare del sostegno regionale per aumentare la propria competitività attraverso una maggiore digitalizzazione dei loro servizi. Gli interventi sostenuti dal bando riguardano l'innovazione tecnologica, il riposizionamento strategico sul mercato e nel caso di forme aggregate la promozione di azioni di marketing e di internazionalizzazione. Possono partecipare al bando sia i liberi professionisti iscritti a Ordini o Collegi professionali, sia quelli non iscritti ad alcun Ordine, titolari di partita Iva, in forma singola o associata.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Geometri
  • Geometri
  • Previdenza professionale
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Previdenza professionale

Previdenza professionale Geometri - Aggiornamento 19/05/2018

Elenco degli ultimi comunicati del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di approvazione di atti adottati dalla Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri (CIPAG). ULTIMO AGGIORNAMENTO: delibera n. 101/2017 del 12/07/2017 del Consiglio di amministrazione della CIPAG, concernente il pagamento rateizzato della contribuzione 2018 neoiscritti. (G.U. 115/2018).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Interventi su edifici esistenti in base alle norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018)

CLASSIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI SU EDIFICI ESISTENTI (Edifici esistenti ai fini delle NTC 2018; Interventi strutturali volontari o necessari; Interventi strutturali e non strutturali; Categorie di interventi strutturali su edifici esistenti, criteri e modalità di intervento) - VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA E INTERVENTI SU EDIFICI ESISTENTI (Che cos’è la valutazione della sicurezza di una costruzione; Quando è obbligatorio procedere alla valutazione della sicurezza; Scopo e oggetto della valutazione della sicurezza; Verifiche da eseguire in caso di interventi non dichiaratamente strutturali; Elementi e criteri generali per l’esecuzione della valutazione della sicurezza; Esito della valutazione della sicurezza) - CLASSI D’USO DELLE COSTRUZIONI ED INTERVENTI SULL’ESISTENTE (Mutamento della classe d’uso dell’edificio ed eventualità di intervento strutturale; Individuazione della corretta classe d’uso; Specifica sulle classi d’uso III e IV; Patrimonio storico, artistico e culturale; Cambio di classe d’uso in aumento e intervento strutturale; Classificazione degli ambienti ai fini dei sovraccarichi) - SCHEMA GRAFICO RIEPILOGATIVO.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Appalti e contratti pubblici

D.P.R. 207/2010, mappa parti in vigore ed abrogate dopo il D. Leg.vo 50/2016, aggiornata con i provvedimenti attuativi

L’articolo fornisce un riepilogo aggiornato, in tre tabelle concernenti rispettivamente: 1. le parti del D.P.R. 207/2010 abrogate fin dal 19/04/2016; 2. le parti del D.P.R. 207/2010 rimaste provvisoriamente in vigore, con l’indicazione per ciascuna dello stato di vigenza, dell’eventuale data di abrogazione e del nuovo corrispondente atto attuativo del D. Leg.vo 50/2016 cui fare riferimento; 3. la struttura del D.P.R. 207/2010 con evidenziato in colore grigio chiaro le parti che risultano ancora vigenti, onde consentirne una immediata individuazione.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Tutti i provvedimenti collegati al codice appalti (D. Leg.vo 50/2016)

Mappa completa e aggiornata di tutti i provvedimenti da emanare, emanati e in corso di emanazione organizzata per classificazione tematica, con riferimento a: oggetto, norma che ne prevede l’emanazione, tipo provvedimento, stato dell’iter, disciplina transitoria, con accesso a tutti i testi completi aggiornati e ad approfondimenti redazionali.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica

Puglia: sostegno ai Comuni per le spese di decontaminazione, smaltimento e bonifica dell’amianto

La Regione Puglia mette a disposizione 3.000.000,00 (tre milioni) di euro a sostegno dei Comuni per le spese relative ad interventi per la rimozione e smaltimento di manufatti contenenti amianto presenti in fabbricati ed immobili di proprietà privata.
A cura di:
  • Anna Petricca
Scadenze tecniche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Dichiarazioni per l'immissione in commercio di idrofluorocarburi per il 2019

  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Umbria: contributi agli enti pubblici per investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico (anno 2018)

  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Norme tecniche
  • Impiantistica

Impianti a fune: termine per l'adeguamento al D.M. 144/2016 e disciplina transitoria

  • Leggi e manovre finanziarie
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Finanza pubblica

Accesso al fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva nei comuni a rischio sismico (2018)

  • Commercio e mercati
  • Imprese
  • Provvidenze
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica

Liguria: contributi botteghe dell'entroterra (Bando 2018 - Termine iniziale)

  • Attuazione Protocollo di Kyoto
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica

Chiusura sportello finanziamenti agevolati efficientamento energetico edifici scolastici (D.M. 66/2015 e D.M. 40/2016)

  • Commercio e mercati
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede agibile al 31/12/2016

Rassegna stampa
Flash news