FAST FIND : NE233

Dir. UE 16/02/2011, n. 7

DIRETTIVA 2011/7/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 16 febbraio 2011 relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Professioni
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Disciplina dei pagamenti, dei ritardi e della tracciabilità nei contratti pubblici

Pagamenti e ritardi nei contratti pubblici (termini di pagamento, interessi moratori, condizioni per agire contro la P.A., mancato pagamento retribuzioni affidatario e subappaltatori, altre disposizioni); Tracciabilità nei pagamenti tra stazione appaltante, esecutori e subappaltatori (strumenti di pagamento, clausole sulla tracciabilità nel subappalto, denunce e verifiche, risoluzione del contratto); Applicabilità ai contratti pubblici del D. Leg.vo 231/2002 sui ritardi di pagamento e tabella di raffronto con la disciplina precedente.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Professioni
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Ritardato pagamento dei crediti di professionisti e imprese, disciplina e tutele

Una analisi schematica ma completa della nuova disciplina sui ritardi di pagamento nei rapporti commerciali tra professionisti, imprese e pubbliche amministrazioni, alla luce delle modificazioni apportate al D. Leg.vo 231/2002 dal D. Leg.vo 192/2012, adottato in recepimento della Direttiva 2011/7/UE, e dei chiarimenti interpretativi forniti con Nota ministeriale n. 1293 del 23/01/2013. Ambito di applicazione della disciplina, decorrenza e misura degli interessi moratori, altre norme contrattuali. Disponibile in allegato anche il Dossier ANCE contenente ulteriori indicazioni applicative.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Determinazione dei corrispettivi per i servizi tecnici negli appalti pubblici

Questo articolo fornisce tutti i dettagli sulle modalità per la determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara negli affidamenti di incarichi di progettazione, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, collaudo, supporto al RUP. Il tutto in base al D.M. 17/06/2016 che attua l’art. 24, comma 8, del D. Leg.vo 50/2016 e con schemi grafici di riepilogo e 9 esempi pratici, ed aggiornato con le modifiche introdotte dal D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini

Decreto-Legge sulle liberalizzazioni e la crescita economica: panoramica delle novità

In attesa della conversione in legge del D.L. 1/2012 (cosiddetto decreto «cresci Italia» o «decreto liberalizzazioni»), presentiamo una panoramica sintetica ma completa delle numerose novità introdotte dal provvedimento. Si segnalano in particolare le norme sulle tariffe professionali e sul tirocinio, sulla tutela della concorrenza nel mercato delle professioni, sulle infrastrutture e le opere pubbliche, sul regime fiscale delle immobiliari che operano nel campo dell’housing sociale e sugli impianti fotovoltaici in aree agricole.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini