FAST FIND : NN11802

Nota Min. Interno 07/02/2012, n. 1324

Guida per l'installazione degli impianti fotovoltaici - Edizione Anno 2012
Scarica il pdf completo
789994 794889
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794890
Allegato - Guida per l'installazione degli impianti fotovoltaici edizione anno 2012
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794891
Premessa

Gli impianti fotovoltaici non rientrano fra le attività soggette ai controlli di prevenzione incendi ai sensi del D.P.R. n. 151 del 1° agosto 2011 «Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi, a norma dell'articolo 49 comma 4-quater, decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122».

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794892
Campo di applicazione

Rientrano, nel campo di applicazione della seguente guida, gli impianti con tensione in corrente cont

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794893
Requisiti tecnici

Ai fini della prevenzione incendi gli impianti FV dovranno essere progettati, realizzati e manutenuti a regola d'arte.

Ove gli impianti siano eseguiti secondo i documenti tecnici emanati dal CEI (norme e guide) e/o dagli organismi di normazione internazionale, essi si intendono realizzati a regola d'arte.

Inoltre tutti i componenti dovranno essere conformi alle disposizioni comunitarie o nazionali applicabili. In particolare, il modulo fotovoltaico dovrà essere conforme alle Norme CEI EN 61730-1 e CEI EN 61730-2.

L'installazione dovrà essere eseguita in modo da evitare la propagazione di un incendio dal generatore fotovoltaico al fabbricato nel quale è incorporato. Tale condizione si ritiene rispettata qualora l'impianto fotovoltaico, incorporato in un’opera di costruzione, venga installato su strutture

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794894
Documentazione

Dovrà essere acquisita la dichiarazione di conformità di tutto l'impianto fotovoltaico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794895
Verifiche

Periodicamente e ad ogni trasformazione, ampliamento o modifica dell'impianto dovranno essere eseguit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794896
Segnaletica di sicurezza

- L'area in cui è ubicato il generatore ed i suoi accessori, qualora accessibile, dovrà essere segnalata con apposita cartellonistica conforme al D. Leg.vo 81/2008. La predetta cartellonistica dovrà riportare la seguente dicitura:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794897
Salvaguardia degli operatori VV.F.

Per quanto riguarda la salvaguardia degli operatori VV.F. si rimanda a quanto indicato nella nota PRO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794898
Impianti esistenti

Gli impianti fotovoltaici, posti in funzione prima dell'entrata in vigore della presente guida ed a servizio di un'attività soggetta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794899
Allegato I

Le seguenti definizioni sono ricavate dalla Norma CEI 64-8, Sezione 712 e dalla Guida CEI 82-25.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794900
Dispositivo fotovoltaico

Componente che manifesta l'effetto fotovoltaico. Esempi di dispositivi FV sono: celle, moduli, pannel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794901
Cella fotovoltaica

Dispositivo fondamentale in grado di generare elettricità quando viene esposto alla radiazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794902
Modulo fotovoltaico

Il più piccolo insieme di celle fotovoltaiche interconnesse e protette dall'ambiente circostan

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794903
Pannello fotovoltaico

Gruppo di moduli preassemblati, fissati meccanicamente insieme e collegati elettricamente. In pratica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794904
Stringa fotovoltaica

Insieme di pannelli fotovoltaici collegati elettricamente in serie.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794905
Generatore FV (o Campo FV)

Insieme di tutti i moduli FV in un dato sistema FV.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794906
Quadro elettrico di giunzione del generatore FV

Quadro elettrico nel quale tutte le stringhe FV sono collegate elettricamente ed in cui possono esser

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794907
Cavo principale FV c.c.

Cavo che collega il quadro elettrico di giunzione ai terminali c.c. del convertitore FV.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794908
Gruppo di conversione della corrente continua in corrente alternata

Insieme di inverter (Convertitori FV) installati in un impianto fotovoltaico impiegati per la convers

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794909
Sezione di impianto fotovoltaico

Parte del sistema o impianto fotovoltaico; esso è costituito da un gruppo di conversione c.c./

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794910
Cavo di alimentazione FV

Cavo che collega i terminali c.a. del convertitore PV con un circuito di distribuzione dell'impianto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
789994 794911
Impianto (o Sistema) fotovoltaico

Insieme di componenti che producono e forniscono elettricità ottenuta per mezzo dell'effetto f

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Prevenzione Incendi
  • Impiantistica
  • Reazione al fuoco

Installazione di impianti fotovoltaici in attività soggette ai controlli di prevenzione incendi

Con la Nota in data 28/10/2014, prot. n. 0012678, il Dipartimento dei VV.F. ha fornito chiarimenti in merito alle verifiche, ed ai conseguenti adempimenti di prevenzione incendi, da porre in essere in caso di installazione di un nuovo impianto fotovoltaico in attività esistenti soggette ai controlli di prevenzione incendi.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi

Prevenzione incendi: facciate edifici, impianti fotovoltaici, certificazione murature, distributori carburanti

Presentiamo importanti e recenti provvedimenti di prassi in materia di prevenzione incendi, emanati dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco presso il Ministero dell’Interno. Da segnalare in particolare la Guida tecnica alla sicurezza antincendio delle facciate negli edifici civili e la Guida alla installazione di impianti fotovoltaici nelle attività soggette a controlli.
  • Calamità/Terremoti
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Difesa suolo
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Servizi pubblici locali
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Beni culturali e paesaggio
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Compravendita e locazione
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Prevenzione Incendi
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia scolastica
  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Interventi vari
  • Smaltimento rifiuti in Campania
  • Trasporti
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Calamità/Terremoti
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Appalti e contratti pubblici

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 150/2013 (L. 15/2014)

Impianti a fonti rinnovabili nelle zone del terremoto di maggio 2012; Affidamento appalti tramite centrale unica di committenza nei piccoli Comuni; Attestazione SOA; Qualificazione del contraente generale delle grandi opere; Adeguamento degli impianti funiviari; Rilascio immobili per finita locazione; Macchine agricole; Messa in sicurezza edifici scolastici; Pagamenti con bancomat ai liberi professionisti; Banca dati nazionale dei contratti pubblici; Smaltimento in discarica rifiuti; Adeguamento antincendio strutture ricettive.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Certificazioni e procedure
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Prevenzione Incendi
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Impiantistica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Titoli abilitativi

Attività edilizia libera, infrastrutture di comunicazione ed incentivi alla produzione

Gli interventi realizzabili senza titolo abilitativo edilizio sono divisi in due categorie, a seconda della necessità o meno di una comunicazione preventiva al Comune; ridefiniti i rapporti con le norme regionali e tutti gli altri presupposti da rispettare. Nella conversione del decreto-legge 40/2010 anche semplificazioni per la realizzazione di infrastrutture di comunicazione elettronica ed ulteriori precisazioni sugli incentivi alle attività produttive.
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Bolzano: aggiornamento obbligatorio installatori impianti FER

  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Fonti alternative

Veneto: bando per la rottamazione delle vecchie stufe a biomassa

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Energia e risparmio energetico

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Energia e risparmio energetico
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Trento, aggiornamento degli installatori di impianti energetici da fonti rinnovabili

14/06/2018

14/05/2018