FAST FIND : NR28414

L. R. Toscana 28/09/2012, n. 52

Disposizioni urgenti in materia di commercio per l'attuazione del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 e del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1. Modifiche alla l.r. 28/2005 e alla l.r. 1/2005.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 05/04/2013, n. 13
- Sent. Corte Cost. 11/06/2014, n. 165
- L.R. 10/11/2014, n. 65
- L.R. 23/11/2018, n. 62
Scarica il pdf completo
746308 5092029
[Premessa]



Il Consiglio regionale


Visto l’articolo 117, commi secondo, terzo e quarto della Costituzione;

Visto l’articolo 4, comma 1, lettere l), m), n), o) e z), e l’ articolo 42 dello Statuto;

Visto il decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici) convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 ;

Visto il decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1 (Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività) convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27;

Vista legge regionale 7 febbraio 2005, n. 28 (Codice del Commercio. Testo Unico in materia di commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti);

Vista la legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio);

Visto il parere del Consiglio delle autonomie locali espresso nella seduta del 12 settembre 2012, favorevole a condizione che vengano recepite le raccomandazioni formulate nello stesso parere;

Considerato quanto segue:

Per quanto concerne il capo I (Modifiche alla legge regionale 7 febbraio 2005 n. 28 “Codice del commercio.

Testo unico in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092030
Capo I - Modifiche alla legge regionale 7 febbraio 2005, n. 28 (Codice del Commercio. Testo Unico in materia di commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092031
Art. 1 - Art. 60

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092032
Capo II - Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092033
Art. 61 - Inserimento dell’articolo 17 ter nella l.r. 1/2005

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092034
Art. 62 - Modifiche all’articolo 48 della l.r. 1/2005

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092035
Art. 63 - Inserimento dell’allegato A nella l.r. 1/2005

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092036
Capo III - Norme transitorie per la localizzazione delle grandi strutture di vendita
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092037
Art. 64 - Disposizione generale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092038
Art. 65 - Efficacia delle previsioni di destinazione d’uso per grandi strutture di vendita

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092039
Art. 66 - Conferenza di pianificazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092040
Art. 67 - Ambiti di interesse sovracomunale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092041
Art. 68 - Criteri per la verifica di sostenibilità territoriale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092042
Art. 69 - Nuove previsioni di destinazioni d’uso per le grandi strutture di vendita

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092043
Art. 70 - Perequazione territoriale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092044
Art. 71 - Entrata in vigore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092045
ALLEGATO A - AREE COMMERCIALI METROPOLITANE

(articolo 15, comma 1, lettera e)


1. Area commerciale metropolitana Firenze-Pistoia-Prato

Agliana

Montale

Pistoia

Quarrata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
746308 5092046
ALLEGATO B - Ambiti di interesse sovra comunale

(articolo 17 ter)


Parte di provvedimento in formato grafico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Commercio e mercati
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Veneto: bando per il finanziamento di progetti dei distretti del commercio

La Regione Veneto promuove il consolidamento dei Distretti del Commercio mediante lo sviluppo di azioni strategiche che ne sostengano e strutturino l'evoluzione in sinergia con i temi dell'attrattività del territorio. Previsti contributi in conto capitale per: interventi strutturali e infrastrutturali su spazio pubblico, accessibilità, ristrutturazione dell’arredo urbano e del patrimonio edilizio pubblico destinato al commercio, misure di sostenibilità energetica ed ambientale, sistemi di sicurezza.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Pianificazione del territorio
  • Finanza pubblica
  • Urbanistica
  • Provvidenze

Emilia Romagna: contributi ai comuni per la redazione dei Piani urbanistici generali (PUG)

Il bando regionale mette a disposizione dei Comuni un milione 800 mila euro per la redazione dei Piani urbanistici generali comunali (PUG). I Comuni potranno avere un contributo fino al 70% della spesa e avranno tempo fino al 15/10/2018 per presentare la domanda, che dovrà contenere un cronoprogramma con le tempistiche e la programmazione finanziaria delle attività per la formazione del Piano.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Urbanistica
  • Standards
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio

Regolamento edilizio comunale tipo: contenuti, valenza, iter di approvazione

Intesa 20/10/2016 della Conferenza unificata che reca il Regolamento edilizio tipo ai sensi del D.L. “sblocca Italia” 133/2014. Nell'articolo sono fornite indicazioni su che cosa è il Regolamento edilizio comunale, i suoi contenuti ed il procedimento di approvazione, sui contenuti del Regolamento tipo, sull'iter della sua approvazione e del successivo recepimento da parte degli enti territoriali.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche
  • Urbanistica
  • Pianificazione del territorio
  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

L’installazione di impianti pubblicitari stradali

Pianificazione delle attività, dimensioni, caratteristiche, ubicazione e distanze da rispettare dentro e fuori dai centri abitati, autorizzazioni (enti competenti, documentazione da produrre, tempistica per il rilascio o il diniego, durata, rinnovo e decadenza, sanzioni, obblighi del titolare, rapporto con le autorizzazioni edilizie), sanzioni.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Pianificazione del territorio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Urbanistica

La realizzazione delle opere di urbanizzazione nel D. Leg.vo 50/2016

Questo articolo riepiloga le procedure per la realizzazione delle opere di urbanizzazione a scomputo della quota del contributo di costruzione afferente agli oneri di urbanizzazione, nonché realizzate nell’ambito di convenzioni di lottizzazione o urbanistiche. Sono messe in luce le procedure previste dal Codice dei contratti pubblici di cui al D. Leg.vo 50/2016 in confronto con il “vecchio” D. Leg.vo 163/2006, con interpretazioni delle disposizioni dubbie e chiarimenti sulla determinazione del valore delle opere al fine di verificare il superamento della soglia comunitaria. Sono anche fornite chiare indicazioni sull’applicazione dell’art. 20 del D. Leg.vo 50/2016 concernente la realizzazione di opere a cura e spese del privato, anche alla luce del Parere di precontenzioso ANAC 763/2016. Il contributo è aggiornato al D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Standards
  • Urbanistica

Veneto, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo

  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede agibile al 31/12/2018

  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2018

  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)