08 apr 2021

FAST FIND : SC130

Ultimo aggiornamento
12/09/2012

Adeguamenti di sicurezza e antincendio delle gallerie ferroviarie già in esercizio

Termine entro il quale effettuare gli adeguamenti delle misure di sicurezza per le gallerie ferroviarie già in esercizio al 08/04/2006. Entro 6 mesi dal completamento degli adeguamenti inerenti la sicurezza, per le gallerie di lunghezza superiore a 2000 m, esistenti al 22/09/2011, devono essere espletati gli adempimenti amministrativi in materia di prevenzione incendi.

Dalla redazione

  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Valutazione e gestione della sicurezza di infrastrutture stradali e gallerie

SICUREZZA DELLE INFRASTRUTTURE STRADALI (Norme legislative di riferimento; Ambito applicativo ; Provvedimenti di attuazione) - AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA DELLE INFRASTRUTTURE (Istituzione, compiti e attività dell’ANSFISA; Sanzioni comminate dall’Agenzia a carico dei gestori) - VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA, CONTROLLI E ISPEZIONI (Valutazione di Impatto sulla Sicurezza Stradale (VISS); Controlli della sicurezza stradale, controllori abilitati; Classificazione e gestione della sicurezza della rete stradale aperta al traffico ; Ispezioni di sicurezza) - SOGGETTI ABILITATI A VALUTAZIONI, CONTROLLI E ISPEZIONI (Elenco presso il Ministero delle infrastrutture e trasporti, incompatibilità; Certificato di idoneità professionale dei controllori abilitati; Disposizioni transitorie in attesa dell’attivazione dell’elenco, elenco provvisorio; Individuazione dei controllori, trasmissione ed esame delle relazioni) - LINEE GUIDA IN MATERIA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA - SICUREZZA DEI TRATTI INTERESSATI DA LAVORI STRADALI (Norme di riferimento; Attività lavorative in presenza di traffico veicolare e segnaletica stradale) - SICUREZZA DELLE GALLERIE STRADALI (Norme di riferimento e ambito applicativo; Soggetti coinvolti, compiti e funzioni; Ispezioni e controlli periodici, analisi di rischio) - MONITORAGGIO DINAMICO DELLE INFRASTRUTTURE IN CONDIZIONI DI CRITICITÀ.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti

La nuova regola tecnica di prevenzione incendi per le metropolitane

Pubblicato il D. Min. Interno 21/10/2015, in vigore dal 29/11/2015, recante disposizioni tecniche di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle metropolitane. Previsti nuovi termini e modalità per l'adeguamento alle nuove disposizioni.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Distributori di carburanti
  • Energia e risparmio energetico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici - Norme edilizie ed urbanistiche e Piano nazionale

L’articolo fa il punto sulle norme di carattere edilizio ed urbanistico introdotte dal D.L. 83/2012 a supporto della strategia di sviluppo di una rete nazionale di punti di ricarica dei veicoli elettrici e sul Piano nazionale - previsto dal medesimo D.L. 83/2012 (AGGIORNAMENTO: D. P.C.M. 01/02/2018).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Prevenzione Incendi
  • Certificazioni e procedure

Deroga alle norme di prevenzione incendi: quando può essere richiesta, che valore ha

Il procedimento in deroga può essere attivato in presenza di una regola tecnica di prevenzione incendi, sia per le attività “normate”, soggette ad una specifica regola tecnica, che per quelle “non normate”, soggette pertanto all’applicazione della regola tecnica orizzontale contenuta nel Codice di prevenzione incendi di cui al D.M. 03/08/2015. In caso di regola tecnica, l'adozione di singole misure del D.M. 03/08/2015 non comporta automatica approvazione della deroga.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Certificazioni e procedure

Impianti di protezione attiva contro l'incendio: le Linee guida all'applicazione del D.M. 20/12/2012

Pubblicate le Linee guida del CNI (consultabili in allegato) all'applicazione del "Decreto impianti". Utile supporto per i professionisti nella formulazione delle Specifiche tecniche degli impianti di protezione attiva contro l'incendio e della relativa Documentazione progettuale.
A cura di:
  • Alfonso Mancini