FAST FIND : NR28025

L. P. Trento 20/07/2012, n. 14

Modificazioni della legge provinciale sulle cave e della legge provinciale sulla valutazione d'impatto ambientale.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.P. 17/09/2013, n. 19
- L.P. 10/02/2017, n. 1
Scarica il pdf completo
723933 3519822
Art. 1 - Sostituzione dell’articolo 2 della legge provinciale 24 ottobre 2006, n. 7 (legge provinciale sulle cave)

1. L’articolo 2 della legge provinciale sulle cave R è sostituito dal seguente:

“Art. 2 - Comitato tecnico interdisciplinare cave

1. Il comitato tecnico interdisciplinare cave, di seguito denominato comitato cave, esercita le competenze a esso attribuite da questa legge ed è nominato dalla Giunta provinciale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519823
Art. 2 - Modificazioni dell’articolo 4 della legge provinciale sulle cave

1. Il comma 4 dell’articolo 4 della legge provinciale sulle cave è sostituito dal seguente:

“4. Entro novanta giorni dalla scadenza del termine previsto dal comma 3 è convocato il comitato cave per l&rsqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519824
Art. 3 - Inserimento dell’articolo 5 bis nella legge provinciale sulle cave

1. Dopo l’articolo 5 della legge provinciale sulle cave è inserito il seguente:

“Art. 5 bis - Disposizioni per l’utilizzazione dei volumi oggetto di coltivazione di cava

1. La Provincia, i comuni o altri soggetti pubblici o privati possono realizzare o installare nell’ambito dei volumi sotterranei, oggetto di coltivazione delle cave ai sensi di questa legge, strutture destinate alla conservazione di prodotti agricoli o finalizzate ad altre attività economiche o non economiche, anche m

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519825
Art. 4 - Modificazioni dell’articolo 7 della legge provinciale sulle cave

1. Nel comma 4 dell’articolo 7 della legge provinciale sulle cave dopo le parole: “dic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519826
Art. 5 - Modificazioni dell’articolo 8 della legge provinciale sulle cave

1. Dopo il comma 1 dell’articolo 8 della legge provinciale sulle cave è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519827
Art. 6 - Modificazione dell’articolo 9 della legge provinciale sulle cave

1. Nel comma 2 dell’articolo 9 della legge provinciale sulle cave le parole: &l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519828
Art. 7 - Modificazione dell’articolo 12 della legge provinciale sulle cave

1. Dopo il comma 5 dell’articolo 12 della legge provinciale sulle cave è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519829
Art. 8 - Inserimento dell’articolo 12 bis nella legge provinciale sulle cave

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519830
Art. 9 - Modificazioni dell’articolo 15 della legge provinciale sulle cave

1. Alla fine del comma 2 dell’articolo 15 della legge provinciale sulle cave sono inserite le seguenti parole: “Il medesim

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519831
Art. 10 - Modificazione dell’articolo 17 della legge provinciale sulle cave

1. Dopo il comma 2 dell’articolo 17 della legge provinciale sulle cave è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519832
Art. 11 - Inserimento dell’articolo 17 bis nella legge provinciale sulle cave

1. Dopo l’articolo 17 della legge provinciale sulle cave è inserito il seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519833
Art. 12 - Modificazione dell’articolo 28 della legge provinciale sulle cave

1. Il comma 1 dell’articolo 28 della legge provinciale sulle cave è sost

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519834
Art. 13 - Modificazioni dell’articolo 37 della legge provinciale sulle cave

1. Il comma 1 dell’articolo 37 della legge provinciale sulle cave è abro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519835
Art. 14 - Modificazioni dell’articolo 9 bis della legge provinciale 29 agosto 1988, n. 28 (legge provinciale sulla valutazione d’impatto ambientale)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
723933 3519836
Art. 15 - Disposizione transitoria

1. Entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore di questa legge la composizione del c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure

La «Relazione di riferimento» nelle istanze di Autorizzazione Integrata Ambientale

Punto della situazione e chiarimenti a seguito dell'emanazione del D.M. 17/07/2015, n. 141, che ha apportato modifiche e integrazioni al D.M. 13/11/2014, n. 272, recante le modalità per la redazione della relazione di riferimento che deve essere allegata all'istanza di AIA se l'attività comporta l’utilizzo, la produzione o lo scarico di sostanze pericolose. Il D.M. 272/2014 è stato peraltro annullato dal T.A.R. Lazio-Roma, sent. 20/11/2017, n. 11452.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure

L’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA): cosa è, normativa di riferimento, obblighi, modulistica

Normativa di riferimento in tema di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), le autorità competenti al rilascio, i contenuti della domanda e la relativa modulistica (disponibile in formato .DOC), svolgimento dei procedimenti per il rilascio, rinnovo o riesame. Rinvio ad approfondimenti. AGGIORNAMENTO MAGGIO 2017: modalità e tariffe per istruttorie e controlli (D.M. 58/2017).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Piano Casa
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Distanze tra le costruzioni
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Norme tecniche
  • Impiantistica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti tecnici e tecnologici
  • Informatica
  • Pianificazione del territorio
  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Sicilia, recepimento del Testo Unico dell’edilizia

Con la legge 10/08/2016, n. 16, pubblicata sulla G.U. 19/08/2016, n. 36 Suppl. Ord., la Regione Sicilia ha recepito il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (D.P.R. 06/06/2001, n. 380). Disponibile il Testo Unico dell'edilizia per la Regione Sicilia elaborato da Legislazione Tecnica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Energia e risparmio energetico

Emilia Romagna: contributi per la redazione del piano di azione per il clima e l'energia sostenibile

Il bando è rivolto agli Enti locali della Regione Emilia-Romagna, per sostenere l'adesione al patto dei sindaci per l'energia ed il clima e la redazione del piano di azione per l'energia sostenibile e il clima (Paesc), e prevede la concessione di un contributo a fondo perduto, a forfait, secondo le soglie di abitanti. Il contributo raddoppia per i Comuni fusi e le Unioni che partecipano con il 100% dei Comuni.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Beni culturali e paesaggio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici

I lavori pubblici su beni culturali

NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Ambito di applicazione e contenuti del D.M. 154/2017; Entrata in vigore del D.M. 154/2017 e abrogazioni, possibile vuoto normativo in tema di progettazione) - REQUISITI DI QUALIFICAZIONE DEI SOGGETTI ESECUTORI (Idoneità tecnica - Certificazione dei lavori eseguiti; Qualificazione per affidamenti di importo inferiore a 150.000 euro; Idoneità tecnica - Idonea direzione tecnica; Mantenimento dei requisiti di qualificazione) - PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI (Progettazione; Direzione lavori e supporto al RUP; Tecnici interni alle stazioni appaltanti; Elaborati progettuali; Verifica dei progetti) - AFFIDAMENTO (Modalità di affidamento, procedure e criteri di scelta del contraente; Somma urgenza) - ESECUZIONE E COLLAUDO DEI LAVORI (Varianti; Collaudo; Consuntivo scientifico al termine dei lavori) - SPONSORIZZAZIONE.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Inquinamento atmosferico
  • Impiantistica

Gas fluorurati a effetto serra: obblighi di comunicazione alla banca dati e tenuta dei registri

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Divieto dell'uso di gas fluorurati a effetto serra

03/04/2016

15/02/2016

08/02/2016