FAST FIND : NN11452

D.L. 15/05/2012, n. 59

Disposizioni urgenti per il riordino della protezione civile.
In vigore dal 17/05/2012.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L. 12/07/2012, n. 100 (Legge di conversione). In vigore dal 14/07/2012, in corsivo.
- D.L. 22/10/2016, n. 193 (L. 01/12/2016, n. 225)
- D. Leg.vo 02/01/2018, n. 1
Scarica il pdf completo
687204 4422387
Art. 1 - Disposizioni in materia di protezione civile

1. N3

2. All'articolo 7 della legge 21 novembre 2000, n. 353, sono apportate le seguenti modificazioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
687204 4422388
Art. 1 bis - Piano regionale di protezione civile

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
687204 4422389
Art. 2 - Coperture assicurative su base volontaria contro i rischi di danni derivanti da calamità naturali)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
687204 4422390
Art. 3 - Disposizioni transitorie e finali

1. Fatto salvo quanto previsto dall'articolo 40-bis del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27, restano fermi gli effetti delle deliberazioni del Consiglio dei Ministri 30 agosto 2007 e 6 ottobre 2011, ivi inclusi quelli, rispettivamente:

a) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 30 agosto 2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 211 dell'11 settembre 2007, e delle conseguenti ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri 18 ottobre 2007, n. 3623 e 19 gennaio 2010, n. 3840, 5 ottobre 2010, n. 3900, e 11 ottobre 2010, n. 3901, pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 246 del 22 ottobre 2007, n. 21 del 27 gennaio 2010 e n. 243 del 16 ottobre 2010;

b) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 ottobre 2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 237 dell'11 ottobre 2011, recante dichiarazione di «grande evento» in occasione del VII incontro mondiale delle famiglie che si terrà nella città di Milano nei giorni dal 30 maggio al 3 giugno 2012.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
687204 4422391
Art. 4 - Entrata in vigore

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubbli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
687204 4422392
Allegato - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Testo coordinato D.L. 59/2012 convertito da L. 100/2012

Dalla redazione

  • Protezione civile

Sintesi delle disposizioni del Codice della protezione civile

Si illustrano i punti principali del Codice della protezione civile, di cui al D. Leg.vo 02/01/2018, n. 1, pubblicato nella G.U. 22/01/2018, n. 17.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Protezione civile

Programma nazionale di soccorso per il rischio sismico

Pubblicata in Gazzetta la Direttiva che, in attuazione dell’art. 5, comma 2, del D.L. 343/2001 (L. 401/2001), fornisce gli indirizzi per il coordinamento e la direzione unitaria dell’intervento di protezione civile in occasione degli eventi che necessitano di essere fronteggiati con mezzi e poteri straordinari.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Calamità/Terremoti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto

Il D.L. 43/2013: disposizioni urgenti per l’ambiente e la ricostruzione post-sisma

Le principali disposizioni in materia di: Emergenza ambientale in Campania; Appalti nei comuni fino a 5.000 abitanti; Sisma del maggio 2012; Sisma in Abruzzo del 2009; Deroga alla disciplina sulle terre e rocce da scavo. Testo del decreto-legge coordinato con le modifiche introdotte dalla legge di conversione.
A cura di:
  • Denis Peraro
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Finanza pubblica
  • Inquinamento atmosferico
  • Rifiuti
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto

Le disposizioni per l'ambiente e per il sisma del maggio 2012 contenute nel D.L. 1/2013 dopo la conversione in legge

Gestione dei rifiuti nella regione Campania; Divieto di smaltimento in discarica dei rifiuti con PCI superiore a 13.000 kJ/Kg.; Indicazione dei costi di gestione dei RAEE all’acquirente; Proroga termine versamento della prima rata della TARES per il 2013; Proroga di gestioni commissariali di talune emergenze ambientali; Contributi per la riparazione, il ripristino e la ricostruzione degli immobili nei territori colpiti dal sisma del maggio 2012.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Protezione civile
  • Sicurezza

La sicurezza dei lavoratori nei settori della protezione civile e del volontariato

Il quadro della normativa ed un completo vademecum applicativo concernente le disposizioni di prevenzione e tutela della salute e della sicurezza sul lavoro degli operatori nell’ambito delle organizzazioni di volontariato. Il settore del volontariato nel Testo Unico della sicurezza, le norme per il personale in servizio effettivo presso il Dipartimento della protezione civile, per i volontari della protezione civile, della Croce rossa italiana, del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, dei Vigili del fuoco e delle cooperative sociali di cui alla L. 381/1991, e per i volontari di cui alla L. 266/1991 e quelli che effettuano il servizio civile.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Terremoto Ischia 2017
  • Calamità/Terremoti
  • Protezione civile

Sospensione rate mutui nei Comuni di Ischia colpiti dal sisma dell’agosto 2017

  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti
  • Provvidenze
  • Imprese

Termini di pagamento utenze e fatture varie comuni colpiti dal sisma di agosto 2016 (soggetti con fabbricato inagibile)

  • Imprese
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Terremoto Centro Italia 2016

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

07/09/2018

07/08/2018

21/07/2018

02/07/2018