FAST FIND : AR532

Ultimo aggiornamento
21/09/2018

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

Norme di riferimento sulla solidarietà retributiva e contributiva; Disciplina della solidarietà retributiva e contributiva (generalità, somme oggetto dell’obbligazione in solido, contratti che rientrano nell’applicazione della disciplina, distinzione tra appalto e contratti similari, soggetti che possono essere chiamati a rispondere in solido, estensione ai contratti di subfornitura con Sentenza Corte Costituzionale 254/2017, schema grafico riepilogativo, durata del vincolo di obbligazione in solido, soggetti beneficiari della tutela, le modifiche introdotte dal D.L. 25/2017); Ulteriori norme specifiche per gli appalti pubblici; La tutela generale in via residuale disposta dal Codice civile; Sicurezza sul lavoro; Solidarietà fiscale, le norme ora soppresse.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
678436 4927564
NORME DI RIFERIMENTO SULLA SOLIDARIETà RETRIBUTIVA E CONTRIBUTIVA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927565
Normativa specifica per appalti privati e pubblici: l’art. 29 del D. Leg.vo 276/2003

Il tema della responsabilità solidale concernente i trattamenti retributivi, previdenziali e assicurativi nei contratti di appalto è disciplinato dall’art. 29 del D. Leg.vo 10/09/2003, n. 276 (cosiddetto “decreto Biagi”), come in seguito modificato da diversi provvedimenti, e da ultimo dall’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927566
Normativa di carattere generale e residuale: l’art. 1676 del Codice civile

Occorre considerare le disposizioni di carattere generale contenute nell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927567
Le ultime modifiche introdotte dal D.L. 25/2017

Questo articolo tiene conto delle modifiche alla disciplina in oggetto apportate dall’art. 2 del D.L. 17/03/2017, n. 25, convertito in legge, s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927568
DISCIPLINA DELLA SOLIDARIETà RETRIBUTIVA E CONTRIBUTIVA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927569
Generalità

L’art. 29 del D. Leg.vo 276/2003, comma 2, si applica ai contratti di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927570
Somme oggetto dell’obbligazione in solido

In primo luogo, va chiarito che l’obbligo riguarda unicamente le somme maturate in relazione al periodo di esecuzione del contratto, come specificato dall’art. 29 del D. Leg.vo 276/2003, comma 2.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927571
Contratti che rientrano nell’applicazione della disciplina, distinzione tra appalto e contratti similari

Come detto, la disciplina della responsabilità solidale si applica ai contratti di appalto di opere o di servizi. La tutela in questione non opera dunque in tutti quei rapporti contrattuali apparentemente similari, ma comunque diversi dal contratto di appalto, come ad esempio la somministrazione di lavoro.

La distinzione è per prima cosa chiarita dallo stesso art. 29 del D. Leg.vo 276/2003, il quale al comma 1 dispone che l’appa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927572
Soggetti che possono essere chiamati a rispondere in solido

Il comma 2 dell’art. 29 del D. Leg.vo 276/2003 si riferisce letteralmente al “committente imprenditore o datore di lavoro”, concetto chiarito dal successivo comma 3-ter, introdotto dal D. Leg.vo 251/2004, ove è specificato che le disposizioni in questione non trovano applicazione qualora il committente sia una persona fisica che non esercita attività di impresa o professi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927573
Estensione ai contratti di subfornitura (Sentenza Corte Costituzionale 254/2017)

Secondo la Corte Costituzionale (Sentenza 06/12/2017, n. 254) una interpretazione corretta e costituzionalmente orientata della norma in questione non giustifica una esclusione (che si porrebbe altrimenti in contrasto con il precetto dell’art. 3 della Costituzione) della garanzia da essa predisposta nei confronti dei dipendenti del subfornitore, atteso che la tutela del soggetto che assicura una attività lavorativa indiretta non può che estendersi a tutti i livell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927574
Schema grafico riepilogativo

Si riporta di seguito uno schema grafico riepilogativo dell’ambito di applicazione dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927575
Durata del vincolo di obbligazione in solido

La responsabilità in solido è applicabile entro il limite di 2 annidalla cessazione dell’appalto”.

In caso di subappalto o di subfornitura, la dicitura letterale della legge

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927576
Soggetti beneficiari della tutela

Come visto, il D. Leg.vo 276/2003 opera un generico riferimento ai “lavoratori” quali beneficiari delle tutele previste dal regime della responsabilità solidale.

La già citata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927577
Le modifiche introdotte dal D.L. 25/2017

L’art. 2 del D.L. 17/03/2017, n. 25 (convertito in legge, senza modificazioni, dalla L. 20/04/2017, n. 49), ha apportato modifiche all’art. 29 del D. Leg.vo 276/2003, come segue:

- è stata eliminata la possibilità, per i contratti collettivi, di derogare al principi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927578
ULTERIORI NORME SPECIFICHE PER GLI APPALTI PUBBLICI

Oltre al richiamo alle già illustrate disposizioni di cui all’art. 29 del D. Leg.vo 276/2003 operato dall’art. 105 del D. Leg.vo 50/2016, comma 8, il successivo comma 9 dell’art. 105 (il quale a sua volta riprende quanto in precedenza disposto dall’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927579
LA TUTELA GENERALE IN VIA RESIDUALE DISPOSTA DAl Codice Civile

Oltre alle previsioni sopra illustrate vi è da tenere in considerazione quanto disposto dall’art. 1676 del Codice civile, che si applica sia agli appalti privati che a quelli pubblici, ove si legge che “coloro che, alle dipendenze dell’appaltatore, hanno dato la loro attività per eseguire l’opera o per prestare il servizio possono proporre azione diretta contro il committente per conseguire quanto è loro dovuto, fino all

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927580
SICUREZZA SUL LAVORO

Si ricorda, infine, che per quanto riguarda il tema della sicurezza sul lavoro, l’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
678436 4927581
SOLIDARIETà FISCALE, LE NORME ORA SOPPRESSE

È stata soppressa dal 13/12/2014, ad opera del D. Leg.vo 21/11/2014, n. 175, la responsabilità solidale in ambito fiscale per gli appalti sia privati che pubblici - che era disciplinata dall’art. 35 del D.L. 04/07/2006, n. 223, commi 28, 28-bis e 28-ter (cosiddetto “decreto Bersani”, convertito in legge dalla L. 04/08/2006, n. 248) - con i connessi oneri amministrativi sulle imprese, che si sono rivelati non proporzionati rispetto all’esigenza di contrastare i fenomeni di frode e di evasione fiscale riscontrati nell’esperienza operativa da parte di coloro che utilizzano lavoratori in nero. Si riporta di seguito una breve sintesi delle norme in vigore fino al 12/12/2014.

L’art. 35 del D.L. 223/2006, commi 28, 28-bis e 28-ter - tutti e tre ora soppress

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Professioni
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi

Pagamenti, penali, interessi e tracciabilità nei contratti pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO SUI PAGAMENTI NEI CONTRATTI PUBBLICI - PAGAMENTI, INTERESSI E PENALI NEI CONTRATTI PUBBLICI (Termini per i pagamenti nei contratti pubblici; Tabella riepilogativa dei termini di pagamento nei contratti pubblici; Tabella riepilogativa dei termini di pagamento previgenti; Penali nei contratti pubblici; Interessi moratori nei contratti pubblici; Termini e condizioni per agire coattivamente per il pagamento di debiti della P.A.; Mancato pagamento retribuzioni ai dipendenti dell’affidatario o dei subappaltatori; Altre norme cui le P.A. devono attenersi) - TRACCIABILITÀ NEI PAGAMENTI TRA STAZIONE APPALTANTE, ESECUTORI, SUBAPPALTATORI E SUBCONTRAENTI (Strumenti di pagamento; Clausole sulla tracciabilità dei flussi finanziari nei contratti di subappalto; Denunce e verifiche; Risoluzione del contratto per mancato utilizzo dei mezzi di pagamento richiesti dalla legge; Codice identificativo gara, CIG).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Offerte anomale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Offerte anomale nelle gare pubbliche, determinazione e verifica

DISCIPLINA DELLE OFFERTE ANOMALE (Normativa di riferimento; Ratio della disciplina) - OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON OEPV (Soggetto competente alla verifica; Modalità di calcolo soglia di anomalia; Esempio di calcolo soglia di anomalia) - OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON PREZZO PIÙ BASSO (Soggetto competente alla verifica; Modalità di calcolo soglia di anomalia; Esempio di calcolo soglia di anomalia; Possibilità di esclusione automatica delle offerte anomale; Verifica anomalia dell’offerta per le gare bandite fino al 18/06/2019) - PROCEDIMENTO DI VERIFICA DELLA CONGRUITÀ DELLE OFFERTE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Appalti e contratti pubblici
  • Cantieri temporanei e mobili
  • Sicurezza
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Costo del lavoro nei contratti pubblici: tabelle ministeriali e giurisprudenza

COSTO DEL LAVORO E VALUTAZIONE ANOMALIA OFFERTE - TABELLE MINISTERIALI DI RIFERIMENTO - CRITERI DI VALUTAZIONE - VALORE DELLE “TABELLE” MINISTERIALI E NUOVI ORIENTAMENTI CON IL D. LEG.VO 50/2016.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Professioni
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Determinazione dei corrispettivi per i servizi tecnici negli appalti pubblici

PREMESSA (Decreto parametri per i servizi di Ingegneria e Architettura (SIA)); Coordinamento con i livelli di progettazione previsti dal D. Leg.vo 50/2016) - APPLICAZIONE DEI CORRISPETTIVI (Riferimenti nel D. Leg.vo 50/2016 e nel D. Min. Giustizia 17/06/2016; Linee guida dell’ANAC e buone pratiche, giurisprudenza; Equo compenso e contrasto ai ribassi eccessivi; Giurisprudenza sui compensi per i servizi di Ingegneria e Architettura) - MODALITÀ DI CALCOLO DEI CORRISPETTIVI (Generalità; Determinazione del compenso; Prestazioni non previste dal decreto o non determinabili; Oneri accessori e spese; Schema grafico riepilogativo) - ESEMPI PRATICI.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara
  • Soglie normativa comunitaria

Procedure di scelta del contraente e criteri di aggiudicazione dei contratti pubblici

PROCEDURE DI SCELTA DEL CONTRAENTE (Procedure accessibili alle stazioni appaltanti e oggetto del contratto; La procedura competitiva con negoziazione; La procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara) - CRITERI DI AGGIUDICAZIONE (Casistiche applicazione offerta economicamente più vantaggiosa o minor prezzo; Dettagli sull’offerta economicamente più vantaggiosa).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria