FAST FIND : AR435

Ultimo aggiornamento
05/12/2018

Contributi all’ANAC sui contratti pubblici: importi e modalità di adempimento

SOGGETTI OBBLIGATI, ENTITÀ, ED ESENZIONI (Stazioni appaltanti ed operatori economici; Società organismo di attestazione (SOA); Esenzioni ed esclusioni) - MODALITÀ E TERMINI PER IL VERSAMENTO (Stazioni appaltanti ed enti aggiudicatori; Operatori economici nazionali; ATI e consorzi stabili; Operatori economici esteri; Società organismo di attestazione) - CASI PARTICOLARI (Mancato versamento o versamento in eccesso; Annullamento della gara o del bando) - ESENZIONE PER LE PROCEDURE CONNESSE ALLA RICOSTRUZIONE POST SISMA CENTRO ITALIA 2016 E 2017 (Procedure svolte da soggetti pubblici (soggetti attuatori/stazioni appaltanti) ai sensi del D. Leg.vo 50/2016; Procedure svolte da soggetti privati ai sensi del D.L. 189/2016; Ampliamento dell’esonero di pagamento).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
627984 5107796
PREMESSA

L’art. 1, comma 67, della L. 266/2005 prevede che l’Autorità Nazionale Anticorruzione, ai fini della copertura dei costi relativi al proprio funzionamento (di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107797
SOGGETTI OBBLIGATI, ENTITÀ, ED ESENZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107798
Stazioni appaltanti ed operatori economici

Le stazioni appaltanti di cui all’art. 3, comma 1, lettera o) del D. Leg.vo 50/2016, anche nel caso in cui la procedura di affidamento sia espletata all’estero, nonché gli operatori economici di cui all’art. 3, comma 1, lettera p) del D. Leg.vo 50/2016, che intendano partecipare a procedure di scelta del contraente attivate dai soggetti di cui sopra, sono tenuti a versare in favore dell’Autorità i contributi determinati, sulla base di scaglioni proporzionali all’importo posto a base di gara, dall’art. 2 della Delibera 20/12/2017, n. 1300 con la tabella riportata di seguito.


IMPORTO POSTO A BASE DI GARA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107799
Società organismo di attestazione (SOA)

Quanto alle Società organismo di attestazione di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107800
Esenzioni ed esclusioni

Sono previste alcune fattispecie di esenzione dall’obbligo del contributo, quanto alle stazioni appaltanti in relazione ai contratti di importo inferiore a 40.000 Euro e quanto agli operatori economici in relazione ai contratti di importo inferiore a 150.000 Euro.

Oltre a quanto sopra riportato sono esclusi dall’obbligo del versamento della contribuzione le seguenti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107801
MODALITÀ E TERMINI PER IL VERSAMENTO

Sono previste differenti modalità e termini per il versamento degli importi, dall’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107802
Stazioni appaltanti ed enti aggiudicatori

Le stazioni appaltanti devono versare gli importi nei termini di scadenza dei MAV che vengono emessi dall’Autorità con cadenza quadrimestrale, per un importo complessivo pari alla somma delle contribuzioni dovute per tutte le procedure attivate nel periodo di riferimento.

A tale scopo i RUP, prima di attivare una procedura finalizzata alla realizzazione di lavori ovve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107803
Operatori economici nazionali

Gli operatori economici devono versare gli importi, online tramite carta di credito oppure in contanti presso i punti vendita della rete “Lottomatica Servizi”, entro la data di scadenza per la presentazione delle offerte prevista dall’avviso pubblico, dalla lettera di invito ovvero dalla richiesta di offerta comunque denominata, in quanto per questi soggetti il pagamento della con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107804
ATI e consorzi stabili

Nel caso di ATI costituita il versamento è unico ed è effettuato dalla capogruppo. Anche nel caso di ATI non ancora cos

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107805
Operatori economici esteri

Per i soli operatori economici esteri, è possibile effettuare il pagamento anche tramite bonifico bancario internaz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107806
Società organismo di attestazione

Le Società organismo di attestazione devono corrispondere gli importi dovuti entro 90 giorni dall’approvazione del bilancio,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107807
CASI PARTICOLARI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107808
Mancato versamento o versamento in eccesso

Mentre per gli operatori economici la mancata dimostrazione del versamento riferito alla singola procedura di selezione del contraente è causa di esclusione dalla procedura stessa, ai sensi dell’art. 1, comma 67, della L. 266/2005, per gli altri soggetti obbligati il mancato versamento comporta l’attivazione della riscossione coattiva di quanto dovuto, maggiorato degli interessi legali e delle altre maggiori somme previste dalla normativa vigente (

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107809
Annullamento della gara o del bando

In caso di annullamento del bando o della gara o di gara deserta o senza esito, il rimborso non è ammesso per la stazione appaltante, in quanto il contributo deve essere ver

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107810
ESENZIONE PER LE PROCEDURE CONNESSE ALLA RICOSTRUZIONE POST SISMA CENTRO ITALIA 2016 e 2017

Con riferimento alle procedure in oggetto - considerata l’esigenza di sostenere la complessa opera di ricostruzione delle aree così pesantemente colpite dagli eventi sismici del 2016/2017 - con la Delib. ANAC 29/03/2017, n. 359 si è disposta l’esenzione dal pagamento del contributo dovuto dai soggetti vigilati (stazioni appaltanti e operatori economici) ai sensi dell'art. 1, commi 65 e 67, della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107811
Procedure svolte da soggetti pubblici (soggetti attuatori/stazioni appaltanti) ai sensi del D. Leg.vo 50/2016

È disponibile nella sezione Modulistica dell’area Servizi del portale dell’Autorità il fac-simile della richiesta di esonero. Detta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107812
Procedure svolte da soggetti privati ai sensi del D.L. 189/2016

Il CIG sarà acquisito dagli Uffici speciali per la ricostruzione di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
627984 5107813
Ampliamento dell’esonero di pagamento

Con il Com. ANAC 21/11/2018, il Presidente dell’ANAC ha comunicato che con Delibera (n. 1078) del 21 novembre 2018 il Consiglio dell'ANAC ha disposto l'esenzione dal pagamento del contributo in sede di gara per ulteriori situazioni inerenti le attività di ricostruzione a seguito degli eventi sismici che hanno colpito il Centro Italia nel 2016 e nel 2017. Tale provvedimento, che integra la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Autorità di vigilanza
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

La programmazione degli acquisti pubblici di beni e servizi

QUADRO NORMATIVO (Le norme, poi abrogate, contenute nella Legge di stabilità 2016; Le norme nel Codice dei contratti pubblici 2016; Le norme nel Codice dei contratti pubblici del 2006) - REDAZIONE, FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DELLA PIANIFICAZIONE (Il decreto ministeriale attuativo del Codice; Schemi tipo per la redazione della programmazione degli acquisti di forniture e servizi; Dettaglio sui contenuti della pianificazione; Strumenti di supporto elaborati dall’Istituto ITACA) - OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE E TRASMISSIONE.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Concessioni governative
  • Demanio
  • Calamità/Terremoti
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Calamità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disposizioni antimafia
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza

Tutte le novità in materia di appalti pubblici contenute nel D.L. 90/2014 dopo la conversione in legge

Incentivi per la progettazione; Soppressione dell’autorità di vigilanza e definizione delle funzioni dell’autorità nazionale anticorruzione; Acquisizione di lavori, beni e servizi da parte degli enti pubblici e centrali di committenza; Iscrizione nell’elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori non soggetti a tentativo di infiltrazione mafiosa; Sostegno e monitoraggio di imprese nell’ambito della prevenzione della corruzione; Monitoraggio finanziario dei lavori relativi a infrastrutture strategiche e insediamenti produttivi; Trasmissione ad anac delle varianti in corso d’opera; Semplificazione degli oneri formali di partecipazione a procedure di affidamento di contratti pubblici.
A cura di:
  • Maria Francesca Mattei
  • Pubblica Amministrazione
  • Appalti e contratti pubblici

Criteri ambientali minimi negli appalti pubblici

Il piano d’azione nazionale per il GPP (PAN-GPP); Criteri ambientali minimi negli appalti di servizi e forniture; Obbligatorietà dei criteri ambientali minimi; Applicazione all’intero valore dell’appalto; Criteri ambientali minimi nell’offerta economicamente più vantaggiosa; Documentazione progettuale; CAM in vigore per le varie categorie di servizi e forniture; Struttura dei decreti di approvazione dei CAM; Elenco completo dei CAM in vigore, risposte a FAQ e chiarimenti vari.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Fisco e Previdenza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Lavoro e pensioni
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

Norme di riferimento sulla solidarietà retributiva e contributiva; Disciplina della solidarietà retributiva e contributiva (generalità, somme oggetto dell’obbligazione in solido, contratti che rientrano nell’applicazione della disciplina, distinzione tra appalto e contratti similari, soggetti che possono essere chiamati a rispondere in solido, estensione ai contratti di subfornitura con Sentenza Corte Costituzionale 254/2017, schema grafico riepilogativo, durata del vincolo di obbligazione in solido, soggetti beneficiari della tutela, le modifiche introdotte dal D.L. 25/2017); Ulteriori norme specifiche per gli appalti pubblici; La tutela generale in via residuale disposta dal Codice civile; Sicurezza sul lavoro; Solidarietà fiscale, le norme ora soppresse.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Disposizioni antimafia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Ordinamento giuridico e processuale

Informativa antimafia terreni agricoli che usufruiscono di fondi europei inferiori a 25.000 Euro

  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 100 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro