FAST FIND : NN9893

L. 26/02/2010, n. 25

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
In vigore dal 28/02/2010. Stralcio.
Scarica il pdf completo
62132 1110431
Art. 1

1. Il decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62132 1110432
Allegato - Modificazioni apportate in sede di conversione al decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194

Omissis. Si veda il testo coordinato del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvedimenti di proroga termini
  • Compravendita e locazione
  • Fonti alternative
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico

Conversione in legge del decreto «Milleproroghe» 25/2010

La legge di conversione, oltre ad aver confermato tutte le principali disposizioni contenute nel decreto, ha introdotto nuove importanti proroghe, tra le quali lo slittamento al 2011 dell’obbligo di fonti rinnovabili nei nuovi edifici e la proroga degli sfratti.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Finanza pubblica
  • Prevenzione Incendi
  • Alberghi e strutture ricettive

Antincendio strutture ricettive, classificazione, normativa, adeguamento

Classificazione strutture ricettive a fini di prevenzione incendi; Norme di prevenzione incendi per le strutture ricettive (Generalità, Norme di base per le varie tipologie di strutture, Misure alternative per le strutture tra 26 e 50 posti letto, Regola tecnica verticale (RTV)); Termini di adeguamento strutture esistenti all'11/05/1994 (Ultima proroga disposta dalla L. 205/2017, Eventuali altre attività presenti nella struttura ricettiva, Piano straordinario biennale di adeguamento, Indirizzi applicativi e modulistica per il Piano di adeguamento); Riepilogo termini, casistiche e adempimenti per l’adeguamento; Prevenzione incendi rifugi alpini: regola tecnica e scadenze per l’adeguamento (Rifugi esistenti con capienza superiore a 25 posti letto, Rifugi esistenti con capienza inferiore a 25 posti letto, Ulteriori prescrizioni, Esclusioni); Prevenzione incendi strutture ricettive all'aperto: regola tecnica e adeguamento delle attività esistenti.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Enti locali
  • Formazione
  • Avvisi e bandi di gara
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Scuole
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Pubblica Amministrazione
  • Sicurezza
  • Fisco e Previdenza
  • Protezione civile
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Rifiuti

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 210/2015 (L. 21/2016)

Grandi impianti di combustione; Smaltimento in discarica rifiuti; Esclusione automatica delle offerte anomale; Affidamento servizi tecnici; Pubblicazione avvisi e bandi di gara; Attestazione SOA; Anticipazione del prezzo negli appalti; Qualificazione del contraente generale; Requisito della cifra d’affari realizzata nei contratti pubblici; Adeguamento antincendio edifici scolastici e strutture ricettive; Esercizio associato funzioni nei piccoli comuni; Trasferimento immobili agli enti territoriali; Commissioni censuarie; Processo amministrativo digitale; Bonifiche da ordigni bellici; Formazione installatori impianti a fonti rinnovabili; Salvamento acquatico; Mutui nei comuni colpiti da calamità; Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto; Revisione generale trattori agricoli; Norme Tecniche sbarramenti di ritenuta; Accise combustibile per cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Finanza pubblica

D.L. “Milleproroghe” 210/2015: principali termini oggetto di proroga

Adeguamento antincendio edifici scolastici; Pubblicazione avvisi e bandi di gara; Affidamento servizi tecnici e attestazione SOA, dimostrazione requisiti; Accise combustibile per cogenerazione; Atti con firma digitale nel processo amministrativo; Anticipazione prezzo appaltatore, percentuale maggiorata; Moratoria sanzioni SISTRI; Impianti FER zone sisma Emilia; Smaltimento in discarica rifiuti; Qualificazione contraente generale.
A cura di:
  • Piero de Paolis
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti
  • Provvidenze
  • Imprese

Termini di pagamento utenze e fatture varie comuni colpiti dal sisma di agosto 2016 (soggetti con fabbricato inagibile)

  • Imprese
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Terremoto Centro Italia 2016

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Finanza pubblica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Provvidenze

Bolzano: contributi per la rimozione e lo smaltimento di amianto dagli edifici a uso abitativo

  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2020

  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Amianto - Dismissione e bonifica

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2019