FAST FIND : NN7972

D. P.R. 13/09/2005, n. 296

Regolamento concernente i criteri e le modalità di concessione in uso e in locazione dei beni immobili appartenenti allo Stato.
In vigore dal 17.2.2006.
Con le modifiche introdotte da:
- L. 27/12/2006, n. 296
- L. 07/08/2012, n. 135 (D.L. 06/07/2012 n. 95)
- L. 28/12/2015, n. 208
Scarica il pdf completo
60199 2362586
[Premessa]



Il Presidente della Repubblica


Visto l’articolo 87, quinto comma, della Costituzione;

Visto l’articolo 17, commi 1 e 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400;

Visto il regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440;

Vista la legge 11 luglio 1986, n. 390, concernente la disciplina delle concessioni e delle locazioni di beni immobili demaniali e patrimoniali dello Stato in favore di enti o istituti culturali, degli enti pubblici territoriali, delle unità sanitarie locali, di ordini religiosi e degli enti ecclesiastici;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362587
Capo I - Disposizioni generali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362588
Art. 1. - Ambito di applicazione

1. Il presente regolamento disciplina il procedimento per l’affidamento in concessione, anche gratuita, ovvero in locazione, anche a canone ridotto, dei beni immobili demaniali e patrimoniali dello Stato, gestiti dall’Agenzia del demanio, destinati ad uso diverso da quello abitativo e:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362589
Capo II - Concessioni e locazioni a canone ordinario
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362590
Art. 2. - Procedimento

1. Le concessioni e le locazioni dei beni immobili demaniali e patrimoniali dello Stato, salvo quanto stabilito nei capi III e IV, conseguono all’esperimento di procedure ad evidenza pubblica mediante pubblico incanto.

2. Fermi restando i criteri, i requisiti e le disposizioni contenute nel bando di gara, qualora più soggetti abbiano presentato offerte di pari importo si procede all’assegnazione del bene mediante estrazione a sorte.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362591
Art. 3. - Stipulazione degli atti di concessione e del contratto di locazione

1. Concluse le procedure di cui all’articolo 2, commi 1, 2 e 3, il provvediment

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362592
Art. 4. - Condizioni delle concessioni e delle locazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362593
Art. 5. - Decadenza e revoca della concessione

1. In caso di inadempimento degli obblighi derivanti dalla concessione la competente filiale dell’Agenzia del demanio dichiara la decadenza dalla concessione. Il provvedimento di decadenza è adottato nel termine di sessanta giorni dall’accertamento dell’inadempimento nel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362594
Art. 6. - Risoluzione e recesso della locazione

1. L’inadempimento delle obbligazioni derivanti dal contratto di locazione e l’inosservanza delle prescrizioni stabilite in ordine alle modalità di utilizzazione del bene costituiscono causa di risoluzione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362595
Art. 7. - Lavori di manutenzione

1. Sono a carico del concessionario o locatario gli oneri della manutenzione ordinari

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362596
Art. 8. - Effetti della concessione e della locazione

1. Alla cessazione della concessione o della locazione a canone ordinario le addizion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362597
Capo III - Concessioni e locazioni a titolo gratuito e a canone agevolato
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362598
Art. 9. - Immobili oggetto di concessioni o locazioni a titolo gratuito o a canone agevolato

1. Possono essere oggetto di concessione ovvero di locazione, in favore dei soggetti di cui agli artico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362599
Art. 10. - Soggetti beneficiari a titolo gratuito

1. Sono legittimati a richiedere a titolo gratuito la concessione ovvero la locazione dei beni immobili di cui all’articolo 9, con gli oneri di ordinaria e straordinaria manutenzione a loro totale carico, i seguenti soggetti:

a) le università statali, per scopi didattici e di ricerca, ai se

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362600
Art. 11. - Soggetti beneficiari a canone agevolato

1. I beni immobili dello Stato di cui all’articolo 9 possono essere dati in concessione ovvero in locazione a canone agevolato per finalità di interesse pubblico connesse all’effettiva rilevanza degli scopi sociali perseguiti in funzione e nel rispetto delle esigenze primarie della collettività e in ragione dei principi fondamentali costituzionalmente garantiti, a fronte dell’assunzione dei relativi oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria, in favore dei seguenti soggetti:

a) N4;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362601
Art. 12. - Misura del canone e modalità di determinazione

1. Le concessioni e locazioni in favore dei soggetti di cui all’articolo 11 sono assentite o stipulate per un canone annuo non inferiore al dieci per cento e non superiore al cinquanta per cento di quello determinato dai competenti uffici dell’Agenzia del demanio sulla base dei valori in comune commercio.

2. L&r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362602
Art. 13. - Disciplina dei rapporti in corso

1. Le disposizioni del presente regolamento si applicano agli atti di concessione ovvero ai contratti di locazione a titolo agevolato perfezionati successivamente alla sua data di entrata in vigore; gli atti di concessione e i contratti di locazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362603
Art. 14. - Durata della concessione o locazione

1. La durata delle concessioni o locazioni disposte in favore dei soggetti di cui agli articoli 10 e 11 è fissata in sei anni.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362604
Art. 15. - Oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria

1. Sono a carico del concessionario o del locatario gli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché gli oneri di qualsiasi natura

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362605
Art. 16. - Beni di interesse storico-artistico

1. Nel provvedimento di concessione sono indicate le misure per la tutela dei beni pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362606
Art. 17. - Decadenza e revoca della concessione

1. La decadenza e la revoca delle concessioni di cui al presente capo sono disciplina

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362607
Art. 18. - Risoluzione e recesso della locazione

1. La risoluzione ed il recesso dei contratti di locazione stipulati ai sensi del pre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362608
Art. 19. - Effetti della concessione o locazione

1. Alle concessioni e locazioni di cui al presente capo è applicabile la dispo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362609
Art. 20. - Presentazione delle domande

1. I soggetti aventi titolo interessati al conseguimento della concessione o locazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362610
Art. 21. - Istruttoria del procedimento

1. Il responsabile del procedimento cura l’istruttoria verificando i requisiti soggettivi e di legittimazione dei ric

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362611
Art. 22. - Domande concorrenti

1. Nell’ipotesi di presentazione di più domande di concessione o locazio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362612
Capo IV - Concessioni e locazioni di beni immobili appartenenti allo Stato adibiti a luoghi di culto, con relative pertinenze, di beni immobili costituenti abbazie, certose e monasteri, nonché di beni immobili di proprietà dello Stato a favore di istituzioni di assistenza e beneficenza ed enti religiosi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362613
Art. 23. - Immobili dello Stato adibiti a luoghi di culto e relative pertinenze

1. I beni immobili di proprietà dello Stato adibiti a luoghi di culto, con le relative pertinenze, in uso agli enti ecclesiastici, sono agli stessi conce

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362614
Art. 24. - Immobili costituenti abbazie, certose e monasteri

1. Gli immobili di proprietà dello Stato costituenti abbazie, certose e monasteri possono essere concessi o locati a favore di ordini religiosi e monastici per l’esercizio esclusivo di attività religiosa, di assistenza, di benefi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362615
Art. 25. - Durata delle concessioni o locazioni e norme di rinvio

1. Le concessioni e le locazioni di cui al presente capo, in ragione della natura deg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362616
Art. 26. - Presentazione delle domande

1. L’ente ecclesiastico designato per l’officiatura e per l’eserciz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362617
Art. 27. - Concessioni e locazioni a favore di enti religiosi e delle istituzioni di cui al decreto legislativo 4 maggio 2001, n. 207

1. Gli immobili di proprietà dello Stato di cui all’articolo 9 del presente regolamento, poss

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362618
Art. 28. - Effetti della concessione o locazione

1. Alle concessioni e locazioni di cui al presente capo sono applicabili le disposizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362619
Capo V - Disposizioni finali e transitorie
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60199 2362620
Art. 29. - Norme abrogate

1. Alla data di pubblicazione del presente regolamento è abrogata ogni previsione di legge che contempli l’applicazione di un canone ridotto in deroga al presente regolamento. In particolare sono abrogate le seguenti disposizioni:

a) la legge 11 luglio 1986, n. 390;

b) la legge 1° giugno 1990, n. 134;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Locazioni: le norne per il contrasto ai contratti “in nero” o con canone simulato

Analisi dell'art. 13 della L. 431/1998 dopo le modifiche introdotte dalla Legge di stabilità 2016 destinate al contrasto dell’evasione fiscale nell’ambito dei contratti di locazione abitativa. Le modifiche apportate all’art. 13 della L. 431/1998 con testo a fronte. L'obbligo di registrazione in capo al locatore in relazione alle diverse disposizioni del Testo unico dell'Imposta di registro (D.P.R. 131/1986).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Alberghi e strutture ricettive

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Il credito d'imposta di cui al D.L. 83/2014 - La proroga per il 2017 e 2018, il potenziamento e la modifica della misura attuati con la L. 232/2016 e con il D.L. 50/2017 - Il decreto attuativo - Aumenti di cubatura - Presentazione istanze - Fruizione del credito d'imposta - Estensione agli stabilimenti termali ad opera della Legge di bilancio 2018.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Convenzioni urbanistiche, tipologie e contenuti

Premessa e tipologie di convenzioni urbanistiche; La “convenzione PEEP”, caratteristiche generali, divieti e vincoli a carico del privato; La “convenzione Bucalossi”; Convenzione per la cessione in proprietà di aree in diritto di superficie; Trasformazione della “convenzione PEEP” in “convenzione Bucalossi” - la “convenzione sostitutiva”; Rimozione dei vincoli per la determinazione del prezzo e abbassamento della durata minima della convenzione sostitutiva.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Guida alle norme per la certificazione, la cessione e la compensazione dei crediti verso la P.A. con indicazioni pratiche

Questo approfondimento riassume tutte le disposizioni che consentono il recupero dei crediti vantati da professionisti ed imprese nei confronti della P.A. tramite la certificazione dei crediti stessi e la loro successiva monetizzazione tramite cessione a terzi o compensazione nel modello F24. Il tutto con le necessarie indicazioni operative e pratiche. In allegato è possibile scaricare e consultare anche la Guida pratica alla certificazione dei crediti tramite la procedura telematica, messa a disposizione dal Ministero dell’economia e finanze. AGGIORNAMENTO AGOSTO 2017 (D.M. 09/08/2017 che ha esteso la possibilità della compensazione dei crediti certificati con tutte le somme relative a cartelle esattoriali notificate fino al 31/12/2016).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione

Richiesta finanziamento interventi di bonifica amianto edifici pubblici (termine finale bando 2017)

  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione
  • Informatica

Deposito copia cartacea ricorsi nel processo amministrativo telematico

02/10/2017

30/08/2017

14/06/2017

13/06/2017