FAST FIND : NN7798

D. Leg.vo 13/10/2005, n. 217

Ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco a norma dell’articolo 2 della legge 30 settembre 2004, n. 252.
Scarica il pdf completo
60025 5026304
[Premessa]



IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Visti gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026305
Titolo I - Ordinamento del personale non direttivo e non dirigente del Corpo nazionale dei vigili del fuoco

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026306
Capo I - Ruoli del personale non direttivo e non dirigente che espleta funzioni operative

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026307
Sezione I - Ruoli dei vigili del fuoco, dei capi squadra e dei capi reparto, degli ispettori antincendi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026308
Art. 1 - Istituzione dei ruoli

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli del personale del Corpo nazionale dei vigili del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026309
Art. 2 - Funzioni di polizia giudiziaria

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026310
Sezione II - Ruolo dei vigili del fuoco
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026311
Art. 3 - Articolazione del ruolo dei vigili del fuoco

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026312
Art. 4 - Funzioni del personale appartenente al ruolo dei vigili del fuoco

N19

1. Ferme restando l’unitarietà delle funzioni e la piena fungib

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026313
Art. 5 - Accesso al ruolo dei vigili del fuoco

N19

1. L’accesso alla qualifica di vigile del fuoco avviene mediante concorso pubblico, per titoli ed esami, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026314
Art. 6 - Corso di formazione per allievi vigili del fuoco

N19

1. Gli allievi vigili del fuoco frequentano, presso le scuole centrali antincendi o le altre strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, un corso di formazione residenziale della durata di nove mesi, di cui sei mesi di formazione teorico-pratica e tre mesi di applicazione pratica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026315
Art. 7 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 6:

a) gli allievi che non superino l’esame teorico-pratico al termine del periodo di formazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026316
Art. 8 - Promozione alla qualifica di vigile del fuoco esperto e attribuzione di uno scatto convenzionale

N19

1. La promozione alla qualifica di vigile del fuoco esperto è conferita a ruolo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026317
Art. 9 - Promozione alla qualifica di vigile del fuoco coordinatore e attribuzione di uno scatto convenzionale

N19

1. La promozione alla qualifica di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026318
Sezione III - Ruolo dei capi squadra e dei capi reparto
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026319
Art. 10 - Articolazione del ruolo dei capi squadra e dei capi reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026320
Art. 11 - Funzioni del personale appartenente al ruolo dei capi squadra e dei capi reparto

N19

1. Ferme restando l’unitarietà delle funzioni e la piena fungibilità operativa del personale appartenente al ruolo dei capi squadra e dei capi reparto, il personale con le qualifiche di capo squadra e di capo squadra esperto provvede agli interventi preliminari ed esecutivi, connessi e conseguenti alle attività di soccorso e li controlla; svolge le attività di soccorso e di prevenzione incendi anche attraverso l’utilizzo delle attrezzature e apparecchiature in dotazione, assicurandone la verifica e la manutenzione; svolge, anche nel settore radio e telecomunicazioni, attività che richiedono il possesso di specifiche abilitazioni o di titoli attine

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026321
Art. 12 - Immissione nel ruolo dei capi squadra e dei capi reparto

N19

1. L’accesso alla qualifica di capo squadra avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante concorso interno per titoli e superamento di un successivo corso di formazione professionale, della durata non inferiore a tre mesi, riservato al personale che, alla predetta data, rivesta la qualifica di vigile del fuoco coordinatore.

2. Non è ammess

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026322
Art. 13 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione professionale

N19

1. È dimesso dal corso di formazione professionale di cui all’articolo 12, il personale che:

a) dichiara di rinunciare al corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026323
Art. 14 - Promozione alla qualifica di capo squadra esperto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026324
Art. 15 - Promozione alla qualifica di capo reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026325
Art. 16 - Attribuzione di uno scatto convenzionale ai capi reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026326
Sezione IV - Ruolo degli ispettori antincendi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026327
Art. 17 - Articolazione del ruolo degli ispettori antincendi

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026328
Art. 18 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli ispettori antincendi

N19

1. Nell’espletamento dei compiti di istituto, il personale del ruolo degli ispettori antincendi collabora all’organizzazione dei servizi di soccorso e partecipa alle attività di soccorso tecnico urgente, difesa civile e protezione civile; nel rispetto dei rapporti di sovraordinazione funzionale e sulla base delle direttive ricevute, collabora con le professionalità superiori all’attività di organizzazione e partecipa a quella di gestione generale della struttura cui &egrav

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026329
Art. 19 - Accesso al ruolo degli ispettori antincendi

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore antincendi avviene:

a) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso pubblico per esami, consistenti in due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo;

b) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso interno per titoli ed esami, consistenti in una prova scritta e una prova orale, al quale può partecipare il personale appart

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026330
Art. 20 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di ispettore antincendi

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore antincendi, ai sensi dell’articolo 19, comma 1, lettera a), avviene mediante concorso pubblico al quale possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026331
Art. 21 - Corso di formazione e tirocinio per ispettore antincendi

N19

1. I vincitori del concorso pubblico di cui all’articolo 20 sono nominati ispettori antincendi in prova. Il periodo di prova ha la durata di nove mesi, di cui sei mesi di corso di formazione residenziale teorico-pratica presso l’Istituto superiore antincendi o le altre strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, e tre mesi di tirocinio tecnico-operativo presso i comandi dei vigili del fuoco. Il corso è preordinato alla formazione tecnico-professionale. Durante il corso gli ispettori antincendi in prova sono sottoposti a selezione attitudina

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026332
Art. 22 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 21 gli ispettori antincendi in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottenga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026333
Art. 23 - Concorso interno per l’accesso alla qualifica di ispettore antincendi

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore antincendi, ai sensi dell’articolo 19, comma 1, lettera b), avviene mediante concorso interno al quale può partecipare il personale appartenente al ruolo dei vigili del fuoco che abbia maturato almeno

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026334
Art. 24 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 23 gli ispettori antincendi in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026335
Art. 25 - Promozione alla qualifica di ispettore antincendi esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026336
Art. 26 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori antincendi esperti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026337
Art. 27 - Promozione alla qualifica di ispettore antincendi coordinatore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026338
Art. 28 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori antincendi coordinatori

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026339
Capo II - Ruoli del personale non direttivo e non dirigente che espleta funzioni specialistiche

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026340
Sezione I - Istituzione dei ruoli del personale specialista
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026341
Art. 29 - Ruoli del personale specialista

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026342
Sezione II - Ruoli delle specialità aeronaviganti)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026343
Art. 30 - Articolazione dei ruoli delle specialità aeronaviganti

N19

1. Le specialità aeronaviganti sono articolate nei seguenti ruoli:

a) ruolo dei piloti di aeromobile;

b) ruolo degli specialisti di aeromobile;

c) ruolo degli elisoccorritori.

2. Il ruolo dei piloti di aeromobile è articolato in nove qualifiche che assumono le seguenti denominazioni:

a) pilota di aeromobile vigile del fuoco;

b) pilota di aeromobile vigile del fuoco esperto;

c) pilota di aeromob

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026344
Art. 31 - Funzioni del personale dei ruoli delle specialità aeronaviganti

N19

1. Il personale dei ruoli delle specialità aeronaviganti, ferme restando le funzioni connesse all’espletamento del servizio di soccorso pubblico, assolve alle attività aeronautiche, comprese le attività necessarie all’organizzazione, alla gestione e al funzionamento dei reparti volo e degli uffici del servizio aereo della direzione centrale per l’emergenza, il soccorso tecnico e l’antincendio boschivo del Dipartimento.

2. Il personale appartenente alle qualifiche di cui all’articolo 30, lettere a), b), c), dei commi 2, 3 e 4, nel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026345
Art. 32 - Accesso al ruolo dei piloti di aeromobile e al ruolo degli specialisti di aeromobile

N19

1. L’accesso al ruolo dei piloti di aeromobile avviene, nel limite dell’80 per cento dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna, per titoli e superamento di un corso di formazione basico per il rilascio del brevetto di pilota di aeromobile, riservata al personale del ruolo dei vigili del fuoco in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado e di specifici requisiti di partecipazione previsti nel decreto di cui al comma 9.

2. L’accesso al ruolo dei piloti di aeromobile avviene, nel limite del 20 per cento dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna, per titoli e superamento di un corso di formazione avanzato per il rilascio del brevetto di pilota di aeromobile, riservato al personale del ruolo dei vigili del fuoco in possesso della licenza rilasciata ai sensi della normativa emanata dall’European Aviaton Sa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026346
Art. 33 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di pilota di aeromobile vigile del fuoco

N19

1. Qualora ad esito delle procedure selettive interne di cui all’articolo 32, commi 1 e 2, risultino posti vacanti, l’accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei piloti di aeromobile può avvenire mediante concorso pubblico per titoli ed esami. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026347
Art. 34 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di specialista di aeromobile vigile del fuoco

N19

1. Qualora ad esito delle procedure selettive interne di cui all’articolo 32, commi 5 e 6, risultino posti vacanti, l’accesso alla qualifica iniziale del ruolo degli specialisti di aeromobile può avvenire mediante concorso pubblico per titoli ed esami. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026348
Art. 35 - Accesso al ruolo degli elisoccorritori

N19

1. L’accesso al ruolo degli elisoccorritori avviene, nei limiti dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna, per titoli e superamento di un corso di formazione professionale per l’acquisizione dell’abilitazione di elisoccorritore, riservata al personale del ruolo dei vigili d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026349
Art. 36 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile vigile del fuoco esperto, di specialista di aeromobile vigile del fuoco esperto e di elisoccorritore vigile del fuoco esperto e attribuzione degli scatti convenzionali

N19

1. La promozione alle qualifiche di pilota di aeromobile vigile del fuoco esperto, di specialista di aeromobile vigile del fuoco esperto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026350
Art. 37 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile vigile del fuoco coordinatore, di specialista di aeromobile vigile del fuoco coordinatore e di elisoccorritore vigile del fuoco coordinatore e attribuzione degli scatti convenzionali

N19

1. La promozione alle qualifiche di pilota di aeromobile vigile del fuoco coordinatore, di specialista di aeromobile vigile del fuoco coordinatore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026351
Art. 38 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile capo squadra, di specialista di aeromobile capo squadra e di elisoccorritore capo squadra

N19

1. La promozione alle qualifiche di pilota di aeromobile capo squadra, di specialista di aeromobile capo squadra e di elisoccorritore capo squadra avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna, per titoli e superamento di un corso di formazione professionale della durata non inferiore a tre mesi, riservata al personale che, alla pre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026352
Art. 39 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile capo squadra esperto, di specialista di aeromobile capo squadra esperto e di elisoccorritore capo squadra esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026353
Art. 40 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile capo reparto, di specialista di aeromobile capo reparto e di elisoccorritore capo reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026354
Art. 41 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con le qualifiche di pilota di aeromobile capo reparto, di specialista di aeromobile capo reparto e di elisoccorritore capo reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026355
Art. 42 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile ispettore, di specialista di aeromobile ispettore e di elisoccorritore ispettore

N19

1. La promozione alle qualifiche di pilota di aeromobile ispettore, di specialista di aeromobile ispettore e di elisoccorritore ispettore avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna per titoli ed esami, riservata al personale con le qualifiche di cui all’articolo 30, lettere c), d), e), f), dei commi 2, 3 e 4, in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Per il personale con la qualifica di cui all’articolo 30, lettera c), dei commi 2, 3 e 4, è altresì richiest

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026356
Art. 43 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile ispettore esperto, di specialista di aeromobile ispettore esperto e di elisoccorritore ispettore esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026357
Art. 44 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con le qualifiche di pilota di aeromobile ispettore esperto, di specialista di aeromobile ispettore esperto e di elisoccorritore ispettore esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026358
Art. 45 - Promozioni alle qualifiche di pilota di aeromobile ispettore coordinatore, di specialista di aeromobile ispettore coordinatore e di elisoccorritore ispettore coordinatore

N19

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026359
Art. 46 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con qualifiche di pilota di aeromobile ispettore coordinatore, di specialista di aeromobile ispettore coordinatore e di elisoccorritore ispettore coordinatore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026360
Sezione III - Ruoli delle specialità nautiche e dei sommozzatori
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026361
Art. 47 - Articolazione dei ruoli delle specialità nautiche e dei sommozzatori

N19

1. Le specialità nautiche e dei sommozzatori sono articolate nei seguenti ruoli:

a) ruolo dei nautici di coperta;

b) ruolo dei nautici di macchina;

c) ruolo dei sommozzatori.

2. Il ruolo dei nautici di coperta è articolato in nove qualifiche che assumono le seguenti denominazioni:

a) nautico di coperta vigile del fuoco;

b) nautico di coperta vigile del fuoco esperto;

c) nautico di coperta vigile del fuoco coordinatore;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026362
Art. 48 - Funzioni del personale dei ruoli delle specialità nautiche e dei sommozzatori

N19

1. Il personale dei ruoli delle specialità nautiche e dei sommozzatori, ferme restando le funzioni connesse all’espletamento del servizio di soccorso pubblico, assolve alle attività nautiche, comprese le attività necessarie all’organizzazione, alla gestione e al funzionamento, rispettivamente, dei nuclei nautici e dei nuclei sommozzatori nonché degli uffici del servizio nautico e del servizio sommozzatori della direzione centrale per l’emergenza, il soccorso tecnico e l’antincendio boschivo del Dipartimento.

2. Il personale appartenente alle qualifiche di cui all’articolo 47, lettere a), b), c), dei commi 2, 3 e 4, nell’assolvimento dei compiti istituzionali, riveste la qualifica di agente di polizia giudiziaria, limitatamente all’esercizio di quelle previste per il ruolo di appartenenza. Il personale appartenente alle qualifiche di cui all’articolo 47, lettere d)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026363
Art. 49 - Accesso al ruolo dei nautici di coperta e al ruolo dei nautici di macchina

N19

1. L’accesso al ruolo dei nautici di coperta avviene, nei limiti dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna, per titoli e superamento di un corso di formazione per il rilascio del brevetto di nautico di coperta, riservata al personale del ruolo dei vigili del fuoco in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado e di specifici requisiti di partecipazione previsti nel decreto di cui al comma 5.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026364
Art. 50 - Concorsi pubblici per l’accesso alle qualifiche di nautico di coperta vigile del fuoco e di nautico di macchina vigile del fuoco

N19

1. Qualora ad esito delle procedure selettive interne di cui all’articolo 49, commi 1 e 2, risultino posti vacanti, l’accesso alle qualifiche iniziali dei ruoli dei nautici di coperta e dei nautici di macchina, può avvenire mediante concorso pubblico per titoli ed esami. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026365
Art. 51 - Accesso al ruolo dei sommozzatori

N19

1. L’accesso al ruolo dei sommozzatori avviene, nei limiti dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante procedura selettiva interna, per titoli e superamento di un corso di formazione per l’acquisizione del brevetto di sommozzatore, riservata al personale del ruolo dei vigili del fuoco in p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026366
Art. 52 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di sommozzatore vigile del fuoco

N19

1. Qualora ad esito della procedura selettiva interna di cui all’articolo 51, risultino posti vacanti, l’accesso qualifica iniziale del ruolo dei sommozzatori può avvenire mediante concorso pubblico per titoli ed esami. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026367
Art. 53 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta vigile del fuoco esperto, di nautico di macchina vigile del fuoco esperto e di sommozzatore vigile del fuoco esperto e attribuzione degli scatti convenzionali

N19

1. La promozione alle qualifiche di nautico di coperta vigile del fuoco esperto, di nautico di macchina vigile del fuoco esperto e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026368
Art. 54 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta vigile del fuoco coordinatore, di nautico di macchina vigile del fuoco coordinatore e di sommozzatore vigile del fuoco coordinatore e attribuzione degli scatti convenzionali

N19

1. La promozione alle qualifiche di nautico di coperta vigile del fuoco coordinatore, di nautico di macchina vigile del fuoco coordinatore e d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026369
Art. 55 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta capo squadra, di nautico di macchina capo squadra e di sommozzatore capo squadra

N19

1. La promozione alle qualifiche di nautico di coperta capo squadra, di nautico di macchina capo squadra e di sommozzatore capo squadra avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna, per titoli e superamento di un corso di formazione della durata non inferiore a tre mesi, riservata al personale che, alla predetta da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026370
Art. 56 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta capo squadra esperto, di nautico di macchina capo squadra esperto e di sommozzatore capo squadra esperto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026371
Art. 57 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta capo reparto, di nautico di macchina capo reparto e di sommozzatore capo reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026372
Art. 58 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con le qualifiche di nautico di coperta capo reparto, di nautico di macchina capo reparto e di sommozzatore capo reparto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026373
Art. 59 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta ispettore, di nautico di macchina ispettore e di sommozzatore ispettore

N19

1. La promozione alle qualifiche di nautico di coperta ispettore, di nautico di macchina ispettore e di sommozzatore ispettore avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante selezione interna per titoli ed esami, riservata al personale con le qualifiche di cui all’articolo 47, lettere c), d), e), f), dei commi 2, 3 e 4, in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Per il personale con la qualifica di cui all’articolo 47, lettera c), dei commi 2, 3 e 4, è altresì richiesta un&r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026374
Art. 60 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta ispettore esperto, di nautico di macchina ispettore esperto e di sommozzatore ispettore esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026375
Art. 61 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con le qualifiche di nautico di coperta ispettore esperto, di nautico di macchina ispettore esperto e di sommozzatore ispettore esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026376
Art. 62 - Promozioni alle qualifiche di nautico di coperta ispettore coordinatore, di nautico di macchina ispettore coordinatore e di sommozzatore ispettore coordinatore

N19

1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026377
Art. 63 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con qualifiche di nautico di coperta ispettore coordinatore, di nautico di macchina ispettore coordinatore e di sommozzatore ispettore coordinatore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026378
Sezione IV - Disposizioni comuni per i ruoli del personale specialista
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026379
Art. 64 - Valutazione annuale per gli ispettori dei ruoli del personale specialista

N19

1. Il personale appartenente alle qualifiche di cui all’articolo 30, lettere g), h), i), dei commi 2, 3 e 4, e di cui all’articolo 47, lettere g), h), i), dei commi 2, 3 e 4, è valutato annualmente dall’amministrazione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026380
Art. 65 - Transito in altri ruoli

N19

1. In caso di sopravvenuta perdita totale e permanente dei requisiti di idoneità fisica, psichica e attitudinale all’espletamento delle funzioni di cui agli articoli 31 e 48, al personale appartenente ai ruoli specialistici sono revocati i titoli abilitativi relativi alla specialità posseduta. Il predetto personale che, a seguito degli accertamenti sanitari, sia dichiarato idoneo allo svolgimento di funzioni operative non specialistiche, transita, previo svolgimento di un adeguato percorso formativo, nella qualifica corrispondente al livello retributivo posseduto, permanendo, anche in soprannumero, nella sede dove presta servizio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026381
Capo III - Altre disposizioni relative al personale non direttivo e non dirigente che espleta funzioni operative e funzioni specialistiche

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026382
Art. 66 - Conferimento delle promozioni per merito straordinario

N19

1. La promozi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026383
Art. 67 - Decorrenza, procedimento e Commissione per le promozioni per merito straordinario

N19

1. Le promozioni per merito straordinario decorrono dalla data del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026384
Capo IV - Ruoli tecnico-professionali del personale non direttivo e non dirigente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026385
Sezione I - Istituzione dei ruoli tecnico-professionali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026386
Art. 68 - Istituzione dei ruoli

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli tecnico-professionali del personale del Corpo nazionale:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026387
Sezione II - Ruolo degli operatori e degli assistenti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026388
Art. 69 - Articolazione del ruolo degli operatori e degli assistenti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026389
Art. 70 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli operatori e degli assistenti

N19

1. Il personale con le qualifiche di operatore effettua funzioni basiche e di supporto operativo e tecnico-professionale. Svolge le operazioni di ricezione, protocollazione, smistamento, notifica di atti amministrativi, preparazione e spedizione della corrispondenza di plichi e materiali; cura la fascicolazione, la conservazione e la classificazione di atti e documenti; provvede alla distribuzione e alla consegna di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026390
Art. 71 - Accesso al ruolo degli operatori e degli assistenti

N19

1. L’accesso alla qualifica di operatore avviene mediante selezione tra i cittadini italiani inseriti nell’elenco anagrafico presso il centro per l’impiego che siano in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

c) idoneità fisica, psichica e attitudinale al serv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026391
Art. 72 - Promozione alla qualifica di operatore esperto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026392
Art. 73 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con qualifica di operatore esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026393
Art. 74 - Promozione alla qualifica di assistente

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026394
Art. 75 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale con qualifica di assistente

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026395
Sezione III - Ruolo degli ispettori logistico-gestionali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026396
Art. 76 - Articolazione del ruolo degli ispettori logistico-gestionali

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026397
Art. 77 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli ispettori logistico-gestionali

N19

1. Il personale appartenente al ruolo degli ispettori logistico-gestionali svolge, nell’ambito della specifica professionalità posseduta, funzioni amministrative e contabili, collaborando con le professionalità superiori, anche mediante l’utilizzo e la gestione di apparecchiature di uso comune; nel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026398
Art. 78 - Accesso al ruolo degli ispettori logistico-gestionali

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore logistico-gestionale avviene:

a) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso pubblico per esami, consistenti in due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo;

b) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso interno per titoli ed esami, consisten

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026399
Art. 79 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di ispettore logistico-gestionale

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore logistico-gestionale, ai sensi dell’articolo 78, comma 1, lettera a), avviene mediante concorso pubblico al quale possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026400
Art. 80 - Corso di formazione e tirocinio per ispettore logistico-gestionale

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 79 sono nominati ispettori logistico-gestionali in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui tre mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi o le altre strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, e tre mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026401
Art. 81 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 80 gli ispettori logistico-gestionali in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ot

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026402
Art. 82 - Concorso interno per l’accesso alla qualifica di ispettore logistico-gestionale

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore logistico-gestionale, ai sensi dell’articolo 78, comma 1, lettera b), avviene mediante concorso interno al quale può partecipare il perso

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026403
Art. 83 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 82 gli ispettori logistico-gestionali in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026404
Art. 84 - Promozione alla qualifica di ispettore logistico-gestionale esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026405
Art. 85 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori logistico-gestionali esperti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026406
Art. 86 - Promozione alla qualifica di ispettore logistico-gestionale coordinatore

1. La promozione alla qualifica di ispettore logistico-gestionale coordinatore è conferita a ruolo aperto, secondo l’ordine di ruol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026407
Art. 87 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori logistico-gestionali coordinatori

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026408
Sezione IV - Ruolo degli ispettori informatici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026409
Art. 88 - Articolazione del ruolo degli ispettori informatici

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026410
Art. 89 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli ispettori informatici

N19

1. Il personale appartenente al ruolo degli ispettori informatici svolge, nell’ambito della specifica professionalità posseduta, funzioni tecnico-informatiche, collaborando con le professionalità superiori, anche mediante l’utilizzo e la gestione di apparecchiature complesse; nel rispetto dei rapporti di sovraordinazione funzionale e sulla base delle direttive ricevute, collabora alle attività

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026411
Art. 90 - Accesso al ruolo degli ispettori informatici

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore informatico avviene:

a) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso pubblico per esami, consistenti in due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo;

b) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso interno per titoli ed esami, consistenti i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026412
Art. 91 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di ispettore informatico

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore informatico, ai sensi dell’articolo 90, comma 1, lettera a), avviene mediante concorso pubblico al quale possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026413
Art. 92 - Corso di formazione e tirocinio per ispettore informatico

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 91 sono nominati ispettori informatici in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui tre mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi o le altre strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, e tre mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026414
Art. 93 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 92 gli ispettori informatici in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non otte

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026415
Art. 94 - Concorso interno per l’accesso alla qualifica di ispettore informatico

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore informatico, ai sensi dell’articolo 90, comma 1, lettera b), avviene mediante concorso interno al quale può partecipare il personale a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026416
Art. 95 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 94 gli ispettori informatici in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026417
Art. 96 - Promozione alla qualifica di ispettore informatico esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026418
Art. 97 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori informatici esperti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026419
Art. 98 - Promozione alla qualifica di ispettore informatico coordinatore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026420
Art. 99 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori informatici coordinatori

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026421
Sezione V - Ruolo degli ispettori tecnico-scientifici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026422
Art. 100 - Articolazione del ruolo degli ispettori tecnico-scientifici

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026423
Art. 101 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli ispettori tecnico-scientifici

N19

1. Il personale appartenente al ruolo degli ispettori tecnico-scientifici svolge, in relazione alla specifica professionalità posseduta, funzioni tecnico-scientifiche, collaborando con le professionalità superiori, anche mediante l’utilizzo e la gestione di apparecchiature complesse; nel rispetto dei rapporti di sovraordinazione funzionale e sulla base delle direttive ric

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026424
Art. 102 - Accesso al ruolo degli ispettori tecnico-scientifici

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico avviene:

a) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso pubblico per esami, consistenti in due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo;

b) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso interno per titoli ed esami, consisten

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026425
Art. 103 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico

1. L’accesso alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico, ai sensi dell’articolo 102, comma 1, lettera a), avviene mediante concorso pubblico al quale possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026426
Art. 104 - Corso di formazione e tirocinio per ispettore tecnico-scientifico

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 103 sono nominati ispettori tecnico-scientifici in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui tre mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi o le altre strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, e tre mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026427
Art. 105 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 104 gli ispettori tecnico-scientifici in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non o

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026428
Art. 106 - Concorso interno per l’accesso alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico, ai sensi dell’articolo 102, comma 1, lettera b), avviene mediante concorso interno al quale può partecipare il personale a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026429
Art. 107 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 106 gli ispettori tecnico-scientifici in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026430
Art. 108 - Promozione alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026431
Art. 109 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori tecnico-scientifici esperti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026432
Art. 110 - Promozione alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico coordinatore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026433
Art. 111 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori tecnico-scientifici coordinatori

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026434
Sezione VI - Ruolo degli ispettori sanitari
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026435
Art. 112 - Articolazione del ruolo degli ispettori sanitari

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026436
Art. 113 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli ispettori sanitari

N19

1. Il personale appartenente al ruolo degli ispettori sanitari svolge, nell’ambito della specifica professionalità posseduta, funzioni di assistenza infermieristica, collaborando con le professionalità superiori, anche mediante l’utilizzo e la gestione di apparecchiature complesse; nel rispetto dei rapporti di sovr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026437
Art. 114 - Accesso al ruolo degli ispettori sanitari

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore sanitario avviene:

a) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso pubblico per esami, consistenti in due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo;

b) nel limite del 50 per cento dei posti disponibili, mediante concorso interno per titoli ed esami, consistenti in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026438
Art. 115 - Concorso pubblico per l’accesso alla qualifica di ispettore sanitario

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore sanitario, ai sensi dell’articolo 114, comma 1, lettera a), avviene mediante concorso pubblico al quale possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stab

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026439
Art. 116 - Corso di formazione e tirocinio per ispettore sanitario

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 115 sono nominati ispettori sanitari in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui tre mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi o le altre strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, e tre mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026440
Art. 117 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 116, gli ispettori sanitari in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ott

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026441
Art. 118 - Concorso interno per l’accesso alla qualifica di ispettore sanitario

N19

1. L’accesso alla qualifica di ispettore sanitario, ai sensi dell’articolo 114, comma 1, lettera b), avviene mediante concorso interno al quale può partecipare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026442
Art. 119 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 118 gli ispettori sanitari in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026443
Art. 120 - Promozione alla qualifica di ispettore sanitario esperto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026444
Art. 121 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori sanitari esperti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026445
Art. 122 - Promozione alla qualifica di ispettore sanitario coordinatore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026446
Art. 123 - Attribuzione di uno scatto convenzionale agli ispettori sanitari coordinatori

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026447
Capo V - Ruoli di rappresentanza del personale non direttivo e non dirigente

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026448
Sezione I - Ruoli della banda musicale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026449
Art. 124 - Istituzione e articolazione dei ruoli della banda musicale

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026450
Art. 125 - Funzioni del personale appartenente ai ruoli della banda musicale

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli della banda musicale partecipa alle celebrazioni più

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026451
Art. 126 - Accesso ai ruoli della banda musicale

N19

1. L’assunzione del personale da destinare al ruolo degli orchestrali e al ruolo del maestro direttore della banda musicale del Corpo nazionale avviene, nei limiti delle carenze organiche dei rispettivi ruoli, mediante concorso pubblico per titoli musicali, culturali ed esami, riservato ai cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026452
Art. 127 - Promozioni alle qualifiche superiori e attribuzione di scatti convenzionali

N19

1. La promozione alla qualifica di orchestrale esperto è conferita a ruolo aperto agli orchestrali che abbiano maturato sette anni di effettivo servizio nella qualifica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026453
Art. 128 - Sopravvenuta inidoneità

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026454
Sezione II - Ruolo degli atleti del gruppo sportivo vigili del fuoco Fiamme Rosse
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026455
Art. 129 - Istituzione e articolazione del ruolo degli atleti del gruppo sportivo vigili del fuoco Fiamme Rosse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026456
Art. 130 - Funzioni del personale appartenente al ruolo degli atleti del gruppo sportivo vigili del fuoco Fiamme Rosse

N19

1. Il personale appartenente al ruolo degli atl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026457
Art. 131 - Accesso al ruolo degli atleti del gruppo sportivo vigili del fuoco Fiamme Rosse

N19

1. L’assunzione del personale da destinare al ruolo degli atleti del gruppo sportivo vigili del fuoco Fiamme Rosse avviene, nei limiti delle carenze organiche, mediante concorso pubblico per titoli sportivi e culturali, riservato ai cittadini italiani che siano riconosciuti atleti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) o dalle federazioni sportive nazionali, che detengano almeno uno dei titoli sportivi ammessi a valutazione e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regola

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026458
Art. 132 - Attribuzione di scatti convenzionali

N19

1. Agli atleti del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026459
Art. 133 - Sopravvenuta inidoneità

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026460
Capo VI - Valutazione annuale del personale appartenente ai ruoli degli ispettori

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026461
Art. 134 - Valutazione annuale del personale appartenente ai ruoli degli ispettori

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli degli ispettori antincendi, degli ispettori logistico-gestionali, degli ispettori informatici, degli ispettori tecnico-scientifici e degli ispettori sanitari del Corpo nazionale è valutato annualmente dall’amministrazione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026462
Capo VII - Procedimento negoziale del personale non direttivo e non dirigente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026463
Art. 135 - Consultazione delle organizzazioni sindacali nell’ambito della programmazione finanziaria e di bilancio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026464
Art. 136 - Ambito di applicazione

N19

1. Nelle materie di negoziazione di cui all’articolo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026465
Art. 137 - Delegazioni negoziali

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026466
Art. 138 - Materie di negoziazione

N19

1. Formano oggetto del procedimento negoziale:

a) il trattamento economico fondamentale e accessorio, ivi compreso quello di lavoro straordinario, secondo parametri appositamente definiti in tale sede che ne assicurino, nell’ambito delle risorse stanziate dalle leggi finanziarie per corrispondere i miglioramenti retributivi al personale statale di diritto pubblico, sviluppi omogenei e proporzionati;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026467
Art. 139 - Procedura di negoziazione

N19

1. La procedura negoziale è avviata dal Ministro per la pubblica amministrazione almeno quattro mesi prima della scadenza del termine triennale di cui all’articolo 136, comma 2. Le trattative si svolgono tra i soggetti di cui all’articolo 137 e si concludono con la sottoscrizione di un’ipotesi di accordo. Il procedimento negoziale si conclude con l’emanazione di un decreto del Presidente della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026468
Art. 140 - Accordi integrativi nazionali e accordi decentrati

N19

1. Nei limiti, per le materie, per la durata e secondo le procedure negoziali fissate dal decreto di cui all’articolo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026469
Titolo II - Ordinamento del personale direttivo e dirigente del Corpo nazionale dei vigili del fuoco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026470
Capo I - Ruoli dei direttivi e dei dirigenti che espletano funzioni operative

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026471
Art. 141 - Istituzione e articolazione dei ruoli dei direttivi e dei dirigenti che espletano funzioni operative

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli dei direttivi e dei dirigenti che espletano funzioni operative:

a) ruolo dei direttivi;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026472
Art. 142 - Funzioni del personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti che espletano funzioni operative

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti cui all’articolo 141 svolge, anche in relazione alla qualificazione professionale posseduta, le funzioni implicanti autonoma responsabilità decisionale e rilevante professionalità, inerenti ai compiti istituzionali del Corpo nazionale, e le altre funzioni attribuite dalle disposizioni vigenti, secondo i livelli di responsabilità e gli ambiti di competenza correlati alla qualifica ricoperta. Al personale del ruolo dei direttivi, ai primi dirigenti e ai dirigenti superiori, con esclusione di quelli che rivestono l’incarico di comandante dei vigili del fuoco, è attribuita la qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria, nei limiti di competenza previsti per il ruolo di appartenenza.

2. Il personale appartenente al ruolo dei direttivi esercita le funzioni di cui al comma 1, partecipando all’attività del dirigente responsabile della struttu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026473
Art. 143 - Accesso al ruolo dei direttivi che espletano funzioni operative

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore avviene mediante concorso pubblico, per esami, consistenti in almeno due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026474
Art. 144 - Corso di formazione e tirocinio per vice direttore

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 143 sono nominati vice direttori in prova. Il periodo di prova ha la durata di dodici mesi, di cui nove mesi di corso di formazione residenziale teorico-pratica presso l’Istituto superiore antincendi, e tre mesi di tirocinio tecnico-operativo presso i comandi dei vigili del fuoco.

2. Al termine dei nove mesi del corso di formazione, i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026475
Art. 145 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 144 i vice direttori in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottengano i giudizi di idoneità al tirocinio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026476
Art. 146 - Promozione alla qualifica di direttore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026477
Art. 147 - Promozione alla qualifica di direttore vicedirigente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026478
Art. 148 - Accesso al ruolo dei dirigenti che espletano funzioni operative

N19

1. L’accesso alla qualifica di primo dirigente avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante scrutinio per merito comparativo e superamento di un corso di formazione della durata di tre mesi con esame finale. Allo scrutinio sono ammessi i direttori vicedirigenti che, alla dat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026479
Art. 149 - Promozione alla qualifica di dirigente superiore

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026480
Art. 150 - Percorso di carriera

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026481
Art. 151 - Nomina a dirigente generale

N19

1. I dirigenti generali sono nominati tra i dirigenti superiori con decreto del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno, nei limiti del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026482
Art. 152 - Capo del Corpo nazionale

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026483
Capo II - Ruoli tecnico-professionali del personale direttivo e dirigente

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026484
Sezione I - Ruoli dei direttivi e dei dirigenti logistico-gestionali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026485
Art. 153 - Istituzione e articolazione dei ruoli dei direttivi e dei dirigenti logistico-gestionali

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli dei direttivi e dei dirigenti logistico-gestionali:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026486
Art. 154 - Funzioni del personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti logistico-gestionali

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti logistico-gestionali di cui all’articolo 153 espleta le funzioni proprie della qualifica di appartenenza anche a integrazione delle attività svolte dalle strutture operative, sia ordinariamente sia nei casi di calamità pubbliche o in altre situazioni di emergenza.

2. Il personale di cui al comma 1 svolge, anche in relazione alla qualificazione professionale posseduta, funzioni logistico-gestionali implicanti autonoma responsabilità decisionale e rilevante professionalità, connesse all’assolvimento dei compiti istituzionali del Corpo nazionale, secondo i livelli di res

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026487
Art. 155 - Accesso al ruolo dei direttivi logistico-gestionali

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore logistico-gestionale avviene mediante concorso pubblico per esami, consistenti in almeno due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026488
Art. 156 - Corso di formazione e tirocinio per vice direttore logistico-gestionale

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 155 sono nominati vice direttori logistico-gestionali in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui quattro mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi, e due mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

2. Al termine dei quattro mesi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026489
Art. 157 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 156 i vice direttori logistico-gestionali in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottengano i giudizi di idoneità al tirocinio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026490
Art. 158 - Promozione alla qualifica di direttore logistico-gestionale

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026491
Art. 159 - Promozione alla qualifica di direttore vicedirigente logistico-gestionale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026492
Art. 160 - Accesso al ruolo dei dirigenti logistico-gestionali

N19

1. L’accesso alla qualifica di primo dirigente logistico-gestionale avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante sc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026493
Art. 161 - Percorso di carriera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026494
Sezione II - Ruoli dei direttivi e dei dirigenti informatici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026495
Art. 162 - Istituzione e articolazione dei ruoli dei direttivi e dei dirigenti informatici

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli dei direttivi e dei dirigenti informatici:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026496
Art. 163 - Funzioni del personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti informatici

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti informatici di cui all’articolo 162 espleta le funzioni proprie della qualifica di appartenenza anche a integrazione delle attività svolte dalle strutture operative, sia ordinariamente sia nei casi di calamità pubbliche o in altre situazioni di emergenza.

2. Il personale di cui al comma 1 svolge, anche in relazione alla qualificazione professionale posseduta, funzioni informatiche implicanti autonoma responsabilità decisionale e rilevante professionalità connesse all’assolvimento dei compiti istituzionali del Corpo nazionale, secondo i livelli di responsabilità e gli ambiti d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026497
Art. 164 - Accesso al ruolo dei direttivi informatici

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore informatico avviene mediante concorso pubblico per esami, consistenti in almeno due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026498
Art. 165 - Corso di formazione e tirocinio per vice direttore informatico

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 164 sono nominati vice direttori informatici in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui quattro mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi, e due mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

2. Al termine dei quattro m

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026499
Art. 166 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 165 i vice direttori informatici in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottengano i giudizi di idoneità al tirocinio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026500
Art. 167 - Promozione alla qualifica di direttore informatico

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026501
Art. 168 - Promozione alla qualifica di direttore vicedirigente informatico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026502
Art. 169 - Accesso al ruolo dei dirigenti informatici

N19

1. L’accesso alla qualifica di primo dirigente informatico avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante scruti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026503
Art. 170 - Percorso di carriera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026504
Sezione III - Ruolo dei direttivi tecnico-scientifici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026505
Art. 171 - Istituzione e articolazione del ruolo dei direttivi tecnico-scientifici

N19

1. È i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026506
Art. 172 - Funzioni del personale appartenente al ruolo dei direttivi tecnico-scientifici

N19

1. Il personale appartenente al ruolo dei direttivi tecnico-scientifici di cui all’articolo 171 espleta le funzioni proprie della qualifica di appartenenza anche a integrazione delle attività svolte dalle strutture operative, sia ordinariamente sia nei casi di calamità pubbliche o in altre situazioni di emergenza.

2. Il personale di cui al comma 1 svolge, anche in relaz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026507
Art. 173 - Accesso al ruolo dei direttivi tecnico-scientifici

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore tecnico-scientifico avviene mediante concorso pubblico per esami, consistenti in almeno due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026508
Art. 174 - Corso di formazione e tirocinio per vice direttore tecnico-scientifico

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 173 sono nominati vice direttori tecnico-scientifici in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui quattro mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi, e due mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

2. Al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026509
Art. 175 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 174 i vice direttori tecnico-scientifici in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottengano i giudizi di idoneità al tirocin

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026510
Art. 176 - Promozione alla qualifica di direttore tecnico-scientifico

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026511
Art. 177 - Promozione alla qualifica di direttore vicedirigente tecnico-scientifico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026512
Sezione IV - Ruoli dei direttivi e dei dirigenti sanitari
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026513
Art. 178 - Istituzione e articolazione dei ruoli dei direttivi e dei dirigenti sanitari

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli dei direttivi e dei dirigenti sanitari:

a) ru

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026514
Art. 179 - Funzioni del personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti sanitari

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti sanitari di cui all’articolo 178, fermo restando quanto disposto dall’articolo 6, lettera z), della legge 23 dicembre 1978, n. 833, espleta le funzioni proprie della qualifica di appartenenza anche a integrazione delle attività svolte dalle strutture operative, sia ordinariamente sia nei casi di calamità pubbliche o in altre situazioni di emergenza.

2. Il personale di cui al comma 1 svolge le seguenti funzioni:

a) provvede all’accertamento dell’idoneità psicofisica dei candidati ai concorsi per l’accesso ai ruoli del personale del Corpo nazionale e alla verifica, anche collegiale, della persistenza dei requisiti psico-fisici;

b) provvede all’assistenza sanitaria e di medicina preventiva del personale, inclusa la gestione del libretto individuale sanitario e di rischio;

c) nell’ambito delle strutture dipendenti dal Ministero dell’interno, svolge attività di medico nel settore della medicina del lavoro e, dopo aver esercitato per almeno quattro anni tali attribuzioni, espleta, altresì, le attività di sorveglianza e vigilanza ai sensi dell’articolo 13, com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026515
Art. 180 - Accesso al ruolo dei direttivi sanitari

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore sanitario avviene mediante concorso pubblico per titoli ed esami, consistenti in almeno due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’articolo 3, comma 6, della legge 15 maggio 1997, n. 127;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026516
Art. 181 - Corso di formazione e tirocinio per vice direttore sanitario

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 180 sono nominati vice direttori sanitari in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui quattro mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi, e due mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

2. Al termine dei quattro mesi del corso

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026517
Art. 182 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 181 i vice direttori sanitari in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottengano i giudizi di idoneità al tirocinio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026518
Art. 183 - Promozione alla qualifica di direttore sanitario

N

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026519
Art. 184 - Promozione alla qualifica di direttore vicedirigente sanitario

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026520
Art. 185 - Accesso al ruolo dei dirigenti sanitari

N19

1. L’accesso alla qualifica di primo dirigente sanitario avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante scrutini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026521
Art. 186 - Promozione alla qualifica di dirigente superiore sanitario

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026522
Art. 187 - Percorso di carriera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026523
Sezione V - Ruoli dei direttivi e dei dirigenti ginnicosportivi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026524
Art. 188 - Istituzione e articolazione dei ruoli dei direttivi e dei dirigenti ginnico-sportivi

N19

1. Sono istituiti i seguenti ruoli dei direttivi e dei dirigenti ginnico-sportivi:

a) ruolo dei dirett

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026525
Art. 189 - Funzioni del personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti ginnico-sportivi

N19

1. Il personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti ginnico-sportivi di cui all’articolo 188 espleta le funzioni proprie della qualifica di appartenenza anche a integrazione delle attività svolte dalle strutture operative, sia ordinariamente sia nei casi di calamità pubbliche o in altre situazioni di emergenza.

2. Il personale di cui al comma 1 svolge le seguenti funzioni:

a) provvede, quale componente di commissioni, anche di concorso, o di collegi, istituzionalmente od occasionalmente istituiti, all’accertamento dell’idoneità al servizio dei candidati ai concorsi pubblici o interni per l’accesso ai ruoli del personale del Corpo nazionale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026526
Art. 190 - Accesso al ruolo dei direttivi ginnico-sportivi

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore ginnico-sportivo avviene mediante concorso pubblico, per titoli ed esami, consistenti in almeno due prove scritte e una prova orale, con facoltà di far precedere le prove di esame da forme di preselezione, il cui superamento costituisce requisito essenziale per la successiva partecipazione al concorso medesimo. Al concorso possono partecipare i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

a) godimento dei diritti politici;

b) età stabilita con regolamento adottato ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026527
Art. 191 - Corso di formazione e tirocinio per vice direttore ginnico-sportivo

N19

1. I vincitori del concorso di cui all’articolo 190 sono nominati vice direttori ginnicosportivi in prova. Il periodo di prova ha la durata di sei mesi, di cui quattro mesi di corso di formazione residenziale presso l’Istituto superiore antincendi, e due mesi di tirocinio presso le strutture del Corpo nazionale.

2. Al termine dei quattro mesi del corso di fo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026528
Art. 192 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione e dal tirocinio

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione e dal tirocinio di cui all’articolo 191 i vice direttori ginnico-sportivi in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

b) non ottengano i giudizi di idoneità al tirocini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026529
Art. 193 - Promozione alla qualifica di direttore ginnico-sportivo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026530
Art. 194 - Promozione alla qualifica di direttore vicedirigente ginnico-sportivo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026531
Art. 195 - Accesso al ruolo dei dirigenti ginnico-sportivi

N19

1. L’accesso alla qualifica di primo dirigente ginnico-sportivo avviene, nel limite dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante scrutini

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026532
Art. 196 - Promozione alla qualifica di dirigente superiore ginnico-sportivo

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026533
Art. 197 - Percorso di carriera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026534
Capo III - Disposizioni comuni al personale direttivo e dirigente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026535
Art. 198 - Individuazione delle posizioni organizzative per il personale appartenente ai ruoli direttivi

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026536
Art. 199 - Conferimento delle posizioni organizzative per il personale direttivo

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026537
Art. 200 - Individuazione degli incarichi di livello dirigenziale

N19

1. Ferme restando le disposi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026538
Art. 201 - Conferimento degli incarichi di livello dirigenziale

N19

1. Gli incarichi di funzione sono conferiti ai dirigenti del Corpo nazionale, in relazione alle attitudini individuali e alla capacità professionale, alle peculiari

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026539
Art. 202 - Valutazione annuale dei direttivi e dei dirigenti

N19

1. L’amministrazione, anche sulla base dei risultati del controllo di gestione, valuta annualmente le prestazioni dei dirigenti superiori, dei primi dirigenti e dei direttivi del Corpo nazionale, nonché i comportamenti relativi allo sviluppo delle risorse professionali, umane e organizzative ad essi assegnate.

2. Ai fini della valutazione di cui al comma 1, il personale interessato presenta, entro il 31 gennaio di ciascun anno, una relazione sull’attività svolta nell’anno precedente.

3. Entro il successivo 30 aprile, un apposito comitato, costituito con decreto del capo del Dipartimento e composto d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026540
Art. 203 - Norme relative agli scrutini di promozione

N19

1. Il consiglio di amministrazione, su proposta del capo del Dipartimento, d’intesa con il capo del Corpo nazionale, determina con cadenza triennale: le categorie dei titoli di servizio ammessi a valutazione ai fini della progressione in carriera del personale appartenente ai ruoli dei direttivi e alle qualifiche di primo dirigente del Corpo n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026541
Art. 204 - Commissione per la progressione in carriera

N19

1. Il Ministro dell’interno costit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026542
Art. 205 - Verifica dei risultati e responsabilità dirigenziale

N19

1. La verifica dei risultati conseguiti dai dirigenti del Corpo nazionale, nell’espletamento degli incarichi di funzione conferiti, è ef

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026543
Art. 206 - Collocamento in disponibilità

N19

1. I dirigenti del Corpo nazionale possono essere collocati in posizione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026544
Art. 207 - Collocamento in disponibilità a domanda

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026545
Art. 208 - Trattamento economico

N19

1. Il trattamento economico omnicomprensivo si articola, per i dirigenti del Corpo nazi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026546
Art. 209 - Retribuzione di rischio e di posizione

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026547
Art. 210 - Retribuzione di risultato

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026548
Art. 211 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti

N19

1. Fermo restando quanto previsto dal comma 2, al personale appartenente alle qua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026549
Art. 212 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale appartenente ai ruoli dei direttivi e dei dirigenti logistico-gestionali e informatici

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026550
Capo IV - Ruolo dei direttivi aggiunti del personale del Corpo nazionale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026551
Sezione I - (Ruolo dei direttivi aggiunti che espletano funzioni operative)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026552
Art. 213 - Istituzione e articolazione del ruolo dei direttivi aggiunti

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026553
Art. 214 - Funzioni dei direttivi aggiunti

N19

1. Il personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti di cui all’articolo 213 svolge, anche in relazione alla qualificazione professionale posseduta, le funzioni implicanti autonoma responsabilità decisionale e specifica professionalità inerenti ai compiti istituzionali del Corpo nazionale, secondo i livelli di responsabilità e gli ambi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026554
Art. 215 - Concorso interno per l’accesso alla qualifica di vice direttore aggiunto

N19

1. L’accesso alla qualifica di vice direttore aggiunto avviene, nel limite dei posti disponibili, mediante concorso interno, per titoli ed esami, consistenti in una prova scritta e una prova orale, al quale può partecipare il personale appartenente al ruolo degli ispettori antincendi, in possesso dei seguenti requisiti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026555
Art. 216 - Corso di formazione per l’immissione nella qualifica di vice direttore aggiunto

N19

1. I vincitori del concorso interno di cui all’articolo 215 sono nominati vice direttori aggiunti in prova e s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026556
Art. 217 - Dimissioni ed espulsione dal corso di formazione

N19

1. Sono dimessi dal corso di formazione di cui all’articolo 216 i vice direttori aggiunti in prova che:

a) non superino gli esami del corso;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026557
Art. 218 - Promozione alla qualifica di direttore aggiunto

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026558
Art. 219 - Promozione alla qualifica di direttore coordinatore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026559
Art. 220 - Valutazione annuale del personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti

N19

1. Il personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti del Corpo nazionale è valutato annualmente dall’amministrazione.

2. La valutazione di cu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026560
Art. 221 - Attribuzione di uno scatto convenzionale al personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti

N19

1. Al personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti che abbi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026561
Art. 222 - Individuazione delle posizioni organizzative per il personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti

N19

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026562
Art. 223 - Conferimento delle posizioni organizzative per il personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti

N19

1. Le posizioni organizzative sono conferite ai diret

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026563
Art. 224 - Procedimento negoziale del personale appartenente al ruolo dei direttivi aggiunti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026564
Capo V - Procedimento negoziale del personale direttivo e dirigente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026565
Art. 225 - Consultazione delle organizzazioni sindacali nell’ambito della programmazione finanziaria e di bilancio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026566
Art. 226 - Ambito di applicazione

N19

1. Nelle materie di negoziazione di cui all’arti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026567
Art. 227 - Delegazioni negoziali

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026568
Art. 228 - Materie di negoziazione

N19

1. Formano oggetto del procedimento negoziale:

a) il trattamento economico fondamentale e accessorio, ivi compreso quello di lavoro straordinario e quello correlato all’attribuzione di posizioni organizzative del personale appartenente ai ruoli direttivi, secondo parametri appositamente definiti in tale sede che ne assicurino, nell’ambito delle risorse stanziate dalle leggi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026569
Art. 229 - Procedura di negoziazione

N19

1. La procedura negoziale è avviata dal Ministro per la pubblica amministrazione almeno quattro mesi prima della scadenza del termine triennale di cui all’articolo 226, comma 2. Le trattative si svolgono tra i soggetti di cui all’articolo 227 e si concludono con la sottoscrizione di un’ipotesi di accordo. Il procedimento negoziale si conclude con l’emanazione di un decreto del Presidente della Repubblica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026570
Art. 230 - Accordi integrativi nazionali e accordi decentrati

N19

1. Nei limiti, per le materie, per la durata e secondo le procedure negoziali fissate dal decreto di cui all’ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026571
Titolo III - Ordinamento del personale non direttivo e non dirigente del corpo nazionale dei vigili del fuoco che espleta attività tecniche, amministrativo-contabili e tecnico-informatiche

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026572
Titolo IV - Disposizioni comuni al personale del Corpo nazionale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026573
Capo I - Disposizioni riguardanti la costituzione, la modificazione e l’estinzione del rapporto di impiego

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026574
Art. 231 - Accesso al Corpo nazionale

N23

1. L’accesso al Corpo nazionale avviene con le seguenti modalità:

a) concorso pubblico ovvero, limitatamente all’accesso nel ruolo degli operatori e degli assistenti, mediante selezione tra i cittadini italiani inseriti nell’elenco anagrafico presso il centro per l’impiego, con preceden

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026575
Art. 232 - Mobilità degli appartenenti ai Corpi permanenti dei vigili del fuoco delle province autonome di Trento e di Bolzano e della regione Valle d’Aosta

N23

1. In deroga a quanto previsto dall’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026576
Art. 233 - Comando e collocamento fuori ruolo

N23

1. Il personale del Corpo nazionale, incluso quello di livello dirigenziale, può essere collocato i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026577
Art. 234 - Mutamento di funzioni e trasferimento di ruolo per sopravvenuta inidoneità psico-fisica

N23

1. Fatte salve le eventuali disposizioni normative più favorevoli vigenti per il personale di ruolo riconosciuto non idoneo in via permanente allo svolgimento delle funzioni proprie della qualifica di appartenenza ma idoneo al proficuo servizio, il Dipartimento non può procedere alla dispensa del personale dal servizio per inidoneità psico-fisica prima di aver esperito ogni utile tentativo, anche a domanda del dipendente da presentarsi entro trenta giorni dalla notifica del giudizio di inidoneità, compatibilmente con le esigenze organizzative del Dipartimento medesimo e con la disponibilità delle dotazioni organiche dei ruoli del personale del Corpo nazionale, per recuperarlo al servizio attivo, anche

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026578
Art. 235 - Riammissione in servizio

N23

1. Il personale il cui rapporto di impiego sia cessato per effetto di dimissioni o di dispensa per motivi di salute pu&ograv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026579
Art. 236 - Cause di cessazione dal servizio e limiti di età per il collocamento a riposo

N23

1. Le cause

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026580
Capo II - Altre disposizioni comuni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026581
Art. 237 - Diritti e prerogative sindacali nelle sedi di servizio

N23

1. Per il personale del C

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026582
Art. 238 - Diritti e doveri del personale del Corpo nazionale

N23

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026583
Art. 239 - Sanzioni disciplinari

N23

1. Ferma restando la disciplina delle incompatibilità dettata dall’articolo 53, comma 1, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, il personale del Corpo nazionale che viola i doveri del servizio indicati da leggi, regolamenti o codici di comportamento ovvero conseguenti all’emanazione di una disposizione di servizio commette infrazione disciplinare ed è soggetto alle seguenti sanzioni:

a) rimprovero orale;

b) rimprovero scritto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026584
Art. 240 - Regolamento di servizio del Corpo nazionale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026585
Art. 241 - Modifica e ripartizione territoriale delle dotazioni organiche del personale del Corpo nazionale

N23

1. Al fine di assicurare l’indispensabile f

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026586
Art. 242 - Formazione del personale

N23

1. La formazione del personale del Corpo nazionale è assicurata durante lo svolgimento dell’intera carriera. Oltre ai corsi di formazione iniziale necessari ai fini dell’assunzione in servizio, dei passaggi interni di qualifica e di ruolo e dell’accesso alle qualifiche di primo dirigente, sono effettuati, a cura delle Scuole centrali antincendi, dell’Istituto superiore antincendi, delle altre strutture del Corpo nazionale e dei poli didattici territoriali del Dipartimento, corsi di aggiornamento, perfezionamento professionale, addestramento, riconversione e specializzazione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026587
Art. 243 - Norme relative agli scrutini di promozione e ai concorsi

N23

1. Gli scrutini di promozione previsti nel presente decreto sono effettuati dal consiglio di amministrazione di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026588
Art. 244 - Disciplina del rapporto di impiego a tempo parziale e del telelavoro

N23

1. Il personale non dirigente dei ruoli tecnico-professionali del Corpo nazionale è ammesso a prestare servizio in regime di tempo parziale. Con regolamento del Ministro dell’interno, da adottare ai s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026589
Titolo V - Reclutamento e sopravvenuta inidoneità del personale dei gruppi sportivi e della banda musicale del corpo nazionale dei vigili del fuoco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026590
Titolo VI - Norme di inquadramento, concorsi straordinari e disposizioni economico-finanziarie

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026591
Capo I - Norme di inquadramento

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026592
Art. 245 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo dei vigili del fuoco

N19

1. Il personale con la qualifica di vigile del fuoco, che abbia meno di quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di vigile del fuoco.

2. Il personale con la qualifica di vigile del fuoco, che abbia maturato quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di vigile del fuoco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026593
Art. 246 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo dei capi squadra e dei capi reparto

N19

1. Il personale con la qualifica di capo squadra è inquadrato nella istituita qualifica di capo squadra.

2. Il pe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026594
Art. 247 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo degli ispettori antincendi

N19

1. Il personale con la qualifica di vice ispettore antincendi è inquadrato nella istituita qualifica di ispettore antincendi.

2. Il personale con la qualifica di ispettore antincendi, che abbia meno di quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di ispettore antincendi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026595
Art. 248 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo dei pilota di aeromobile e del ruolo degli specialisti di aeromobile

N19

1. Il personale in possesso del brevetto di pilota di aeromobile o del brevetto di specialista di aeromobile, già in servizio presso i reparti volo e gli uffici del servizio aereo della direzione centrale per l’emergenza, il soccorso tecnico e l’antincendio boschivo e il soccorso tecnico del Dipartimento, è inquadrato, ai sensi dei commi 2, 3 e 4, anche in sovrannumero, nelle qualifiche dei ruoli dei piloti di aeromobile e degli specialisti di aeromobile.

2. Il personale che riveste la qualifica di:

a) vigile del fuoco, che abbia meno di quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di pilota di aeromobile vigile del fuoco o di specialista di aeromobile vigile del fuoco;

b) vigile del fuoco, che abbia maturato quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di pilota di aeromobile vigile del fuoco esperto o di specialista di aeromobile vigile del fuoco esperto;

c) vigile del fuoco qualificato, che abbia meno di tre anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di pilota di aeromobile vigile del fuoco esperto o di specialista di aeromobile vigile del fuoco esperto;

d) vigile del fuoco qua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026596
Art. 249 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo degli elisoccorritori

N19

1. Il personale appartenente al ruolo dei vigili del fuoco e al ruolo dei capi squadra e dei capi reparto, in possesso della specializzazione speleo alpino fluviale di livello 2B già impiegato nello specifico servizio operativo presso i reparti volo del Dipartimento, è inquadrato, a domanda, ai sensi dei commi 2 e 3, nelle qualifiche del ruolo degli elisoccorritori, fino alla concorrenza dei posti disponibili in organico. Ai fini del predetto inquadramento si applica il criterio della maggiore anzianità nella medesima specializzazione.

2. Il personale che riveste la qualifica di:

a) vigile del fuoco, che abbia meno di quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di elisoccorritore vigile del fuoco;

b) vigile del fuoco, che abbia maturato quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di elisoccorritore vigile del fuoco esperto;

c) vigile del fuoco qualificato, che abbia meno di tre anni di effettivo servizio nella qualifica è inquadrato nella istituita qualifica di elisoccorritore vigile del fuoco esperto;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026597
Art. 250 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo degli specialisti nautici di coperta e del ruolo degli specialisti nautici di macchina

N19

1. Il personale appartenente al ruolo dei vigili del fuoco e al ruolo dei capi squadra e dei capi reparto, in possesso del brevetto di specialista nautico di coperta o del brevetto di specialista nautico di macchina, già in servizio presso i distaccamenti portuali del Corpo nazionale, è inquadrato, ai sensi dei commi 2 e 3, anche in sovrannumero, nelle qualifiche dei ruoli degli specialisti nautici di coperta e degli specialisti nautici di macchina.

2. Il personale che riveste la qualifica di:

a) vigile del fuoco, che abbia meno di quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di specialista nautico di coperta vigile del fuoco o di specialista nautico di macchina vigile del fuoco;

b) vigile del fuoco, che abbia maturato quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di specialista nautico di coperta vigile del fuoco esperto o di specialista nautico di macchina vigile del fuoco esperto;

c) vigile del fuoco qualificato, che abbia meno di tre anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di specialista nautico di coperta vigile del fuoco esperto o di specialista nautico di macchina vigile del fuoco esperto;

d) vigile del fuoco qualificato, che abbia maturato tre anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di specialista nautico di coperta vigile del fuoco esperto o di s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026598
Art. 251 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo dei sommozzatori

N19

1. Il personale appartenente al ruolo dei vigili del fuoco e al ruolo dei capi squadra e dei capi reparto, in possesso del brevetto di sommozzatore, già in servizio presso i nuclei sommozzatori del Corpo nazionale, è inquadrato, ai sensi dei commi 2 e 3, anche in sovrannumero, nelle qualifiche del ruolo dei sommozzatori.

2. Il personale che riveste la qualifica di:

a) vigile del fuoco, che abbia meno di quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di sommozzatore vigile del fuoco;

b) vigile del fuoco, che abbia maturato quattro anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di sommozzatore vigile del fuoco esperto;

c) vigile del fuoco qualificato, che abbia meno di tre anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di sommozzatore vigile del fuoco esperto;

d) vigile del fuoco qualificato, che abbia maturato tre anni di effettivo servizio nella qualifica, è inqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026599
Art. 252 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo degli operatori e degli assistenti

N19

1. Il personale con la qualifica di operatore è inquadrato nella istituita qualifica di operatore.

2. Il personale con la qualifica di operatore tecnico, che abbia meno di tre anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di operatore.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026600
Art. 253 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo degli ispettori logistico-gestionali

N19

1. Il personale con la qualifica di vice collaboratore amministrativo-contabile è inquadrato nella istituita qualifica di ispettore logistico-gestionale.

2. Il personale con la qualifica di collaboratore amministrativo-contabile, che abbia meno di due anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di ispettore logistico-gestionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026601
Art. 254 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo degli ispettori informatici

N19

1. Il personale con la qualifica di vice collaboratore tecnico-informatico è inquadrato nella istituita qualifica di ispettore informatico.

2. Il personale con la qualifica di collaboratore tecnicoinformatico, che abbia meno di due anni di effettivo servizio nella qualifica, è inquadrato nella istituita qualifica di ispettore informatico.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026602
Art. 255 - Inquadramento nelle qualifiche dei ruoli della banda musicale dei vigili del fuoco

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026603
Art. 256 - Inquadramento nella qualifica del ruolo degli atleti del gruppo sportivo vigili del fuoco Fiamme Rosse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026604
Art. 257 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo dei direttivi logistico-gestionali

N19

1. Il personale con la qualifica di funzionario amministrativo-contabile vice direttore, che abbia meno di due anni di effettivo servizio nel ruolo dei funzionari amministrativo-contabili direttori, è inquadrato nella istituita

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026605
Art. 258 - Inquadramento nelle qualifiche del ruolo dei direttivi informatici

N19

1. Il personale con la qualifica di funzionario tecnico-informatico vice direttore, che abbia meno di due anni di effettivo servizio nel ruolo dei funzionari tecnico-informatici direttori, è inquadrato nella is

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026606
Capo II - Concorsi straordinari

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026607
Art. 259 - Concorsi straordinari a direttore, direttore logistico-gestionale e direttore informatico

N19

1. Entro tre anni dalla data di entrata in vigore del decreto legislativo di cui all’articolo 8, comma 6, della legge 7 agosto 2015, n. 124, sono banditi i seguenti concorsi straordinari:

a) concorso per titoli ed esami, per la copertura di 25 posti, per l’accesso alla qualifica di direttore, riservato al personale inquadrato nel ruolo ad esaurimento dei direttivi speciali che espletano funzioni operative di cui all’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026608
Art. 260 - Concorsi straordinari per primo dirigente

N19

1. Entro due anni dalla data di entrata in vigore del decreto legislativo di cui all’articolo 8, comma 6, della legge 7 agosto 2015, n. 124, sono banditi i seguenti concorsi straordinari:

a) concorso, per titoli ed esami, a cinque posti per l’accesso alla qualifica di primo dirigente logistico-gestionale, riservato al personale inquadrato nell’istituita qualifi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026609
Capo III - Disposizioni economico-finanziarie

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026610
Art. 261 - Clausola di salvaguardia retributiva

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026611
Art. 262 - Trattamento economico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026612
Tabella A - Dotazione organica dei ruoli del corpo nazionale dei vigili del fuoco

(prevista dagli articoli 1, 29, 68, 124, 129, 141, 153, 162, 171, 178, 188, 213 e 241)

N7



Personale non direttivo e non dirigente che espleta funzioni operative

Ruolo

Qualifiche

Dotazione organica

Vigili del fuoco

Vigile del fuoco

Vigile del fuoco esperto

Vigile del fuoco coordinatore

19059

Capi squadra e capi reparto

Capo squadra

Capo squadra esperto

Capo reparto

10879

Ispettori antincendi

Ispettore antincendi

Ispettore antincendi esperto

Ispettore antincendi coordinatore

952



Personale delle specialità aeronaviganti

Ruolo

Qualifiche

Dotazione organica

Piloti di aeromobile

Pilota di aeromobile vigile del fuoco

Pilota di aeromobile vigile del fuoco esperto

Pilota di aeromobile vigile del fuoco coordinatore

48

Pilota di aeromobile capo squadra

Pilota di aeromobile capo squadra esperto

Pilota di aeromobile capo reparto

63

Pilota di aeromobile ispettore

Pilota di aeromobile ispettore esperto

Pilota di aeromobile ispettore coordinatore

72


183

Specialisti di aeromobile

Specialista di aeromobile vigile del fuoco

Specialista di aeromobile vigile del fuoco esperto

Specialista di aeromobile vigile del fuoco coordinatore

96

Specialista di aeromobile capo squadra

Specialista di aeromobile capo squadra esperto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026613
Tabella B - Qualifiche dei dirigenti del corpo nazionale dei vigili del fuoco e incarichi di funzione ad essi conferibili

(prevista dagli articoli 142, 154, 163, 179 e 189)

N16


Dirigenti con funzioni operative


Qualifica

Dotazione organica

Incarichi di funzione

Dirigente generale

23

Capo del Corpo nazionale dei vigili del fuoco; titolare, nell'ambito del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, di direzione centrale preposta all'esercizio di compiti e funzioni assegnati dalla normativa vigente al Corpo nazionale dei vigili del fuoco; titolare di direzione regionale o interregionale dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile.

Dirigente superiore

63

Comandante dei vigili del fuoco nei capoluoghi di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026614
Tabella C - Misure dello stipendio tabellare, delle indennità di rischio e mensile e dell'assegno di specificità del personale del corpo nazionale dei vigili del fuoco

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60025 5026615
Tabella D - Emolumento una tantum corrisposto al personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco per gli anni 2004 e 2005

(prevista dall'articolo 172, comma 1)


RUOLI DEL PERSONALE NON DIRETTIVO E NON DIRIGENTE CHE ESPLETA FUNZIONI TECNICO-OPERATIVE


Ruolo dei vigili del fuoco


QUALIFICA

UNA TANTUM

vigile del fuoco

1.807,88

vigile scelto

1.424,43

vigile esperto

1.296,61

vigile superiore

1.168,79

vigile superiore con scatto convenzionale

--


Ruolo dei capi squadra e dei capi reparto


QUALIFICA

UNA TANTUM

capo squadra

1.422,92

capo squadra esperto

1.295,10

capo squadra esperto con scatto convenzionale

1.173,68

capo reparto

1.595,49

capo reparto esperto

1.390,98

capo reparto esperto con scatto convenzionale

1.269,55



Ruolo degli ispettori e dei sostituti direttori antincendi


QUALIFICA

UNA TANTUM

vice ispettore antincendi

--

ispettore antincendi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Prevenzione Incendi
  • Fisco e Previdenza
  • Oli minerali e gas

Decreto Sviluppo (D.L. 70/2011): norme tributarie per l’edilizia e misure varie

Il D.L. 70/2011 ha riaperto i termini per la rivalutazione dei terreni edificabili e con destinazione agricola e semplificato gli adempimenti per usufruire della detrazione del 36% sulle ristrutturazioni. Semplificazioni anche per i piccoli serbatoi di GPL.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Prevenzione Incendi
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Certificazioni e procedure

Competenze, requisiti e formazione dei professionisti antincendio

PREMESSA; COMPETENZE, SOGGETTI AUTORIZZATI E REQUISITI (Competenze riservate ai professionisti antincendio; Requisiti per l’iscrizione negli elenchi) - CORSI DI FORMAZIONE, PROGRAMMI, ENTI FORMATORI, ESONERI (Corsi di specializzazione ed enti formatori; Articolazione e programmi dei corsi; Esonero dalla frequenza del corso base di specializzazione; Richieste di iscrizione negli elenchi) - AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO E CONSEGUENZE IN CASO DI MANCANZA (Mantenimento dell’iscrizione e corsi di aggiornamento; Soggetti iscritti agli elenchi alla data di entrata in vigore dal D. Min. Interno 05/08/2011; Cancellazione nominativo dagli elenchi - Conseguenze; Periodo di sospensione in caso di mancato aggiornamento; Controlli) - CONFERIMENTO DI INCARICHI A FUNZIONARI TECNICI DELLA P.A. - TABELLA RIEPILOGATIVA E DIFFERENZE CON LA NORMATIVA PRECEDENTE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Finanza pubblica
  • Prevenzione Incendi
  • Alberghi e strutture ricettive

Antincendio strutture ricettive, classificazione, normativa, adeguamento

Classificazione strutture ricettive a fini di prevenzione incendi; Norme di prevenzione incendi per le strutture ricettive (Generalità, Norme di base per le varie tipologie di strutture, Misure alternative per le strutture tra 26 e 50 posti letto, Regola tecnica verticale (RTV)); Termini di adeguamento strutture esistenti all'11/05/1994 (Ultima proroga disposta dalla L. 205/2017, Eventuali altre attività presenti nella struttura ricettiva, Piano straordinario biennale di adeguamento, Indirizzi applicativi e modulistica per il Piano di adeguamento); Riepilogo termini, casistiche e adempimenti per l’adeguamento; Prevenzione incendi rifugi alpini: regola tecnica e scadenze per l’adeguamento (Rifugi esistenti con capienza superiore a 25 posti letto, Rifugi esistenti con capienza inferiore a 25 posti letto, Ulteriori prescrizioni, Esclusioni); Prevenzione incendi strutture ricettive all'aperto: regola tecnica e adeguamento delle attività esistenti.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Scuole

Adeguamento antincendio di scuole e asili nido: normativa, adempimenti e scadenze

Le norme antincendio per le scuole (le norme tecniche prescrittive di cui al D.M. 26/08/1992, la Regola Tecnica Verticale (RTV) di cui al D.M. 07/08/2017); Adeguamento strutture esistenti: proroghe varie e scadenze (ultima proroga al 31/12/2018, definizione di priorità ai sensi del D.M. 21/03/2018); Classificazione delle scuole e requisiti per quelle di minori dimensioni; Adempimenti burocratici; Asili nido (normativa di riferimento, adeguamento degli asili nido).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza
  • Locali di pubblico spettacolo

Le norme di sicurezza e antincendio per le attività di spettacolo viaggiante

L'articolo riporta un riepilogo in forma sintetica della normativa vigente in tema di sicurezza e prevenzione incendi per le attività di spettacolo viaggiante, alla luce delle disposizioni contenute nel D.M. 13/12/2012: campo di applicazione; normativa di riferimento; adempimenti per le nuove attività; adempimenti per le attività esistenti; montaggio, smontaggio e verifiche periodiche. In allegato all'articolo, l'elenco aggiornato delle attività spettacolari, attrazioni e trattenimenti di cui all'art. 4 della L. 337/1968, come da ultimo aggiornato dal D.M. 01/06/2018.
A cura di:
  • Alfonso Mancini

08/05/2018

28/04/2018

07/04/2018