FAST FIND : NN6987

D. Leg.vo 23/04/2004, n. 124

Razionalizzazione delle funzioni ispettive in materia di previdenza sociale e di lavoro, a norma dell’articolo 8 della legge 14 febbraio 2003, n. 30.

Con le modifiche introdotte da:
- Sentenza della Corte Costituzionale 11/10/2005, n. 384
- D.L. 04/07/2006, n. 223 (L. 248/2006)
- D.L. 03/10/2006, n. 262 (L. 286/2006)
- L. 04/11/2010, n. 183
- D. Leg.vo 01/11/2011, n. 150
- Sentenza Corte Costituzionale 03/06/2013, n. 119
- D. Leg.vo 14/09/2015, n. 149

Scarica il pdf completo
59213 2234686
[Premessa]


IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234687
Capo I - ORGANIZZAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234688
Articolo 1 - Vigilanza in materia di rapporti di lavoro e dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali

N2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234689
Articolo 2 - Direzione generale con compiti di direzione e coordinamento delle attività ispettive

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234690
Articolo 3 - Commissione centrale di coordinamento dell'attività di vigilanza

N19

1. La Commissione centrale di coordinamento dell'attività di vigilanza, costituita ai sensi del presente articolo, opera quale sede permanente di elaborazione di orientamenti, linee e priorità dell'attività di vigilanza.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234691
Articolo 4 - Coordinamento regionale dell'attività di vigilanza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234692
Articolo 5 - Coordinamento provinciale dell'attività di vigilanza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234693
Articolo 6 - Personale ispettivo

1. Le funzioni di vigilanza in materia di lavoro e di legislazione sociale sono svolte dal personale ispettivo in forza presso le direzioni regionali e provinci

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234694
Capo II - COMPETENZE DELLE DIREZIONI DEL LAVORO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234695
Articolo 7 - Vigilanza

1. Il personale ispettivo ha compiti di:

a) vigilare sull'esecuzione di tutte le leggi in materia di livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali che devono essere garantiti su tutto il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234696
Articolo 8 - Prevenzione e promozione

1. Le direzioni regionali e provinciali del lavoro organizzano, mediante il proprio personale ispettivo, eventualmente anche in concorso con i CLES e con le Commissioni regionali e provinciali per la emersione del lavoro non regolare, attività di prevenzione e promozione, su questioni di ordine generale, presso i datori di lavoro, finalizzata al rispetto della normativa in materia lavoristica e previdenziale, con particolare riferimento alle questioni di maggior rilevanza sociale, nonché alle nov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234697
Articolo 9 - Diritto di interpello

N13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234698
Articolo 10 - Razionalizzazione e coordinamento della attività ispettiva

1. N2 Al fine di razionalizzare gli interventi ispettivi di tutti gli organi di vigilanza sul territorio, è istituita, senza oneri aggiuntivi per il bilancio dello Stato, nell'ambito delle strutture del Ministero del lavoro e delle politiche sociali ed avvalendosi delle risorse del Ministero stesso, una banca dati telematica che raccoglie le informazioni concernenti i datori di lavoro ispezionati, nonché informazioni e approfondimenti sulle dinamiche del mercato del lavoro e su tutte le materie oggetto di aggiornamento e di formazione permanente del personale ispettivo. Alla banca dati, che costituisce una sezione riservata della bor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234699
Articolo 11 - Conciliazione monocratica

1. Nelle ipotesi di richieste di intervento ispettivo alla direzione provinciale del lavoro dalle quali emergano elementi per una soluzione conciliativa della controversia, la Direzione provinciale del lavoro territorialmente competente può, mediante un proprio funzionario, anche con qualifica ispettiva, avviare il tentativo di conciliazione sulle questioni segnalate.

2. Le parti convocate possono farsi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234700
Articolo 12 - Diffida accertativa per crediti patrimoniali

1. Qualora nell'ambito dell'attività di vigilanza emergano inosservanze alla disciplina contrattuale da cui scaturiscono crediti patrimoniali in favore dei prestatori di lavoro, il personale ispettivo delle Direzioni del lavoro diffida il datore di lavoro a corrispondere gli importi risultanti dagli accertamenti.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234701
Capo III - POTERI DEL PERSONALE ISPETTIVO DELLE DIREZIONI DEL LAVORO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234702
Articolo 13 - Accesso ispettivo, potere di diffida e verbalizzazione unica

N14

1. Il personale ispettivo accede presso i luoghi di lavoro nei modi e nei tempi consentiti dalla legge. Alla conclusione delle attività di verifica compiute nel corso del primo accesso ispettivo, viene rilasciato al datore di lavoro o alla persona presente all'ispezione, con l'obbligo alla tempestiva consegna al datore di lavoro, il verbale di primo accesso ispettivo contenente:

a) l'identificazione dei lavoratori trovati intenti al lavoro e la descrizione delle modalità del loro impiego;

b) la specificazione delle attività compiute dal personale ispettivo;

c) le eventuali dichiarazioni rese dal datore di lavoro o da chi lo assiste, o dalla persona presente all'ispezione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234703
Articolo 14 - Disposizioni del personale ispettivo

1. Le disposizioni impartite dal personale ispettivo in materia di lavoro e di legisl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234704
Articolo 15 - Prescrizione obbligatoria

1. Con riferimento alle leggi in materia di lavoro e legislazione sociale la cui applicazione è affidata alla vigilanza della direzione provinciale del lavoro, qualora il pers

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234705
Capo IV - RICORSI AMMINISTRATIVI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234706
Articolo 16 - Ricorsi al direttore della sede territoriale dell'Ispettorato

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234707
Articolo 17 - Ricorso al Comitato per i rapporti di lavoro

N19

1. Presso le compete

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234708
Capo V - DISPOSIZIONI FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234709
Articolo 18 - Risorse umane, finanziare e strumentali

1. L'idoneità allo svolgimento dei nuovi compiti affidati a tutto il personale ispettivo viene garantita attraverso per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234710
Articolo 19 - Abrogazioni

1. Alla data di entrata in vigore del presente decreto sono abrogate le norme incompa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
59213 2234711
Articolo 20 - Invarianza degli oneri e disposizione finale

1. Dall'attuazione del presente decreto non devono derivare nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Calamità/Terremoti
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Imposte indirette
  • Imposte sul reddito
  • Lavoro e pensioni
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Pubblica Amministrazione
  • Ordinamento giuridico e processuale

Sisma centro Italia 2016: scadenzario sospensione dei termini per adempimenti tributari, previdenziali e vari

Catasto dei rifiuti, comunicazioni ambientali e MUD - Rate mutui, finanziamenti e contratti di leasing - Sospensione pagamento utenze e fatture varie - Esenzione imposta di bollo istanze verso la P.A. - Sospensione termini adempimenti contributivi e assicurativi - Sospensione atti di pagamento e riscossione - Sospensione versamenti e adempimenti tributari - Sospensione versamenti sostituti d’imposta - Sospensione dei termini processuali - Obblighi di pubblicazione in materia di anticorruzione e trasparenza - Adempimenti connessi alle attività dell'ISTAT.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Lavoro e pensioni
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

Norme di riferimento sulla solidarietà retributiva e contributiva; Disciplina della solidarietà retributiva e contributiva (generalità, somme oggetto dell’obbligazione in solido, contratti che rientrano nell’applicazione della disciplina, distinzione tra appalto e contratti similari, soggetti che possono essere chiamati a rispondere in solido, estensione ai contratti di subfornitura con Sentenza Corte Costituzionale 254/2017, schema grafico riepilogativo, durata del vincolo di obbligazione in solido, soggetti beneficiari della tutela, le modifiche introdotte dal D.L. 25/2017); Ulteriori norme specifiche per gli appalti pubblici; La tutela generale in via residuale disposta dal Codice civile; Sicurezza sul lavoro; Solidarietà fiscale, le norme ora soppresse.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Lavoro e pensioni
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Fisco e Previdenza

Oscillazione del premio INAIL per andamento infortunistico e nel primo biennio

Oscillazione del premio INAIL per andamento infortunistico e primo biennio di attività; Esclusioni; Tabella dei decreti ministeriali attuativi; Rinvio ad approfondimenti.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Fisco e Previdenza
  • Lavoro e pensioni

Costi chilometrici per il calcolo del “fringe benefit”

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le tabelle 2017 (con effetto per il 2018) per la determinazione della retribuzione in natura che deriva dalla concessione in uso ai dipendenti dei veicoli aziendali che vengono destinati ad uso promiscuo per esigenze di lavoro e per esigenze private. Utilizzo e serie storiche anni precedenti anche in formato foglio elettronico.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Sgravi contributivi imprese edili
  • Lavoro e pensioni
  • Fisco e Previdenza

Sgravi contributivi lavoratori imprese edili: riduzione 2017 e istruzioni operative

Emanato il decreto 05/07/2017 (pubblicato 08/08/2017) che conferma anche per il 2017 all'11,50% la misura dello sgravio contributivo per le imprese operanti nel settore edile. La riduzione era già operante nella medesima misura, come da decreto per il 2016, non essendo stato emanato il decreto 2017 entro la data prevista dalla norma (31 luglio 2017). Riepilogo, istruzioni operative (Circ. INPS 01/09/2017, n. 129) e modello di domanda.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

10/10/2018

06/09/2018

04/09/2018

01/09/2018

22/08/2018