FAST FIND : NN5542

L. 23/11/2001, n. 410

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 settembre 2001, n. 351, recante disposizioni urgenti in materia di privatizzazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico e di sviluppo dei fondi comuni di investimento immobiliare. (Testo coordinato)
Scarica il pdf completo
57765 376901
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57765 376902
Omissis

Si veda il testo coordinato del decreto-legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Procedimenti amministrativi
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Distributori di carburanti
  • Fisco e Previdenza
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Pubblica Amministrazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito

Conversione in legge del decreto-legge 78/2010: tutte le novità aggiornate

Dopo la conversione in legge presentiamo una disamina completa delle numerose norme di interesse tecnico contenute nella cosiddetta «Manovra finanziaria», dalle novità sugli immobili non dichiarati in catasto o difformi alla «Scia» ed ai suoi rapporti con la disciplina edilizia. Inoltre le norme sulla conferenza di servizi ed il differimento di termini per la valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro, estesa ai datori di lavoro sia privati che pubblici.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Pubblica Amministrazione

Guida alle norme per la certificazione, la cessione e la compensazione dei crediti verso la P.A. con indicazioni pratiche

Questo approfondimento riassume tutte le disposizioni che consentono il recupero dei crediti vantati da professionisti ed imprese nei confronti della P.A. tramite la certificazione dei crediti stessi e la loro successiva monetizzazione tramite cessione a terzi o compensazione nel modello F24. Il tutto con le necessarie indicazioni operative e pratiche. In allegato è possibile scaricare e consultare anche la Guida pratica alla certificazione dei crediti tramite la procedura telematica, messa a disposizione dal Ministero dell’economia e finanze. AGGIORNAMENTO AGOSTO 2017 (D.M. 09/08/2017 che ha esteso la possibilità della compensazione dei crediti certificati con tutte le somme relative a cartelle esattoriali notificate fino al 31/12/2016).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Procedimenti amministrativi
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

Rifiuto o ritardo della P.A. nei procedimenti edilizi: disciplina e conseguenze

Omesso provvedimento - Silenzio-inadempimento; Ritardo nella conclusione del procedimento - Risarcimento dei danni; Lesione del legittimo affidamento del privato su una situazione determinata dalla P.A.; Illegittimità dell’atto amministrativo; Arbitraria richiesta di dichiarazioni o produzioni documentali; Inerzia della P.A. di fronte a SCIA illegittima; Inerzia della P.A. nell’esecuzione forzata di provvedimenti di demolizione e restituzione in pristino; La responsabilità civile, amministrativa e disciplinare del pubblico dipendente; Abuso d’ufficio - Rifiuto ed omissione dolosi di atti d'ufficio.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Organizzazione e funzionamento della Conferenza di servizi

Che cosa è la Conferenza di servizi; Ultime rilevanti modifiche normative; Conferenza di servizi ISTRUTTORIA; Conferenza di servizi DECISORIA; Conferenza di servizi PRELIMINARE; Conferenza di servizi su progetto sottoposto a Valutazione di impatto ambientale; Caratteristiche generali; Termini di svolgimento e conclusione; Espressione delle determinazioni e conclusione del procedimento; La Conferenza di servizi “simultanea”; Efficacia della decisione e rimedi; Schema grafico sul funzionamento della Conferenza di servizi; Modulistica Associazione nazionale comuni italiani (ANCI).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione

Accesso agli atti amministrativi e motivazione specifica della richiesta (C. Stato 4346/2017)

Il diritto di accesso viene accordato esclusivamente ai soggetti ai quali gli atti amministrativi, detenuti dalle pubbliche amministrazioni, si possano riferire e/o verso i quali possano spiegare effetti diretti od indiretti, ovvero ai soggetti che possano utilizzare tali atti al fine di tutelare una propria posizione giuridicamente rilevante.
A cura di:
  • Rosalisa Lancia
  • Procedimenti amministrativi
  • Informatica
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Pubblica Amministrazione

Deposito copia cartacea ricorsi nel processo amministrativo telematico

  • Procedimenti amministrativi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Commercio e mercati

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2016

  • Commercio e mercati
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Procedimenti amministrativi

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede agibile al 31/12/2016

  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Umbria: contributi agli enti pubblici per investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico (anno 2018)