FAST FIND : NN5238

D. Min. Giustizia 04/04/2001

Corrispettivi delle attività di progettazione e delle altre attività, ai sensi dell'art. 17, comma 14-bis, della legge 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modifiche.
Gli importi della presente disposizione sono stati adeguati all' Euro.
Scarica il pdf completo
57459 1038408
[Premessa]



Il Ministro della giustizia di concerto con il Ministro dei lavori pubblici


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038409
Art. 1

1. I corrispettivi per le attività di progettazione e per le altre attività previste da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038410
Art. 2

1. Gli onorari di cui alla tabella A del presente decreto, per importi inferiori a € 25.822,84,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038411
Art. 3

1. Il rimborso delle spese e dei compensi accessori relativi agli onorari a percentuale determinati a seguito dell'applicazione de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038412
Art. 4

1. Nel caso di affidamento parziale delle fasi di progettazioni e della attività di direzione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038413
Art. 5

1. Il metodo di calcolo relativo alla progettazione integrale e coordinata di cui all'art. 2, lettera i), del Dpr 554/99 è il seguente:

a) progettazione preliminare:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038414
TABELLA A - CORRISPETTIVI E PERCENTUALI RELATIVE ALLE VARIE CLASSI E CATEGORIE DI LAVORI

Tabella non modificata, in quanto i parametri (in particolare q) sono legati ai valori degli importi in lire. Per ottenere una indicazione della percentuale, partendo dall'importo in Euro, consultare la Tabella esemplificativa riportata nelle due pagine successive; si ricorda che il decreto non prevede la possibilità di effettuare l'interpolazione lineare. Per ottenere la percentuale esatta da applicare occorre quindi inserire il valore dell'importo dell'opera in Lire nella formula (*).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038415
Tabella A




Importi


Percentuali


Parametro


Parametri

Classe

Categoria

(in Euro)

%






primo I1

secondo I2

Prima

X1

Seconda

x2

tendenza

x3

n

q










I

a

25.822,84

51.645.689,91

12,4559

2,9741

2,3301

-0,362475797

2,604674042

I

b

25.822,84

51.645.689,91

14,7270

3,6426

2,7961

-0,348087186

2,612435295

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038416
Tabella B


Fasi

Descrizione prestazioni parziali

I

a-b-c-d

I

e

I

f

I

g


II


III


IV


V


VI


VII


VIII


IX




Aliquote

Progetto preliminare

a

Relazioni, planimetrie, schemi grafici

0,09

0,10

0,07

0,07

0,11

0,11

0,07

0,11

0,08

0,07

0,07

0,10


b

Calcolo sommario spesa

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

0,01

Totale parziale

0,10

0,11

0,08

0,08

0,12

0,12

0,08

0,12

0,09

0,08

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038417
Tabella B1


Fasi

Descrizione prestazioni parziali

I

a-b-c-d

I

e

I

f

I

g


II


III


IV


V


VI


VII


VIII


IX




Aliquote


Progetto preliminare


m*

Piano economico e finanziario di massima


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03



n**

Capitolato speciale e prestazionale


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07


0,07



o1

Relazione di indagine geotecnica


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03


0,03

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038418
Tabella B2

ONORARIO RELATIVO ALLE PRESTAZIONI DEL RESPONSABILE E DEI COORDINATORI IN MATERIA DI SICUREZZA NEI CANTIERI

FASI

A

B

C

D

E

---

---

---

---

---

---

ALIQUOTE DI BASE (*)

0,0200

0,0325

0,0175

0,1500

0,2500

---

---

---

---

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038419
Tabella B3.1

Rilievo plano-altimetrico eseguito con metodi celerimetrici su terreni medi e poco alberati, con pendenza sino al 3%, e relativa restituzione

Scala

Punti per ettaro

Equidistanza (cm)

Onorario per ettaro (€)

1:200

100

20

1.474,28

1:500

70

50

681,72

1:1.000

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038420
Tabella B3.2

Piante

Scale

1/10

1/20

1/50

1/100

1/200

1/500


/m²

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038421
Tabella B4

ONORARIO RELATIVO AGLI STUDI DI IMPATTO AMBIENTALE

Importo dell'opera (€)

Onorario a percentuale Prefattibilità ambientale

Onorario a percentuale Studio di impatto Ambientale - SIA (1)

Onorario a percentuale

Studio di fattibilità

ambientale (2)

258.228,45

0,6000

2,0000

2,0000

516.456,90

0,4566

1,5219

1,5219

2.582.284,50

0,2421

0,8071

0,8071

5.164.568,99

0,1842

0,6141

0,6141

10.329.137,98

0,1402

0,4673

0,4673

1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038422
Tabella B5

ONORARIO RELATIVO AI PIANI PARTICELLARI D'ESPROPRIO


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
57459 1038423
Tabella B6

ONORARIO RELATIVO ALLE ATTIVITÀ DI SUPPORTO AL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Aliquote parziali per attività omogenee

Riferimenti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Tariffa Professionale e compensi

Compensi dei professionisti: normativa e consigli pratici (preventivo, contratto, comunicazioni varie)

LA RIFORMA DELLE PROFESSIONI DEL 2012 (Principi generali; Norme di riferimento sulla riforma delle professioni) - I COMPENSI NEL NUOVO ASSETTO DELLE PROFESSIONI - INDICAZIONI PRATICHE APPLICATIVE E CONSIGLI DI COMPORTAMENTO PER IL PROFESSIONISTA (Come redigere il preventivo; Prova di aver reso il preventivo; Polizza assicurativa, titoli e specializzazioni; Come redigere il contratto; Come rendere le comunicazioni di dettaglio; Come determinare la misura dei compensi; Visto di conformità dell’Ordine/Collegio) - PERITI E CONSULENTI TECNICI D’UFFICIO.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici

Determinazione dei corrispettivi per i servizi tecnici negli appalti pubblici

Questo articolo fornisce tutti i dettagli sulle modalità per la determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara negli affidamenti di incarichi di progettazione, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, collaudo, supporto al RUP. Il tutto in base al D.M. 17/06/2016 che attua l’art. 24, comma 8, del D. Leg.vo 50/2016 e con schemi grafici di riepilogo e 9 esempi pratici, ed aggiornato con le modifiche introdotte dal D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)

Affidamenti pubblici di servizi di progettazione, direzione lavori o dell’esecuzione, collaudo, coordinamento sicurezza e attività connesse

Generalità (procedure, incarichi relativi ad immobili vincolati, di coordinamento sicurezza, direzione lavori, progettazione e cumulati); Affidamento diretto; Affidamento di incarichi di importo pari o superiore a 40.000 e inferiore a 100.000 euro (elenco di operatori economici, indagini di mercato, verifica dei requisiti); Affidamento di incarichi di importo pari o superiore a 100.000 euro (classi o categorie di opere, corrispettivo a base di gara, definizione dei requisiti, criteri di selezione, raggruppamenti e consorzi stabili, classi, categorie e tariffe professionali, elementi di valutazione, giovani professionisti, criteri motivazionali).
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Professioni

Tariffe professionali: i parametri stabiliti dal D.M. 140/2012 per la liquidazione da parte dei giudici

Con l’emanazione del D.M. 20 luglio 2012, n. 140 inizia a prendere corpo il nuovo sistema per la determinazione dei compensi professionali delineato dai recenti interventi di riforma. Questo contributo inquadra l’ambito di applicazione del nuovo decreto, in attesa che vengano definiti anche i parametri di riferimento per i bandi di progettazione, e spiega nel dettaglio la modalità di calcolo dei compensi ora prevista per tutti i professionisti dell’area tecnica.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Professioni
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Il decreto 137/2012 che attua la riforma degli ordinamenti professionali

Proponiamo in primo luogo una breve ricognizione delle norme legislative e regolamentari che sono intervenute a disciplinare gli ordinamenti professionali ed altri aspetti dell’esercizio professionale (compensi, tirocinio, società di professionisti). A seguire saranno approfonditi i temi trattati dal D.P.R. 137/2012 tramite una agevole tabella che riepiloga i punti salienti della nuova disciplina degli ordinamenti professionali.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici

Operatività Albo commissari di gara presso l'ANAC per procedure di affidamento

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Bolzano: aggiornamento obbligatorio installatori impianti FER

  • Avvisi e bandi di gara
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Obbligo di compilazione del DGUE in forma elettronica in base a regole AgID

  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Certificazione energetica
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Professioni

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 100 milioni di Euro