FAST FIND : NE29

Dir. UE 03/11/1998, n. 83

DIRETTIVA 98/83/CE DEL CONSIGLIO del 3 novembre 1998 concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano.

Dalla redazione

Qualità acque destinate al consumo umano: Direttiva 2015/1787

La direttiva ha aggiornato gli allegati II e III della direttiva 98/83/CE alla luce del progresso scientifico e tecnico intervenuto in questi ultimi anni nonché per garantire la coerenza con la legislazione comunitaria vigente. Modificati in particolare l’allegato II relativamente ai parametri fisico-chimici e l’allegato III relativamente ai laboratori.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

Linee guida sui dispositivi di trattamento delle acque destinate al consumo umano

Pubblicate sul sito del Ministero della Salute le linee guida relative alle tecnologie di trattamento delle acque destinate al consumo umano conosciute a livello nazionale ed il contesto normativo di riferimento. Obblighi, tutele ed istruzioni per produttori, distributori, consumatori e utenti al fine di garantire la sicurezza e l’efficienza delle apparecchiature e della qualità delle acque trattate.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

Acque potabili: disposizioni tecniche per le apparecchiature destinate al trattamento

Il Ministero della salute ha aggiornato le disposizioni tecniche delle apparecchiature finalizzate al trattamento delle acque destinate al consumo umano. Le autorizzazioni vigenti perderanno di efficacia il 23/09/2012.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

Valori limite del Vanadio nelle acque potabili

Modifiche al D. Leg.vo 31/2001 in relazione al quantitativo di Vanadio ritenuto non dannoso per la salute.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

Controllo delle sostanze radioattive nelle acque - Attuazione della Direttiva n. 2013/51/EURATOM

Recepite le norme europee sul sistema di controllo delle sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese