FAST FIND : NN3369

Circ.Min. Ambiente 23/07/1997, n. 2433

Legge 137/97, sanatoria dei decreti-legge recanti modifiche al D.P.R. del 17.5.88, n. 175 - Informazione alla popolazione in materia di rischi di incidenti rilevanti.
Scarica il pdf completo
55530 492317
[Premessa]


La L. 19 maggio 1997, n. 137,R al comma 9 e seguenti dell'art. 1, ha innovato significativamente le disposizioni contenute nel D.P.R. n. 175/88 Re successive modifiche, che subordinavano alla conclusione delle apposite istruttorie ed alla successiva predisposizione dei piani di emergenza esterna da parte dei prefetti l'informazione alla popolazione sui possibili rischi conseguenti alla presenza sul territorio delle attività industriali soggette a «notifica», sulle misure di sicurezza e sulle norme di comportamento da seguire in caso di incidenti rilevanti.

1. Tale legge dispone, infatti, che, in sede di prima applicazione, i fabbricanti inviino un'apposita scheda di informazione al Ministero dell'ambiente, alla regione, al comitato tecnico-regionale, al prefetto, all'azienda sanitaria locale ed al sindaco per le nuove attività contestualmente alla «notifica» e alla «dichiarazione», per quelle in esercizio soggette a notifica entro il 9 agosto 1997 e per quelle soggette a dichiarazione entro il 10 giugno 1998.

2. Il sindaco, dopo aver completato tale scheda la distribuis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Incidenti rilevanti
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza

La prevenzione degli incidenti rilevanti dopo il D. Leg.vo 105/2015

Questo articolo esamina le disposizioni contenute nel D. Leg.vo 26/06/2015, n. 105 che recepisce la Direttiva 2012/18/UE (cosiddetta "Seveso III") ed abroga, a far data dal 29/07/2015 - data della sua entrata in vigore - il precedente D. Leg.vo 17/08/1999, n. 334 (di attuazione della Direttiva 96/82/CE, a sua volta abrogata dalla nuova Direttiva 2012/18/UE) e tutte le disposizioni successive e connesse. AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2016: D.M. 29/09/2016, n. 200, che definisce le forme di consultazione della popolazione relativamente alla predisposizione, alla revisione e all'aggiornamento del Piano di emergenza esterna (PEE).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Incidenti rilevanti
  • Inquinamento atmosferico
  • Prevenzione Incendi

La notifica preliminare per gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante

Indicazioni operative in merito agli obblighi di notifica posti in capo ai gestori degli stabilimenti a rischio di incidenti industriali rilevanti dall’art. 13 del D. Leg.vo 105/2015. Dal 15/04/2016 è attiva la piattaforma telematica predisposta dall’ISPRA per l’invio delle notifiche, che diventa il sistema esclusivo utilizzabile per effettuare l’adempimento a partire dal 01/06/2016.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Incidenti rilevanti
  • Oli minerali e gas
  • Sicurezza in atmosfera esplosiva
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza

Depositi di gas naturale e biogas: regola tecnica prevenzione incendi

Adottata con il D.M. 03/02/2016 - in vigore dal 12/05/2016 - la nuova regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio di depositi di gas naturale di superficie con densità non superiore a 0,8; depositi di biogas, anche se con densità superiore a 0,8. Entrata in vigore, abrogazioni, altre norme applicabili, campo di applicazione, esclusioni.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Incidenti rilevanti

Sicurezza operazioni in mare nel settore degli idrocarburi (D. Leg.vo 145/2015)

Recepite nell’ordinamento nazionale - con il D. Leg.vo 18/08/2015, n. 145 - le norme della Direttiva n. 2013/30/UE per quanto riguarda la prevenzione di incidenti gravi sulle piattaforme marine di ricerca degli idrocarburi. Il provvedimento disciplina gli obblighi degli operatori autorizzati alle operazioni di prospezione e ricerca degli idrocarburi e individua le misure di sicurezza per prevenire il rischio di gravi incidenti in mare.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese
  • Prevenzione Incendi
  • Incidenti rilevanti

Direttiva “Seveso” 2012/18/UE: scambi di informazioni e sistema informativo

Con le due nuova Decisioni europee notificate con i numeri 2014/895/UE e 2014/896/UE, viene data attuazione alla parte della Direttiva cosiddetta “Seveso” (n. 2012/18/UE sul controllo degli incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose) concernenti le informazioni che gli Stati membri devono fornire alla Commissione in merito agli stabilimenti oggetto della medesima Direttiva.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese

31/07/2017

31/03/2017

08/03/2017

17/10/2016

13/09/2016