FAST FIND : NN3289

L. 25/02/1992, n. 215

Azioni positive per l'imprenditoria femminile.
Scarica il pdf completo
55450 358241
Art. 1 (Principi generali).

1. La presente legge è diretta a promuovere l'uguaglianza sostanziale e le pari opportunità per uomini e donne nell'attività economica e imprenditoriale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358242
Art. 2 (Beneficiari).

1. Possono accedere ai benefici previsti dalla presente legge i seguenti soggetti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358243
Art. 3 (Fondo nazionale per lo sviluppo dell'imprenditoria femminile).

1. É istituito il Fondo nazionale per lo sviluppo dell'imprenditoria femminile, di seguito denominato "Fondo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358244
Art. 4 (Incentivazioni per la promozione di nuove imprenditorialità femminili e per l'acquisizione di servizi reali).

1. A valere sulle disponibilità del Fondo di cui all'art. 3, ai soggetti indicati all'art. 2, comma 1, lettera a), costituiti in data successiva a quella di entrata in vigore della presente legge, possono essere concessi:

a) contributi in conto capitale fino al 50 per cento delle spese per imp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358245
Art. 5 (Crediti di imposta).

1. I soggetti di cui all'art. 4, comma 1, possono richiedere, in luogo dei contributi previsti dal medesimo art. 4,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358246
Art. 6 (Criteri e modalità per la concessione delle agevolazioni).

1. I criteri e le modalità per la presentazione delle domande e per la concessione delle agevolazioni previs

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358247
Art. 7 (Revoca e cumulabilità delle agevolazioni).

1. Le agevolazioni di cui agli articoli 4 e 5 possono essere revocate dal Ministro dell'industria, del commercio e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358248
Art. 8 (Finanziamenti agevolati).

1. Ai soggetti di cui all'art. 2, comma 1, lettera a), possono essere concessi dagli istituti ed aziende di credito di cui all'art. 19 della L. 25 luglio 1952, n. 949, e successive modificazioni, finanziamenti agevolati ai fini previsti, dall'art. 4, comma 1, di importo non superiore a trecento milioni e d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358249
Art. 9 (Garanzia integrativa).

1. I finanziamenti previsti dall'art. 8 possono essere assistiti dalla garanzia del Fondo di cui all'art. 20 della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358250
Art. 10 (Comitato per l'imprenditoria femminile).

1. Presso il Ministero dell'industria, del commercio e dell'artigianato è istituito il Comitato per l'imprenditoria femminile composto dal Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato o, per sua delega, da un sottosegretario di Stato, con funzioni di presidente, dal Ministro del lavoro e della previdenza sociale, dal Ministro dell'agricoltura e delle foreste, dal Ministro del tesoro, o da loro delegati; da una rapprese

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358251
Art. 11 (Relazione al Parlamento).

1. Il Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato verifica lo stato di attuazione della presente legg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358252
Art. 12 (Iniziative delle regioni).

1. Le regioni, anche a statuto speciale, nonché le province autonome di Trento e di Bolzano, attuano le finalità coerenti con la presente l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55450 358253
Art. 13 (Copertura finanziaria).

1. All'onere derivante dalla presente legge, pari a lire dieci miliardi per l'anno 1992, lire dieci miliardi per l'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia residenziale
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Emilia Romagna: bando Housing sociale 2019

Bando da 5 milioni di euro per sperimentare soluzioni abitative innovative e agevolare l'accesso alla proprietà e alla locazione per la prima casa. La misura è rivolta a cooperative e imprese costruttrici per completare nuovi appartamenti e recuperare quelli più vecchi. Con il progetto si affronta il tema dell'emergenza abitativa e si promuovono interventi di riqualificazione attraverso il recupero di vecchi edifici, anche sul piano dell'efficienza energetica e sismica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Imprese

Bolzano: contributi alle piccole imprese per investimenti aziendali

Obiettivo del regime di aiuto è il sostegno degli investimenti aziendali delle microimprese e delle piccole imprese e riguarda i settori artigianato, industria, commercio e servizi, con esclusione del settore del turismo. L’aiuto è concesso sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 20% dei costi ammissibili e il contributo non è cumulabile con altre agevolazioni (come "Nuova Sabatini", ecc.). È ammessa una sola domanda di contributo per impresa da presentarsi entro il 31/05/2019 e prima dell’avvio del relativo progetto di investimento.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Rifiuti
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Puglia: contributi per la rimozione di rifiuti dalle aree costiere

È di 4 milioni di euro la spesa autorizzata per sostenere i Comuni nelle attività volte alla rimozione di rifiuti presenti su aree costiere. La Regione Puglia è tra le regioni italiane con maggiore sviluppo costiero (circa 900 km), oltre che una regione notoriamente ad altissima vocazione turistica. Nel bando sono stabiliti i criteri e le modalità per l’attribuzione delle risorse che prevedono il 75% delle risorse ripartito tra tutti i Comuni costieri pugliesi in modo direttamente proporzionale rispetto ai metri lineari di costa ed il restante 25% distribuito, invece, ai Comuni costieri pugliesi dove sono presenti aree naturali protette. L’importo massimo concedibile del contributo è pari a 150 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Sicilia: contributi ai comuni per il compostaggio dei rifiuti organici

Aiuti ai Comuni della Regione Sicilia che realizzano le azioni previste nei piani di prevenzione e promuovono la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità. Il bando stanzia 16 milioni di euro per la concessione di agevolazioni in favore dei Comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite (Ambiti di raccolta ottimali), per il sostegno alle attività di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici. L'obiettivo è ridurre la quantità di rifiuti organici da far gestire alle ditte di raccolta e trasporto dei Comuni e da avviare a trattamento o smaltimento finale negli impianti industriali, recuperando matrici organiche dei rifiuti urbani e trasformandole in compost di qualità.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Provvidenze

Lazio: contributi per la riqualificazione degli edifici destinati ai servizi di scuola dell’infanzia e asilo nido

Il bando stanzia 7 milioni di euro in favore dei Comuni del Lazio ed i Municipi di Roma Capitale per interventi di carattere edilizio finalizzati all'adeguamento tecnico-impiantistico, all'efficientamento energetico ed alla messa in sicurezza statica delle scuole per l’infanzia ed asili nido di proprietà pubblica. Il finanziamento è concesso in forma di contributo nella misura massima di 200 mila euro e comunque non oltre il 90% del quadro tecnico economico di progetto.
A cura di:
  • Anna Petricca