FAST FIND : NN2354

D.P.R. 22/04/1994, n. 425

Regolamento recante disciplina dei procedimenti di autorizzazione all'abitabilità, di collaudo statico e di iscrizione al catasto.
DPR abrogato dal Testo Unico dell'edilizia approvato dal D.P.R. del 06/06/2001 n.380. Se ne lascia il testo per documentazione.
Scarica il pdf completo
54509 365746
[Premessa]

N1 Il Presidente della Repubblica


Visto l'articolo 87, comma quinto, della Costituzione ;

Visto l'articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400 ;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54509 365747
Art. 1. - Oggetto del regolamento

1. Il presente regolamento disciplina il procedimento di autorizzazione all'abitabilità ed i c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54509 365748
Art. 2. - Collaudo statico delle opere di conglomerato cementizio armato e a struttura metallica

1. Per le opere di cui all'art. 1, contestualmente alla denuncia dei lavori prevista dall'art. 4 della legge 5 novembre 1971

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54509 365749
Art. 3. - Iscrizione al catasto dell'immobile

1. Il direttore dei lavori ha l'obbligo di presentare in duplice copia, la dichiarazione per l'iscriz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54509 365750
Art. 4. - Rilascio del certificato di abitabilità

1. Affinché gli edifici, o parti di essi, indicati nell'art. 220 del regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265 R, possano essere utilizzati, é necessario che il proprietario richieda il certificato di abitabilità al sindacoM1, allegando alla richiesta il certificato di collaudo, la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54509 365751
Art. 5. - Abrogazione di norme

1. Ai sensi dell'art. 2, comma 8, della legge 24 dicembre 1993, n. 537

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54509 365752
Art. 6. - Entrata in vigore

1. Il presente regolamento entra in vigore centottanta giorni dopo la sua pubblicazione nella Gazzett

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

L’agibilità degli edifici: non è semplice

Per consolidata giurisprudenza, la commerciabilità degli immobili è subordinata alla presenza della licenza di agibilità ovvero dell’esistenza delle condizioni necessarie per ottenerla. Fra i provvedimenti assunti con finalità di semplificare i procedimenti edilizi, nel 2013 l’agibilità delle costruzioni è stata estesa alle singole porzioni di un fabbricato o alle singole unità edilizie, e nel 2016 la licenza di agibilità (titolo espresso) è stata sostituita dalla segnalazione certificata di agibilità (dichiarazione di parte). Tuttavia, un esame di casi concreti induce il dubbio che applicare i nuovi procedimenti di semplificazione possa risultare tutt’altro che semplice.
A cura di:
  • Roberto Gallia

Fabbricati “collabenti” (ruderi): disciplina catastale, edilizia e fiscale

Questa pagina informativa chiarisce tutto quello che c’è da sapere riguardo ai fabbricati fatiscenti o inagibili, crollati e/o parzialmente demoliti. Viene trattata la normativa catastale, i presupposti e le modalità per l’iscrizione in catasto, le dichiarazioni catastali da inserire negli atti di compravendita o trasferimento, i titoli abilitativi edilizi necessari per l’intervento di ripristino, le condizioni per usufruire delle agevolazioni per gli interventi di ristrutturazione o di risparmio energetico, l’imponibilità ai fini IMU. AGG: Sentenza Cassazione 19/07/2017, n. 17815.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

La conversione in legge del decreto sviluppo (D.L. 70/2011)

Le principali modifiche apportate dalla legge di conversione del D.L. 70/2011, a completamento dell’illustrazione già effettuata nel dettaglio delle novità introdotte dal medesimo per l’edilizia privata, le opere pubbliche ed altri comparti di interesse del settore tecnico.
A cura di:
  • Piero de Paolis

Convenzioni urbanistiche, tipologie e contenuti

Premessa e tipologie di convenzioni urbanistiche; La “convenzione PEEP”, caratteristiche generali, divieti e vincoli a carico del privato; La “convenzione Bucalossi”; Convenzione per la cessione in proprietà di aree in diritto di superficie; Trasformazione della “convenzione PEEP” in “convenzione Bucalossi” - la “convenzione sostitutiva”; Rimozione dei vincoli per la determinazione del prezzo e abbassamento della durata minima della convenzione sostitutiva.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Contributo di costruzione: interventi soggetti, parametri e modalità di calcolo

Dettaglio degli interventi edilizi soggetti o meno al contributo di costruzione, con schema riepilogativo; Modalità di determinazione del contributo di costruzione e parametri di calcolo, casi di scomputo della quota per oneri di urbanizzazione, edilizia convenzionata.
A cura di:
  • Studio Groenlandia